Claudio Fabbrizio


Utente dal
2/4/2013


Totale commenti
416

  • Le testimonianze del V-Day:
    «Il vaccino è assumersi un impegno
    nei confronti degli altri»

    1 - Dic 28, 2020 - 18:15 Vai al commento »
    @ Giuseppe Moretti: in "primis" la inviterei, quando scrive, di voler rileggere quanto da Ella scritto così da non incorrere nell'errata grafia del cognome! In "secundis" quale sarebbe l'assunzione della mia responsabilità? Chiarisca ed argomenti meglio il suo pensiero. Anche chi fuma, beve, si droga va ad escort si assume le "responsabilità", magari si dovesse fare un esame di coscienza! In "terzis" con quale diritto Ella chiede a me di darle a Lei (che NON ha alcun titolo) le fonti delle mie informazioni. Infine la voglio "tagliare" qui non è colpa mia se il suo Q.I. è mediocre per non aver colto l'ironia del mio post! "Ad maiora semper"!!!!
    2 - Dic 28, 2020 - 15:15 Vai al commento »
    Mi sono grossolanamente informato, chi è stato più bravo di me mi corregga. Se mi vaccino : Posso smettere di indossare la mascherina? No Posso riaprire il mio ristorante per i vaccinati e lavorare normalmente? No Sarò immune al covid? Forse, non si sa di preciso Almeno non sarò più contagioso per gli altri? Dipende, non si sa. (Dovrei fare la quarantena) Se vacciniamo tutti i nostri figli la scuola riparte normalmente? No Posso smetterla con le distanze sociali? No Posso smettere di igienizzarmi ogni 5 minuti? No Se vaccino me stesso e mio nonno, possiamo abbracciarci? No Coi vaccini riapriranno i cinema e i teatri? No I vaccinati potranno assembrarsi? No Che vantaggio effettivo c'è allora a vaccinarsi? Il virus non ti ucciderà. È certo che non mi ucciderà? No Statisticamente il virus non mi ucciderebbe lo stesso.. Perché dovrei vaccinarmi? Sono giovane e non ho patologie. Per tutelare gli altri. Quindi se mi vaccino gli altri stanno tranquilli al 100% che non li contagio? No Quando finirà 'sta pippa? Non mi pare che il vaccino cambi le cose. In estate probabilmente avremo un immunità di gregge. Si ma dopo 2 cicli abbiamo avuto l' immunità di gregge pure con la spagnola senza vaccini!
    3 - Dic 28, 2020 - 8:49 Vai al commento »
    La TRASPARENZA è il fondamento della LIBERTA' presupposto della SALUTE e del BENESSERE. Tutto il resto è acqua fresca.
  • L’infermiera vaccinata a 61 anni:
    «Non viene iniettato alcun virus»

    4 - Dic 28, 2020 - 15:17 Vai al commento »
    Mi sono grossolanamente informato, chi è stato più bravo di me mi corregga. Se mi vaccino : Posso smettere di indossare la mascherina? No Posso riaprire il mio ristorante per i vaccinati e lavorare normalmente? No Sarò immune al covid? Forse, non si sa di preciso Almeno non sarò più contagioso per gli altri? Dipende, non si sa. (Dovrei fare la quarantena) Se vacciniamo tutti i nostri figli la scuola riparte normalmente? No Posso smetterla con le distanze sociali? No Posso smettere di igienizzarmi ogni 5 minuti? No Se vaccino me stesso e mio nonno, possiamo abbracciarci? No Coi vaccini riapriranno i cinema e i teatri? No I vaccinati potranno assembrarsi? No Che vantaggio effettivo c'è allora a vaccinarsi? Il virus non ti ucciderà. È certo che non mi ucciderà? No Statisticamente il virus non mi ucciderebbe lo stesso.. Perché dovrei vaccinarmi? Sono giovane e non ho patologie. Per tutelare gli altri. Quindi se mi vaccino gli altri stanno tranquilli al 100% che non li contagio? No Quando finirà 'sta pippa? Non mi pare che il vaccino cambi le cose. In estate probabilmente avremo un immunità di gregge. Si ma dopo 2 cicli abbiamo avuto l' immunità di gregge pure con la spagnola senza vaccini!
  • V-Day, primi vaccini nel Maceratese
    «E’ un giorno che passerà alla storia»
    Adesione superiore al 60% (Foto/Video)

    5 - Dic 28, 2020 - 15:16 Vai al commento »
    Mi sono grossolanamente informato, chi è stato più bravo di me mi corregga. Se mi vaccino : Posso smettere di indossare la mascherina? No Posso riaprire il mio ristorante per i vaccinati e lavorare normalmente? No Sarò immune al covid? Forse, non si sa di preciso Almeno non sarò più contagioso per gli altri? Dipende, non si sa. (Dovrei fare la quarantena) Se vacciniamo tutti i nostri figli la scuola riparte normalmente? No Posso smetterla con le distanze sociali? No Posso smettere di igienizzarmi ogni 5 minuti? No Se vaccino me stesso e mio nonno, possiamo abbracciarci? No Coi vaccini riapriranno i cinema e i teatri? No I vaccinati potranno assembrarsi? No Che vantaggio effettivo c'è allora a vaccinarsi? Il virus non ti ucciderà. È certo che non mi ucciderà? No Statisticamente il virus non mi ucciderebbe lo stesso.. Perché dovrei vaccinarmi? Sono giovane e non ho patologie. Per tutelare gli altri. Quindi se mi vaccino gli altri stanno tranquilli al 100% che non li contagio? No Quando finirà 'sta pippa? Non mi pare che il vaccino cambi le cose. In estate probabilmente avremo un immunità di gregge. Si ma dopo 2 cicli abbiamo avuto l' immunità di gregge pure con la spagnola senza vaccini!
  • Mutuo su attività inagibile
    «La banca ha riconosciuto l’errore
    ma solo con l’intervento di Legnini»

    6 - Dic 11, 2020 - 8:36 Vai al commento »
    Solo chi "lavora" può commettere errori, ma chi persevera, nonostante gli fosse stato fatto notare allora deve "pagare", altrimenti il cambiamento tanto sventolato non ci sarà MAI.
  • Le cause dell’epoca Carancini
    pagate due volte dai contribuenti

    7 - Dic 10, 2020 - 9:30 Vai al commento »
    Magari i contribuenti/concittadini si possono autodeterminare in minus la TARI con su causale "diminuzione per doppia parcella causa Cosmari-Comune. Ovviamente dividendo i 9.000,00 € fra il numero dei contribuenti tale imposta.
  • Test rapidi nelle farmacie,
    c’è l’accordo: prezzo massimo 19 euro

    8 - Dic 2, 2020 - 8:11 Vai al commento »
    https://farmacialeoneonline.it/information/blogger?blogger_id=61
  • Quattro nuovi posti auto
    anche in piazza Vittorio Veneto

    9 - Nov 11, 2020 - 18:59 Vai al commento »
    Come dicono a Roma...."e nun ce vonno sta". E' la DEMOCRZIA cari signori!!
  • «L’epidemia si diffonde rapidamente
    e la carica virale è molto più forte»

    10 - Ott 28, 2020 - 17:43 Vai al commento »
    @ Tonino Caporicci: attenzione a scrivere quello che lei presume già perché il procurato allarme è un reato. Art. 658 C.P,- Procurato allarme presso l'autorità Chiunque, annunziando disastri, infortuni o pericoli inesistenti, suscita allarme presso l'autorità o presso enti o persone che esercitano un pubblico servizio, è punito con l'arresto fino a sei mesi o con l'ammenda da euro 10 a euro 516. NON SCHERZIAMO CON LE PAROLE.
  • «Mascherina obbligatoria h24
    in caso di assembramenti»
    Acquaroli annuncia la nuova ordinanza

    11 - Ott 4, 2020 - 10:32 Vai al commento »
    Sempre a proposito di confusione alla quale vogliono portarci....... https://tg24.sky.it/mondo/2020/09/03/coronavirus-francia-mascherine-aperto-tar?fbclid=IwAR0MbwTSq_L9CA0Kl9I_oyAWYQLUznxteVVpnnBNU9TFF1JPNFuV5nWIygQ https://www.ilparagone.it/attualita/vaccino-lazio-tar-zingaretti/?fbclid=IwAR2oM8bsHp8D-GYETXfiVLQch8MJG4UTlmdO5aVYctoABQYyqY9nEVTarZU
    12 - Ott 4, 2020 - 10:17 Vai al commento »
    Come al solito la confusione regna sovrana! Ognuno si aggiusta la norma come gli pare. Con riferimento all'ordinanza n. 36 del 3 ottobre 2020 l'articolo 1 al 1° comma specifica molto chiaramente che l'obbligo è nel caso in cui all'aperto vi sia "assembramento" poi al 2° comma si esclude tale obbligo per coloro che fanno attività "motoria e o sportiva". Ora quel povero cittadino privo di mascherina che si vede comminare una contestazione elevata dall'autorità costituita cosa deve intendere per "assembramento"? e attività motoria? (passeggiare) o attività sportiva con amici? si è o no sottoposti a tale obbligo? in considerazione che non è stato chiarito dai vari DPCM che si sono susseguiti dal primo dell'8/3/2020 cosa si intenda per queste due ipotesi.Il decreto in parola non è tassativo in merito alla questione assembramenti, dunque si può ipotizzare che costituisca assembramento anche un gruppo composto da due persone. Ne è stato specificato cosa si intenda per attività motoria. Pertanto sarebbe quantomeno opportuno non liquidare la questione dicendo e soprattutto far credere di portare la protezione delle vie respiratorie (mascherina) per tutti sempre e comunque. Sarebbe altresì molto più consono e corretto non specificare "l'assembramento" come è stato scritto nell'articolo l'interpretazione data ..."per assembramento si intende ogni agglomerato con più di due persone dove non è possibile mantenere la distanza di sicurezza"...non rispecchia certamente la citata Ordinanza! https://www.regione.marche.it/Portals/0/Salute/Coronavirus/Regione%20Marche_Ordinanza%20COVID_19_n%2036%20del%203%20ottobre%202020.pdf
  • «Mio figlio di 2 anni con la febbre alta,
    niente assistenza senza tampone:
    un sistema vergognoso»

    13 - Ott 2, 2020 - 9:29 Vai al commento »
    I politici, ai quali spettano le decisioni seguiranno i pareri del cosiddetto CTS (Comitato Tecnico Scientifico) si andrà sempre peggio. Basti affermare che il Ministro della Salute - Roberto Speranza - è laureato in Scienze Politiche che i primi due nomi del CTS sono uno ginecologo (Agostino Miozzo) e un'altro specializzato in Igiene e tecnica Ospedaliera, cioè un igienista (Silvio Brusaferro) Fin quanto il popolo/gregge seguirà ad ascoltare quello che i "media" gli somministrerà avremo 1, 100, 1000 casi come quello del bimbo di Corridonia. Prima che sia veramente troppo tardi sarà il caso che ci si svegli da questo "incubo" in cui siamo tutti coinvolti. http://www.salute.gov.it/portale/news/p3_2_1_1_1.jsp?lingua=italiano&menu=notizie&p=dalministero&id=4544#:~:text=Nicola%20Sebastiani%2C%20Ispettore%20Generale%20della,delle%20Regioni%20e%20Province%20autonome. http://presidenza.governo.it/AmministrazioneTrasparente/Personale/curriculum/dettaglio.asp?d=180638&queryInServizio=nocessa https://iss-amministrazionetrasparente.azurewebsites.net/wp-content/uploads/2018/01/Prof.-S.Brusaferro-CV-.pdf
  • «Mai viste processioni
    da Comune a Duomo,
    sbagliati i tempi della visita di Salvini»

    14 - Set 27, 2020 - 18:42 Vai al commento »
    Ha ragione il sig. Siapichetti, accontentarsi di andare dal vescovo!!!!!!!!! https://www.repubblica.it/politica/2020/05/23/news/il_segretario_dem_zingaretti_in_udienza_da_papa_francesco_contro_la_pandemia_serve_grande_impegno_-257461688/
  • Mega yacht attracca in porto,
    super lusso a Civitanova

    15 - Set 18, 2020 - 9:29 Vai al commento »
    Meditate, meditate! https://www.tuttobarche.it/magazine/vendesi-yacht-berlusconi.html
  • Morto il costruttore Edoardo Longarini
    A Macerata 40 anni di progetti in sospeso

    16 - Set 4, 2020 - 15:53 Vai al commento »
    Un giorno in un'intervista televisiva disse: "anch'io ho i figli da sistemare..." Ovviamente intendeva con i soldi di noi contribuenti! Non credo sig. Marconi che si debba "rispetto x chi non è più di questo mondo" come dice lei. Per i cattolici/cristiani ovviamente c'è il giudizio divino e la "pietas" terrena, ma certe realtà/verità vanno SEMPRE ricordate, altrimenti si è condannati a rivivere certi negativi momenti storici.
  • «Le scosse di Fabriano e Sarnano
    non sono della sequenza del 2016»

    17 - Ago 29, 2020 - 8:54 Vai al commento »
    Di faglie piccole e "grandi" (si fa per dire) ne è costellata tutta l'Italia. Va, a mio modo di vedere, precisare alcune cose le faglie, che appunto come afferma il geologo Tondi sono di diversa natura sono anche di diverse grandezze/lunghezze. Quella che determinò il sisma del 2016 è lunga alcune centinaia di chilometri, e per dare un paragone le faglie del sud-est asiatico piuttosto che dell'ovest del continente americano sono lunghe diverse MIGLIAIA di chilometri. Da qui si evince, anche, la potenza che si può sprigionare. Comunque per non addentrarsi troppo nella tecnalità della materia basta prendere una carta geologica dove sono riportate diverse componenti della crosta terrestre per vedere le faglie. Anche nel lato nord-est di Macerata è presente una faglia. Sarebbe utopia insegnare nelle scuole a leggere tali carte come normali carte stradali? Ed avere, di conseguenza consapevolezza di ciò. Ma si sa in Italia il sensazionalismo/allarme fa molto più presa nella popolazione.....Ahimè lo stiamo vedendo anche in altri ambiti. Per finire la ricetta del geologo Emanuele Tondi mi sembra di molto buon senso, "abitare e frequentare edifici NON vulnerabili", aggiungo che non lo dice a caso basta andare nel sito https://www.fipindustriale.it/index.php?area=106&menu=26&page=163&lingua=4 per capire l'eccellenze che abbiamo in Italia.
  • Fiastra, annaspa nel lago:
    recuperato un turista 35enne

    18 - Ago 23, 2020 - 18:58 Vai al commento »
    Chi non fa colazione alla mattina con pesce fritto!!!!!!!!!!!!
  • Schianto tra auto e camion dei rifiuti:
    muore bimbo di sette anni

    19 - Ago 20, 2020 - 18:46 Vai al commento »
    Gentile Sig. Fabrizio Coscia, le regole si stabiliscono per il bene della collettività in generale. Non è una questione di fare il "perfettino o sapientone" come dice Lei. Quante volte i bambini vengono trasportati senza seggiolino? anche Lei lo ha fatto più volte(sic!). Quante volte per la distrazione del telefonino - oggi anche la Panda ha il bluetooth - eppure vediamo gente al volante di suv, mercedes, bmw con il telefono attaccato all'orecchio poi succedono incidenti con conseguenze anche mortali. Il mio, al di là del dispiacere che una vita umana viene meno, voleva essere un semplice ragionamento di buon senso e invitare TUTTI nessun escluso al rispetto delle regole, compreso Lei. Vede sig. Coscia non è solo sulla strada che molti non rispettano le regole, quanto ha tempo alzi gli occhi ai carpentieri che lavorano senza le precauzioni poi se succede....Nei luoghi di lavoro idem.... Già ci sono le malattie che ci pensano a "toglierci di mezzo", non mettiamoci anche la nostra "leggerezza di vita"
    20 - Ago 20, 2020 - 13:54 Vai al commento »
    Mi dispiace per il bimbo. Certamente il padre dovrà sopportare il peso di questa ennesima tragedia per tutta la vita. Purtroppo però è da constatare che in molti non si attengono a semplici e basilari regole di comportamento. https://www.poliziadistato.it/articolo/bambini-in-auto--ecco-come-portarli-in-modo-sicuro
  • Macerata, movida con rissa in centro
    Ragazza rischia il coma etilico

    21 - Giu 8, 2020 - 11:04 Vai al commento »
    @ Augusto Costantini, a me risulta, ma posso anche sbagliare ed essere smentito, magari dall'assessore al traffico,che la Polizia Locale (polizia municipale) termini il servizio alle ore 19,00 e non alle 20,00. Si pensi ad esempio ai parcheggi con disco orario sino alle 20,00 !!! Poi è da dire che SOLO a Macerata la "municipale" non osserva orari notturni come nella stragrande città d'Italia. A Civitanova M., per fare un esempio vicino, alle 6,00 della mattina mi sono imbattuto personalmente in una pattuglia che controllava le vie cittadine. Mi si dirà che non c'è personale, la risposta, a mio avviso, è semplice: chi se ne fr**a!!! Penso che si abbia il diritto sacrosanto a che i servizi funzionino e non si trovino scuse di alcun genere.
  • Movida e turismo, controlli mirati
    nelle zone a rischio assebramento

    22 - Giu 4, 2020 - 10:44 Vai al commento »
    Va ricordato a codesto Comitato che è vigente l'art. 85 del Testo Unico di Pubblica Sicurezza (TULPS) e se si vuole essere pignoli, tale articolo contrasta con le attuali norme del DPCM vigente. Pertanto pur concordando con l'attuale emergenza sanitaria, sarebbe stato opportuno, al momento, sospendere o addirittura abrogare tale articolo, altrimenti questa è l'ennesima prova dell'INCAPACITA' di certi legislatori. Ribadisco a me va bene la norma del DPCM 17 maggio 2020 art. 3 comma 2, ma quando questa contrasta con un'altra legge......!!!!!!!!
  • Macerata, riaprono le aree gioco
    «Mascherina obbligatoria sopra i 3 anni»

    23 - Giu 4, 2020 - 10:56 Vai al commento »
    Gradirei incontrare l'assessore Iesari con la mia nipotina di 5 anni e far fare a lui un discorso alla bimba per fargli comprendere tale (assurde) norme di noi "adulti", e poi se non ci riesce deve chiedere scusa nel suo cervellotico intervento altrimenti la conseguenza sarà quella che i genitori, nonni, zii etc. etc. faranno del male ai propri minori negandogli tali svaghi ovviamente mi riferisco a mascherine ed assembramenti.
  • Covid, 13 nuovi casi nelle Marche
    Il 75% dei positivi ha meno di 35 anni
    Ceriscioli: «Le regole valgono per tutti»

    24 - Mag 26, 2020 - 19:30 Vai al commento »
    segue post. 13: www.epicentro.iss.it/passi/storiePandemia
    25 - Mag 26, 2020 - 19:27 Vai al commento »
    Sig. Vallesi un piccolo ripassino di storia forse le sarebbe più utile! (www.epicentro.iss.it/passi/storiePandemia) Comunque vedo che nella sua risposta cita testualmente "molto meno grave e contagiosa del covid, mi pare" le posso garantire che le "pare" sbagliato! già controlli i dati a destra nel riquadro: 1.632.710 contagiati, se gli sembrano pochi me lo dica. Numero di morti 18.449(morti confermate in laboratorio) 284.000 (stimati dal CDC e dall'OMS). Che significa stimati in laboratorio quando da noi con circolare ministero sanità è stato proibito di fare le autopsie? e pertanto il dato MORTI A CAUSA DEL SOLO COVID19 SARS2 non li sapremo mai? E perché non mi dice delle mascherine come indicato nella circolare che NON solo non sono consigliate, ma che addirittura sono dannose per la salute se male utilizzate, poi se vediamo qualcuno che non le indossa lo accerchiamo come un appestato? Cerchiamo d'essere tutti più responsabili senza farci dire da chicchessia cosa dobbiamo o non dobbiamo fare. Nessuno di noi in altri tempi si sarebbe messo vicino ad una persona con un raffreddore, o andare a trovare un amico con l'influenza a casa, perché dovremo essere cosi imprudenti ora? Vede io ho da un po superato la cosiddetta mezza età e pensa che non abbia il senso di responsabilità nei miei e altrui confronti. Perché solo ora siamo tutti irresponsabili nel vivere la nostra quotidianità?
    26 - Mag 25, 2020 - 17:42 Vai al commento »
    @ Sig. Vallesi non mi risulta che nel 2009 si sia fatto tutto questo "baccano" per la pandemia https://it.wikipedia.org/wiki/Pandemia_influenzale_del_2009-2010" Legga attentamente il capitolo Italia e vedrà come è quasi sovrapponibile la storia di quella pandemia con l'attuale. Anzi le dirò anche che in quell'occasione il Ministero della Salute emanò una guida/circolare circa l'uso delle mascherine (http://www.salute.gov.it/imgs/C_17_pubblicazioni_1034_allegato.pdf). Oggi NO perchè? Tutti coloro che dimenticano il loro passato sono condannati a riviverlo" (Primo Levi).
    27 - Mag 25, 2020 - 16:58 Vai al commento »
    @ Sig. Vallesi si faccia aggiornare dal "suo" Gores cfr. post. 4 oppure vada a leggere quanto al post. 1 https://www.cronachemaceratesi.it/2020/05/18/covid-morto-un-86enne-di-sarnano-ceriscioli-la-battaglia-non-e-finita/1405905/#comments. Comunque se ancora le l'opprime la paura può sempre restarsene in casa.
    28 - Mag 25, 2020 - 9:19 Vai al commento »
    @ Giuseppe Vallesi: paucisintomatico [pau-ci-sin-to-mà-ti-co] agg.che (med.) che presenta scarsi sintomi: malattia paucisintomatica; paziente paucisintomatico (Fonte Garzanti Linguistica)
    29 - Mag 25, 2020 - 9:15 Vai al commento »
    Il numero più significativo che il Gores non dà, a mio avviso anche il più importante, è che su una popolazione di 1.525.000 (unmilionecinquecentoventicinquemila) della Regione Marche 6.714 contagiati corrisponde poco più allo 0,4% (ZEROvirgolaquattro%) cioè praticamente un dato INSIGNIFICANTE ai fini statistici!
  • Macerata, il centro torna a vivere (FOTO)

    30 - Mag 24, 2020 - 15:12 Vai al commento »
    @ Sig. Marco Romagnoli prima di aprire bocca, pardon, di scrivere stupidate faccia l'analisi logica (se la conosce) del art. 3 comma 2 del DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI 17 maggio 2020. Soprattutto nel capire il significato delle parole, ove possible si può far aiutare da un vocabolario della lingua italiana e NON dal vocabolario della casa editrice COVID19! - Ops le dò un'aiutino: non mi riesce di trovare la parola "ALL'APERTO"
  • Primo weekend post lockdown:
    «Se non c’è rispetto delle regole
    dovremo chiudere i locali»

