Lega, 32 candidati per Parcaroli
Nella foto di gruppo
non c’entra Marchiori

MACERATA 2020 - La squadra presentata dal commissario regionale Marchetti: «Siamo in overbooking, ringraziamo anche chi ha dovuto fare un passo indietro». Il consigliere uscente ne ha fatti due. E il candidato sindaco annuncia una campagna porta a porta: «Andremo a trovare tutti i maceratesi per presentarci ed illustrare le nostre idee»
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

 

candidati-lega-2020-macerata-30-650x433

Marchetti, Parcaroli e Merlini con i 32 candidati della Lega

 

di Luca Patrassi (foto di Andrea Petinari)

I dirigenti locali della Lega, il portavoce cittadino Andrea Marchiori e il coordinatore provinciale Simone Merlini, lo hanno sottolineato con orgoglio nella serata andata in scena questa sera nella “sala rossa dell’ex seminario vescovile: «la Lega è in overbooking, un caso unico. Ringraziamo dunque non solo i candidati, ma anche quanti hanno fatto un passo indietro dopo essersi messi a disposizione per fare la lista».

candidati-lega-2020-macerata-28-325x217

Marchetti, Parcaroli e Merlini

La prima notizia, per quanto già abbondantemente anticipata da Cronache Maceratesi, arriva dalla foto di gruppo: si muovono i candidati consiglieri presenti, ma Marchiori resta al suo posto. Nella lista non c’è, così dopo esser stato obbligato a fare un passo indietro da candidato sindaco – ringraziato ancora una volta dal coordinatore regionale Marchetti per questo gesto – Marchiori ne ha fatto un altro indietro, rinunciando anche alla presenza in lista. Sarà, probabilmente,salvo ulteriori colpi di scena, in giunta nel caso di vittoria del candidato sindaco Sandro Parcaroli, presente anche lui stasera alla festa di presentazione dei candidati. In sala c’erano il commissario regionale della Lega Riccardo Marchetti, i parlamentari Tullio Patassini e Giuliano Pazzaglini, i candidati consiglieri regionali Anna Menghi, Emanuela Addario, Luigi Zura Puntaroni e Renzo Marinelli ed appunto i candidati consiglieri comunali, presentati uno per uno e salutati da lunghi applausi. Gli stessi che hanno salutato le parole d’attacco del coordinatore regionale Marchetti: «La Lega ha una grande squadra e un grande candidato sindaco con i quali vincere e poter finalmente restituire a Macerata quel ruolo che merita ai vertici italiani della città d’arte e di cultura. Quanto alla sinistra dopo venti anni tornerà a casa e i protagonisti di questo disastro dovranno cercarsi un lavoro visto che sono sempre vissuti di politica».

«I maceratesi – ha sottolineato Marchetti – ci chiedono un cambiamento nei contenuti e nel modo di fare politica che la squadra Lega ha nel suo Dna e lo ha dimostrato nella legislatura che è agli sgoccioli. La squadra Lega Macerata è fatta di cittadini che, in ogni settore, rappresentano preziose risorse per la città grazie alle loro esperienze personali e pubbliche e ad un grande valore comune: lo spirito autentico della Lega per cui la politica si fa con il senso civico nel cuore».

marchiori-candidati-lega-2020-macerata-17-325x217

Andrea Marchiori nella nuova veste di presentatore

A scandire i nomi sul palco nella nuova veste di presentatore, l’avvocato Andrea Marchiori, consigliere uscente per il quale da un paio di settimane è stato trovato il nuovo ruolo di reponsabile della campagna elettorale della Lega. Quanto a Parcaroli, il candidato sindaco ha annunciato per i prossimi giorni il passaggio alla campagna elettorale porta a porta: «Andremo a trovare tutti i maceratesi per presentarci ed illustrare le nostre idee per la città. Noi facciamo politica per il bene degli altri, non per trovare un lavoro».

Ed ecco i candidati consiglieri comunali della Lega: capolista Francesco Luciani, carabiniere di 45 anni, consigliere comunale uscente, Aldo Alessandrini, avvocato di 52 anni, Francesco Angelini, avvocato di 61 anni, Noemi Aquilanti, commerciante di 26 anni, Andrea Blarasin, commercialista di 47 anni, Ursula Cappelletti, web marketer di 54 anni, Claudio Carbonari, avvocato di 49 anni, Andrea Celi, avvocato ed imprenditore agricolo di 52 anni, Francesco Ciclosi, 44 anni, docente di Unimc, Francesca Ciucci, impiegata di 51 anni, Roberto Fabiani, tecnico di 32 anni, Maria Gabriella Giorgi, avvocato di 56 anni, Giampiero Lattanzi, militare di 58 anni, Laura Laviano, medico veterinario di 48 anni, Tommaso Lorenzini, studente di 22 anni, Maximiliano Magri Tilli, tecnico informatico di 51 anni, Enzo Nardi, docente e cantautore di 57 anni, Laura Orazi, commerciante di 59 anni, Federica Paccaferri, imprenditrice di 44 anni, Giovanni Pianesi, medico di 55 anni, Maria Oriana Piccioni, commercialista di 62 anni, Paola Pippa, manager di squadre di calcio di di 60 anni, Gerardo Pizzirusso, avvocato di 51 anni, Nicola Prenna, agronomo di 51 anni, Federica Ranciaro, avvocato di 46 anni, Giordano Ripa, medico di 63 anni, Giuseppe Romano, commerciante di 56 anni, Luciano Rossetti, geometra di 71 anni, Matteo Salvucci, dipendente di 22 anni, Roberto Tallei, commercialista di 60 anni, Giuliana Tartaglia, laurea in Lingue, 46 anni, e Stefania Vecchioni, impiegata di 62 anni.

 

candidati-lega-2020-macerata-19-650x433

 

candidati-lega-2020-macerata-3-650x433

candidati-lega-2020-macerata-4-650x433

candidati-lega-2020-macerata-9-650x433candidati-lega-2020-macerata-10-650x433

candidati-lega-2020-macerata-12-650x433

 

merlini-candidati-lega-2020-macerata-11-650x433

La coordinatrice cittadina Sandra Vecchioni e il coordinatore provinciale Simone Merlini

 

pazzaglini-candidati-lega-2020-macerata-13-650x433

Il senatore Giuliano Pazzaglini

patassini-candidati-lega-2020-macerata-14-650x433

Il deputato Tullio Patassini

candidati-lega-2020-macerata-16-650x433

 

Articoli correlati






© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X