Covid, a Civitanova morta una 58enne
Nelle Marche 15 i decessi

IL BOLLETTINO del Servizio Sanità - Antonella Chiacchio era ricoverata al Covid center. Oltre a lei 4 le vittime in provincia: lutti a Montelupone, Caldarola, Montecosaro e Macerata
- caricamento letture
antonella-chiacchio-evidenza

Antonella Chiacchio

 

Cinque morti in provincia di Macerata con il Covid, tra loro una donna di 58 anni di Civitanova che è anche la vittima più giovane tra i 15 decessi avvenuti nelle Marche e di cui riferisce il Bollettino del Servizio sanità. La donna è Antonella Chiacchio, ed era ricoverata al Covid center di Civitanova, dove ieri si è spenta. Lascia, il marito, Claudio, che ha un distributore di carburante nella zona industriale di Civitanova, la figlia Barbara e il genero Nazzareno e due nipoti. Il funerale è stato fissato e si svolgerà domani, nella chiesa di San Gabriele, con partenza alle 14,45 dalla casa funeraria “Terra e cielo”. Sempre secondo il bollettino della Regione la donna, così come tutte le altre persone decedute aveva delle patologie pregresse.

In provincia di Macerata, oltre alla 58enne, sono scomparsi un uomo di 88 anni di Montelupone, una donna di 91 anni di Montecosaro, una donna di 83 anni di Macerata, un 83enne di Caldarola. Le altre vittime sono una donna di 89 anni di Cossignano, una donna di 83 anni di Cupra Marittimi, un uomo di 81 anni di Colli al Metauro, un uomo di 81 anni di Chiaravalle, un 86enne di Belvedere Ostrense, una donna di 74 anni di Ostra, un uomo di 96 anni di Camerano, un 80enne e un 93enne di Ancona.

Articoli correlati






© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X