    31 - Mag 23, 2020 - 14:16 Vai al commento »
    @ sig. Guerrino Marinozzi (post. 6) io non ho mai detto che il Questore Pignataro "che non va bene per tutte le stagioni" come dice lei ne tanto meno dal sottoscritto "osannato fino a poco tempo fa per certe questioni" Io dico semplicemente che il Dott. Pignataro Questore di Macerata Dirigente della Pubblica Amministrazione nell'affermare ..."Ai genitori dico di istruire i propri figli per renderli consapevoli del DANNO che possono creare alla LORO FAMIGLIA e ai loro stessi coetanei. Il rispetto VALE LA VITA degli altri e la nostra"... Gradirei capire in modo più esaustivo le parole pronunciate dallo stesso e da me scritte in MAIUSCOLo: DANNO quale danno nel bere un aperitivo; LORO FAMIGLIA cosa centrano le famiglie; VALE LA VITA come se fosse (il Questore) certo che contrarre il virus sia una cosa mortale. Ecco perché ho detto e ribadisco che, persone le quali rivestono un ruolo pubblico, dovrebbero meglio declinare concetti che possono creare un allarme sociale.
    32 - Mag 22, 2020 - 16:18 Vai al commento »
    Numero minimo di persone che può costituire un assembramento? Il decreto in parola non è tassativo in merito alla suddetta questione, può dunque ipotizzarsi che costituisca assembramento anche un gruppo composto da due persone!!!!!!!!!! https://www.diritto.it/quali-sono-gli-assembramenti-vietati/
    33 - Mag 22, 2020 - 14:36 Vai al commento »
    Vogliamo finirla di fare terrorismo mediatico si o no? https://www.nicolaporro.it/zuppa-di-porro/ci-mancava-la-guerra-agli-spritz/
  • Sbloccati gli spostamenti extra regione:
    «Si può andare fuori dalle Marche
    ma solo in una provincia confinante»

    34 - Mag 21, 2020 - 14:03 Vai al commento »
    E' proprio vero sig. Tombesi alla prova per normodotati va sottoposto il nostro Governatore. Alle ore 14,00 del 21 maggio 2020 in NESSUN sito ufficiale della Regione Marche troviamo questo decreto, ergo se in questo momento mi fermano a Castelluccio cosa dico alle forze dell'ordine? Solo i siti dei giornali hanno questo decreto che per inciso CM pubblica soltanto nella parte dei Visto, Visto, Considerato .......In questo KAOS le notizie si hanno dai media. Si può gestire una Nazione così? A voi l'ardua sentenza!
  • Covid, nessun morto nelle Marche
    «Erano settimane che
    aspettavamo questo giorno»

    35 - Mag 19, 2020 - 13:39 Vai al commento »
    ed infine ciliegina sulla torta si vada a leggere il post. n. 1 https://www.cronachemaceratesi.it/2020/05/18/covid-morto-un-86enne-di-sarnano-ceriscioli-la-battaglia-non-e-finita/1405905/#comments
    36 - Mag 19, 2020 - 12:45 Vai al commento »
    @ Guerrino Marinozzi due osservazioni: la prima che ancorchè con patologie e/o età avanzata l'immortalità l'uomo NON l'ha. E i Cattolici/Cristiani lo dovrebbero conoscere bene sin dai tempi del catechismo. La seconda osservazione è che se lei leggesse con estrema attenzione il link da me suggerito capirebbe che io mi riferivo al solo aspetto statistico/giuridico. Infine relativamente al suo secondo post (4) le vorrei sommessamente farle notare che le salme non sono veicolo di infezione e nell'obitorio le persone magari con i dovuti accorgimenti potevano, a mio avviso, dare l'estremo saluto, se ciò non è avvenuto si rivolga agli "esperti" governativi e non. Per ultimo chiunque di noi, compreso me, quando perde un congiunto è un momento doloroso comunque anche al compimento di 120 anni e mi creda il rispetto e SEMPRE dato.
    37 - Mag 18, 2020 - 11:19 Vai al commento »
    Vorrei che i lettori prestassero un minimo di attenzione nel commentare le notizie. A tal proposito invito tutti a verificare alcune cose. Primo per “INDAGINE SU DECESSI E CAUSE DI MORTE” questa è una cosa SERIA e il GORES organismo pubblico della Regione Marche, a mio avviso, autorevole, prima di divulgare queste notizie dovrebbe conoscere quanto indicato nel seguente link: https://www.istat.it/it/archivio/4216?fbclid=IwAR10P61TpLQuKmHvlmBXzL-N-Jq350aM_vfr-lfyR2eMVxGowW7Ep9PQ-EU Seconda cosa, ma questo forse, è troppo facile chiedere quanti decessi per le varie patologie ci sono stati dal 1° gennaio ad oggi nelle Marche. Terzo mi farebbe piacere vedere pubblicato una qualsiasi “scheda di morte” firmata, come d’obbligo, dal medico accertante il decesso (ovvio coprendo qualsiasi dato identificativo personale), ciò ovviamente a beneficio dei decessi aventi CAUSA COVID19 Sars2. Mi aspetterei infine, da un serio Giornale d’inchiesta/informazione, quale che è Cronache Maceratesi, cercare le fonti sia normative che sanitarie alla base di articoli particolarmente pregnanti, in questo momento, sull'opinione pubblica.
  • Sensore per stanare il Coronavirus,
    scienziata maceratese in prima linea:
    «Sfatiamo le fake news»

    38 - Mag 16, 2020 - 12:48 Vai al commento »
    Articolo molto interessante. Interessante è quando espresso dalla ricercatrice, che evidentemente data la sua giovane età mette in evidenza situazioni attuali. Nel 2009 la dottoressa Ardiccioni aveva solo 26 anni e forse le sarà sfuggito che il virus H1N1 è stata una pandemia (OMS) in moltissimi aspetti sovrapponibile all'attuale COVID19. (https://it.wikipedia.org/wiki/Pandemia_influenzale_del_2009-2010). Eventualmente se ci sono errate indicazioni nel link si dica la fonte. L'unica differenza fra il 2009 e il 2020, a mio avviso, è solo il voler in modo doloso creare panico nella società, prendiamo ad esempio un aspetto: la mascherina (presidio medico) una circolare del Ministero della Sanità nel 2009 la SCONSIGLIAVA perché poteva provocare, se usata in modo non corretto dalle linee guida sanitarie, problemi alla salute (http://www.salute.gov.it/imgs/C_17_pubblicazioni_1034_allegato.pdf). Non mi voglio poi addentrare nell'aspetto economico/ farmacologico ampiamente descritto nel citato link (ndr. Novartis docet). Oggi la differenza è sostanziale solo per l'economia che avrà ripercussioni per anni e anni nella vita sociale di molti di noi. Poi magari triste a chi capita! Che dire infine dei cosiddetti esperti sia in campo sanitario che politico/decisionale: praticamente, a mio modo di vedere, semplicemente penosi.
  • Covid, controlli nelle aziende:
    nasce un organismo provinciale

    39 - Mag 13, 2020 - 13:27 Vai al commento »
    Propongo 4 o 5 task-force! Governo "docet"
  • Chalet, organizzazione in corso
    «Possibile apertura il 28 maggio»
    Primi bagni in mare (FOTO)

    40 - Mag 10, 2020 - 9:19 Vai al commento »
    Sono stato a fare una passeggiata ops! "attività motoria" con mia moglie (congiunto!) ieri pomeriggio in quel di Civitanova Marche colgo l'occasione per informare che lungo la diga foranea sud (molo) e successivamente una veloce capatina in c.so Umberto I c'erano DECISAMENTE molte ma molte meno persone quali siamo soliti vedere nei sabato pomeriggio a Civitanova M. e quando poi con l'auto ho ripreso la via di ritorno sono uscito dalla città in un batter d'occhio, segno inequivocabile del poco traffico incontrato (dopo le 18,00)
  • Il Covid center di Civitanova?
    Gattinoni: «Una Ferrari in garage
    Serve solo a glorificare il proprietario»

    41 - Mag 10, 2020 - 9:06 Vai al commento »
    Dopo aver letto ATTENTAMENTE l’articolo e aver anche visionato i vari commenti mi sorge spontanea una domanda “dell’affaire Covid Center” di Civitanova Marche. In primis vorrei rivolgere alle autorità sanitarie di competenza preposte al controllo quanto affermato dal prof. Luciano Gattinoni ai suoi intervistatori Avv. Giuseppe Bommarito e al Dott. Claudio Maria Maffei, ….”nel nostro Paese per tradizione e per LEGGE è questo il personale addetto alla terapia intensiva (rianimazione)”…. Allora mi chiedo se è vera questa affermazione, ovvero che vi sono delle linee guida da rispettare, addirittura per legge, delle due una o il prof. Gattinoni afferma una cosa non vera oppure le Autorità preposte non controllano “ex-ante” l’operato affidato ad un consulente di fiducia, nel caso di specie al dott. Guido Bertolaso, al via libera alla funzionalità di tale struttura Mi sembra alquanto grave tale ipotesi, mi rivolgo agli intervistatori, ai quali sollecito un cortese riscontro delle fonti sia giuridiche che sanitarie. Per capirsi meglio è come se il “Covid Center” non avesse le uscite di sicurezza e i VV.F. rilasciano rapporto positivo all’utilizzo.
    42 - Mag 9, 2020 - 14:02 Vai al commento »
    Complimenti ai vari Della Valle, Ercoli, Santoni e quant'altri hanno soldi da gettare via senza un briciolo di sana disamina della problematica. E' proprio vero il proverbio che "con i miei soldi ci faccio quello che mi pare" anche, come in questo caso gettarli dalla finestra. P.S. Sig.ra Delia Lana le faccio sommessamente notare che NON sono soldi nostri ma di privati che hanno donato.
  • Rt, l’indice che dà speranza alle Marche:
    «I nostri dati diversi da quelli Iss
    Bene ma non abbassiamo la guardia»

    43 - Mag 9, 2020 - 8:09 Vai al commento »
    Quante braccia tolte all'agricoltura!
  • Civitanova studia la ripartenza:
    «Ztl e dehors per i commercianti,
    tratti di spiagge libere agli chalet»

    44 - Mag 7, 2020 - 16:36 Vai al commento »
    @ Franco Pavoni, concordo per le capocciate, è proprio per questo che io i tuffi li faccio dalla mia barca da oltre 25 anni in Sardegna! P.S. Il mio cognome è Fabbrizio con due "b" e una "zeta" non con due "zeta" ma forse pensava alle capocciate!
    45 - Mag 7, 2020 - 14:09 Vai al commento »
    @ Franco Pavoni mettiamola così: dato che l'articolo tratta una tematica giuridico/sociale e non linguistica, BATTIGIA significato giuridico Tecnicamente la battigia è "quella parte di spiaggia contro cui le onde si infrangono al suolo, che si estende per circa cinque metri dal limitare del mare". Questo vale sempre, a eccezione delle spiagge di ampiezza inferiore a 20 metri per le quali l'estensione della battigia può essere ridotta fino a tre metri. Riguardo quest'area della spiaggia, la legge prevede che l'accesso alla battigia sia sempre libero e gratuito, anche al fine di balneazione. Quindi come devono comportarsi i titolari delle concessioni? La legge prevede l'obbligo per i titolari di consentire l'accesso e il transito per il raggiungimento della battigia antistante l'area compresa nella concessione, anche al fine della balneazione. Forse ora le sarò più simpatico, perché come dice Lei " si sta qua per chiacchierare del più o del meno, se sta a scherzà…" Poi davanti foss'anche ad un Giudice di Pace gli dica che stava li per scherzà!
    46 - Mag 7, 2020 - 9:36 Vai al commento »
    P.S. a seguire post n 7.: ARENILE /a·re·nì·le/ sostantivo maschile Spazio libero costituito da deposito di sabbia sulla riva del mare o, meno frequentemente, di un lago o di un fiume.
    47 - Mag 7, 2020 - 9:33 Vai al commento »
    Per il sig. Icobini: SPIAGGIA:/spiàg·gia/sostantivo femminile 1. Settore alternativamente emerso o sommerso di costa bassa, costituita da sabbia o ghiaia. "le s. dell'Atlantico" 2. ARCAICO O POETICO Zona aperta e pianeggiante; anche, riva d'un fiume, d'un lago o d'uno specchio d'acqua. Per la cubatura del Dehors può chiede al proposito della cubatura ad un fiscalista/commercialista. Per il Sig.Franco Pavoni BAGNASCIUGA : /ba·gna·sciù·ga/ sostantivo maschile 1. Zona della carena, compresa fra la linea d'immersione massima e minima, e quindi alternativamente bagnata o asciutta. 2. IMPROPRIAMENTE Battigia, battima. Poi se Lei le vuole attribuire un significato fascista è libero di pensarlo, ma purtroppo la lingua italiana non lo è! A meno che voglia depennare dei vocaboli che a suo dire siano riconducibili, per Lei e soltanto per Lei, al periodo del ventennio.
    48 - Mag 7, 2020 - 8:11 Vai al commento »
    Precisiamo un paio di cose a favore dei vari cittadini che commentano l'articolo. 1) La spiaggia comunemente definita - NON l'accesso - detto anche più propriamente ARENILE è di competenza dello Stato e più precisamente del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti che le controlla per mezzo delle Capitanerie di Porto di conseguenza qualsiasi concessione sulla stessa va richiesta/rilasciata e controllata dai suddetti soggetti. 2) Nell'arenile insiste un tratto parallelo alla linea d'acqua definito "bagnasciuga" che può variare da 5 a 10 metri nella quale NON si possono dare concessioni di tipo imprenditoriale/commerciale. Infine per rispondere al sig. Aldo Iacobini sul significato di DEHORS: Spazio all'aperto fornito di tavolini, caratteristico di bar e di ristoranti. (avverbio)
  • Giardini Diaz subito presi d’assalto
    Poche persone in centro storico,
    raddoppiate in corso Cairoli (Foto)

    49 - Mag 5, 2020 - 15:37 Vai al commento »
    Ad esaurimento del post. n. 4 "LE MASCHERINE" queste sconosciute! https://www.raiplay.it/video/2020/05/la-mascherina-dellex-presidente---report-04052020-6144780b-e4c4-47f7-ba59-d100328aa497.html
    50 - Mag 5, 2020 - 14:45 Vai al commento »
    Una sola constatazione per gli "ignoranti" - cioè coloro che ignorano - La mascherina cosiddetta chirurgica (no FFP1-2-3) che salvaguarda il portatore e non chi ha di fronte. Perché veniva consigliata dai medici quando dopo un operazione di trapianto, ad esempio, veniva fatta indossare al paziente? Perché era immunodepresso, cioè aveva poche difese immunitarie, ed allora anche un raffreddore poteva essere causa di complicazioni. Allora hanno SEMPRE sbagliato? Oggi sappiamo che le "chirurgiche" salvaguardano chi abbiamo davanti e non chi la indossa. Dopotutto si sa che il gregge segue il caprone!
  • 4 maggio, tempo di passeggiate
    Il popolo del mare
    coglie la spiaggia al balzo

    51 - Mag 5, 2020 - 20:10 Vai al commento »
    Sig. Roberto Concetti, ha perso l'occasione per non postare una stupidata! 1° il sito da Ella indicato NON è dell'ISTAT, comunque si parla di ANDAMENTO e non di certificazioni certe. Fatte le dovute premesse è opportuno che Lei studi meglio la materia. Le allego, io, il link dove potrà non leggere ma studiare cosa c'è scritto nel sito ISTAT relativamente alle indagini sui decessi e, nel secondo link seguendo il tracciato che le indico prima del link potrà verificare, se ci riesce, quanto veramente si dice sulle cause morte che per inciso, a norma di legge non vengono rilasciate solo dopo 2 anni. Infatti l'attuale disponibile, ribadisco per legge, indagine è del 2017. P.S. controlli quanti deceduti per malattie vie respiratorie! 1° Link: https://www.istat.it/it/archivio/4216?fbclid=IwAR0HI_H8sJMeZqgOREe5T_91a2OHyYubR9OYIbktlFNMdXUBv8TNgbXsNnw 2° Link: tracciato da seguire dopo aver aperto il link: cliccare su Salute e sanità (sulla sinistra) - Cause di morte - Mortalità per territorio ed evento - Causa prov. Ora scorrete in fondo alla tabella il totale è 650.000 morti anno 2017 possiamo anche dire 54.000 morti al mese. http://dati.istat.it/?fbclid=IwAR0hjKOtweIW-LNlKUR-PISj1CtvnYKhJku7-uxVc8vXSr6PVeT8IF_7Gx0#
    52 - Mag 5, 2020 - 15:12 Vai al commento »
    Sig. Iddas Francesco non indichi un link di un giornalucolo qualunque indichi piuttosto il link della pagina ISTAT dove vedere quando da Lei, ops! giornalai/strilloni dicono. I fiumi si vedono alle sorgenti! Scusi se sono stato prolisso. Però Lei farebbe bene a dare notizie CERTE.
  • Macerata, le regole per i parchi
    Off limits le aree giochi

    53 - Apr 30, 2020 - 18:25 Vai al commento »
    Per quanto riguarda Villa Cozza (oltre 50.000 mq): l’intelligenza è obbligatoria, il buon senso è un optional! DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI 26 aprile 2020 …omissis… d) e’ vietata ogni forma di assembramento di persone in luoghi pubblici e privati; il sindaco può’ disporre la temporanea chiusura di specifiche aree in cui non sia possibile assicurare altrimenti il rispetto di quanto previsto dalla presente lettera; e) l’accesso del pubblico ai parchi, alle ville e ai giardini pubblici e’ condizionato al rigoroso rispetto di quanto previsto dalla lettera d), nonché della distanza di sicurezza interpersonale di un metro; il sindaco può disporre la temporanea chiusura di specifiche aree in cui non sia possibile assicurare altrimenti il rispetto di quanto previsto dalla presente lettera; le aree attrezzate per il gioco dei bambini sono chiuse; …omissis…
  • Dalla Ztl alla riapertura dei parchi,
    la maggioranza pianifica la Fase 2

    54 - Apr 30, 2020 - 12:31 Vai al commento »
    Per quanto riguarda Villa Cozza (oltre 50.000 mq): l'intelligenza è obbligatoria, il buon senso è un optional! DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI 26 aprile 2020 ...omissis... d) e' vietata ogni forma di assembramento di persone in luoghi pubblici e privati; il sindaco può' disporre la temporanea chiusura di specifiche aree in cui non sia possibile assicurare altrimenti il rispetto di quanto previsto dalla presente lettera; e) l'accesso del pubblico ai parchi, alle ville e ai giardini pubblici e' condizionato al rigoroso rispetto di quanto previsto dalla lettera d), nonché della distanza di sicurezza interpersonale di un metro; il sindaco può disporre la temporanea chiusura di specifiche aree in cui non sia possibile assicurare altrimenti il rispetto di quanto previsto dalla presente lettera; le aree attrezzate per il gioco dei bambini sono chiuse; ...omissis...
  • Calano i morti nelle Marche,
    due nelle ultime 24 ore

    55 - Apr 27, 2020 - 8:32 Vai al commento »
    Premesso che - dati Istat febbraio 2019 - l'aspettativa di vita è stata fissata per gli uomini in 80,8 anni e per le donne in 85,2 confidando che la gente comprenda la NON immortalità del genere umano, una cosa invece è CERTA e sono i numeri del GORES: delle due una o il giornalista o il responsabile di detto organismo non conoscono la matematica finanziaria! Il 94,4% di 884 (deceduti) è uguale a 834,5 morti con diagnosi per la quale il COVID NON è RESPONSABILE DIRETTO. Il restante 49,5 morti lo sono per quanto sopra dichiarato dall'ISTAT e magari una parte anche di COVID. Non aggiungo altro!!!!
  • Dispositivi di protezione per gli ospedali,
    maxi gara d’appalto da 12 milioni

    56 - Apr 25, 2020 - 12:51 Vai al commento »
    ....Suggerire ai competenti organi regionali di reperire i fondi AUMENTANDO il bollo auto!
  • Trentamila mascherine da imbustare,
    a Macerata inizia la distribuzione

    57 - Apr 24, 2020 - 17:39 Vai al commento »
    PER COMPLETEZZA DEL POST 1: https://news.upday.com/it/come-riconoscere-una-mascherina-a-norma-da-una-falsa-e-inutile/
    58 - Apr 24, 2020 - 16:48 Vai al commento »
    Premesso che la cosiddetta mascherina E' un presidio medico chirurgico altrimenti è una "pezza" davanti alla bocca e al naso. Il fatto che tali mascherine tutte dalla cosiddetta "chirurgica, FFP1, FFP2" sono considerate MONOUSO Come tale dovrebbero avere linee guida al loro utilizzo al pari dei guanti etc. Per capirsi una siringa (monouso) non può essere riutilizzata altrettanto la mascherina. La "chirurgica" filtra intorno al 20% per arrivare all'FFP3 con filtraggio intorno al 93% in condizioni, ovviamente, ottimali come da prove di laboratorio. Da quel che si evince dall'articolo tali mascherine non sarebbero a norma sanitaria. Infine vorrei fare due considerazioni, una relativa all'utilizzo in luoghi aperti e/o da soli alla guida della propria auto, come dire semplicemente inefficaci; l'altra quantomeno curiosa alle varie notizie di sequestri da parte della Guardia di Finanza di carichi di mascherine NON a norma.
  • «Macerata è blindata,
    accedere al centro è un’odissea
    e si pagano anche i parcheggi»

    59 - Apr 23, 2020 - 9:46 Vai al commento »
    https://www.youtube.com/watch?v=fQa1XH8FMOc
  • Saluti dall’elicottero della polizia
    agli operatori degli ospedali (Video)
    Anche Marco Sigona al lavoro

    60 - Apr 19, 2020 - 8:44 Vai al commento »
    Prima di fare una breve osservazione, voglio anch'io unirmi ai ringraziamenti a tutti coloro che nel momento critico dell'emergenza si sono prodigati. TUTTI senza tirarsi indietro, ma consentitemi di dire due cose: 1) l'elicottero da dove è decollato? Non mi risulti ci sia un reparto elicotteristi di Polizia di Stato a Falconara/Ancona devo presumere perciò da Pescara? 2) A norma delle vigenti leggi (cfr. regolamento ENAC) il sorvolo sotto i 100 piedi (ca. 300 metri) è VIETATO ed è CONSENTITO SOLO in caso di emergenza, non mi sembra che i saluti di ringraziamento siano tali. Anche "ICARO" (elicottero 118) ha le sue linee guida per esempio l'atterraggio è consentito, per sicurezza, deve avere a disposizione una piazzola 25x25 mt. Ed allora in conclusione BENISSIMO i ringraziamenti, ma l'osservanza delle norme di sicurezza, a mio avviso, valgono molto di più di una manovra quanto meno imprudente.
  • Obbligo di mascherine
    a Porto Recanati e Mogliano,
    multe fino a 3mila euro

    61 - Apr 16, 2020 - 9:33 Vai al commento »
    Per giusta completezza del post n. 2 https://news.upday.com/it/facciamo-chiarezza-sulle-mascherine-quali-bloccano-il-virus-e-quali-no/
    62 - Apr 16, 2020 - 9:12 Vai al commento »
    Certe persone si sentono come sceriffi del vecchio far-west. E' semplicemente riprovevole nonché inaccettabile. Voglia di protagonismo e basta, anche se responsabili della salute pubblica del proprio territorio non mi risulta aver obbligato a tali presidi in altri anni con epidemie di influenze e/o raffreddori etc. Questi si alzano la mattina pensando a come rompere gli zibidei alla gente. Poi se qualcuno li denuncia (come nel caso ZTL Portorecanati) tanto a pagare è la Comunità e non loro in prima persona. Ora mi si spieghi perché rendere obbligatorio un Presidio Sanitario quando viene di conseguenza utilizzato in modo difforme causando chissà anche danni fisici e/o psicologici alla persona che li indossa. Dall'OMS ai virologi in ordine sparso indicano tali presidi a dir poco in modo incerto. Sarebbe curioso conoscere se certe decisioni sono prese dalla singola persona ovvero suggeriti da esperti e allora chi sono coloro che affiancano il primo cittadino.Per Portorecanati e Mogliano esorto i turisti a cambiare meta. https://www.youtube.com/watch?v=meU9hPsr858.
  • Farinetti agli imprenditori maceratesi:
    «Il vaccino sarà il nuovo 25 aprile
    Bisogna avere fiducia e coraggio»

