Diocesi dona un respiratore,
per gli operatori dell’ospedale
arrivano anche 100 colombe

CIVITANOVA - Consegnata la somma per l'acquisto del macchinario. Golosa iniziativa a sostegno di medici e infermieri del titolare della pasticceria Maga Cacao, che ha accolto una richiesta della Svau
- caricamento letture

 

colombe-pasqua-ospedale

La donazione di colombe all’ospedale di Civitanova da parte di Svau e Maga Cacao

 

La Chiesa aiuta l’ospedale. La Diocesi di Fermo ha donato due respiratori agli ospedali di Fermo e Civitanova e messo a disposizione del personale sanitario dell’Asur 4 di Fermo il seminario Arcivescovile con 15 camere per medici e infermieri. Da questa mattina vengono messe gratuitamente a disposizione.

Vescovo-Rocco-Pennacchio

Il vescovo Rocco Pennacchio

L’iniziativa è destinata a medici, infermieri e a tutti gli operatori sanitari che precauzionalmente non rientrano in famiglia dopo il loro servizio all’ospedale, o anche per favorire una pausa di riposo tra un turno e l’altro limitando così gli spostamenti. L’Arcidiocesi ha inoltre provveduto a donare la somma equivalente per l’acquisto di un respiratore polmonare, sia all’ospedale Augusto Murri di Fermo che a quello civile di Civitanova. Una golosa iniziativa a sostegno del personale sanitario, per alleviare le fatiche in ospedale, è stata presa dal titolare della pasticceria Maga cacao Enrico Antonelli che ha donato alcune colombe al reparto Covid accogliendo una richiesta della Svau. «Ho apprezzato da subito l’iniziativa dell’associazione – ha detto Antonelli – anche se questo periodo le nostre attività sono chiuse a causa dell’emergenza e stiamo subendo la crisi del momento, ho pensato di rincuorarmi con un piccolo gesto, donando 100 colombe di Pasqua, a chi ci aiuta ogni momento e a chi ci ridarà sicuramente la possibilità di tornare ad una vita normale. I medici sono in prima linea ma noi tutti dobbiamo restare a casa e sconfiggere questo virus tutti insieme».

 

colombe-pasqua-ospedale-2-366x650

colombe-pasqua-ospedale-3-300x650

 

Articoli correlati






© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X