Coronavirus, nelle Marche
94 in isolamento precauzionale a casa:
sono 17 nel Maceratese

COVID 19 - Quarantuno in provincia di Pesaro, 5 nel Fermano, 11 nell'Ascolano e 20 in provincia di Ancona. Sei i casi positivi al tampone, tutti nel Pesarese, due pazienti sono in rianimazione
- caricamento letture

 

coronavirus-55

Novantaquattro persone sono in isolamento domiciliare precauzionale nelle Marche: di queste sono 17 in provincia di Macerata, 20 in provincia di Ancona, 5 nel Fermano, 11 in provincia di Ascoli e 41 in provincia di Pesaro-Urbino. A dirlo è la Regione nella nuova ordinanza uscita oggi sul Coronavirus dopo che il Tar Marche ha accolto il ricorso proposto dallo Stato che riteneva il provvedimento del governatore Luca Ceriscioli non motivato. Oggi il presidente della Regione ha fatto l’ordinanza bis, una fotocopia della prima in pratica, dove però cambiano le motivazioni (il Tar infatti aveva sottolineato che era stata emessa senza che vi fossero casi). «Ora i casi di sono, sei i pazienti risultati positivi al tampone». I casi nuovi sono tre, tutti nel Pesarese come i tre vecchi. Due persone sono ricoverate in rianimazione. Dei sei casi, cinque sono in attesa di conferma da parte dell’Istituto superiore della sanità. Oltre a questo, dice la Regione, ci sono 94 persone che sono state messe in isolamento domiciliare fiduciario, di cui 34 sintomatiche.  

Articoli correlati



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 
Elezioni =