    63 - Apr 15, 2020 - 10:12 Vai al commento »
    Gli sciacalli e gli avvoltoi si presentano per ripulire il territorio dalle carcasse putride degli animali morti. https://www.affaritaliani.it/politica/quando-cossiga-piccono-draghi-un-vile-affarista-il-liquidatore-dell-industria-italiana-662312.html
  • “Scrivi 104 per sostenere Salvini”,
    scivolone social della Lega Macerata

    64 - Apr 12, 2020 - 9:06 Vai al commento »
    Dedicato a TUTTI coloro che ci sono cascati e a TUTTI coloro che hanno commentato: http://inattivo.info/secondo-listat-il-70-per-cento-degli-italiani-e-analfabeta/
  • Confindustria Marche contro il lockdown
    «L’azienda oggi è il posto più sicuro»
    I sindacati: «Allibiti, prima la salute»

    65 - Apr 12, 2020 - 9:14 Vai al commento »
    Non mi risulta che a Taranto i "sindacati" siano andati a difendere il quartiere Tamburi decimato da morti per cancro,o anche quando negli anni ottanta in centro cittadino a Macerata si permise di far funzionare un inceneritore dal quale la diossina usciva a fiotti (relazione Università Trieste) Ancora una volta, se ce ne fosse bisogno questi personaggi parlano dal loro scranno di privilegi ad un popolo di beoni.
  • Ubi, Gabrielli incoraggia:
    «Mai mollare (Video)
    Reagiremo facendo squadra»

    66 - Apr 10, 2020 - 9:57 Vai al commento »
    Bravo Aldo Iacobini me lo sono sentito dire per 35 anni, ma la squadra io non lo mai vista ed il "cetriolo" alla fine lo sanno loro a chi darlo. Certe persone dovrebbero solo tacere, ma ahimè per arrivare a certi posti devono dire anche questo!
  • Ricotta plaude l’azione della Regione
    e firma petizione per Mario Draghi

    67 - Apr 4, 2020 - 9:39 Vai al commento »
    Giornalista: “Sembra che Mario Draghi, già socio della Goldman & Sachs, nota grande banca d’affari americana, oggi Governatore della Banca d’Italia sia il vero candidato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri di un “Governo istituzionale”. Francesco Cossiga: “Mario Draghi? Impossibile immaginarlo a Palazzo Chigi. E' un vile affarista che venderà l'economia italiana”’. “E così avrà modo di svendere, come ha già fatto quando era Direttore Generale del Tesoro, quel che resta dell’industria pubblica a qualche cliente della sua antica banca d’affari”. L'unico difetto del nostro cervello: LA MEMORIA!
  • Fondi ai Comuni, la ripartizione:
    dagli 875 euro per Bolognola
    ai 262.078 assegnati a Civitanova

    68 - Mar 30, 2020 - 14:00 Vai al commento »
    rif. post 1) https://www.corriere.it/cronache/20_marzo_29/ecco-quanto-spetta-ad-ogni-comune-l-elenco-completo-efbb6fa6-71ef-11ea-b6ca-dd4d8a93db33.shtml
    69 - Mar 30, 2020 - 13:59 Vai al commento »
    Dato l’articolo, inviterei i lettori TUTTI ad analizzare i numeri, che come sempre non sono opinioni. (in calce indico il link pubblicato dal Corriere della Sera Comune/Contributo). 1) Macerata (pag.45 dell’elenco) Abitanti 41.514. 3 persone per nucleo familiare = 13838 famiglie. Ammesso e non concesso aventi diritto al contributo 50% = 6919 che si dovranno dividere € 220089,13. MORALE 220089,13:6919 = € 31,80 a famiglia al mese!!!!!!! - Con la stessa impostazione Civitanova M.(pag. 45 dell'elenco) Abitanti 42.476. 3 persone nucleo familiare = 14158 famiglie. Ammesso e non concesso aventi diritto al contributo 50% = 7079 che si dovranno dividere 262078.76 : 7079 = € 37,02 a famiglia al mese!!!!!
  • I sindaci della Lega attaccano:
    «Il nuovo decreto Conte? Una presa in giro
    I 4,3 miliardi erano già dei Comuni»

    70 - Mar 30, 2020 - 12:55 Vai al commento »
    @ Sig. Roberto Concetti questo è quanto riportato all'art 2 del Ocdpc n.658 del 29 marzo 2020. ...omissis... Articolo 2 (Riparto risorse per solidarietà alimentare) 1. Le risorse di cui all'articolo 1 sono ripartite ai comuni di cui agli allegati 1 e 2 della presente ordinanza individuati secondo i seguenti criteri : a) una quota pari al 80% del totale, per complessivi euro 320 milioni, è ripartita in proporzione alla popolazione residente di ciascun comune, salvo quanto previsto al punto c); b) una quota pari al restante 20%, per complessivi euro 80 milioni è ripartita in base alla distanza tra il valore del reddito pro capite di ciascun comune e il valore medio nazionale, ponderata per la rispettiva popolazione. I valori reddituali comunali sono quelli relativi all’anno d’imposta 2017, pubblicati dal Dipartimento delle Finanze del Ministero dell’economia e delle finanze,all’indirizzo:https://www1.finanze.gov.it/finanze3/analisi_stat/index.php?search_class%5B0%5D=cCOMUNE&opendata=yes; c) il contributo minimo spettante a ciascun comune non può in ogni caso risultare inferiore a euro 600; inoltre, al fine di tenere conto del più lungo periodo di attivazione delle misure di contrasto dell’emergenza epidemiologica da Covid-19, viene raddoppiato il contributo assegnato ai comuni di cui all’allegato 1 del Presidente del Consiglio dei ministri del 1° marzo 2020. La quota di cui al punto a) relativa ai comuni con popolazione maggiore di centomila abitanti è decurtata, proporzionalmente, dell’importo necessario ad assicurare il rispetto dei criteri di cui alla presente lettera. SFIDO CHIUNQUE A SPIEGARE IN MODO ELEMENTARE quanto scritto, soprattutto la "distanza tra il valore del reddito pro capite di ciascun comune e il valore medio nazionale, ponderata per la rispettiva popolazione." VERAMENTE PENOSI! Non aggiungo altro.
    71 - Mar 30, 2020 - 9:50 Vai al commento »
    Errata Corrige allegato al post. n 6. https://www.corriere.it/cronache/20_marzo_29/ecco-quanto-spetta-ad-ogni-comune-l-elenco-completo-efbb6fa6-71ef-11ea-b6ca-dd4d8a93db33.shtml
    72 - Mar 30, 2020 - 9:48 Vai al commento »
    Dato l'articolo, ma soprattutto dati i commenti inviterei TUTTI ad analizzare i numeri, che come sempre non sono opinioni. (in calce indico il link pubblicato dal Corriere della Sera Comune/Contributo). 1) Macerata (pag.45 dell'elenco) Abitanti 41.514. 3 persone per nucleo familiare = 13838 famiglie. Ammesso e non concesso aventi diritto al contributo 50% = 6919 che si dovranno dividere € 220089,13. MORALE 220089,13:6919 = € 31,80 a famiglia al mese!!!!!!! Ora postate pure commenti di politica!
  • Conte: «Chiudiamo in tutta Italia
    ogni attività produttiva non necessaria»

    73 - Mar 22, 2020 - 10:07 Vai al commento »
    Ma Ciarapica e Conte si sentono, magari in videotelefono o no? Supermercati aperti o chiusi? https://www.cronachemaceratesi.it/2020/03/20/civitanova-due-domeniche-di-chiusura-per-supermercati-e-centri-commerciali/1378459/
  • Dalla donna che va dal fidanzato,
    fino ai commercianti col bazar aperto:
    10 denunce per il decreto “Io resto a casa”

    74 - Mar 21, 2020 - 16:50 Vai al commento »
    @ Egr. Sig. Rossi Michele è ovvio che il sig. Gonzalo Gerardo Higuaín non centri con Porto Potenza. Da quanto da me postato era per evidenziare semplicemente che nel caso da me descritto ci sono diverse persone (polizia di frontiera, controllore di volo) - oltre quelle di Porto Potenza Picena - che hanno violato la Legge e non mi risulta altrettanta solerzia nella denuncia da parte delle autorità costituita ne tanto meno il P.M. di turno abbia aperto un fascicolo però si legge in più "media" che la Società (Juventus) ha fatto una "brutta figura", cioè che chi vìola la legge comunque fa "brutta figura"!!!!!!!
    75 - Mar 21, 2020 - 12:11 Vai al commento »
    Precisazione al post. 1: Tutta la squadra della Juventus è stata posta in quarantena, compreso sig. Gonzalo Gerardo Higuaín.
    76 - Mar 21, 2020 - 12:04 Vai al commento »
    Osservazione: L'esercizio dell'azione penale da parte del pubblico ministero, del resto, è obbligatorio ai sensi dell'art. 112 della Costituzione, come recepito negli artt. 50 e 405 c.p.p., cioè l'azione penale diventa obbligatoria solo quando si ha effettivamente "notizia di reato". DPCM 8 marzo 2020 art. 1 comma 1 lettera c). Tutto ciò premesso il sig. Gonzalo Gerardo Higuaín (giocatore della Juventus) contravvenendo il giorno 20 marzo a quanto sopra disposto va perseguito penalmente lui, la polizia di frontiera in quel momento in servizio (complice di reato) nonchè il controllore di volo che ha dato l'ok al decollo dall'aeroporto di Caselle. Altrimenti l'ANARCHIA è tale da giustificare TUTTO!!!!!!!!
  • Stop alle ricette mediche cartacee,
    «nel Maceratese subito operativi»

    77 - Mar 21, 2020 - 10:16 Vai al commento »
    ....anche per le ricette veterinarie è operativa la ricetta dematerializzata (elettronica).....
    78 - Mar 21, 2020 - 10:12 Vai al commento »
    La ricetta dematerializzata è già operativa dall'estate scorsa, purtroppo l'ignoranza e la volontà di tutti fa si che il popolo rimanga nell'ignoranza totale.
  • Venti assunzioni per l’emergenza
    Hospice da lunedì a Montecassiano
    Tamponi per tutti nelle case di riposo

    79 - Mar 20, 2020 - 10:17 Vai al commento »
    A confronto i vari Göring, Bormann, Hess & C. erano "giovani marmotte" Almeno costoro si sono limitati ad ucciderne "solo" 6 milioni. I 5 Presidenti del Consiglio: Monti, Letta, Renzi, Gentiloni, Conte con la scellerata scelta di tagliare la "sanità" ne possono potenzialmente uccidere 60 milioni. PROCESSO SUBITO!
  • I contagi comune per comune:
    il maggior numero di casi
    a Cingoli, Civitanova e Macerata

    80 - Mar 20, 2020 - 9:17 Vai al commento »
    Oltre che pesantemente terremotata, non mi risulta che FIASTRA (non contemplata) non sia più Comune!!!
  • L’Ordine dei medici pronto allo sciopero:
    «A Cingoli il primo martire,
    non possiamo permettercelo»

    81 - Mar 20, 2020 - 9:59 Vai al commento »
    A confronto i vari Göring, Bormann, Hess & C. erano "giovani marmotte" Almeno costoro si sono limitati ad ucciderne "solo" 6 milioni. I 5 Presidenti del Consiglio: Monti, Letta, Renzi, Gentiloni, Conte con la scellerata scelta di tagliare la "sanità" ne possono potenzialmente uccidere 60 milioni. PROCESSO SUBITO!
  • In gruppo al centro commerciale:
    nove persone denunciate

    82 - Mar 18, 2020 - 8:48 Vai al commento »
    Rinvio all’art. 650 c.p. L’articolo 4 del DPCM 8 marzo, al comma II testualmente recita: “Salvo che il fatto costituisca più grave reato, il mancato rispetto degli obblighi di cui al presente decreto è punito ai sensi dell’articolo 650 del codice penale, come previsto dall’art. 3, comma 4, del decreto-legge 23 febbraio 2020, n. 6”. Per l’effetto tutti gli “obblighi” contenuti nel provvedimento risultano sanzionati col reato contravvenzionale ex art. 650 c.p., mentre per le numerose “raccomandazioni” ivi contemplate, il medesimo testo non prevede conseguenze. Premesso che la prudenza si impone nel rispetto degli altri soggetti, premesso che il sottoscritto ha deciso di rimanere quanto più possibile in casa. Premesso tutto ciò mi corre l’OBBLIGO di affermare quanto segue: 1) EVITARE (art.1 comma 1 lettera a) – FORTEMENTE RACCOMANDATO (art. 1 comma 1 lettera b) – DIVIETO ASSOLUTO (art.1 comma 1 lettera c) sono 3 situazioni diverse. Allora delle due una o chi ha scritto questo DPCM è un IGNORANTE oppure le forze dell’ordine non sanno leggere. Vero è comunque che alla contestazione della violazione del art. 650 C.P. c’è SOLO il ricorso da espletare davanti al magistrato magari fra un anno ed allora è meglio, molto meglio avere un popolo ignorante e spaventato piuttosto che consapevole ed istruito. Infine la PRUDENZA non deve essere un invito bensì un OBBLIGO in qualsiasi situazione della vita da affrontare quotidianamente indipendentemente dall'epidemia o non epidemia.
  • Decreto “Io resto a casa”, 30 denunce:
    c’è chi ha fatto 40 chilometri
    per comprare cibo per gatti

    83 - Mar 17, 2020 - 17:22 Vai al commento »
    @ sig. Aldo Iacobini: Rinvio all’art. 650 c.p. L’articolo 4 del DPCM 8 marzo, al comma II testualmente recita: “Salvo che il fatto costituisca più grave reato, il mancato rispetto degli obblighi di cui al presente decreto è punito ai sensi dell’articolo 650 del codice penale, come previsto dall’art. 3, comma 4, del decreto-legge 23 febbraio 2020, n. 6”. Per l’effetto tutti gli “obblighi” contenuti nel provvedimento risultano sanzionati col reato contravvenzionale ex art. 650 c.p., mentre per le numerose “raccomandazioni” ivi contemplate, il medesimo testo non prevede conseguenze.
    84 - Mar 17, 2020 - 17:10 Vai al commento »
    Credo sia opportuno per l'assessore alla sicurezza Giovanni Gabrielli andarsi a leggere l'art. 4 comma 1 e 2 del DPCM 8 marzo 2020 dove nel fare i complimenti alla Polizia Locale potrebbe lui, e i vigli incorrere nel reato previsto dall'art. 323 C.P. cioè abuso di potere in quanto è previsto che tali controlli competono alla Polizia (di Stato), Esercito (carabinieri) financo al Corpo dei Vigili del Fuoco.
    85 - Mar 17, 2020 - 17:00 Vai al commento »
    DPCM 8 MARZO 2020 GAZZETTA UFFICIALE Art. 1 comma 1 lettera a) EVITARE ogni spostamento delle persone…omissis. Art. 1 comma 1 lettera b) ai soggetti con sintomatologia da infezione respiratoria e febbre (maggiore di 37,5° C) e’ FORTEMENTE RACCOMANDATO di rimanere presso il proprio domicilio e limitare al massimo i contatti sociali, contattando il proprio medico curante; Art. 1 comma 1 lettera c) DIVIETO assoluto di mobilita’ dalla propria abitazione o dimora per i soggetti sottoposti alla misura della quarantena ovvero risultati positivi al virus. Premesso che la prudenza si impone nel rispetto degli altri soggetti, premesso che il sottoscritto ha deciso di rimanere quanto più possibile in casa. Premesso tutto ciò mi corre l’OBBLIGO di affermare quanto segue: 1) EVITARE – FORTEMENTE RACCOMANDATO – DIVIETO ASSOLUTO sono 3 situazioni diverse. Allora delle due una o chi ha scritto questo DPCM è un IGNORANTE oppure le forze dell’ordine non sanno leggere. Vero è comunque che alla contestazione della violazione del art. 650 C.P. c’è SOLO il ricorso da espletare davanti al magistrato magari fra un anno ed allora è meglio, molto meglio avere un popolo ignorante e spaventato piuttosto che consapevole ed istruito. Infine la PRUDENZA non deve essere un invito bensì un OBBLIGO in qualsiasi situazione della vita da affrontare quotidianamente indipendentemente dall’epidemia o non epidemia.
  • Autocertificazione per gli spostamenti,
    il nuovo modello diffuso dal Viminale

    86 - Mar 17, 2020 - 15:46 Vai al commento »
    DPCM 8 MARZO 2020 GAZZETTA UFFICIALE Art. 1 comma 1 lettera a) EVITARE ogni spostamento delle persone…omissis. Art. 1 comma 1 lettera b) ai soggetti con sintomatologia da infezione respiratoria e febbre (maggiore di 37,5° C) e’ FORTEMENTE RACCOMANDATO di rimanere presso il proprio domicilio e limitare al massimo i contatti sociali, contattando il proprio medico curante; Art. 1 comma 1 lettera c) DIVIETO assoluto di mobilita’ dalla propria abitazione o dimora per i soggetti sottoposti alla misura della quarantena ovvero risultati positivi al virus. Premesso che la prudenza si impone nel rispetto degli altri soggetti, premesso che il sottoscritto ha deciso di rimanere quanto più possibile in casa. Premesso tutto ciò mi corre l’OBBLIGO di affermare quanto segue: 1) EVITARE – FORTEMENTE RACCOMANDATO – DIVIETO ASSOLUTO sono 3 situazioni diverse. Allora delle due una o chi ha scritto questo DPCM è un IGNORANTE oppure le forze dell’ordine non sanno leggere. Vero è comunque che alla contestazione della violazione del art. 650 C.P. c’è SOLO il ricorso da espletare davanti al magistrato magari fra un anno ed allora è meglio, molto meglio avere un popolo ignorante e spaventato piuttosto che consapevole ed istruito. Infine la PRUDENZA non deve essere un invito bensì un OBBLIGO in qualsiasi situazione della vita da affrontare quotidianamente indipendentemente dall’epidemia o non epidemia.
  • Escono per andare dai fidanzati,
    denunce a Tolentino

    87 - Mar 17, 2020 - 10:00 Vai al commento »
    DPCM 8 MARZO 2020 GAZZETTA UFFICIALE Art. 1 comma 1 lettera a) EVITARE ogni spostamento delle persone...omissis. Art. 2 ai soggetti con sintomatologia da infezione respiratoria e febbre (maggiore di 37,5° C) e' FORTEMENTE RACCOMANDATO di rimanere presso il proprio domicilio e limitare al massimo i contatti sociali, contattando il proprio medico curante; Art. 3 DIVIETO assoluto di mobilita' dalla propria abitazione o dimora per i soggetti sottoposti alla misura della quarantena ovvero risultati positivi al virus. Premesso che la prudenza si impone nel rispetto degli altri soggetti, premesso che il sottoscritto ha deciso di rimanere quanto più possibile in casa. Premesso tutto ciò mi corre l'OBBLIGO di affermare quanto segue: 1) EVITARE - FORTEMENTE RACCOMANDATO - DIVIETO ASSOLUTO sono 3 situazioni diverse. Allora delle due una o chi ha scritto questo DPCM è un IGNORANTE oppure le forze dell'ordine non sanno leggere. Vero è comunque che alla contestazione della violazione del art. 650 C.P. c'è SOLO il ricorso da espletare davanti al magistrato magari fra un anno ed allora è meglio, molto meglio avere un popolo ignorante e spaventato piuttosto che consapevole ed istruito. Infine la PRUDENZA non deve essere un invito bensì un OBBLIGO in qualsiasi situazione della vita da affrontare quotidianamente indipendentemente dall'epidemia o non epidemia.
  • Al bar per una birra, a lavare l’auto
    o a comprare un francobollo da collezione
    Decreto Resto a casa: raffica di violazioni

    88 - Mar 17, 2020 - 12:15 Vai al commento »
    DPCM 8 MARZO 2020 GAZZETTA UFFICIALE Art. 1 comma 1 lettera a) EVITARE ogni spostamento delle persone…omissis. Art. 2 ai soggetti con sintomatologia da infezione respiratoria e febbre (maggiore di 37,5° C) e’ FORTEMENTE RACCOMANDATO di rimanere presso il proprio domicilio e limitare al massimo i contatti sociali, contattando il proprio medico curante; Art. 3 DIVIETO assoluto di mobilita’ dalla propria abitazione o dimora per i soggetti sottoposti alla misura della quarantena ovvero risultati positivi al virus. Premesso che la prudenza si impone nel rispetto degli altri soggetti, premesso che il sottoscritto ha deciso di rimanere quanto più possibile in casa. Premesso tutto ciò mi corre l’OBBLIGO di affermare quanto segue: 1) EVITARE – FORTEMENTE RACCOMANDATO – DIVIETO ASSOLUTO sono 3 situazioni diverse. Allora delle due una o chi ha scritto questo DPCM è un IGNORANTE oppure le forze dell’ordine non sanno leggere. Vero è comunque che alla contestazione della violazione del art. 650 C.P. c’è SOLO il ricorso da espletare davanti al magistrato magari fra un anno ed allora è meglio, molto meglio avere un popolo ignorante e spaventato piuttosto che consapevole ed istruito. Infine la PRUDENZA non deve essere un invito bensì un OBBLIGO in qualsiasi situazione della vita da affrontare quotidianamente indipendentemente dall’epidemia o non epidemia.
  • Controlli polizia sugli autovelox,
    Feliciotti: «Denuncio il questore»
    Pignataro: «Fatto il nostro dovere»

    89 - Mar 8, 2020 - 10:37 Vai al commento »
    Nel mio piccolo vorrei ove possibile dare un ulteriore consiglio al Questore: https://www.alvolante.it/news/finti-autovelox-illegittimi-dice-il-ministro-334322. Alla luce di ciò sarebbe auspicabile che i controlli Comune per Comune vengano effettuati "a tappeto". In conclusione i limiti imposti dal CdS sono e saranno sacrosanti sino al loro cambiamento. La Legge si rispetta punto!
  • La rabbia di un giovane medico:
    «In fuga dal centro, non c’è tutela
    tra vandali e sosta selvaggia»

    90 - Mar 1, 2020 - 18:11 Vai al commento »
    Sig. Aldo Iacobini, non è una questione "Un conto è dire no al centro di Macerata, un conto è dire no a Macerata tout court. Ci sono tante belle zone a Macerata, non c’è solo il suo centro." Allora Lei, gli amministratori, i maceratesi tutti mi devono spiegare come mai io che vivo in periferia DEVO pagare un balzello di 60 euro l'anno affinché possa parcheggiare senza esporre il disco orario? Perchè un maceratese che abita a Collevario, Colleverde etc. non deve pagare cotanto permesso all'APM? Di fronte ad imposizioni di tasse/imposte costituzionalmente siamo tutti uguali o no? Già ci sono Maceratesi di serie A e di serie B. Questa situazione delle zone con pagamento del famigerato permesso, si badi bene non ad avere un parcheggio bensì a NON esporre il disco orario! Sono diverse dislocate a macchia di leopardo e l'amministrazione che si inventò questo balzello fu con l'allora sindaco Maulo. Ne sono passate di amministrazioni da allora forse qualcuno si è preoccupato di ciò. Anzi si è anche peggiorata la situazione. Una su tutte: ci sono 2 parcheggi a ridosso dell'Oasi con disco orario e a volte vengono a fare multe anche lì. Mi è stato risposto per evitare che vi parcheggino i camper! Sbarre orizzontali ad altezza consona NO! come del resto davanti a SELF e al CC Corridomnia! Morale dottò non fa bene ad andarsene, fa BENISSIMO perché dove non esiste la cultura per qualsivoglia problematica - traffico compreso - NON può devinirsi tale una "civitas/urbs"
  • Coronavirus, ordinanza sospesa:
    il Tar accoglie la richiesta del governo

