Congresso Pd: Mirella Franco stravince
Renziani ridimensionati dal voto

I RISULTATI A CIVITANOVA - La capogruppo in Consiglio comunale, che succede a Giulio Silenzi, ottiene il 72% delle preferenze e 318 voti, Belvederesi si ferma a 123: "Oggi siamo più uniti. Mi sento segretario, non vincente e Roberta non ha perso: sarà fondamentale nel partito". In città Mario Antinori supera di 161 voti Teresa Lambertucci per la scelta del segretario provinciale
- caricamento letture
Mirella Franco

Mirella Franco

di Filippo Ciccarelli

E’ Mirella Franco il nuovo segretario comunale del Pd a Civitanova. La capogruppo del partito in Consiglio ha ottenuto 318 voti validi, contro i 123 dell’altra candidata, di area renziana, Roberta Belvederesi. Franco ha dunque più che doppiato la sua avversaria, arrivando al 72% delle preferenze. Sono 441 gli iscritti che hanno espresso il proprio voto, oggi, nella sede del partito di via Mameli 11. Molti si sono tesserati oggi stesso al Partito Democratico, un picco atteso che ricalca le annate nelle quali si svolgono i congressi per eleggere i nuovi organi e il direttivo. Queste le prime parole di Mirella Franco da segretario cittadino del partito: «Sono emozionata, commossa, contentissima della partecipazione che c’è stata. Cercheremo di coinvolgere tutti a lavorare: il risultato di oggi dimostra che la gente crede nel Pd e vuole essere importante nel panorama politico. Sono contenta anche perché hanno votato tanti giovani».

Il nuovo direttivo locale del Pd sarà composto da 30 componenti, 22 dei quali candidati nella lista del nuovo segretario, che succede a Giulio Silenzi. «Roberta Belvederesi è qui, vicino a me, ci siamo abbracciate e sappiamo che dobbiamo lavorare per l’unità del partito – commenta Franco subito dopo lo spoglio, seguito nella sede del Pd -, ed è quello che faremo. L’ho ringraziata per la sfida e le faccio i miei migliori auguri. Spero solo di avere tutto il gruppo all’interno di questa sede. Oggi il Pd di Civitanova è più unito e rafforzato: insieme vinciamo. Io mi sento segretario, non vincente. E Roberta non ha perso, sarà fondamentale nel partito». Il risultato non è arrivato inatteso: c’era la sensazione che i tesserati al Pd scegliessero una soluzione di continuità dopo l’esperienza di Giulio Silenzi; ma certamente la misura della vittoria ridimensiona le ambizioni dei renziani, anche perché la campagna per il voto non è stata condotta – da entrambe le parti – in tono minore.

A Civitanova l’area renziana esce malridotta anche dopo lo spoglio per l’elezione del segretario provinciale del Pd. Mario Antinori ha infatti raccolto 294 voti validi (68.85% delle preferenze), mentre Teresa Lambertucci si è fermata a 133, cioè a 161 voti di distanza.  «Credo che questo risultato testimoni l’ottima comprensione della proposta che Antinori ha fatto all’assemblea degli iscritti» ha detto Mirella Franco.

Sull’altro fronte Cristina Cecchetti, eletta nella lista a sostegno di Teresa Lambertucci nel direttivo del Pd provinciale e coordinatrice dell’associazione “Civitanova Adesso!” commenta l’elezione di Mirella Franco: «Sono veramente contenta dei risultati del congresso cittadino Pd, che si è concluso poco fa con l’affermazione rotonda di Mirella franco con 318 lusinghieri voti.Roberta Belvederesi ha il merito di aver lanciato una sfida, che ha come primo fondamentale risultato, quello di aver rivitalizzato il momento politico del voto e di aver portato forze, figure e contenuti diversi. Questo riempie di orgoglio noi tutti che siamo stati a fianco delle candidate e che con tanta gente abbiamo parlato , scambiato opinioni, riflettuto sui problemi della città. Le mie personali e più affettuose congratulazioni a Mirella e un abbraccio forte a Roberta, donna volitiva indomita e rigorosa, che ha generosamente risposto all’appello del sogno che in tanti coltiviamo».

***

Gli eletti del nuovo direttivo Pd di Civitanova nella lista Cresce Civitanova (Mirella Franco)

Silenzi Giulio
Boscolo Alessandra
Micucci Francesco
Pucci Caterina
Bedetta Roberto
Basilici Vincenzina
Pescetti Antonio
Iezzi Lidia
Berdini Giancarlo
Rutili Roberta
Palombini Giorgio
Bizarri Roberta
Mercuri Gianni
Campos Anna
Santori Gianni
Tessitore Natalia
Trobbiani Fabrizio
Nerpiti Rossella
Rosati Ivan
Bacaro Emilia
Gennari Maurizio
Sorichetti Giuseppina

I delegati civitanovesi eletti nel nuovo direttivo del Pd provinciale nella lista Ri-Generazione (Mario Antinori)

Franco Mirella
Silenzi Giulio
Basilici Vincenzina
Micucci Francesco
Boscolo Alessandra
Vallesi Alessandro
Iezzi Lidia
Secchiari Antonio

 

Gli eletti nel nuovo direttivo Pd nella lista Civitanova cambia verso (Roberta Belvederesi)

Rosati Yuri
Ferramondo Laura
Macellari Daniele
Bifulco Anna
Doria Alessandro
Sabbatini Sara
Tordini Tarcisio
Angeletti Cheti

I delegati civitanovesi eletti nel nuovo direttivo del Pd provinciale nella lista Macerata cambia verso (Teresa Lambertucci)

Cecchetti Cristiana
Angelini Daniele
Sabbatini Sara
Berdini Giorgio


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X