Titolare di negozio d’alimentari
viola il lockdown:
esercizio chiuso dai carabinieri

TOLENTINO - I militari hanno accertato che l'attività oggi era aperta nonostante sia vietato per le misure di contenimento del Coronavirus
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

CoronaVirus_Tolentino_Controlli_FF-9-650x434

 

Negozio di generi alimentari aperto senza rispettare le disposizioni legate al contenimento della pandemia che prevedono nel fine settimana gli esercizi commerciali debbano restare chiusi: i militari chiudono l’attività per cinque giorni. I carabinieri questa mattina a Tolentino nel corso di controlli mirati al rispetto del lockdown hanno notato che era aperto un esercizio commerciale “Halal alimentari” in via Belluigi, nella zona del centro commerciale “La Rancia”. All’interno c’erano il figlio del titolare, un macellaio e due clienti che avevano appena effettuato acquisti. I carabinieri, rilevata l’inosservanza ai decreti hanno informato la prefettura e disposto al chiusura dell’attività per cinque giorni.

Articoli correlati



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X