    91 - Feb 27, 2020 - 17:56 Vai al commento »
    In questa classifica 1° Ceriscioli, 2° Conte, 3° Giudice Corte dei Conti Marche http://inattivo.info/secondo-listat-il-70-per-cento.../
  • Coronavirus, Ceriscioli annuncia:
    «Chiudiamo scuole e atenei»
    Ma il premier Conte lo stoppa in diretta

    92 - Feb 24, 2020 - 14:46 Vai al commento »
    Ascoltare, guardare e leggere quest'articolo, commenti compresi, mi rafforza ancora di più (come se non ce ne fosse bisogno) di quanta "pena" m'invade. http://inattivo.info/secondo-listat-il-70-per-cento-degli-italiani-e-analfabeta/
  • Comunali, la road map di Tartuferi
    e quel volantino di 20 anni fa:
    «Servono una missione e un regista»

    93 - Mar 2, 2020 - 8:55 Vai al commento »
    @ Giorgio Rapanelli: se proprio sta a cuore Macerata squarciate il velo di ipocrisia che ammanta come una nebbia la città: fuori i nomi chi è il "Grande Vecchio"??? Solo con l'estrema trasparenza di affrontare le svariate situazioni poste in essere nel volantino si possono risolvere le varie problematiche (forse) altrimenti sono solo "chiacchiere e distintivo".
  • Caos al convegno del liceo,
    sospeso il prof Simonetti:
    «La causa è un post su Facebook»

    94 - Feb 8, 2020 - 13:55 Vai al commento »
    Domanda semplice, semplice il 10 febbraio v'è una ricorrenza in Italia. Il Regista Mario Vittorio Quattrina ha prodotto un documentario mettendolo a disposizione delle scuole: il Dirigente scolastico di cotanto Istituto ha fatto richiesta di proiettarlo? oppure percepisce che gli italiani siano tutti scemi? ed ignoranti?
  • Un’installazione per Pamela
    davanti alla palazzina del delitto

    95 - Gen 29, 2020 - 8:50 Vai al commento »
    Qualsiasi cosa si chieda ora (sotto elezioni) da parte dei cittadini l'amministrazione è pronta a dire sempre SI anche chiedere il c....Personalmente non abbraccio l'idea che "meglio tardi che mai". Quando una proposta/scelta riveste il comune senso del "buon senso", questa, la proposta, DEVE essere immediatamente recepita!
  • Colpo alla farmacia di via dei Velini,
    tre anni al rapinatore

    96 - Gen 23, 2020 - 9:38 Vai al commento »
    Un tempo ci si raccomandava per un posto di lavoro, oggi ci si raccomanda per restare in carcere! Povera Italia.....
  • La gaffe di De Micheli:
    «Nessuno vuole rifarsi casa in montagna»
    La Lega: «Getta fango sui terremotati»

    97 - Gen 19, 2020 - 9:32 Vai al commento »
    Quanto ancora gli italiani dovranno aspettare per avere persone all'altezza dei loro ruoli? Quanto faremo piazza pulita di TUTTI e andremo alle urne come avviene per i Comuni, Provincie, Regioni cioè con un sistema tale che chi prende un voto in più governa? L'anomalia è questo Stato/Presidenza della Repubblica/Parlamento/Senato che come si dice a Macerata "s'abbrancano" pur di imporre la propria volontà anche se minoranza del popolo. E pensare che la legge elettorale legge che introduce l'elezione diretta è proprio, come primo firmatario, di un certo Adriano Ciaffi nel 1993, il quale non era e non è certamente ne leghista ne dei fratelli d'Italia. Già ma questa è un'altra storia come quella del CAF. Allora teniamoci la De Micheli/Di Maio/Salvini/Meloni ed anche le....Sardine.
  • Trova le auto danneggiate sotto casa,
    rintracciato il responsabile:
    «Grande professionalità dei vigili»

    98 - Gen 14, 2020 - 13:35 Vai al commento »
    Concordo in modo assoluto con il sig. Massimo Vita quanto si riferisce alle telecamere poste nei punti nevralgici della città. Se possibile suggerirei a chi di competenza (Vigili Urbani?) fare un giro di ricognizione per non tralasciare qualsiasi via di entrata/uscita dalla città comprese le vie secondarie quelle in collegate alle contrade e/o vie secondarie. Dopotutto i fondi sono o nazionali e/o europei, ed allora perché non installarle?
  • Investimento ai Cancelli:
    ferito un 18enne

    99 - Gen 10, 2020 - 18:41 Vai al commento »
    Solo due semplici considerazioni: PRIMA CONSIDERAZIONE rivolta al comando dei Vigili Urbani: TITOLO V - NORME DI COMPORTAMENTO Art.190 Comportamento dei pedoni. ...omissis... 2.I pedoni, per attraversare la carreggiata, devono servirsi degli attraversamenti pedonali, dei sottopassaggi e dei sovrapassaggi. Quando questi non esistono, o distano più di cento metri dal punto di attraversamento, i pedoni possono attraversare la carreggiata solo in senso perpendicolare, con l'attenzione necessaria ad evitare situazioni di pericolo per sé o per altri. 3. È vietato ai pedoni attraversare diagonalmente le intersezioni; è inoltre vietato attraversare le piazze e i larghi al di fuori degli attraversamenti pedonali, qualora esistano, anche se sono a distanza superiore a quella indicata nel comma 2. ...omissis... 10.Chiunque viola le disposizioni del presente articolo è soggetto alla sanzione amministrativa del pagamento di una somma da euro 25 a euro 99. ERGO è opportuno che i Vigili Urbani provvedano ad elevare la relativa sanzione. SECONDA CONSIDERAZIONE rivolta agli uffici tecnici del Comune: prevedere archetti con catenelle (cfr. V.le Don Bosco/Via Carducci) per rendere impossibile l'attraversamento al pedone. In ultimo mi rivolgo al sig. Massimo Vita che giustamente fa delle considerazioni condivisibilissime per disabili, carrozzine etc.etc. (malati compresi); va segnalato però che i ns. tecnici comunali hanno ben pensato di fare uno stradello di breccino nelle aiuole al centro di piazza Garibaldi proprio per il transito di queste categorie. UN ASCENSORE NO! vedasi sottopasso ferroviario di Civitanova M. nei pressi della piazza XX Settembre. Si ringrazia per l'attenzione che i due organi amministrativi vorranno porre in essere prima del "lenzuolo bianco" in mezzo la strada.
  • Stefania Monteverde esce allo scoperto:
    «Mi candido alle primarie»
    Ecco i firmatari del comitato promotore

    100 - Gen 5, 2020 - 18:12 Vai al commento »
    Maceratesi piddini e non: non prendete impegni per il 16 febbraio 2020 andiamo a votare tutti per Stefania Monteverde! in primis perché donna, in secundis, cosa ancora più importante, evitiamo a Ricotta di candidarsi a Sindaco!
  • Il pass o la navetta, genitori disorientati:
    «Troppa fretta e poca chiarezza»
    Da martedì rischio caos alle Casermette

    101 - Gen 6, 2020 - 15:19 Vai al commento »
    "... E io ho perso il conto delle volte che questi problemi vengono portati davanti a sindaco e assessori ma non ascolta mai nessuno." Sig. Ciarlantini gli dico cosa è successo a me: Davanti alla chiesa dei Cappuccini in Via S. Francesco c'è un grosso cartello indicante l'imminente rotatoria. La prima freccia a destra indica (giustamente) Via Ancona, Marche e Urbino; la terza NON vi è indicato nulla! (sic!) la quarta (correttamente) c.da Corneto. Vuol sapere cosa è indicato sulla seconda? CIVITANOVA FOLIGNO!!!!!! Cioè uno di passaggio che viene fa Ferrara per andare a Civitanova a prendere l'A14 viene indirizzato su Via Roma (passaggio a livello) Sforzacosta!!!. Sono andato dai Vigili e vuol sapere cosa mi sono sentito dire? "Ci sono cartelli vecchi in giro per Macerata" Ora mi domando quando un cittadino rileva una anomalia perché lo si prende per i fondelli (per non dire peggio?). Mi creda ho il telefonino strapieno di queste anomalia, ma non frega a nessuno. Ecco perché ho chiesto ai maceratesi di andare a votare TUTTI altrimenti teniamoci queste storture che noi "indigeni" non vediamo ma gli "stranieri" si.
    102 - Gen 5, 2020 - 13:23 Vai al commento »
    @ Piergiorgio Ciarlantini, la sua disamina è così chiara e concreta che non può che essere condivisa da chiunque. Qui non si tratta di colore (politico) ma del bene dei cittadini tutti. Quello che Lei ha scritto, sig. Ciarlantini, dovrebbe essere rivolto a tutti quei maceratesi che giornalmente vivono la quotidianità della città. Purtroppo però sono gli stessi maceratesi che hanno votato sempre amministrazioni che pensano solo agli "amici degli amici" altrimenti non si capisce come le problematiche elencate non siano poste in modo prioritario da qualsivoglia amministrazione. Tra un pò si andrà a votare e sarebbe opportuno che ci vadano TUTTI gli aventi diritto perché poi nessuno si possa lamentare.
    103 - Gen 4, 2020 - 18:00 Vai al commento »
    -4 Mesi! Meditate gente, meditate.
  • Rapina choc a Macerata
    «Pensavo di morire lì,
    una scena da Arancia Meccanica»

    104 - Gen 1, 2020 - 9:04 Vai al commento »
    Li acciufferanno, avranno il loro “bravo avvocato” che dirà che non l’hanno fatto apposta…….. e via di nuovo in libertà. 1) Stati Uniti: Manette polsi e caviglie tuta arancione/bianca. 2) Russia: Manette e poi non li vediamo più 3) Cina: Non vediamo nulla! In tutte e tre queste “incivili” società vengono adottati i lavori forzati, pardon i lavori obbligatori! W l’Italia culla della civiltà permissoria
  • Irrompono in una casa
    e aggrediscono la proprietaria

    105 - Dic 31, 2019 - 12:38 Vai al commento »
    Li acciufferanno, avranno il loro "bravo avvocato" che dirà che non l'hanno fatto apposta........ e via di nuovo in libertà. 1) Stati Uniti: Manette polsi e caviglie tuta arancione/bianca. 2) Russia: Manette e poi non li vediamo più 3) Cina: Non vediamo nulla! In tutte e tre queste "incivili" società vengono adottati i lavori forzati, pardon i lavori obbligatori! W l'Italia culla della civiltà permissoria
  • Ospitava sfollati dal sisma,
    frode da un milione all’Hotel 77
    Soldi investiti in lingotti (Video)

    106 - Dic 21, 2019 - 9:25 Vai al commento »
    Una domanda penso sorga spontanea, ma che non trovo in nessuno dei commenti precedenti. Se un Ente, qualsiasi esso sia, pubblico o privato eroga dei fondi (soldi) in un caso pubblici e nell'altro dei soci è mai possibile che non si chieda di rendicontare tale concessione di denaro? Mensile, semestrale annuale come vi pare è mai possibile che non siano previsti controlli? Posso dire della mia esperienza: lavoravo in una struttura privata dove i controlli un tempo erano quasi "asfissianti" poi decisero di allentare e da allora il caos nello specifico settore è dilagato in tutta Italia con risultati che sono sotto gli occhi di tutti. Morale: inutile appellarsi nello "scarica barile" delle responsabilità. Tutti e dico TUTTI sono responsabili di tale vergogna. Pertanto a pagare devono essere in SOLIDI TUTTI gli attori in commedia.
  • Qualità della vita,
    Macerata si conferma 32esima
    ma in 30 anni perse 20 posizioni

    107 - Dic 16, 2019 - 13:01 Vai al commento »
    "...in 30 anni Macerata ha perso 20 posizioni..." Chi è abituato a lavorare nel privato sa benissimo che i budget annuali devono tendere al superamento del precedente. Nel pubblico questo non sembrerebbe. Purtroppo però, come nel caso in questione, ad andarci di mezzo è la vita dei cittadini tutti. E' auspicabile per le imminenti consultazioni meditare profondamente su tale aspetto.
  • Viale Martiri della Libertà,
    senso unico per il restyling
    «Obiettivo finire prima dell’estate»

    108 - Nov 30, 2019 - 15:12 Vai al commento »
    Nell'era della "green-economy" tanto sbandierata ovunque e da chiunque nel pianeta, anche dalla sinistra, "barattare" 30 posti auto (pm10) con il verde (ossigeno) è semplicemente da d..........Comunque grazie a chi è venuta quest'idea e come "posta" la sig.ra Annarita Stura è da augurarsi che non si vada ad "ingrassare", con le strisce blu, i soliti noti di Macerata.
  • In giro con gli yacht,
    al largo del fisco:
    scoperta evasione da 7 milioni

    109 - Nov 30, 2019 - 15:24 Vai al commento »
    Francamente mi era sfuggito che Porto Recanati, piuttosto che Porto Potenza Picena avessero un porto per ormeggiare yacht! Faccio notare che le imbarcazioni sono classificate - Natanti da diporto (unità a remi e a vela, unità a motore con scafo non superiore ai 10mt di lunghezza) - Imbarcazioni da diporto (unità con scafo di lunghezza compresa tra i 10 e i 24mt) - Navi da diporto (unità con scafo di lunghezza superiore ai 24 mt, le quali non saranno prese in considerazione in questa guida). Mentre per le navi da diporto e per le imbarcazioni da diporto l’immatricolazione è obbligatoria, i natanti da diporto sono esenti dall’obbligo di immatricolazione. Da questa classificazione si capisce bene dunque che uno Yacht dovrà essere di lunghezza non meno di 10 mt ovvero 32 piedi Non mi sembra di aver visto ormeggiati in dette località detti yacht!
  • Piccole idee crescono,
    Ricotta e la Macerata di domani (VIDEO)

    110 - Nov 30, 2019 - 15:30 Vai al commento »
    Se non fosse un "adulto" a parlare potrebbe fare "tenerezza".
  • “Non sono stata finita”,
    il dramma di Francesca Baleani
    e l’invito a non cedere all’indifferenza

    111 - Nov 28, 2019 - 9:18 Vai al commento »
    Caro sig. Romagnoli le vorrei sommessamente segnalare che "Tutti coloro che dimenticano il loro passato sono condannati a riviverlo." (Primo Levi)
  • Movimento delle ‘Sardine’,
    il disegnatore è anconetano:
    «La mia matita prestata alle loro idee»

    112 - Nov 24, 2019 - 14:00 Vai al commento »
    Che Nazione strana che siamo! E' la prima volta che si manifesta contro l'opposizione di Governo. In tutto il pianeta i dimostranti contestano i Governi al potere: dal Venezuela ad Hong Kong dall'Iran alla Francia. Da noi si contesta l'opposizione! Ricordo i "girotondini", "il popolo Viola" "i forconi" tutti movimenti contro il Governo. Il movimento delle "sardine" contesta l'opposizione! Mah! è un'anomalia tutta italiana oppure non ci deve essere l'opposizione in Parlamento, beh allora questo si chiama, a mio modo di vedere, in un altro modo: DITTATURA!
  • Attraversamenti pedonali,
    stanziati 300mila euro

    113 - Nov 16, 2019 - 9:02 Vai al commento »
    Caro Sindaco e caro Assessore ai lavori pubblici, questa volta non dobbiamo "scimmiottare" Paesi esteri, basta andare a Trieste o a Bologna. Siamo sempre soliti a dare un titolo ai progetti indicherei sommessamente in "Basta poco che ce vò" piuttosto che "Attraversare Sicuri" https://www.motorionline.com/2018/09/18/trieste-in-strada-spuntano-le-strisce-pedonali-in-3d/.
  • Investimento in via Roma,
    21enne travolto da un furgone

    114 - Nov 6, 2019 - 19:42 Vai al commento »
    Avv. Ricotta, "basta poco che ce vo'" https://www.motorionline.com/2018/09/18/trieste-in-strada-spuntano-le-strisce-pedonali-in-3d/
  • Macerata 2020, centrodestra unito:
    nasce la coalizione a trazione Lega
    «Ora il candidato sindaco»

    115 - Ott 3, 2019 - 12:11 Vai al commento »
    Sig. Micucci capisco il suo nervosismo, ma veda se è Lei che mi invita ad andare a fan.... lo accetto ma quando lei stesso si trincera dietro ad un fantomatico sig. X che deve farlo, allora capisco quando l'ipocrisia sia il male del secolo. Per quanto attiene poi il "dono" di indovinare il prossimo primo cittadino maceratese le suggerirei di rivolgere queste sue qualità ad altre situazioni, per lei, più convenienti. Comunque è bene che abbia SEMPRE presente che l'avv. Carancini è stato eletto da 8.163 cittadini che rappresentano il 39,93% (http://elezioni.comune.macerata.it/20150531/CCnomcoaliz.html) come dire anche che il 60,7% è di altra idea, ma alla fine si dirà sempre che questa è la democrazia e che i cittadini di Macerata non devono lamentarsi in quanto negli ultimi 5 anni Macerata ha avuto uno sviluppo economico (chiusura di negozi), demografico (la città dei centomila di ciaffiana memoria) diminuzione di reati (compreso lo spaccio di droga) tale che sicuramente è da ascrivere a questa attuale amministrazione.
    116 - Ott 3, 2019 - 8:25 Vai al commento »
    Sig. Micucci forse le sfugge che ad eleggere un sindaco siano i cittadini nelle urne e non come dice lei "... se è stato deciso che toccherà a Ricotta..." Chi ha deciso? Se lei è in grado di fare i nomi bene, altrimenti taccia! E', purtroppo vero ahimè, che in Italia comandano "ALTRI" e non il popolo con il suo democratico e legittimo voto, vedi la caduta della prima Repubblica dopo il "niet" di Sigonella per non parlare dei giorni nostri dove uno sconosciuto ai più Günther Oettinger si permette di dire che ora che ci sono i suoi "compagni" (di merende) in Italia quest'ultima ci può chiedere quello che vuole....
  • Rapina in farmacia,
    il 30enne fa scena muta:
    resterà in carcere

    117 - Ott 2, 2019 - 9:30 Vai al commento »
    Certo che leggere CM a volte non sai cosa pensare e/o credere. Nell'articolo apparso il 30 settembre 2019 il cronista indica in 1 solo avvocato il difensore del presunto autore della rapina, nell'odierno articolo i difensori sono saliti a 2! Premesso che si presume che il difensore siano stato assegnato d'ufficio, altrimenti il sig. Luca Riccardo Ramirez Salvi dovrà spiegare all'Agenzia delle Entrate il suo reddito se si può permettere la parcella non di un difensore, ma bensì di 2 alla luce che tale rapina in una farmacia di periferia altro non può che "fruttare" pochi centinaia di euro. Invero se gli avvocati d'ufficio sono realmente 2 allora è bene che tale presunto rapinatore venga immediatamente prosciolto affinché le finanze pubbliche non ne siano penalizzate da uscite indecorose.
  • Ultimo bilancio e variazioni in Consiglio,
    nuova bocciatura dei revisori
    Carancini: «Basta con queste pressioni»

    118 - Ott 1, 2019 - 8:55 Vai al commento »
    Se non fosse che trattano, anche soldi miei, li definirei con una sola parola: PENOSI!
  • Sala polivalente per Castelsantangelo:
    «Ma la pazienza è finita,
    da lunedì ci aspettiamo i fatti»

    119 - Set 29, 2019 - 9:06 Vai al commento »
    Sig. Sindaco dire sempre "da Lunedì...." Ma perché una volta tanto non dire "da ieri" e passare dalle parole ai fatti nel suo seppur limitato potere decisionale anche nei confronti delle istituzioni superiori? A parte la dovuta polemica sarebbe ora che l'Italia tutta si renda conto che una parte di essa è nello stato in cui una società che si vuol definire civile non lo è. Ancorché poco tutta la mia solidarietà.
  • Chiude dopo 51 anni,
    il barbiere Moretti non riaprirà

    120 - Set 29, 2019 - 8:56 Vai al commento »
    Grande Elio, anche per aver dato risalto al suo maestro in occasione del suo apprendistato nel quartiere di Santa Lucia. Dove sicuramente mi avrai tagliato i capelli ancor prima di 51 anni or sono. Buona Pensione!
  • Nuovo governo, Alessia Morani
    sottosegretario al Mise

    121 - Set 14, 2019 - 8:49 Vai al commento »
    Al momento che scrivo vi sono 27 commenti e, salvo errori, non ve n'è come dire uno solo a favore. I latini dicevano "Vox populi, vox Dei". In mare si direbbe "Avanti tutta"
  • Primi passi per la Visso del futuro:
    lavori nell’area dell’ex Park hotel
    Cantieri aperti a Villa Sant’Antonio

    122 - Set 7, 2019 - 9:48 Vai al commento »
    "Passata la festa gabbato lo Santo"
  • L’ex commissario De Micheli ministro,
    appello dell’Anci: «Ora un decreto sisma»

    123 - Set 6, 2019 - 8:56 Vai al commento »
    "Il forte si mesce col vinto nemico, col novo signore rimane l’antico; l’un popolo e l’altro sul collo vi sta. Dividono i servi, dividon gli armenti; si posano insieme sui campi cruenti d’un volgo disperso che nome non ha." Dall'Adelchi di Alessandro Manzoni 1822....nulla di nuovo.
  • Approvato il piano parcheggi:
    ci sono i 30 minuti di sosta gratuita
    Scettiche le minoranze

    124 - Ago 27, 2019 - 8:28 Vai al commento »
    125 - Ago 27, 2019 - 8:27 Vai al commento »
    Sig. sindaco Giuseppe Pezzanesi: "gratis non va a braccetto con servizi e manutenzione..." prenda l'auto e si faccia un giretto a Civitanova Marche dove i parcheggi per oltre l'80% sono gratuiti sia in centro che sui lungomare eppure manutenzione ne fanno (vedasi rifacimento marciapiedi Via Duca degli Abruzzi e strade limitrofe). Purtroppo sig. Sindaco certe scelte a favore dei concittadini e non, svelano cultura economica e NON sociale.
  • Linea Pasqualetti e attacco a Bommarito,
    tre uomini Pd prendono le distanze:
    «Questo non è il nostro partito»

    126 - Ago 10, 2019 - 9:41 Vai al commento »
    PD acronimo di PARTITO (di) DISPERATI!
  • Giusy Ferreri regina della notte:
    l’onda dei 10mila scuote Civitanova (FOTO)

    127 - Ago 9, 2019 - 9:19 Vai al commento »
    Senza "stravolgere" Civitanova Marche, non si poteva fare allo stadio?
  • Investe due ragazze con la moto,
    poi fugge: denunciato 18enne

    128 - Giu 7, 2019 - 8:35 Vai al commento »
    Se proprio vogliamo essere pignoli, dalla sequenza fotografica, si evince anche la manovra VIETATA di sorpasso a destra della Nissan Micra ferma. Altra sanzione "please".
  • Civitanova fa “Bau Bau”
    Inaugurata l’area per cani

