Berlusconi telefona a Ciarapica,
la gioia di Forza Italia per il suo sindaco.
Quei 2000 voti in meno rispetto a 5 anni fa

BALLOTTAGGIO CIVITANOVA - I complimenti del Cavaliere al sindaco rieletto. Ha ottenuto 7360 preferenze contro le 9408 del 2017, è stato scelto da un cittadino su cinque. La città resta comunque al centrodestra in una tornata elettorale che ha visto prevalere il centrosinistra in Italia. Le immagini della festa. La sfidante Mirella Paglialunga: «Gli auguro buona fortuna ma rappresenta poco più del 20% dell'intero elettorato»
- caricamento letture
festeggiamenti-ciarapica-sindaco-2022-sede-forza-italia-civitanova-FDM-3-325x217

La gioia di Fabrizio Ciarapica

di Matteo Zallocco (foto De Marco)

Finiti i festeggiamenti, continuano le telefonate, tra cui quella di Silvio Berlusconi. Nel “day after” di Fabrizio Ciarapica, rieletto sindaco con il 53,99% (7360 voti), c’è stata anche la telefonata del presidente di Forza Italia. «Durante la notte e questa mattina mi avevano già chiamato Tajani, Gasparri, Bertolaso e Sgarbi. Nel primo pomeriggio è arrivata la telefonata di Berlusconi con il quale mi sono intrattenuto qualche minuto – racconta Ciarapica a Cronache – Si è congratulato per l’ottimo risultato che non era affatto scontato, per il fatto di aver dato continuità all’azione amministrativa. Si è complimentato anche per  il dato di Forza Italia (7,83%). Ha anche detto che nel giro di due settimane organizzerà un incontro in presenza con i sindaci di Forza Italia per un confronto con chi gestisce i territori».

festeggiamenti-ciarapica-sindaco-2022-palazzo-comunale-civitanova-FDM-4-325x217Sindaci di Forza Italia che ormai sono merce rara. Così come non era affatto scontata la vittoria del centrodestra in questa tornata elettorale che in Italia ha visto trionfare il centrosinistra in sette capoluoghi su 13: due Comuni sono andati a candidati civici, tra cui Como, dove ha perso al ballottaggio Barbara Minghetti, ex direttrice artistica del Macerata Opera Festival, candidata del centrosinistra. Ma “Civitanova è Unica” come recita lo slogan elettorale di Ciarapica. O quasi. Perché resta il dato imbarazzante dell’affluenza del 38%, un calo fisiologico al ballottaggio era inevitabile ma non di queste proporzioni: al primo turno era già bassa (51,7%), al ballottaggio tra Ciarapica e Corvatta di cinque anni fa era al 47,9%, Ciarapica prese 9.408 voti, oltre duemila più di oggi (7360) ma evidentemente le alternative non sono stati convincenti. Infatti, stando ai numeri, il sindaco è stato scelto da un civitanovese su cinque. «Quello della scarsa affluenza è un dato che deve far riflettere – ammette lo stesso sindaco – da noi come nel resto d’Italia, aveva previsto un dato attorno al 40%». A Civitanova il dato è comunque sotto di quattro punti rispetto alla media nazionale.

festeggiamenti-ciarapica-sindaco-2022-palazzo-comunale-civitanova-FDM-1-650x433

festeggiamenti-ciarapica-sindaco-2022-palazzo-comunale-civitanova-FDM-3-325x217Durante la notte ha festeggiato? «Giusto due brindisi, prima in sala consiliare poi al Caffè Maretto, con una ventina di persone che erano rimaste fino a tardi. Stamattina alle 10,30 ero già in Comune». Quando pensa di costruire la Giunta? «Domani aspettiamo la proclamazione degli elett, poi ci riuniremo con tutte le liste per trovare una sintesi».

mirella-paglialunga-dopo-ballottaggio-2022-civitanova-FDM-325x225

Mirella Paglialunga con alcuni suoi sostenitori dopo lo scrutinio della scorsa notte

