Ballottaggi, crolla l’affluenza alle 19:
fino a 10 punti in meno sul primo turno
A Tolentino il voto di un ultracentenario

ELEZIONI - A Civitanova il 25,53%, a Corridonia il 26,85% e a Tolentino il 35,42%. Ai seggi per esprimere la propria preferenza anche Lino Fabiani, 102 anni da compiere a novembre
- caricamento letture
tolentino-voto-102-anni-e1656264302647-325x248

Lino Fabiani, 101 anni, ha votato oggi a Tolentino

 

Crolla l’affluenza nella seconda rilevazione delle 19. A Civitanova, Tolentino e Corridonia percentuali in forte calo rispetto al primo turno. Se il primo dato delle 12 aveva in qualche modo retto rispetto al 12 giugno, questo delle 19 segna una differenza netta al ribasso. La media provinciale è del 28,4%, contro il 36,83% di due settimane fa. A far registrare il calo maggiore è Civitanova, che perde quasi 10 punti: al momento hanno votato il 25,53% degli aventi diritto, al primo turno alle 19 aveva votato il 35,91%. Cinque anni fa, sempre alla seconda rilevazione l’affluenza era al 29,21%. Anche Corridonia perde parecchio rispetto al 12 giugno: alle 19 ha votato 26,85%, contro il 35,80%. Infine Tolentino, che nel dato delle 12 aveva retto, ma che adesso cede circa quattro punti rispetto a due settimane fa: 35,42% contro 39,50%.

A Tolentino si è recato alle urne anche un ultracentenario, Lino Fabiani, 102 anni da compiere a novembre, molto conosciuto in città, che è stato accompagnato alle urne dalla figlia. 

Affluenza ancora in calo a Civitanova (12,85%). Cresce a Tolentino (19,10%), stabile a Corridonia (12,26%)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 1
Civitanova = 1
Elezioni =