    129 - Giu 2, 2019 - 9:31 Vai al commento »
    Come se ce ne fosse ancora bisogno per i concittadini maceratesi la civiltà si misura anche così! "Per cantà ce vò la voce" (traduzione: senza soldi non si fa nulla). 44 milioni spesi e soprattutto organizzati come descritto nell'articolo penso siano da sottoscrivere alla civiltà. https://www.cronachemaceratesi.it/2019/05/06/erbacce-e-radici-sporgenti-degrado-nellarea-per-i-cani/1244959/
  • Luci nuove per la Macerata by night,
    si parte con lo Sferisterio:
    «Progetto unico in Italia» (Video)

    130 - Mag 31, 2019 - 17:38 Vai al commento »
    Bello, buona idea. Sperando in una successiva ordinaria manutenzione che non finisca come i cartelloni di Via Roma e Via Pancalducci indicanti parcheggi e/o eventi vari SPENTI da anni. Ergo soldi pubblici buttati via tranne per la ditta che li ha installati.
  • Bando pubblicato a mezzogiorno
    ma l’offerta arriva un’ora prima:
    gara d’appalto annullata

    131 - Mag 25, 2019 - 8:35 Vai al commento »
    ....DATECE LU PALLO'......
  • Va al lavoro e vede incidente,
    interviene e soccorre un ferito

    132 - Mag 18, 2019 - 9:09 Vai al commento »
    E' sacrosanto ringraziare "il volontario" che è intervenuto associandomi anch'io al gesto. Purtroppo però mi duole far presente come ancora una volta si sia guardato al dito e non alla luna. EDUCAZIONE CIVICA è questo che manca, ormai da troppo tempo, fra la società odierna. Sali sul bus e non si alza nessuno per dar posto ad un anziano, praticamente "mosche bianche" coloro i quali aiutano ad attraversare una strada a chi in difficoltà. Assolutamente introvabili chi, in caso di incidente se ne va e non solo non presta soccorso, ma non si mette a disposizione in quanto testimone dell'accaduto. EDUCAZIONE CIVICA!!!
  • Asfalto viscido, camion si intraversa

    133 - Mag 14, 2019 - 13:59 Vai al commento »
    "Asfalto viscido a causa della pioggia" Puttanata megagalattica avrebbe detto Fantozzi. E' l'assoluta INADEMPIENZA da parte dell'amministrazione comunale dai Vigili Urbani e/o Uffici Tecnici preposti alla segnaletica stradale nella nostra città. Come è pensabile far transitare un autoarticolato lungo 16 metri e pesante diverse tonnellate in una strada come quella di Corneto? Non v'è nessun segnale all'imboccatura di tale strada di alcun divieto ed allora che colpa ne ha il conducente? La segnaletica stradale è, secondo tali responsabili, "un'optional". Ne vogliamo dire un paio? All'imbocco della strada "Carrareccia" e ve ne sono due che conducono a Corneto non v'è alcun cartello indicante direzione Macerata, forse così gli autoarticolati non la imboccano!?. Lungo tale arteria c'è un ponticello con restringimento della carreggiata dove non c'è nessun cartello di segnale con obbligo di precedenza (freccia rossa e nera). Per non parlare poi delle chicche che troviamo sparse per Macerata. In Via S. Francesco a scendere prima della rotatoria c'è un cartello stradale che indica Via Mattei per raggiungere Civitanova Marche! poi c'è una terza freccia che NON indica nulla. All'incrocio di via S.Lucia con Via S. Aurelia c'è un cartello che indica una direzione opposta per Civitanova rispetto al segnale posto nell'aiuola spartitraffico davanti al 118! chi lo segue poi si trova all'incrocio di Via S. Chiara con Via S. Francesco dove Civitanova M. non c'è. Davanti al passaggio pedonale di Via Roma all'altezza del bar Nino ci sono 2 cartelli di divieto di accesso uno dei quali contro un muro al di là del quale c'è un giardino privato! Ok i dipendenti TUTTI preposti a tale sconcertante spettacolo è giusto che prendano lo stipendio a fine mese, ma è assolutamente inconcepibile che prendano anche emolumenti per il raggiungimento di risultato per questo. Dimenticavo la strada di Montanello è vietata al transito degli autoarticolati!
  • Investimento mortale,
    sotto la lente il sistema di sicurezza
    «Si è attivato prima della sterzata»

    134 - Mag 14, 2019 - 9:19 Vai al commento »
    DISTRAZIONE. Purtroppo, a mio avviso, questa è la causa più probabile del mortale incidente. Dare la causa ad un sistema di sicurezza è ASSOLUTAMENTE non vero. Sono anch'io possessore di un'auto più grande della T-ROC con i cosiddetti sistemi di sicurezza attivi, fra i quali proprio il "line system" e vi assicuro che l'auto NON sterza in modo "violento" per rimettere in carreggiata la vettura. Prima avvisa in modo sonoro poi una spia sul cruscotto indica la procedura di riallineamento della vettura in modo ESTREMAMENTE dolce. Altra considerazione è l'inesperienza a tali sistemi che alterano sicuramente il modo di guida e se non ci si è preparati possono condurre a manovre brusche da parte del guidatore, poiché è demandato solo a lui l'ultimo controllo del veicolo. Salvo un evidente difetto della vettura perciò non invochiamo sempre la colpa ad altri di ciò che, ahimè, mettiamo in atto in prima persona. Infine vorrei unirmi al dolore dei familiari per aver perso un loro congiunto in un così tragico disegno del destino.
  • «Radioterapia e chemioterapia,
    cancellati i rimborsi spese»

    135 - Mag 9, 2019 - 9:22 Vai al commento »
    Vorrei fare una semplice proposta. Innanzitutto vorrei segnalare al popolo tutto che con la legge cosiddetta "spazzacorrotti" è stata allargata la platea dei controllati, su autorizzazione della magistratura, anche ai reati nella pubblica amministrazione. L'intercettazione oggi non esiste più nella misura classica che conoscevamo. Oggi è possibile, ribadisco sempre su autorizzazione del magistrato, inserire un "trojan" (virus) direttamente nell'utenza del cellulare e così probabilmente si scoprirebbero molte situazioni. Questo era possibile anche nei precedenti governi peccato però che lo avevano limitato ai soli reati di mafia e/o terrorismo tant'è che ai tempi dello scandalo Consip, al sig. Romeo fu inserito tale virus, ma i magistrati non poterono utilizzare le intercettazioni, diversamente per l'inchiesta in Umbria, in Calabria, in Lombardia - di questi ultimi tempi grazie all'attuale governo - tali intercettazioni possono essere utilizzate proprio perché oltre ai reati di mafia e/o terrorismo si è allargato anche ai reati nella pubblica amministrazione. Pertanto, in conclusione, esorterei la magistratura ad intercettare i responsabili, a qualsiasi titolo delle spese rivenienti dalle nostre tasse. Se il dipendente pubblico non ha nulla da temere non accadrà niente viceversa se corrompe o è corrotto è assolutamente giusto che il popolo ne sia conscio.
  • Rottweiler fugge dall’auto in A14:
    muore investito da un fuoristrada,
    il padrone portato a Torrette

    136 - Apr 22, 2019 - 9:34 Vai al commento »
    @ Alessandro D'Arpini il suo commento è assolutamente condivisibile. Quello che mi chiedo è purtroppo in quanti conoscano la normativa del CdS relativo al trasporto di cani in auto? Direi NESSUNO considerando che si vedono cani trasportati in auto certamente non a norma. Nessun divisorio fra animale ed abitacolo ne tanto meno legato al gancio della cintura di sicurezza. Mi auguro che la polstrada compili un corposo verbale a questo incivile cittadino italiano. Si spendono migliaia di euro in campagne pubblicitarie per sensibilizzare al non abbandono di cani per strada, ma mai si pubblicizza il corretto comportamento di trasporto!
  • Auto si cappotta
    lungo via Spalato

    137 - Apr 14, 2019 - 10:04 Vai al commento »
    Qualche tempo fa, in via S.Chiara (zona ospedale) un'altra Fiat Panda a metano (ultimo modello) identico a quello in questa foto a seguito di un urto contro un veicolo in sosta ha avuto lo stesso esito: RIBALTATA SU DI UN FIANCO. Che ci sia un difetto di progettazione? Come diceva il saggio Andreotti "a pensar male a volte ci si indovina".
  • Sferisterio flash,
    apparizione lampo da Alberto Angela

    138 - Apr 3, 2019 - 9:16 Vai al commento »
    Servizio non solo deludente ma assolutamente privo di ogni tecnicità fotografica. Il drone che la Rai ha in dotazione monta una telecamera 4k (Dji Phantom 4 Pro e/o Mavic Pro) e nel HD ch 501 non si vede proprio. Ottica priva di qualsiasi filtro. Riprese girate contro sole. Sovraesposta tutta la sequenza (cfr.3 foto dell'articolo ndr.). Assolutamente un vero schifo che denota un incapacità professionale che rasenta il dubbio per un danneggiamento d'immagine. Credo sia opportuno, a mio avviso, che i nostri governanti intervengano in modo deciso presso tale azienda pubblica considerato che anche i maceratesi contribuiscono ad una sana e buona divulgazione della cultura della città di Macerata.
  • Uffici Asur a Piediripa,
    Uniti nel centrodestra grida allo spreco:
    «Si spendono 2 milioni in sei anni»

    139 - Mar 28, 2019 - 9:31 Vai al commento »
    Bell'articolo! Ma Ottavio Brini, Massimo Mobili, Piero Croia e Deborah Pantana oltre che criticare perché non ci dicono anche di chi è la proprietà di tali immobili? Basta fare un accertamento (visura) alla Conservatoria dei Registri Immobiliari (il registro è pubblico). Così magari forse si capiscono di più tali critiche!
  • Gentiloni, seconda uscita
    da presidente Pd
    «Viva Macerata, non è il Bronx»

    140 - Mar 24, 2019 - 12:29 Vai al commento »
    Certo che il coraggio degli italiani/gregge va ammirato in ogni senso. https://www.ilsole24ore.com/art/notizie/2017-05-14/gentiloni-cina-l-italia-puo-essere-protagonista-nuova-via-seta-152407.shtml?uuid=AEaKmFMB
  • Schianto in superstrada:
    due feriti gravi, uno a Torrette

    141 - Mar 19, 2019 - 11:50 Vai al commento »
    Concordo in toto con il sig. Piersanti Alessandro, chi si immette dalla corsia d'ingresso in superstrada, come dalla stazione di servizio, deve rispettare il DARE la PRECEDENZA segnalato molto bene dai cartelli prima dell'ingresso - triangolo bordo rosso campo bianco con apice in giù - ma purtroppo NESSUNO guarda più i segnali stradali e questa è l'ennesima riprova. Anch'io ne sono stato più volte "vittima" di tale scellerata manovra. La corsia d'ingresso viene sovente scambiata come una corsia di accelerazione per "decollare" COSI' NON E'.
  • «Ci avete rotto i polmoni»
    In mille sfilano a Macerata (FOTO/VIDEO)

    142 - Mar 16, 2019 - 14:24 Vai al commento »
    Questo è molto meglio che sfilare......https://www.cronachemaceratesi.it/junior/2019/03/15/studenti-puliscono-la-foce-del-chienti-vogliamo-dare-il-buon-esempio/37665/?fbclid=IwAR0IXAZlks7BKgABUfgzldGEV5hXIcHTpMNKMnnyl3_MhgsYcEIvDY5UD-E
    143 - Mar 16, 2019 - 14:16 Vai al commento »
    Errata corrige: post. n. 12 alinea 11 ...ha al posto di a...
    144 - Mar 16, 2019 - 13:59 Vai al commento »
    @Sauro Paolucci e "per tutti quelli come lei", premesso che se io vado a S.Siro (come dice lei ndr.) non ci vado da tecnico ma da spettatore per godermi uno, spero, spettacolo, un po come andare al cinema o al circo NON ci vado da "attore" o da "acrobata". Altra cosa è INFORMARSI sulle situazioni di cui si vuol apparire fossero esse per il clima piuttosto che economiche, politiche etc. Lei vede il mio intervento post n. 10 a modo suo, ed io rispetto il suo pensiero. Non ha però criticato il mio post n 2 che alla fin fine è con la stessa morale. Sig. Paolucci forse devo pensare che quando alla mia età si scioperava per Trieste italiana o per "NO alla giacca e cravatta a scuola" lei probabilmente non sarebbe stato critico. Proviamo a dire le cose come stanno veramente: ieri era una bella giornata di sole caldo ed andare a scuola non andava poi tanto, allora cogliamo la prima occasione! A proposito a sentito qualche giovane/studente ritornare dalle lezioni ed il professore di qualunque materia parlare di clima/economia/politica/educazione civica, quest'ultima con evidenti deficit comportamentali. Sig. Paolucci si informi prima di emettere sentenze su questo o quello. P.s. A proposito di soluzioni io l'auto l'ho acquistata con il mio primo lavoro oggi se non compri la macchina a tuo figlio sei uno "sfigato".
    145 - Mar 16, 2019 - 12:29 Vai al commento »
    SENZA COMMENTI.! www.facebook.com/notizie88/videos/396985611093639/UzpfSTc4OTE5ODk1MTEwMTI5MToyMjY5NTI5ODAzMDY4MTkx/
    146 - Mar 15, 2019 - 12:37 Vai al commento »
    Forse con un po più di informazione, magari in aula, non guasterebbe ai nostri ragazzi,. Così giusto per avere una cognizione a 360°. https://www.nicolaporro.it/greta-mattarella-e-la-bufala-della-crisi-climatica/
  • Tragico schianto a Sambucheto,
    60enne muore in ospedale

    147 - Mar 14, 2019 - 16:12 Vai al commento »
    Per essere estremamente chiari La rotatoria è una carreggiata autonoma e entrarvi coincide ad attraversare un incrocio con una strada/carreggiata/rotatoria con DIRITTO di PRECEDENZA.
    148 - Mar 14, 2019 - 16:04 Vai al commento »
    @Mauro Tombesi, lei scrive "Sulle rotatorie, a differenza degli incroci, occorre dare la precedenza a chi proviene da sinistra, ma, e qui la confusione, solo se ha già impegnato la rotatoria essendovi entrato." Io ho solo ribadito che sulle rotatorie non c'è sinistra o destra, ma semplicemente si entra dopo aver superato la segnaletica di dare la precedenza in una carreggiata, nel caso di specie in una rotatoria che qualora occupata da un qualsivoglia veicolo ha la precedenza e comunque su 10 veicoli lei quanti ne vede che attivano gli indicatori di direzione, che ancorché non obbligatori, denotano educazione stradale. P.s mi chiamo Claudio Fabbrizio.
    149 - Mar 14, 2019 - 13:28 Vai al commento »
    @ Mauro Tombesi mi scusi se dissento. NON è come dice lei che "occorre dare la precedenza a chi proviene da sinistra" NON esiste al mondo una rotatoria dove ci si immette con il verso di marcia verso sinistra. NON è una questione di dare la precedenza a sinistra bensì è l'ingresso in una strada - come fosse un incrocio - dove se c'è qualunque veicolo/motoveicolo/cicloveicolo che occupa già tale strada (rotatoria) questi HANNO LA PRECEDENZA. In loco esistono segnaletiche verticali ed orizzontali. La distrazione può essere ammessa direi di "ni" perché appunto ci possono essere conseguenze tragiche. E' che presi da mille pensieri molti non leggono più la segnaletica stradale come il triangolo vertice in basso bianco indicante dare la precedenza!
    150 - Mar 14, 2019 - 12:04 Vai al commento »
    Il mio intervento vuole tendere ad informare e non a giudicare. Premesso tutto il mio cordoglio alla famiglia della vittima, non posso però, ancorché non conosca la dinamica, dire che tutte le rotatorie sono tratti di carreggiata - una o più corsie - a se stanti. Entrare in una rotatoria equivale immettersi in una strada e per eseguire tale manovra va data la precedenza ai veicoli che occupano tale carreggiata prima dell'ingresso, come d'altronde l'ingresso in superstrada/autostrada vi è posto il cartello di dare precedenza sulle corsie di accelerazione. Purtroppo spesso ciò non avviene. Altro errato comportamento e non segnalare con gli indicatori di direzione (frecce) la volontà sul da farsi - in una rotatoria è sovente se non sempre due volte la freccia. Certo è che un pizzico di prudenza, rallentando la velocità, fa sicuramente si che certe brutte notizie non saremmo costretti a leggere.
  • Inchioda per l’autovelox,
    schianto in superstrada:
    traffico in tilt

    151 - Mar 9, 2019 - 16:16 Vai al commento »
    .....Azionare il "cruise control" no? O meglio ancora parlare al cell. con il Bluetooth! Io ho una Panda e quando l'ho acquistata non ho messo come optional gli specchietti esterni in tinta bensì ho installato il Bluetooth al volante perché la sicurezza viene prima della bellezza!!
  • Tragico schianto, arrestato il 34enne:
    era già finito in carcere
    in una maxi operazione antidroga

    152 - Mar 3, 2019 - 13:33 Vai al commento »
    ....e adesso andate a votare alle primarie.!!!!!!
  • Auto esce di strada
    e si ribalta in un campo

    153 - Feb 25, 2019 - 11:30 Vai al commento »
    ...ovvero colpa di distrazione da cellulare?
  • Regione, a ciascuno il suo:
    turisti a Pesaro e deserto nel cratere

    154 - Feb 25, 2019 - 9:14 Vai al commento »
    Era meglio stare sotto lo Stato Pontificio (Roma ndr.) almeno potevamo urlare ai quattro venti che era tutta colpa di Virginia Raggi !!!
  • Autovelox, agguato in diretta
    (VIDEO)

    155 - Feb 22, 2019 - 9:30 Vai al commento »
    .....ma andara a 50 Km/h no!
  • Ex Park Sì, multata con l’abbonamento:
    «La situazione è diventata invivibile
    Il Comune revochi le sanzioni»

    156 - Feb 22, 2019 - 9:05 Vai al commento »
    Considerato che NESSUNO ha risposto alle mie 3 osservazioni, e all'ultima parte del mio ragionamento, mi corre l'obbligo comunque di fare alcune precisazioni. Gentilissimo sig. Ivano Tacconi, (tanto so che non risponderà) anziché dire che "....abbiamo la critica incorporata che non vi porta politicamente molto lontano..." è sin troppo facile risponderle che Lei, nonostante sieda da oltre 30 anni sulla "poltrona politica" non mi sembra abbia ottenuto un granché, e vero c'è chi la vota....bontà loro. Per quanto attiene invece per l'auto che Lei definisce "...normalissima del 118..." Le vorrei far presente che tale auto, per definizione "auto-medica", viene attivata solo in codice rosso con contestuale attivazione dell'ambulanza e come da protocollo l'equipaggio è di 1 medico rianimatore, 1 infermiere rianimatore ed 1 autista. Da qui si evince CHIARAMENTE che il paziente non viene "caricato" in auto-medica, ma dovrà uscire con le proprie gambe fuori dal parcheggio dove lo attende l'ambulanza. Ergo le sue osservazioni sono quantomeno risibili.
    157 - Feb 21, 2019 - 9:45 Vai al commento »
    Vorrei mettere due puntini sulle "i", mera utopia la mia tanto già so che nessuno e dico NESSUNO potrà contestare quanto appresso mi accingo ad enunciare. 1) Gli utenti che hanno sottoscritto un abbonamento non l'hanno sottoscritto per garantirsi un posto bensì per pagare un prezzo forfettario (€ 162,00/308 giorni(escluse domeniche e festivi vari) /24 ore sono € 0,021 all'ora, il costo pieno è € 0,70/ora. Altrimenti mi si deve dire perché il sottoscritto pur pagando un abbonamento nelle varie zone di Macerata a disco orario non ha garantito il parcheggio, ma solo l'opportunità di non esporre il disco orario. 2)Dalle foto pubblicate in questo servizio non si vedono auto parcheggiate in modo tale da intralciare il libero transito di altri veicoli e/o pedoni e comunque va chiarito al consigliere Ivano Tacconi (ancorché patentato) che all'ingresso del Parcheggio Centro Storico campeggia un cartello che indica altezza massima 2,00 mt. e perciò nessuna ambulanza (Fiat Ducato alt. mt 2,60) tanto meno Vigili del Fuoco riusciranno ad entrare. 3)Non mi risulta che gli ausiliari del traffico, dipendenti APM, hanno l'opportunità di elevare multe al di fuori delle strisce blu, di contro elevano sanzioni quanto v'è un irregolare pagamento del parcheggio medesimo perché anche in questo caso mi si deve dire come mai lasciando fuori degli stalli blu nel piazzale del Tribunale tali addetti non sanzionano chi parcheggia fuori dalle strisce, o esiste una deroga speciale solo per l'ex ParkSi?. Infine una triste considerazione diversi mesi or sono all'ingresso del parcheggio troneggiava un cavalletto con un manifesto in cui era scritto parcheggio esaurito. Telefonai al responsabile di tale struttura osservando che mi era difficile pensare che ci fosse un addetto che metteva/levava tale cartello "a mano" suggerendo di automatizzare a mezzo sbarra sincronizzata con un cartello elettronico l'apertura come avviene nel parcheggio dell'Ospedale e/o del Silos in Via Armaroli, mi sono sentito rispondere che era una buona idea e che data la ristrutturazione in corso avrebbero pensato ad un automatismo piuttosto che "a mano" tanto più che, come in tutti i parcheggi del mondo, c'è chi entra e c'è chi esce. Ad oggi è passato più di un anno nulla è avvenuto. ....mera utopia la mia.
  • Ricostruzione, gli imprenditori edili:
    «Mesi di ritardo sui pagamenti,
    così rischiamo il fallimento»

    158 - Feb 21, 2019 - 9:53 Vai al commento »
    ....per me è colpa di Virginia Raggi.....
  • Quei ventagli firmati Lagerfeld:
    l’omaggio dei mecenati Fendi
    agli spettatori dello Sferisterio

    159 - Feb 20, 2019 - 13:42 Vai al commento »
    Grazie, mi associo anch'io a "Choupette" for president.
    160 - Feb 20, 2019 - 8:34 Vai al commento »
    Di grazia sig. Pavoni ci vuol dire il significato di "Choupette" (vocabolo inesistente nella lingua francese ndr.)? E come se non bastasse termina il suo commento in inglese !!!!
  • Gus, il caso in Consiglio
    «Non c’è obbligo di trasparenza
    sulle spese sostenute»

    161 - Feb 19, 2019 - 9:28 Vai al commento »
    Sarebbe auspicabile che certe personaggi nel loro eloquire dichiarassero apertamente che hanno frequentato corsi serali a casa Renzi.
  • Il Consiglio ricorda Pamela:
    «Macerata non è rimasta a testa china,
    ha lavorato per far rinascere la speranza»

    162 - Feb 19, 2019 - 9:24 Vai al commento »
    Caro Presidente, Luciano Pantanetti(presidente dell'assise ndr) è anche la prima volta che nella tanto decantata "Città di Maria" viene "squartata" una ragazza come fosse un maiale.
  • Assalto al bancomat,
    il sindaco chiede le ronde dell’esercito

    163 - Feb 14, 2019 - 13:56 Vai al commento »
    @ Armando Bruno, quando un articolo di qulsivoglia giornale non viene firmato, la responsabilità e di conseguenza la firma è del Direttore Responsabile della testata.
  • L’Italia per il 226esimo fanteria:
    «Di fronte a tanta insensibilità
    abbiamo deciso di multare»