La candidata del centrosinistra Mirella Paglialunga, dopo il commento a caldo di ieri sera, oggi ha analizzato il voto attraverso una nota stampa: «Ho ricevuto 6272 preferenze con uno scarto di 1080 voti in meno rispetto al sindaco eletto. Ciarapica ha ottenuto 1040 voti in meno rispetto al primo turno e rispetto alle votazioni di 5 anni fa ne ha ricevuti addirittura 2048 di meno. Ieri il 61,48% degli elettori non è andato a votare. A Civitanova il sindaco è stato eletto con il 53,99% del 38,53 % dei votanti. Quindi l’attuale sindaco rappresenta poco più del 20% dell’intero elettorato civitanovese. Io oggi ringrazio di cuore tutti gli uomini e tutte le donne che, con il loro voto, mi hanno dimostrato stima, fiducia ed affetto. Ringrazio con riconoscenza sincera tutti coloro che hanno lavorato instancabilmente con me in modo generoso e convinto. Con il nostro impegno, in poco meno di sei mesi di lavoro, abbiamo dato voce a cittadine e cittadini che desiderano un altro tipo di politica, che desiderano un cambio di passo rispetto a questioni essenziali come la partecipazione, la trasparenza, l’ambiente, i servizi alla persona, la gestione delle risorse pubbliche. In poco meno di sei mesi abbiamo costruito una coalizione di centrosinistra in cui ha prevalso il confronto fattivo per la costruzione di un programma importante per il cambiamento di Civitanova. Il programma elaborato con i cittadini e per i cittadini sarà lo strumento e l’occasione della nostra opposizione. Abbraccio tutti gli uomini e le donne, i ragazzi e le ragazze che mi hanno dimostrato amicizia ed affetto dando significato e valore al mio impegno civico. L’espressione del voto è segno e sostanza della democrazia. Prendiamo atto del volere dei cittadini civitanovesi. Auguro buon lavoro al sindaco Ciarapica e buona fortuna a tutti i civitanovesi».

festeggiamenti-ciarapica-sindaco-2022-palazzo-comunale-civitanova-FDM-7-650x488

ballottaggio-civitanova-ciarapicaSoddisfazione da Forza Italia, che a Civitanova ha preso più della Lega: «Un risultato sudato e sofferto – spiega Paolo Giannoni, coordinatore cittadino degli azzurri – che ci permette di poter effettuare una programmazione a lungo respiro, anche grazie alla continuità amministrativa che credo sia fondamentale per qualsiasi città. Temevamo per la bassa affluenza, per questo ci aspettavamo un calo di preferenze che però hanno confermato la scelta dei cittadini». Forza Italia conquista due posti in Consiglio comunale grazie ai neo eletti Claudio Morresi e Piero Croia che hanno ottenuto il maggior numero di preferenze nella lista. «Abbiamo intenzione di ricoprire un ruolo da protagonisti nella vita politica di Civitanova – continua Giannoni – sosterremo l’amministrazione Ciarapica ma sempre nell’ottica di ottenere risultati per i cittadini. Molto importante sarà portare avanti le idee espresse in campagna elettorale soprattutto con un’attenzione alla riqualificazione di varie aree della città come la zona dello stadio e dell’ex camping Le Giare. Arriveranno molti finanziamenti e sarà importante investire i soldi in modo oculato come ad esempio per la viabilità, per i parcheggi, a sostegno alle famiglie in difficoltà. Considerando l’attuale crisi idrica credo sia urgente anche pensare come integrare la disponibilità d’acqua con opere specifiche sia a favore delle abitazioni che per l’approvvigionamento delle campagne».

festeggiamenti-ciarapica-sindaco-2022-palazzo-comunale-civitanova-FDM-6-325x244Per il commissario regionale dei forzisti Francesco Battistoni «Fabrizio ha vinto una grande sfida, merito di un percorso iniziato cinque anni fa, un cammino di progetti, idee, grandi trasformazioni, ma anche di una squadra che ha sempre dimostrato grande solidità e perseveranza.
Sono convinto che questa tornata elettorale, per la comunità di Civitanova, rappresenti una grande opportunità, sia per la qualità della classe dirigente eletta in Consiglio comunale, sia per la continuità amministrativa, che darà un grande vantaggio rispetto alle prospettive di crescita.
Non sono tempi facili per le istituzioni italiane, che si trovano ad affrontare crisi oggettivamente complesse, ma avere sindaci come Fabrizio Ciarapica, competenti, capaci e molto attaccati al proprio territorio, è sicuramente un quid, di cui i cittadini trarranno beneficio. Sono orgoglioso che la scelta della ricandidatura di Fabrizio si sia dimostrata quella giusta, e faccio i complimenti al gruppo di Forza Italia che con onestà e grande determinazione ha fatto un grande lavoro a supporto sia del sindaco e della propria lista».

 

festeggiamenti-ciarapica-sindaco-2022-sede-forza-italia-civitanova-FDM-4-650x433

ciarapicabis

Fabrizio Ciarapica indica il bis

 






© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 1
Elezioni =