Macerata 2020, centrodestra unito:
nasce la coalizione a trazione Lega
«Ora il candidato sindaco»

POLITICA - Il supercommissario del Carroccio Paolo Arrigoni ha incontrato questa sera gli esponenti delle altre forze. Siglato l'accordo con Città Viva,  Forza Italia, Nuovo Cdu, Macerata nel Cuore, Idea Macerata, Azione in Movimento, Comitato Menghi e Fratelli d'Italia
- caricamento letture

 

macerata-2020-centrodestra-unito-650x488

Il centrodestra unito: foto di gruppo dopo l’incontro di questa sera

 

«Parole d’ordine: coalizione compatta e programma comune per il rilancio di Macerata il cui regresso in termini di sicurezza, scelte e gestione di bilancio, certezze (poche) e prospettive (ancor di meno) frutto degli ultimi venti anni di amministrazione Pd sono sotto gli occhi di tutti». Il centrodestra serra le fila in vista delle elezioni comunali del prossimo anno e lancia ufficialmente la sfida ai dem. Sancito oggi pomeriggio con un incontro il patto tra la Lega e le altre forze: Città Viva, Forza Italia,  Nuovo Cdu,  Macerata nel Cuore, Idea Macerata, Azione in Movimento, Comitato Menghi e Fratelli d’Italia. All’incontro hanno partecipato il senatore Paolo Arrigoni, supercommissario del Carroccio a Macerata e delle Marche con il consigliere neoleghista Andrea Marchiori, Maurizio Mosca e Gabriele Mincio di Città Viva, Riccardo Sacchi e Gianluigi Bianchini (Forza Italia), Mattia Orioli (Cdu), Francesca D’Alessandro (Macerata nel cuore), Deborah Pantana, Simone Livi (Azione in Movimento), Anna Menghi, Fabio Pistarelli e Paolo Renna (Fdi). «I maceratesi esasperati pretendono un cambio di passo – spiegano Arrigoni e Marchiori – Lega e centrodestra sono pronti a rispondere con la concretezza ed il buonsenso che fanno quel buon governo che il capoluogo di provincia ha atteso fin troppo. Da subito lavoro intenso e condiviso, dunque, la cui sintesi si tradurrà, oltre che in un programma di spessore e a misura di cittadino, nell’individuazione di un candidato sindaco che ne sia la massima espressione per far rinascere Macerata sotto ogni profilo».

Articoli correlati



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X