    164 - Feb 13, 2019 - 8:49 Vai al commento »
    Per come la penso io, la ragazza la porterei un giorno qualsiasi (no sabato o domenica) a Redipuglia, pregandola di visitare in modo COMPLETO ed INTENSO questo che è, a mio avviso, il più profondo segno di ciò che è avvenuto. Tanto per citare una scritta in una lapide all’interno della chiesetta in cima al monte “Qui riposano centomila soldati ignoti all’uomo ma noti a Dio”.
  • «Risiedo in via 226° Reggimento Fanteria,
    quattro sfigati morti in guerra»
    Multa di 103 euro per una 22enne

    165 - Feb 12, 2019 - 9:09 Vai al commento »
    Per come la penso io, la ragazza la porterei un giorno qualsiasi (no sabato o domenica) a Redipuglia, pregandola di visitare in modo COMPLETO ed INTENSO questo che è, a mio avviso, il più profondo segno di ciò che è avvenuto. Tanto per citare una scritta in una lapide all'interno della chiesetta in cima al monte "Qui riposano centomila soldati ignoti all'uomo ma noti a Dio".
  • Bandiera francese sulla finestra del sindaco
    Sacchi: «Carancini tifoso a fini politici»
    Coltorti: «Atto illegittimo, va tolta»

    166 - Feb 10, 2019 - 11:36 Vai al commento »
    Che venga immediatamente indagato altrimenti la Giunta, maggioranza ed opposizione sono complici attivi del gesto. Allego il link del Governo Italiano Dipartimento del Consiglio dei Ministri. http://presidenza.governo.it/ufficio_cerimoniale/cerimoniale/quesiti.html
  • Bandiere di Francia e Italia
    alle finestre del municipio:
    «Difendiamo la nostra amicizia»

    167 - Feb 10, 2019 - 11:44 Vai al commento »
    Che venga immediatamente indagato altrimenti la Giunta, maggioranza ed opposizione sono complici attivi del gesto. Allego il link del Governo Italiano Dipartimento del Consiglio dei Ministri. (cfr. punto 10 e 11) http://presidenza.governo.it/ufficio_cerimoniale/cerimoniale/quesiti.html
  • Orim, riapertura non prima di aprile
    «Disposti a delocalizzare
    ma ci dicano dove»

    168 - Feb 8, 2019 - 9:36 Vai al commento »
    "Noi siamo disposti a delocalizzare, ma ci dicano dove" Alfredo Mancini (titolare Orim ndr). Innanzitutto date le sue affermazioni sig. Mancini vorrei sapere se l'attuale allocazione le è stata assegnata a suo tempo da qualcuno? Poi le sfugge un particolare non da poco essendo lei un imprenditore che c'è il cosiddetto RISCHIO D'IMPRESA che, a mio avviso, non devono essere persone terze che le indicano dove andare bensì è lei a scegliere il posto poi, come in tutte le attività di impresa, non "funziona" beh! allora sono fatti suoi.
  • Ciclabili con i fondi Ue per il sisma,
    Tajani: «Legittimo ma inopportuno»

    169 - Gen 30, 2019 - 8:51 Vai al commento »
    La prossima volta che il Sig. Antonio Tajani verrà in zona, Camerino etc., mi raccomando signori amministratori stendetegli anche la moquette rossa, tanto la spesa è legittima anche se inopportuna!
  • Poesie di luce
    dai Piani di Ragnolo

    170 - Feb 2, 2019 - 9:08 Vai al commento »
    Peccato rovinare delle belle "inquadrature" con rielaborazioni in post-produzione con photoshop!
  • Il commissario Farabollini
    bullizzato in Parlamento

    171 - Gen 27, 2019 - 9:13 Vai al commento »
    Finalmente un gran bell'articolo di finissima fattura giornalistica. Grazie sig. Fabrizio Cambriani e, in questo caso, grazie a CM per lo spazio dedicato.
  • Incontro sul sisma,
    i sindaci dell’entroterra disertano:
    protesta contro Crimi e Farabollini

    172 - Gen 22, 2019 - 9:50 Vai al commento »
    A questi sindaci rimandategli Errani e la De Micheli almeno così la situazione si risolverà immediatamente! P.s. Appello ai cittadini di queste località: almeno la prossima volta sapete a chi NON votare!
  • Scheletri di cemento,
    le incompiute in Consiglio:
    «Vogliamo abbattere volumetrie future»

    173 - Gen 22, 2019 - 9:45 Vai al commento »
    "...la città di centomila..." di "ciaffiana" memoria!!
  • Ubi chiude la filiale di corso Cairoli

    174 - Gen 18, 2019 - 9:44 Vai al commento »
    Forse ai più, nel mio precedente post (4), non sono stato chiaro. Io sono 9 anni che sono in pensione dalla banca e da quel giorno NON ho utilizzato più lo sportello bancario così come lo avevamo conosciuto nel secolo scorso: 1) Versamenti=Bancomat NO cassiere 2) Prelevamenti=Bancomat NO cassiere 3) Bonifici Italia/Estero e per Agevolazioni Fiscali= Home Banking NO Ufficio vari 4) F24 F23 MAV/RAV Bollettini Postali etc.(comprese donazioni anche per emergenza terremoto)= Home Banking. NO uffici con sportello 5) Presiti, Carte Credito/prepagate, polizze varie, e consulenza= Home Banking NO uffici con sportelli dove sovente gli addetti non sempre soddisfano il cliente come anche notato dal sig. Andrea Monachesi (post. 5) "...e un dipendente sem- pre presente disponibile e ALTAMENTE COMPETENTE..." Già proprio le competenze che fanno la differenza. CHI FA DA SE FA PER TRE. Ma si sa è molto meglio dare la colpa agli altri piuttosto che a noi stessi; è il nostro sport nazionale.
    175 - Gen 17, 2019 - 14:35 Vai al commento »
    Messaggio rivolto a tutti i commentatori del suindicato articolo. Ma la parola "HOME BANKING" non dice nulla? Per quanto mi riguarda TUTTE le banche, a mio avviso, potrebbero/dovrebbero chiudere. L'unico motivo per il quale una persona si reca in banca è per farsi dire come investire i propri risparmi da un impiegato, forse, preparato a tal proposito (sic!). Per i due sportelli di C.so Cavour, presumo, che si contemplino e si uniscano nella clientela delle due agenzie e non di Viale Don Bosco, dopotutto in entrambi i casi sono Banca delle Marche/Banca Popolare prov. Ancona.
  • Gus, l’amarezza del primo presidente
    «Una bolla che si era gonfiata troppo:
    prima o poi sarebbe esplosa»

    176 - Gen 15, 2019 - 8:52 Vai al commento »
    ....Pecunia non olet!....
  • Pericolo cinghiali, Pieroni:
    «Cerchiamo di evitare incidenti,
    richiesti danni per 400mila euro»

    177 - Gen 8, 2019 - 10:16 Vai al commento »
    @Assessore Moreno Pieroni; premetto di non aver dubbi sul virgolettato riportato dal giornalista di CM forse Le sfuggono un paio di cose: 1) salvo che Lei (Assessore) non sia San Francesco il quale parlava agli animali non capisco come possa dire ad un cinghiale che "le misure adottate dalla Regione vanno nella direzione di evitare gravi incidenti stradali"! 2) Se le sembra un vanto e al contempo una rassicurazione comunicare ai cittadini che questa Regione ha speso 400 mila euro di risarcimento, provi per un istante a pensare che questi denari non sono suoi, ma di tutti noi e non so quanti cittadini marchigiani siano così entusiasti di saper di dover pagare un solo euro per questo fenomeno. I marchigiani, a mio modo di vedere, sarebbero molto più contenti sapere che l'Assessore Regionale alla Caccia e la Giunta tutta spendano i 400 mila euro per politiche di prevenzione e NON politiche a "consuntivo".
  • Sisma, legge di bilancio:
    «Altri 360 milioni per l’emergenza»

    178 - Dic 23, 2018 - 10:02 Vai al commento »
    La colpa è solo nostra che acquistiamo giornali e guardiamo i tg che dal 4 marzo non fanno altro che "tifare" contro l'Italia e gli italiani. Alla prova dei FATTI ad oggi ancora devo ancora vedere un solo e dico un solo provvedimento che vada contro la gente comune di tutte le categorie. Poi se vogliamo fare polemiche l'italiano è campione del mondo in tale disciplina.
  • Famiglie senza corrente in zona Pace:
    «Black out dalle 15 di ieri»

    179 - Dic 18, 2018 - 19:32 Vai al commento »
    Se può essere di conforto il mio aiuto, la sig.ra Brunella Spaventa sappia che le rimborseranno le 24 ore di interruzione come da legge (ca. 120,00 €). Le consiglio di andare a dormire in albergo come feci io il 18/01/2017 per il pernottamento l'E-Distribuzione mi ha rimborsato il costo della camera d'albergo.
  • Il circolo fotografico è realtà:
    «Pronti per creare un movimento»

    180 - Dic 17, 2018 - 8:58 Vai al commento »
    Ottima iniziativa. A Macerata come detto bene nell'articolo si era persa nel tempo tale cultura che grazie ai padri fondatori dell'allora Fotocineclub Macerata Alfonso Caruso, Goffredo Semmoloni e Marcello Spalletti avevano dato a tale "arte" una spinta a noi, allora giovani, per fare avere l'opportunità di crescere e di discutere della sempre viva materia fotografica. Sarò, quando più possibile, presente a questa realtà per ravvivare anche in me lo spirito e soprattutto "l'occhio fotografico" per troppo tempo ipovedente all'obiettivo di una reflex.
  • Spaccio di droga,
    le leggi incentivano i trafficanti:
    serve un cambio di rotta

    181 - Dic 3, 2018 - 14:55 Vai al commento »
    Una TUTA ARANCIONE, catene alle caviglie pardon braccialetto elettronico e via al lavoro dalle 12 alle 16 ore al giorno - come in moltissimi paesi anche democratici (cfr USA). Ovvero LAVORI FORZATI pardon LAVORI OBBLIGATORI o come vengono meglio definiti oggi ipocritamente LAVORI SOCIALMENTE UTILI. Sono certo che scoraggerebbero chiunque a mettersi non solo a VENDERE MORTE ma anche coloro che si macchiano di reati orrendi quali il maltrattamento di bambini/anziani/donne/animali. Per il governo un suggerimento: https://www.ilpost.it/2015/05/31/adx-florence-carcere-piu-sicuro-stati-uniti/
  • Lutto nel mondo dell’arte,
    è morta Donatella Fogante

    182 - Dic 1, 2018 - 14:51 Vai al commento »
    Ciao Donatella.
  • Addio parcometro,
    la sosta si paga dal cellulare

    183 - Nov 27, 2018 - 10:53 Vai al commento »
    Una cosa va detta, è cosa buona e giusta questa opportunità che viene data all'utente/automobilista. Dall'altro canto è incontrovertibile la verità "dell'incultura" del parcheggio a Macerata da parte di questa amministrazione in una città così piccola da dover elencare ben 47 strade o strutture a pagamento! Dal centro sino all'estrema periferia. Se questo è il modo di scoraggiare i cittadini a prendere la propria auto, a favore del trasporto pubblico, a mio avviso, è SOLO per cercare di fare Cassa a tutti i costi.
  • Parcheggi selvaggi a Canfaito:
    esposto alla Procura

    184 - Nov 20, 2018 - 11:49 Vai al commento »
    Son andato alla faggeta sabato 3/11 per fare fotografia e quando sono ritornato via verso le 12,00 era stracolmo di auto. Mi sono meravigliato proprio del fatto che nessuna autorità era presente in loco (Guardia Forestale in primis) @Francesco Filegi Tomè, assolutamente da sottoscrivere in toto il suo post. Se ce ne fosse bisogno basti fare l'esempio della vicina Austria la quale per andare da Lienz al ghiacciaio del Grosglockner (Großglockner) ad un certo punto c'è il casello dove si PAGA il pedeggio!
  • Gus, Bernabucci lascia la presidenza:
    «Scendo dal treno, sono stanco»

    185 - Nov 14, 2018 - 8:26 Vai al commento »
    Finita la pacchia, suggerirei al sig. Bernabucci, di andare a braccetto con qualcuno, (come qualche giornalista in questi giorni a macerata ndr.) che saprà sicuramente indicargli quale palco calcare per divulgare la SUA "lectio magistralis" e mantenere così un buon livello di saldo al suo c/c.
  • Traini, “L’uomo bianco” di Ezio Mauro:
    «Macerata uno spaccato dell’Italia»

    186 - Nov 14, 2018 - 8:15 Vai al commento »
    Quando il saldo del tuo conto scende a livelli di guardia....ecco allora che ci si inventa oratore. Da Clinton a Blair passando per il nostrano "bomba" nonché ai giornalisti ben piegati a 90 gradi.
  • A Macerata con un disabile,
    multato al parcheggio:
    «Non torneremo più»

    187 - Nov 7, 2018 - 9:49 Vai al commento »
    Vorrei aggiungere al mio precedente post solo un particolare: cioè che le macchinette disseminate per Macerata sono TUTTE fuorilegge in quanto DEVONO essere abilitate ad accettare bancomat e/o carte di credito con l'unica eccezione di quella installata all'interno del ex Park Sì. L'APM aveva promesso in tempi brevi la sostituzione cosa non avvenuta; e quantunque volesse ricorrere al Giudice di Pace e/o Prefetto per l'annullamento della multa l'iter burocratico le costerebbe di più della sanzione medesima!!
    188 - Nov 7, 2018 - 9:31 Vai al commento »
    Sig. Antonio Berloco, la prossima volta valuti anziché Macerata vada a Civitanova Marche, dove la cultura del parcheggio non solo favorisce persone con le sue condizioni, ma la generalità degli utenti della strada. Parcheggia dove vuole, a Civitanova M., anche a ridosso del Centro in TOTALE GRATUITA' e non a Macerata dove come ad esempio al sottoscritto che abita in periferia, viene richiesto il disco orario o ancor peggio il pagamento di un "obolo" annuo. Ovviamente non parliamo poi delle strisce blu che a Macerata sono disseminate ovunque basti che ci sia un ufficio o un interesse generale come ad esempio Ospedale, Tribunale etc. etc.. Colgo l'occasione per il Suo tramite segnalare che c'è persino il disco orario in 3 parcheggi del supermercato Oasi a Macerata, alla domanda mi è stato risposto "per evitare la sosta ai Camper". O ribadito che bastava mettere delle sbarre in orizzontale non solo come a Civitanova M., ma anche nel parcheggio del Centro Commerciale di CorridoMnia è così. Purtroppo il senso di civiltà da noi non è contemplato nel vocabolario dei nostri amministratori.
  • Gus, dipendenti senza stipendio:
    incontro con i sindacati

    189 - Nov 3, 2018 - 14:04 Vai al commento »
    ....Finita la pacchia!
  • Elezioni provinciali, politici al voto:
    affluenza al 63,85%

    190 - Nov 1, 2018 - 8:38 Vai al commento »
    @Lucio Tranzocchi, aggiungerei anche le Regioni, entrambi "stipendifici" e "greppie" per trombati vari senza scrupoli e soprattutto senza un minimo di vera professionalità nello svolgere il lavoro a beneficio del POPOLO che li ha eletti.
  • Chiusa via Mattei:
    parti pericolanti dalle travi,
    vigili del fuoco al lavoro

    191 - Ott 16, 2018 - 18:22 Vai al commento »
    Via E. Mattei una delle arterie più pericolose e manutente di tutta la città. Sorta come arteria di scorrimento veloce da 4 corsie è stata nel suo completamento portata a 2 (corsie), via S. Francesco d'Assisi per non urtare i "notabili" proprietari dei terreni dietro i Cappuccini. Il progetto originario prevedeva una galleria a "cielo aperto" con innesto alla rotatoria presso l'edificio dell'università. Basta andare presso la concessionaria di auto che v'è in loco volgere lo sguardo e vedrete la 4 corsie suddetta dritta davanti a voi. Questa variante ha causato 1) costruire il viadotto davanti alla chiesa, deturpandone notevolmente la veduta; 2) costruire il viadotto "S.Lucia" (via Braccialarghe ndr.) con una pendenza tale che appena nevica tale strada viene sistematicamente chiusa. Solo da poco resa agibile dal collaudo. L'unica città d'Italia ad avere una pista da sci!. Oggi assistiamo all'asfaltatura del tratto centrale. L'amministrazione comunale incurante che sia il tratto iniziale e finale, da qualunque parte la si prenda si trova in uno stato di DEGRADO che tra buche ed avvallamenti la rendono estremamente pericolosa non solo alle auto ma in particolar modo alle due ruote. L'ultima osservazione va rivolta agli uffici segnaletica del Comune che nella direzione Via Roma-Via S.Francesco all'altezza della curva destrorsa della rotatoria per il palazzetto vi sono ancora 2 cartelli indicanti "pericolo strada dissestata" ancorché ribadisco da poco asfaltata. Che dire: CHE PENA!
  • Piero Farabollini
    commissario alla ricostruzione
    L’annuncio ufficiale arriva da Di Maio

    192 - Ott 5, 2018 - 9:08 Vai al commento »
    "Cambiamento" significa anche fare scelte fuori dal coro, ovvero NON nominare i soliti "trombati" (Errani, De Micheli ndr.). Auguroni al prof. e un auspicio che almeno per questa volta non ci si opponga con i soliti giochi politici alle necessità e risposte che la "gente" terremotata chiede ed aspetta da troppo tempo.
  • Autovelox con vigile nascosto,
    «un altro agguato in superstrada»

    193 - Set 30, 2018 - 14:07 Vai al commento »
    @ E' vero sig. Iacobini il Codice della Strada (art. 142 CdS) preveda la preventiva segnalazione peccato che Lei percorrendo tale strada non presti attenzione alla segnaletica ivi posta come ad esempio uscita, direzione mari-monti della galleria dopo lo svincolo di Belforte del Chienti. (https://www.google.it/maps/@43.1616336,13.2454954,3a,75y,223.3h,116.91t/data=!3m6!1e1!3m4!1sfJgGCBktYC15vs8GMXc5tA!2e0!7i13312!8i6656?hl=en). Resta il fatto che v'è l'obbligo di rispettare i limiti di velocità, giustamente sanzionati come previsto. L'oobligo di rispettare le norme/leggi vi sono anche per i tutori dell'ordine e se tale atteggiamento è difforme alla normativa questo va ASSOLUTAMENTE sanzionato al pari della multa.
    194 - Set 30, 2018 - 9:58 Vai al commento »
    @ Sig. Stefano Luccioni, condivido in "toto" la sua disamina. Purtroppo però v'è un piccolo particolare che si trascura. Se l'automobilista NON rispetta le regole riceve la giusta sanzione, il vigile che altrettanto NON rispetta le regole non incorre in NESSUNA sanzione. Come dire che in questo caso non c'è la "responsabilità personale" (concetto "grosso" nell'amministrazione pubblica). Mi si obietterà che si può ricorrere al Giudice di Pace/Prefetto. Anche qui un piccolo particolare per percorrere quest'ultima strada (ricorso amministrativo) si deve pagare il contributo unificato! (sic!). Avete capito bene per far valere le mie ragioni DEVO PAGARE e a volte questo balzello è superiore alla multa. A voi il giudizio.....
  • Strade gruviera, raffica di risarcimenti:
    ko anche auto dei carabinieri

    195 - Set 17, 2018 - 19:28 Vai al commento »
    E' assolutamente sacrosanto il diritto al risarcimento, ma va detto che a pagare sono tutti i cittadini di Civitanova - compreso il danneggiato - Già perché in Italia il dipendente pubblico non risponde in proprio come qualsiasi dipendente privato! Ovvero con la responsabilità personale. Pertanto la morale è "che a pagare alla fine siamo tutti noi" e non il responsabile in capo al quale il disservizio si è manifestato.
  • Minniti alla Festa dell’Unità:
    «Il Pd deve riconquistare il popolo,
    bravo Carancini nei fatti di Macerata»

    196 - Set 17, 2018 - 11:41 Vai al commento »
    No comment!
  • Scossa di 3.6 nella notte a Ussita

    197 - Set 12, 2018 - 17:20 Vai al commento »
    Come al solito CM disinformata (http://cnt.rm.ingv.it/). Se qualche geologo/sismologo vuol chiarire a questi signori quanta energia equivale una differenza di 0,3 joule, forse si farebbe un'informazione più corretta nei confronti dei lettori.
  • Pedana a rischio crollo,
    stop alle danze in piazza

    198 - Ago 31, 2018 - 10:22 Vai al commento »
    Ma i maceratesi ci sono abituati a camminare in pendenza: Viale Puccinotti docet (le mura da Sole)!
  • Sbarcano i migranti dalla Diciotti:
    Bernabucci riprende a mangiare

    199 - Ago 27, 2018 - 8:22 Vai al commento »
    Nel ribadire che certe notizie NON sono notizie (interesse generale ndr). Anche se taluni pensano che 4957 letture facciano di ciò una "notiziona" Sono a manifestare tutto il mio sconcerto per un giornale, che seppur locale, evidenzia un articolo il cui interesse della gente è al solo scopo di commentare con ironia e "sfottò". Ancora una volta l'articolo NON viene firmato, pertanto il Direttore resposabile se ne assume la paternità. Nel sottotitolo e nel corpo dell'articolo, tanto per essere precisi, viene scritto che la..."nave al largo di Catania". ASSOLUTAMENTE FALSO in quanto attraccata al molo di Levante di Catania. Tutto ciò è, a mio modesto modo di vedere, alquanto sconcertante. E' vero che ironia e leggerezza aiutano a sopportare situazioni che oggi in Italia gridano vendetta ad ogni piè sospinto, ma a tutto c'è un limite.
  • Migranti bloccati sulla Diciotti,
    sciopero della fame di Bernabucci:
    «Smetterò se rispettati diritti umani»

    200 - Ago 25, 2018 - 19:26 Vai al commento »
    Già che ci siamo gradirei sapere la nave Aquarius che dal 20 agosto scorso gli è stata ritirata la bandiera di Gibilterra, quale vessillo ha issato, ma soprattutto visto che navigava con un imprecisato numero di immigrati/profughi/clandestini dove è andata ad attraccare? Questa per solo esempio di come i "media" sia nazionali che locali trattano le notizie da divulgare.
    201 - Ago 25, 2018 - 19:21 Vai al commento »
    @ Marina Santucci, sarà pure "Res ipsa loquitur" (altra cosa quello da Lei scritto), allora con questa teoria che una notizia è "importante" per la moltitudine è dato dal solo numero di lettori? Visto che i commenti sono 99% improntati alla battuta la notizia è per CM di solo RIEMPITURA di spazi ovvero i 3000 lettori hanno voluto manifestare solo ironia e comicità. Per quanto attiene infine lo scontrino non conosco la sua maestria in social. Una cosa E' certa se volessi postare una cosa foss'anche non di mia pertinenza non sarebbe certamente FB ad impedirmelo! Pannella convocava la stampa non andava in farmacia....Infine ribadisco che è assoluto DOVERE del giornale ammettere o no notizie di interesse generale.
    202 - Ago 25, 2018 - 17:57 Vai al commento »
    A parte le battute dei vari "post", ma veramente Cronache Maceratesi è così accondiscendente da lasciare spazio per un articolo, tra l'altro nemmeno firmato ergo in capo al direttore responsabile, per una notizia che francamente a mio modestissimo parere NON frega a nessuno? Il problema vero è che l'italiota della strada NON è un popolo come tutti gli altri del pianeta terra. Se governa Tizio, non va bene a Caio, se governa Caio non va bene a Tizio. Con le enormi e devastanti problematiche che l'Italia ha avuto/che ha/che avrà invece di fare corpo unico TUTTI - me compreso - dobbiamo assistere ad un giornale che ci informa sullo sciopero della fame di, appunto, TIZIO o CAIO. Purtroppo va registrato che tale fenomeno è ancor più utilizzato dai "media" a carattere nazionale come se talune notizie siano per l'interesse di 60 milioni di cittadini della nostra cara Italia. Una volta c'era Pannella - il re del digiuno - il quale non se lo filava nessuno; oggi abbiamo il sig. Bernabucci e tanti XY sulla nave Diciotti. Perchè mai dovrebbe fare notizia? mi domando. Da ultimo viene esibito un tagliando di una farmacia anconetana (pubblicità occulta), ma dov'è certificato che sia del sig. Bernabucci ovvero di TIZIO o CAIO?
    203 - Ago 25, 2018 - 17:35 Vai al commento »
    .....è finita la pacchia!!!!
  • La battaglia di Irene e Sara:
    «Abbiamo avuto una bambina
    ma non ci riconoscono come genitori»

