Covid, 15 morti nelle Marche:
tre nel Maceratese

IL BOLLETTINO del Servizio Sanità - In provincia sono deceduti un 82enne di Esanatoglia e due donne, una 89enne di Civitanova e una 96enne di Tolentino
- caricamento letture

 

gores

Clicca per leggere il bollettino del Servizio Sanità

 

Quindici i morti nelle Marche con il Covid, tre sono della provincia di Macerata. Le vittime in regione hanno tra i 58 e i 96 anni. In provincia sono deceduti un 82enne di Esanatoglia che era ricoverato a Pesaro e due donne, una 89enne di Civitanova che si trovava al Covid center e una 96enne di Tolentino che era ricoverata a Macerata. Tutti e tre avevano delle patologie pregresse secondo quanto viene indicato dal Bollettino del Servizio sanità, così come le altre vittime comunicate oggi. In provincia salgono a 410 le persone morte da inizio pandemia, mentre nelle Marche sono 2.437 (1.370 uomini e 1067 donne). Così come venerdì, sabato e ieri la provincia dove si sono registrati più decessi è quella di Ancona. Scomparse quattro persone residenti nel capoluogo di regione, due uomini di 78 e un 82 anni e due donne di 83 e 95. Sempre in provincia di Ancona sono deceduti una 73enne di Cupramontana, un 81enne di Falconara, un 71enne di Castelfidardo e un 58enne di Fabriano. Nel Pesarese sono morte tre donne di Fano, di 83, 87 e 92 anni, nell’Ascolano è deceduta una 79enne di Grottammare.

 

Articoli correlati






© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X