Controlli in zona rossa:
chiuso un bar e un fruttivendolo,
multate cinque persone

CIVITANOVA - Le due attività sono in corso Umberto. Le persone sanzionate venivano da comuni vicini e sono state trovate in giro città senza motivo
- caricamento letture

 

controlli-zona-rossa-fdo-polizia-carabinieri-gdf-vigi-urbani-civitanova-FDM-4-e1615206322351-650x527

I controlli di ieri su Corso Umberto I

 

Da chi era in giro a Civitanova arrivato dai comuni vicini (nonostante la provincia sia in zona rossa) a due attivita che sono state sospese (un bar e un fruttivendolo) in corso Umberto. E’ la stretta dei controlli in zona rossa nel primo fine settimana di lockdown nella provincia di Macerata.

controlli-carabinieri-civitan-8-650x432

Il capitano Massimo Amicucci nel corso di controlli per il rispetto delle norme sul Covid

Ieri nella città costiera è stato dispiegato un imponente servizio di controllo del territorio e i carabinieri del Nucleo radiomobile della Compagnia di Civitanova hanno effettuato una serie di controlli sulle persone in strada e nelle attività aperte. Sono state accertate diverse violazioni: sospesa la licenza per giorni cinque nei confronti di due attività commerciali civitanovesi. Si tratta di una rivendita di ortofrutta e di un bar, entrambi in corso Umberto I. Le violazioni accertate hanno riguardato per il fruttivendolo la mancanza di igienizzazione quotidiana, l’omesso aggiornamento dei registri e l’omessa esposizione delle informazioni delle misure di contrasto al contenimento del virus. Nel caso del bar invece i carabinieri hanno anche multato un dipendente per utilizzo errato della mascherina non indossata in maniera corretta. Nel corso del servizio sono stati controllati anche i passanti. Multate 5 persone provenienti dai comuni limitrofi del maceratese e del fermano che non sono stati capaci di fornire una motivazione valida per lo spostamento. Nei prossimi giorni saranno eseguiti ulteriori controlli e verifiche.

controlli-zona-rossa-fdo-polizia-carabinieri-gdf-vigi-urbani-civitanova-FDM-10-650x434

Presidio delle forze dell’ordine Controlli per tutto il pomeriggio

Ciarapica chiude i parchi: «Troppe persone in giro, multeremo chi sgarra»

La folla di una settimana fa, il deserto di oggi Immagini di Civitanova in zona rossa

 

Articoli correlati






© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X