    204 - Ago 25, 2018 - 9:58 Vai al commento »
    .....è finita la pacchia!!!
  • Auto si ribalta:
    maxi tamponamento per evitarla,
    caos in superstrada

    205 - Ago 10, 2018 - 14:40 Vai al commento »
    Controllare i tabulati telefonici: ovemai il conducente fosse stato impegnato in tale vietata attività, 1) Sequestro auto per 3 mesi 2) Revoca (non ritiro) patente, 3) Blocco SIM per 1 anno. Con ciò ognuno poi ci pensa bene che quando si guida, SI GUIDA!
  • Blitz antidroga alla stazione,
    agenti aggrediti

    206 - Lug 24, 2018 - 8:25 Vai al commento »
    Questi tipi di reati sono perseguibili SOLO a denuncia di parte, salvo che la prognosi superi x giorni. Lo stipendio di un agente è di circa 1500,00 euro. Se l'Italia vuole ripristinare un minimo di legalità nella vita sociale, a mio avviso, è quella di investire in TUTE ARANCIONI e CATENE alle CAVIGLIE (come in America, Cina etc.). LAVORI OBBLIGATORI!!!! 12 ore al giorno. Altrimenti il rischio di "voltarsi" dall'altra parte è fortissimo.
  • Graffiti sui muri del corso,
    parte la denuncia:
    «Ora basta, difendiamo il decoro»

    207 - Lug 10, 2018 - 7:37 Vai al commento »
    ....Un uccellino mi ha riferito di aver sentito che il Sindaco abbia espresso una frase che "suonava" più o meno così: Ci penserà il Nuovo Sindaco, tanto io non posso essere rieletto!. GRAZIE concittadini di Macerata per aver scelto uno statista che sicuramente ci mancherà!
  • Nuovo centro commerciale,
    scatta la valutazione ambientale

    208 - Giu 29, 2018 - 8:31 Vai al commento »
    @ Sauro Micucci, Luzi Alfredo. Potrei concordare con i vostri scritti se non "cozzassero" in modo fragoroso con i NUMERI, sempre i maledetti numeri, Carancini & C. governano con SOLO 8.163 voti!! (http://elezioni.comune.macerata.it/20150531/CCnomcoaliz.html). Allora, a mio avviso, due solo sono le verità: o i maceratesi accettano tale assunto di democrazia oppure la prossima volta vadano a votare. (tradotto il Sindaco non ci si "mette da solo" ad amministrare). Pertanto la responsabilità, se responsabilità esiste è SOLO ed UNICAMENTE del POPOLO SOVRANO!
  • Bernabucci alla madre di Pamela:
    «Diamoci la mano»
    Lei rifiuta di stringergliela

    209 - Giu 26, 2018 - 8:47 Vai al commento »
    Quando queste "associazioni" pubblicheranno i loro bilanci in modo trasparente da far capire come vengono imputate le poste in bilancio per le varie spese, nonchè entrate, allora, e solo allora si potrà avere una sorta di "pace sociale". Ci sentiremo dire che "non hanno obbligo di fare ciò". E' vero, ma la trasparenza auspicata vale anche per tutte le pubbliche amministrazioni (Comuni, Provincie! Regioni, Stato). Gli italiani sono stufi di versare tasse senza sapere, nell'analitico DOVE e COME vengono poi spesi i loro denari. Solo con la più totale trasparenza sui numeri si riuscirà ad riacquistare quella "FIDUCIA" ormai persa nei meandri burocratici/politici che pervadono la nostra società. L'esempio deve venire dall'alto, come dicono a Napoli "'o pesce fète d' 'a capa".
  • Teuco, pec del Ministero:
    «Cassa integrazione revocata»

    210 - Giu 20, 2018 - 17:04 Vai al commento »
    @Alberto Poloni. Certamente, dato che fino ad adesso c'ha pensato "l'altro"!
  • Fermato con 70 grammi di eroina,
    in manette un 36enne

    211 - Giu 14, 2018 - 8:53 Vai al commento »
    Fate mettere i guanti ai carabinieri! Toccare durante le perquisizioni può nuocere alla salute! (cfr foto sopra)
  • L’arena social dei maceratesi
    #Ilmiovotoconta vs #IostoconMattarella
    (sondaggio)

    212 - Mag 29, 2018 - 14:31 Vai al commento »
    ASCOLTATE E MEDITATE ATTENTAMENTE. http://attivo.news/ma-ancora-credete-che-sia-mattarella-a-dare-ordini-ecco-chi-comanda-tutto-da-dietro-le-quinte/
  • Auto finisce contro
    la filiale di una banca

    213 - Mag 14, 2018 - 14:36 Vai al commento »
    Nel concordare con il sig. Romagnoli, vorrei in premessa comunicare alcune precisazioni al giornalista che ha scritto l'articolo. L'auto in questione è un Range Rover Vogue (3^ serie di 3600 cc.) che ha in dotazione, fra l'altro, una telecamera per effettuare manovre in retromarcia oltre a ciò NON ha marce in quanto automatica, perciò non ha inserito nessuna "prima". Premesso ciò al sig. Ferramondo vorrei segnalare che anzichè investire cassonetti, auto e quant'altro la signora nota in ambiente maceratese (unica Range Rover Vogue circolante a Macerata con Kit fari etc.)avesse investito una qualsiasi persona con ovvie conseguenze che cosa staremo a commentare. Per il conseguimento della patente di guida è OBBLIGAORIO avere due chiarissimi requisiti 1) doti psichiche 2) doti attidudinali. Tralasciando il primo è assolutamente ovvio che l'attidudine di una paersona di 84 anni è molto diminuita rispetto ad un quarantenne cinquantenne e così via. E' ovvio che riflessi e quant'altro previsto sono in netto calo con l'avanzare biologico. L'auto che tra l'altro pesa oltre 2 tonnellate va comunque gestita per tale sua imponenza e potenza di oltre 270 cavalli. Basta un attimo e scatta come un felino. Ribadisco che fortuna stiamo solo elencando danni materiali compresa una "Colonna", pardon un angolo di muro di una Banca, altra cosa sarebbe una persona di qualsivoglia età che si fosse suo malgrado trovata sulla traiettoria "dell'impaurita" nobildonna. Concludendo è Molto auspicabile che oltre una legge apposita vi siano visite SERIE in sede di rinnovo della patente. Per esperienza diretta ho sentito il dovere di scrivere tali affermazioni tecniche, per l'altra questione, a suo tempo, sia a mio padre che a mia madre o fatto in modo che non rinnovassero tale documento per non essere più di pericolo a se stessi, ma soprattutto all'incolumità altrui.
  • Reazione choc al controllo,
    aggrediti due poliziotti

    214 - Mar 30, 2018 - 14:04 Vai al commento »
    Divisa arancione, catena alla vita collegata alle caviglie, 12 ore al giorno di lavori obbligatori per, diciamo, tre mesi a ramazzare strade e giardini sotto vigile controllo. Io credo che una semplice leggina di questo tipo coloro i quali pensano di imitarli ci penserebbero più di una volta. Dopotutto nel resto d'Europa è così. Provate a bere per strada una birra in bottiglia a Londra.... Ancore peggio negli Stati Uniti! A dimenticavo in questi paesi c'è DEMOCRAZIA!!!!!
  • Pamela, annunciata una fiaccolata
    Poi il ricordo e lo sfogo della famiglia:
    dalla comunità, a Macerata e il sindaco

    215 - Mar 22, 2018 - 13:45 Vai al commento »
    @ Stefano Florentino Tutti coloro che dimenticano il loro passato, sono condannati a riviverlo. (Primo Levi)
  • Sparo di Traini contro sede Pd:
    il vetro infranto dal proiettile
    sarà monumento contro il razzismo

    216 - Mar 23, 2018 - 12:09 Vai al commento »
    Io dal segretario del PD Stefano di Pietro, il quale afferma che la vetrata potrebbe essere trasformata in una scultura/monumento suggerirei di inviargli anche le inferiate che cingono gli uffici Comunali in Viale Trieste dove ancora oggi si vedono chiaramente i segni lasciati dalle schegge del bombardamento del '44 ad opera della Royal Air Force! http://www.provincia.mc.it/curiosita-cms/viaggio-nella-storia-il-bombardamento-di-macerata/
  • Cartello per Pamela in via Spalato:
    «Perdona l’indifferenza dei maceratesi»

    217 - Mar 18, 2018 - 10:52 Vai al commento »
    Fosse solo l'Amministrazione locale a voler "rimuovere" questo caso. Sono pienamente daccordo con Giuseppe Bommarito quanto afferma che v'è "l'attività di rimozione anche su larga scala" Basta andare a vedere il video sotto indicato dove il Cardinale John Onaiyekan tratta, in un'intervista rilasciata a TV2000 nello specifico al TG2000, la questione Pamela come un INCIDENTE (sich!) finendo la sua intervista che noi italiani dobbiamo abituarci perchè saremo tutti NERI!!!!! http://www.streamingneuws.com/2018/03/12/cardinale-nigeriano-choc-pamela-solo-un-incidente-litalia-diventera-nera-dovete-abituarvi-video-2/
  • Furbetto del pass invalidi,
    auto portata via

    218 - Mar 16, 2018 - 14:28 Vai al commento »
    Vi sembra una pena proporzionata al danno che ha provocato ad un ipotetico VERO avente diritto quanto descritto nell'articolo? A parer mio NO! 6 mesi di sequestro amministrativo + sospensione della patente per identico periodo, per i punti decidete voi! Questa sarebbe, in un Paese civile, una pena che all'eventuale trasgressore metterebbe del "sale in zucca" tanto da non ferlo.
  • Chiede l’elemosina al supermercato
    ma ha il permesso di soggiorno scaduto:
    espulso 34enne

    219 - Mar 15, 2018 - 11:05 Vai al commento »
    E' amaro dire "grazie al Questore" se per dirlo doveva scapparci il morto e la situazione sicurezza in generale doveva arrivare ai livelli che conosciamo e percepiamo. I "fondamentali" di giustizia sono decenni che vengono erosi a TUTTI i livelli, non da ultimo, (solo per citazione) la depenalizzazione dei reati approvata nel 2016. E' altrettanto ipocrita pensare alle recenti consultazioni politiche per ricercare un cambiamento di rotta qualunque esso sia. La "SANA" società la si cresce ogni giorno con l'aiuto di TUTTI nessuno escluso perchè via sia Onestà, Trasparenza, Senso Civico ed Altruismo; quest'ultimo sostantivo ridotto al lumicino tanto da doverne vedere il significato nel Dizionrio Treccani.
  • Pamela, chiesta la scarcerazione
    per Lucky e Awelima
    Attesa decisione del Gip

    220 - Mar 10, 2018 - 18:58 Vai al commento »
    @ Aldo Iacopini "...Ritengo poi che una minima conoscenza dei quattro codici sia quanto mai benefica per chiunque voglia sapere cose che i giornalisti non spiegano (per vari motivi)." Sempre per la precisione di codici magari ce ne fossero SOLO 4, ma giustamente almeno i fondamentali li dovremmo conoscere tutti, compresi i giornalisti, ma ahimè di Codici ve ne sono, vigenti ben VENTITRE'. (https://it.wikipedia.org/wiki/Codici_vigenti_in_Italia) ed aldilà di quanto esposto in quest'articolo vale, il mio ragionamento, per qualsivoglia materia.
  • «In provincia mini esercito di spacciatori
    Compleanni e partite
    festeggiati con cocaina»

    221 - Mar 9, 2018 - 9:24 Vai al commento »
    Errata corrige: MAVIC PO = MAVIC PRO
    222 - Mar 9, 2018 - 9:23 Vai al commento »
    Dimenticavo sig. Iacopini, quando vuole Le posso far vedere, in un giorno "favorevole" la dimostrazione di volo di un drone professionale tipo MAVIC PO sempre della DJI.
    223 - Mar 9, 2018 - 9:18 Vai al commento »
    @ Aldo Iacopini https://store.dji.com/product/inspire-1-v2?site=brandsite. Questo è il drone in dotazione ai Vigili del Fuoco e Protezione Civile in Italia, usato anche in Valnerina per ispezionare la frana dopo il terremoto. Superiore a quanto "linkato" c'è il modello Matrice per il quale ci vogliono 1.000 € in più per averlo. A tutto ciò va aggiunto come Lei afferma in un precedente articolo la telecamera ad infrarossi che da sola, probabilmente, costerà altri 1.000 € ca. A questo punto sig. Iacopini faccia Lei i conti. A mio modo di vedere due sono le possibilità: 1) cambiare la legge sullo spaccio in modo radicale e più severo; 2) presidiare il territorio con qualsivoglia Autorità costituita, compresi i Vigili Urbani, carabinieri/forestali passsando per GdF, Carabinieri e Polizia.
  • Eroina nella casa del delitto,
    interrogatorio per Oseghale e Awelima
    Venerdì le udienze al Riesame

    224 - Mar 8, 2018 - 14:02 Vai al commento »
    @Tamara Moroni "... o gli avvocati che li difendono..." Per esperienza del tutto personale, che per ovvi motivi, le potrò confessare solo di persona, (sono su facebook) le accennerrò comunque. Il difensore viene concesso d'ufficio salvo diversa disposizione dell'indagato che, come in questo caso, potendo avvalersi del patrocinio a spese dello Stato (https://www.giustizia.it/giustizia/it/mg_3_7_7.page) in quanto nullatenenti nulla hanno da eccepire ne l'indagato ne l'avvocato al quale "piove" dal cielo un cliente. Se poi l'avvocato, non sarà questo il caso, ma magari come si dice a Macerata "ce pò fa na barza" in nero ben venghino tale opache situazioni.
  • Battaglia sugli immigrati a Corneto:
    solidarietà del Consiglio ai residenti
    Il Pd lascia solo il sindaco

    225 - Mar 7, 2018 - 11:47 Vai al commento »
    Rimediare anche ai DANNI COLLATERALI: si faccia ritornare Padre Dino, parroco dei cappuccini, schierato al tempo con i residenti di Corneto e per questo allontanato. Curia se ci sei batti un colpo!
  • A Macerata Salvini fa il boom
    Il Carroccio passa dallo 0,6 a oltre il 20%
    nella città dell’ex leghista Luca Traini

    226 - Mar 6, 2018 - 9:07 Vai al commento »
    @LUZI ALFREDO "In passato la lega quando era al governo ha regolarizzato 900.000 clandestini,ha firmato il trattato di Dublino che ci obbliga ad occuparci dei migranti arrivati in Italia senza poterli distribuire in altri paesi." Probabilmente il suo pensiero è corretto, ma si è dimenticato di concluderlo dicendo che il "business" delle varie coperative è SOLO un sigillo di SINISTRA e mi creda quando di mezzo ci sono i soldi.......Macchiavelli diceva "uccidigli padre e madre, ma non mettergli le mani nel portafoglio!"
  • Elezioni, code ai seggi
    ma l’affluenza si ferma al 76,84%

    227 - Mar 5, 2018 - 10:04 Vai al commento »
    Errata corrige: viola = vìola
    228 - Mar 5, 2018 - 10:03 Vai al commento »
    Errata coorige: viola = vìola
    229 - Mar 5, 2018 - 9:55 Vai al commento »
    Aldilà che viene scritto "maschi" e non "UOMINI" come nella 10^ foto, a mio avviso ciò è abbastanza sintomatico dell'abbassamento culturale italico. Ma quello che salta più agli occhi nella 11^ e 12^ foto è quello che pur di avere una foto! Si viola anche la legge che prevede l'inserimento della scheda da parte del presidente di seggio. Sembra cosa di poco, ma questo è il segnale, seppur debole, che si può trasgredire. Dopotutto nelle aule giudiziarie campeggia la scritta "La Legge è uguale per tutti"!
  • Resistenza alla polizia: sarà espulso
    Retata davanti ai centri commerciali

    230 - Mar 3, 2018 - 17:20 Vai al commento »
    Per essere chiari: i soldi dati davanti al supermercato vengono riversati nelle tasche del "protettore". Non pensate che li intascano i diretti interessati. Ognuno di loro hanno la zona di competenza, guai se qualcuno si azzarda a mettersi al loro posto. Coloro che lo fanno vengono minacciati ed allontanati.
    231 - Mar 3, 2018 - 17:16 Vai al commento »
    Era ora! Ma la colpa non sono i nigeriani, la colpa è di coloro i quali DONANO a questi signori sfruttati nel racket dell'elemosina. E' come dire: perchè ci sono le prostitute? La risposta è semplice oltre al racket v'è richiesta!
  • Macerata, spaccio facile:
    compra eroina in 2 minuti
    «E’ ora di intervenire»

    232 - Mar 4, 2018 - 16:31 Vai al commento »
    Considerato che sono appasionato di droni, possedendone anche uno professionale, informo il sig. Aldo Iacopini al post. n. 6 che NON bastano "poche centinaia di euro" come affermato, ma ne occorrono diversi MIGLIAIA di euro. senza considerare la "cam" ad infrarossi!!
    233 - Mar 4, 2018 - 14:29 Vai al commento »
    @Aldo Iacopini Quelle che tu elenchi sono Capitali di Stato prova a controllare, prima di scrivere cav...te se ad Owode, Guitir, Oum-Kati c'è segnale telefonico? Pensa ti dò una notizia non c'è campo nemmeno a Belforte del Chienti e solo dopo il terremoto del '97 è stato coperto il territorio di Serravalle di Chienti!!!!! Prima d'intervenire senza capire il senso critico delle mie osservazioni sei pregato di collegare il cervello. Grazie. P.s. Mai lamentato di Macerata che adoro. Ovviamentee parliamo della Macerata non smerd...ta dai soliti noti non della Macerata dei Perugini, Marconi ed altri avvicendatesi nel Palazzo Comunale. Quella era tutta un'altra epoca!!!!!
    234 - Mar 4, 2018 - 10:51 Vai al commento »
    @Marina Santucci il mio non voleva essere un post dove si spiegava il prefisso 351 (ci sono decine di siti che lo indicano) bensì voleva essere una denuncia nei confronti dei "mandanti" tant'è che nell'articolo da Lei citato circa a metà ci sono le seguenti 2 righe "...Inoltre le schede sono gratis e vengono inserite nei cellulari ancora prima dell’arrivo in Europa...". Questi "immigrati" che NON credo abbiano mai visto uno smartphone nei villaggi sperduti del Sahel dove non ci sono nemmeno le strade asfaltate - da CHI sono istruiti in Europa? Certamente appena lo sa uno poi c'è il passaparola (come le formiche). Ribadisco quale è l'interesse vero? I nostri connazionali in miniera in Belgio non avevano il telefonino, benchè avessero un servizio postale non erano in grado di usare nemeno quest'ultimo dovendo lavorare 14 ore al giorno! Al contrario di questa gente che, non lavorando, hanno a disposizione gratis tutta la giornata, oltre che parlare con i propri cari, anche utilizzare il cellulare per SPACCIARE droga tanto per ritornare a bomba sul servizio sopra descritto.
    235 - Mar 4, 2018 - 9:43 Vai al commento »
    La mia, oltre che essere una domanda provocatoria, è anche una certezza quasi quasi acclarata. Ma questi "signori" dispensatori di morte come riescono a conoscere così bene certi meccanismi. Molti di loro vengono da borgate talmente povere culturalmente che non sentono nemmeno il bisogno di indossare scarpe! (https://www.mondomobileweb.it/41680-lycamobile-da-questo-mese-e-disponibile-il-nuovo-prefisso-351-in-piu-chiami-gratis-tutti-i-numeri-lycamobile-nazionali-ed-internazionali/).
    236 - Mar 3, 2018 - 16:46 Vai al commento »
    071 897892 Telefonare a questo numero, risponderà l'esperto in materia per risolvere il problema!
    237 - Mar 3, 2018 - 14:26 Vai al commento »
    A questo punto mi corre l'obbligo, mi sia consentito, d'essere un pò spietato. Auguro a tutti coloro che hanno la responsabilità di tale riprovevole situazione essere colpiti nei propri affetti da questo che non è certamente dare solidarietà al prossimo bensì vendere, lucrando, ai nostri figli VELENO, poi se lo assume un maggiorenne ben gli sta se va in overdose e muore. La maggiore età non si esercita solo per guidare un'auto!!
  • Furto in ospedale,
    ladri fuggono all’arrivo della polizia

    238 - Mar 2, 2018 - 9:22 Vai al commento »
    AVANTI TUTTA! Grazie Forze dell'Ordine TUTTE. Non per un SOLO giorno ma per TUTTI i 365!
  • Neve accumulata sui tetti,
    intervento dei pompieri al Comune (Foto)
    In azione 16 spazzaneve

    239 - Feb 27, 2018 - 17:54 Vai al commento »
    Tre spargisale dalle 4 del mattino nessuno spargibrecccino alle 12,30 sono transitato in C.so Cavour, Viale Puccinotti e Viale Trieste nonchè Viale Don Bosco la strada era uno strato di neve/ghiaccio come anche documentato nella 4^ e 5^ foto dell'articolo pertanto, se come si dice, fossero passati gli spargisale dalle ore 4 su tali principali arterie NON sarebbero state percorribili SOLO con catene, figuratevi le strade secondarie e periferiche! Non parliamo poi dei marciapiedi in molti casi, soprattutto periferici e semiperiferici assolutamente impraticabili con la conseguenza che i pedoni a LORO rischio devono camminare nella carreggiata. Quest’ultimo aspetto non DEVE dipendere dagli spalatori, Negli anni 60 QUANDO NEVICAVA seriamente nel garage del Comune vi erano piccoli spazzaneve (con motore a scoppio) che, in quel tempo, i netturbini azionavano sin dal primo mattino ognuno per la sua zona di competenza. P.S. Alle 8,45 dai Salesiani e a salire Via B.Gigli le auto era tutte bloccate ed alcune di traverso sulla salita dopo la stazione. Per la Giunta tutta si consiglia la visione del filmato di uno spazzaneve in funzione ne basterebbero 3 (come gli spargisale) per fare il lavoro in tutta la città anzichè 20 spalatori, ops! gli spalatori li fornisce la coperativa gli spazzaneve NO! (http://www.youreporter.it/video_Spazzaneve_e_spagisale_sgomberano_da_neve_i_marciapiedi_1)
  • Emergenza neve a Macerata,
    dalla Nigeria al Pakistan:
    immigrati al lavoro come spalatori

    240 - Feb 27, 2018 - 12:27 Vai al commento »
    @Franco Pavoni il 20% e il 50% sono percentuali riferite all'organico di tale coperativa. Piuttosto quanti mezzi spargisale e/o spargibrecccino ha il Comune? Visto che al momento che scrivo le principali arterie di Macerata sono percorribili SOLO con catene, figuratevi le strade secondarie e periferiche! Non parliamo poi dei marciapiedi in molti casi, soprattutto periferici e semiperiferici assolutamente impraticabili con la conseguenza che i pedoni a LORO rischio devono camminare nella carreggiata. Quest'ultimo aspetto non DEVE dipendere dagli spalatori, Negli anni 60 QUANDO NEVICAVA seriamente nel garage del Comune vi erano piccoli spazzaneve (con motore a scoppio) che, in quel tempo, i netturbini azionavano sin dal primo mattino ognuno per la sua zona di competenza. Fortuna che siamo andati sulla Luna!!!!
  • “Macerata è libera”
    a Roma contro fascismo e razzismo,
    Taddei: «L’impegno deve essere costante»

    241 - Feb 25, 2018 - 13:44 Vai al commento »
    https://www.cronachemaceratesi.it/2012/06/29/3-aprile-1944-bombe-su-macerata-30-giugno-1944-macerata-e-libera/210734/. Se qualcuno, dopo aver letto capito e meditato, necessiti del "Listerin" per sciacquarsi la bocca. Macerata è LIBERA grazie a chi ha sacrificato la propria vita in quel tempo.
  • Burian, molte scuole chiuse
    Sospesi esami e corsi all’Unimc

    242 - Feb 26, 2018 - 11:22 Vai al commento »
    @Fabrizio Principi io sono in assoluta pace con il cervello - gli altri non lo so -. Vanno precisati soltanto un paio di aspetti: quando ero studente anni 60/70 ancorchè nevicasse SOLO in presenza di quantità di una certa consistenza le scuole venivano chiuse e non certamente per 5/10 cm. di strato nevoso. Il giorno che si è laureata mia figlia (2005) in centro cerano 10/15 cm. di neve eppure l'Università NON era chiusa. Dissento nel definire la scuola un " baby-parking", come Lei afferma, per me la SCUOLA E' SCUOLA! senza nessuna etichetta, ma semplicemente luogo dove si acquisisce cultura e senso civico (forse quest'ultimo ora un pò meno). Più che in pace col cervello dovremmo, a mio avviso, per i nostri figli e nipoti farci meno pugn....e mentali.!
    243 - Feb 25, 2018 - 13:52 Vai al commento »
    @Maria Luce Grandoni, grazie per la preziosa precisazione....comunque http://www.treccani.it/enciclopedia/qual-e-o-qual-e_(La-grammatica-italiana)/
    244 - Feb 25, 2018 - 12:33 Vai al commento »
    adolesciaziale = adolescenziale. Mi riferisco all'ordinanza del Sindaco di Macerata. (http://www.comune.macerata.it/news/2018/condizioni-meteo-avverse-lunedi-sospensione-delle-lezioni)
    245 - Feb 25, 2018 - 12:23 Vai al commento »
    Due considerazioni mi corrono d'obbligo. 1) il "Burian" è un vento REGIONALE che si genera nella steppa Siberiana - oltre 5 mila Km da noi. E' come dire ai Sardi arriva "Garbino". I venti hanno i loro NOMI che geograficamente parlando sono quelli della Rosa dei Venti. Nel caso specifico è GRECALE 2) E' evidente che in caso di emergenza, di qualunque genere, le scuole essendo "sito sensibile" devono essere attenzionate. E' evidente altresì che la decisione di doverle chiudere, ancorchè la Protezione Civile Marche abbia declassificato tale pericolo da arancione a giallo (come si legge nell'articolo) provvochi DISAGIO a tutte quelle famiglie che per svariati motivi non sanno a chi lasciare i propri figli - in età pre-adolesciaziale - dovendo a loro volta andare al lavoro. Suggerirei a TUTTI questi genitori di distribuire (a mò di emigrati) i propri figli a casa dei signori della Giunta Comunale, almeno così capiscono che sono più di quel 22% che essi rappresentano. Da ultimo vorrei sapere qual'è la "ratio" nell'ordinanza di chiusura che gli amministrativi delle scuole al contrario degli insegnanti devono recarsi al lavoro ovviamente a scuola chiusa.
  • Troppo via vai nel condominio,
    i vicini si lamentano:
    trovato un clandestino

    246 - Feb 24, 2018 - 16:43 Vai al commento »
    Da piccolo si facevano gli album di figurine, oggi si fanno le raccolte di "DECRETI DI ESPULSIONE" che magari se li scambiano fra clandestini.....ce l'ho, non ce l'ho!!!!!!
  • Spaccio, un arresto al giorno
    Il giro di vite in provincia

    247 - Feb 24, 2018 - 16:56 Vai al commento »
    In una foto si vedono due "Rover" della polizia (mai avute in dotazione a Macerata). Un "uccellino" mi ha detto che consegnati in caserma ci sono due reparti dell'antiterrorismo. Forza aiutiamo con il massimo senso civico chi con il loro lavoro si sacrificano ogni giorno per la nostra tranquillità e serenità.
  • Pamela, i nodi del giallo

    248 - Feb 21, 2018 - 14:56 Vai al commento »
    Chiedo scusa a tutti coloro i quali intervenendo non si informano in modo il più esaustivo possibile. 1)l'8/2 nell'articolo di CM (https://www.cronachemaceratesi.it/2018/02/07/delitto-di-pamela-il-procuratore-nessun-rischio-di-scarcerazione/1064057/#comments) in un mio post rilevavo alcune certezze della prima autopsia. 2)Il procuratore Giorgio nell'invitare ad avere "il massimo rispetto da parte di tutti" per gli avvocati difensori, questo invito va rivolto anche ai professionisti coinvolti i quali, oltre che essere pagati dal cittadino che garantiscono il gratuito patrocinio, NON possono permettersi nelle loro funzioni rilasciare "battute" del tipo "nella casa impronte di Salvini e Meloni" (avv. G.Borgani art. CM del 7/2/2018) ne quando s'afferma ancor prima della fine delle indagini, ancorchè la si faccia passare per detta dell'imputato, che Lucky Awelima in via Spalato 124 non c'è mai stato (avv. G.Lupi art. CM del 19/02/2018). Infine è EVIDENTE che il nostro ordinamento legislativo/giudiziario è, come in questo caso, alquanto carente. Un paragone su tanti. Negli USA dopo la strage in Florida l'imputato è comparso LA MATTINA SUCCESSIVA e non come da noi dopo giorni per la convalida dell'arresto in TUTA ARANCIONE CATENA in girovita/caviglie e MANETTE ai polsi (si vedano foto relative).
  • Awelima: «Quando esco di cella?»
    Il nigeriano ribadisce la sua innocenza
    Sull’ultima notte saranno sentiti i taxisti

    249 - Feb 20, 2018 - 16:51 Vai al commento »
    @Aldo Iacobini dal 1964 ad oggi, come in tutti i campi, anche per le indagini si son fatti passi da gigante, tanto per citarne uno l'esame del DNA. Comunque per la cronaca nel 1968 la sentenza di assoluzione dei coniugi Bebawi sarà ribaltata in appello: 22 anni per uno. Sentenza poi confermata in Cassazione. Ma di "stranezze" la nostra Magistratura ci ha abituato da sempre un esempio su tanti Rudy Guede nel delitto di Meredith Kercher fu condannato per omicidio in concorso! Con chi però la Magistratura ancora ce lo deve (al popolo italiano) comunicare.
  • Macerata, ora si vada oltre le ideologie

    250 - Feb 20, 2018 - 11:31 Vai al commento »
    Egregio Direttore siamo già come dice Lei "andati oltre le ideologie" (https://www.cronachemaceratesi.it/2018/02/19/fermato-con-la-marijuana-denunciato-22enne/1069002/) l'articolo è del 19/02/2018 cioè NON è cambiato nulla.“Se vogliamo che tutto rimanga com'è, bisogna che tutto cambi.” (Giuseppe Tomasi Di Lampedusa)
  • “Macerata è libera” ma i clandestini
    «diventano schiavi della criminalità»

    251 - Feb 19, 2018 - 17:12 Vai al commento »
    Si chiama Romano Carancini ed è il sindaco Pd di Macerata. E il signor sindaco della città in cui è stata uccisa Pamela Mastropietro, domenica, ha deciso di prendere parte a un corteo "antirazzista" e "antifascista". Carancini, avvocato abituato a difendere i più deboli. E nel fatto che abbia preso parte al corteo antifascista, ovviamente, non c'è nulla di male: è un suo diritto prendere parte alla sfilata chiamata "Macerata è libera". Eppure, nel suo comportamento, c'è qualcosa che non torna. Cosa? Presto detto: al corteo "Una luce per Pamela", organizzato in seguito all'assassinio, non aveva preso parte. Insomma, non è sceso in strada al fianco del papà e della madre della ragazza uccisa. Un errore imperdonabile. Un colpo alla memoria della ragazza uccisa. Ancora una volta la Giunta TUTTA con il sig. Sindaco ha perso un'occasione per rappresentare tutti i cittadini di Macerata.
    252 - Feb 18, 2018 - 16:37 Vai al commento »
    Complimenti agli organizzatori! Nella quarta foto si vede BENE tutto il corteo, (50 metri di lunghezza per 6 di larghezza = 300 mq. si conta 1 testa a mq) Se ci sono trecento persone è tanto, se poi togliamo tutti quelli che non sono strettamente di Macerata, beh allora questa Giunta ha il DOVERE di trarre le dovute conclusioni!!
  • I candidati M5Stelle si presentano,
    laureati ed esperti del territorio:
    «Basta slogan delle soluzioni facili»

    253 - Feb 19, 2018 - 14:07 Vai al commento »
    Più ci avviciniamo al 4/3 e più noto alcuni aspetti, il primo fra tutti l’informazione. Basta seguire un QUALSIASI telegiornale ed ecco che per i 5 stelle si parla SOLO degli scandali, o pseudo tali, quanto si notizia sulla destra o sulla sinistra allora i tg e i giornali(tutti nessuno escluso) perlano dei rispettivi programmi. Fateci caso e siate obiettivi. A mio modo di vedere i 5 stelle sono utopistici poichè per cambiare le impostazioni della democrazia quando si parla di: Informazione (giornalisti/editori), Finanza (Banche/Banchieri), Politici – qui sarebbe troppo lungo l’elenco di dove la politica si è “introfulata” ne dico una solo la Sanità, NON è sufficente l’impostazione democratica, dopotutto anche per la corruzione abbiamo avuto 25 anni orsono “mani pulite” è forse sparita oggi la corruzione? Dico solo tre date: 1775, 1789 e 1917 SOLO in questi tre casi si è avuta la svolta per un cambiamento reale a favore del POPOLO SOVRANO.
  • Gentiloni: «Gli italiani si sono
    tirati fuori dalla crisi,
    impedire che vengano ricacciati dentro»

    254 - Feb 18, 2018 - 11:44 Vai al commento »
    Io la previsione l'ho fatta e spero tanto che i fatti mi diano torto. L'astensione crescerà al 60%. Il M5S sarà il primo partito ma, non avendo preso 316 seggi, in virtù del Rosatellum non potrà governare. Chiederà ai partiti l'adesione ai suoi punti programmatici e non l'otterrà come non l'ha ottenuta mai. Il cdx, se riuscirà ad avere 316 seggi, cosa probabile, proverà a governare da solo ma si scatenerà la lotta dei capipartito che lo porteranno alla crisi, con un Berluscono che è praticamente morto anche se fanno di tutto per farlo sembrare vivo. Tajani non lo caca nessuno, non lo ha voluto nessuno, è solo il portavoce di Berlusconi ma è privo di charme e determinazione, è solo una maschera vuota. Se i numeri sono incerti, il cdx si alleerà col csx nelle larghissime intese. Chi ha votato ha votato e potrà solo mordersi le mani. Del resto, tutto era già previsto prima del Rosatellum dal Patto del Nazareno 2, per cui o torna a governare Renzi che farà gli interessi di Berlusconi realizzando, come ha sempre fatto, il programma di Berlusconi che è quelle di Licio Gelli, anzi andando 'oltre' il piano della P2 di destabilizzazione democratica, di cancellazione dello stato sociale e di svendita del Paese, oppure faranno il Governo Gentiloni 2 in attesa di future elezioni, cioè faranno il Governo Renzi 3, mentre le elezioni si allontaneranno ad libitum.
  • Stazione: prostitute minorenni,
    il passaggio di Pamela e gli spari di Traini
    Tutto ripreso dall’occhio elettronico

    255 - Feb 18, 2018 - 11:08 Vai al commento »
    @Tamara Moroni, è vero che le telecamere non reprimono i reati, ma sicuramente possono essere viste come deterrente al pari degli autovelox o delle porte blindate dei nostri appartamenti. Il punto è che NON si spendono soldi, ancor peggio pubblici miei e tuoi, per poi NON utilizzare la cosa. Quanti totem/autovelox nella ns. provincia sono finti? Soldi dei cittadini spesi a c...o. Come la porta blindata io o tu spendiamo soldi per tenerla aperta? Così le telecamere acquistate coi soldi nostri e poi spente!! Salvo tenere ben accesa quella degli accessi in Centro....ops! già quelle fanno business!!!
  • Di Battista a Recanati (foto-video)
    «Macerata? Non ci infiliamo
    in queste strumentalizzazioni»

    256 - Feb 16, 2018 - 14:42 Vai al commento »
    https://www.facebook.com/movimentocinquestelle/videos/10155851474345813/ BASTA ASCOLTARE.
    257 - Feb 16, 2018 - 14:04 Vai al commento »
    Più ci avviciniamo al 4/3 e più noto alcuni aspetti, il primo fra tutti l'informazione. Basta seguire un QUALSIASI telegiornale ed ecco che per i 5 stelle si parla SOLO degli scandali, o pseudo tali, quanto si notizia sulla destra o sulla sinistra allora i tg e i giornali(tutti nessuno escluso) perlano dei rispettivi programmi. Fateci caso e siate obiettivi. A mio modo di vedere i 5 stelle sono utopistici poichè per cambiare le impostazioni della democrazia quando si parla di: Informazione (giornalisti/editori), Finanza (Banche/Banchieri), Politici - qui sarebbe troppo lungo l'elenco di dove la politica si è "introfulata" ne dico una solo la Sanità, NON è sufficente l'impostazione democratica, dopotutto anche per la corruzione abbiamo avuto 25 anni orsono "mani pulite" è forse sparita oggi la corruzione? Dico solo tre date: 1775, 1789 e 1917 SOLO in questi tre casi si è avuta la svolta per un cambiamento reale a favore del POPOLO SOVRANO.
  • Giovedì arrestato per spaccio,
    oggi di nuovo in manette

    258 - Feb 14, 2018 - 18:10 Vai al commento »
    @Renzo Gatti https://www.youtube.com/watch?v=TLWDbZ1UovI
    259 - Feb 13, 2018 - 12:36 Vai al commento »
    Per essere ancora più chiari: il giudice Chiara Minerva può applicare un provvedimento contrario al pm Francesca D'Arienzo? Se SI è perche la legge le da questa possibilità altrimenti va punita la giudice che non ha certamente potere legislativo. La legge non DEVE essere interpretata, ma solo applicata. allora si che si ha la certezza della pena, cioè senza interpretazione alcuna.
    260 - Feb 13, 2018 - 12:28 Vai al commento »
    No! Forse l'articolo non solo non è stato letto bene dal Sig. Filippo Davoli ma anche da coloro i quali l'hanno approvato con "pollice verde". Il giudice Chiara Minerva ha SOLO applicato la legge, peraltro come suo dovere, è la legge che prevede quanto previsto ed applicato. Nel caso in cui la legge avesse previsto tre anni di galera senza attenuanti - magari ai lavori obbligatori in tuta arancione come negli USA - questo galantuomo (spacciatore di droga) sarebbe ospite di Montacuto sin dal primo momento cioè da giovedi 8/2. Ma siccome la legge il Sig Jarra Sulayman la conosce molto bene, compreso il suo avvocato difensore che ne chiede l'applicazione. Questi sono i risultati. In Italia possiamo anche potenziare le forze dell'ordine, ma la legge anche sbagliata va applicata.
  • In città il nuovo questore,
    già avviate prime riunioni

    261 - Feb 13, 2018 - 12:53 Vai al commento »
    Certo è che se avessimo assistito in streaming all'incontro di Minniti di sabato 3/2 in Prefettura sicuramente avremmo visto "cicchettare" i tre attori in commedia: Prefetto, Questore, Sindaco.
  • Consiglio comunale a scuola sulle foibe,
    un minuto di silenzio per Pamela

    262 - Feb 12, 2018 - 18:37 Vai al commento »
    Che dire una volta li chiamavamo "pesciaroli" e noi definiti "pistacoppi". Oggi siamo rimasti solo noi "pistacoppi". "Chapeau" al Consiglio tutto ed ai ragazzi di Civitanova.
  • Accertamenti della Finanza, il Gus:
    «Siamo sereni, rispettate le norme»

    263 - Feb 12, 2018 - 18:55 Vai al commento »
    Da leggere con attenzione ed assimiliare quanto scritto. https://www.cronachemaceratesi.it/2017/10/06/dossier-sul-gus-su-26-milioni-di-euro-nel-bilancio-non-tutto-e-chiaro-e-trasparente/1018449/
  • Il caso Oseghale finisce in assise

    264 - Feb 12, 2018 - 13:43 Vai al commento »
    @Sauro Micucci, NO queste domande sono l'essenza della trasparenza e della DEMOCRAZIA.
  • Carancini: «Clima da ultras,
    Macerata mai stata così»

    265 - Feb 12, 2018 - 11:42 Vai al commento »
    @Tamara Moroni, condivido la tua analisi (ho votato pollice verde). Però se mi permetti gradire dal nostro Sindaco dalla Giunta tutta un pò più di trasparenza quando in sedute consiliari pubbliche certi bilanci (GUS) finanziati anche dai cittadini di Macerata venissero dibattuti e NON nascosti.
  • Gus, non chiamatela onlus
    La Finanza contesta maxi evasione

    266 - Feb 12, 2018 - 12:36 Vai al commento »
    @Aldo Iacobini, nessun fango, ma se i bilanci non vengono mostrati e ci si tricera dietro alla dichiarazione del sig. Bernabucci il quale dichiara che il loro interlocutore è il Ministero degli Interni (Prefettura), - come se ciò fosse extraterritoriale agli italiani - non capisco perchè il Comune e la Provincia contribuiscano con i soldi di tutti e non avere il diritto di sapere. E' vero quello che afferma cioè che la "giustizia non è esercitata dal popolo". Ma quando al popolo vengono imposte delle tasse è opportuno anzi DOVEROSO sapere cosa ci si fa con i soldi da Lei e da me versati.
  • Asino a zonzo per la città
    (Video)

    267 - Feb 11, 2018 - 17:52 Vai al commento »
    Portatelo a Roma così diranno che è colpa della Raggi!!!
  • A Macerata la sinistra
    fa il “gioco dell’oca”

    268 - Feb 11, 2018 - 15:22 Vai al commento »
    da leggere con molta attenzione. http://www.ilpopulista.it/news/9-Febbraio-2018/23244/44-milioni-di-euro-ecco-quanto-frutta-l-accoglienza-all-onlus-di-macerata.html
  • La ricostruzione del delitto:
    Pamela colpita con coltellate
    I telefoni decisivi nel giallo

    269 - Feb 12, 2018 - 16:39 Vai al commento »
    Ancorchè il "delitto perfetto non esiste" (http://www.grazia.it/stile-di-vita/interviste/luciano-garofano-il-delitto-perfetto-non-esiste) sarà il caso che dicano ai profughi, i quali armeggiano sempre con lo smartphone in mano che almeno va tolta la sim e soprattutto la batteria per non essere "aggangiati" da qualche cella telefonica. Al pari d'un furto d'auto il furto del telefonino va subito denunciato affinchè sia dimostrata l'estraneità ad eventuali azioni criminose.
  • L’Acsim denuncia:
    «Nei giorni scorsi
    atti vandalici nella nostra sede»

    270 - Feb 11, 2018 - 15:26 Vai al commento »
    da leggere con molta attenzione. http://www.ilpopulista.it/news/9-Febbraio-2018/23244/44-milioni-di-euro-ecco-quanto-frutta-l-accoglienza-all-onlus-di-macerata.html
  • Gino Strada: «Chi ha cercato di stoppare
    questa manifestazione è ideologicamente
    corrotto e colluso» (Video)

    271 - Feb 10, 2018 - 16:16 Vai al commento »
    "Chi ha cercato di stoppare questa manifestazione è ideologicamente corrotto e colluso" (Gino Strada). Ma gli è stato detto che il Sindaco di Macerata (PD) è il "corrotto e colluso"? Collegare il cervello alla bocca prima di parlare sarebbe un esercizio molto utile ed auspicabile.
  • Corteo, reazioni indignate dopo il coro
    “Ma che belle son le foibe da Trieste in giù”

    272 - Feb 10, 2018 - 18:48 Vai al commento »
    Speriamo che il pullman del "gruppetto proveniente dal nord" faccia tappa anzi si fermi definitivamente a Redipuglia, magari qualche loro nonno è lì a riposare semprechè sappiano cos'è. Grazie a quei centomila italiani questi poveri derelitti hanno potuto sfilare oggi. CERTA GENTE NON E' MIA CONNAZIONALE! Vediamo quanti interverranno in questo spazio di CM per urlare questo slogan.
  • Corteo antifascista, gli organizzatori:
    «Siamo in 20mila» (FOTO/VIDEO)

    273 - Feb 11, 2018 - 9:31 Vai al commento »
    @Giammario Domizi: la POTENZA dei numeri (e non ce vonno sta).
  • Ore 15,40: partito il corteo antifascista
    (FOTO/VIDEO)

    274 - Feb 10, 2018 - 16:38 Vai al commento »
    Inoltre fa piacere sfilare l'avv. Mauro Riccioni sindaco di 603 anime (https://www.cronachemaceratesi.it/2016/10/31/gagliole-in-ginocchio-devastato-il-centro-storico/879816/).
    275 - Feb 10, 2018 - 16:03 Vai al commento »
    Fa piacere vedere nella terz'ultima foto sventolare la bandiera della Serenissima repubblica marinara di Venezia. Evidente simbolo della Lega di Salvini. Ergo anche i leghisti hanno sfilato.
  • Vigili in posa con Salvini,
    scoppia il caso a Civitanova
    Il Pd attacca: «Vergogna»

    276 - Feb 10, 2018 - 16:28 Vai al commento »
    @Tamara condivido, scusami ma io fotografo per hobby!
    277 - Feb 10, 2018 - 15:34 Vai al commento »
    Gentilissima dott.ssa Mirella Franco il suo puntuale acume non le ha fatto notare che nella foto vengono immortalati oltre ai vigili urbani anche 1 Guardia di Finanza, 4 carabinieri e 2 della Polizia di Stato? Inoltre va precisato alla Comandante dei Vigili urbani Daniela Cammertoni quando afferma che "la foto non era autorizzata", da chi deve essere autorizzata? L'immagine E' riservata e personale, cioè è l'interessato medesimo, salvo non ci sia estremi di evidente deligittimazione della persona fisica o di rappresentanza, fotografare in luogo pubblico non è vietato. Cerchiamo di essere seri per favore.
  • Trovato con marijuana e hashish,
    in manette 20enne

    278 - Feb 9, 2018 - 14:54 Vai al commento »
    Chi ha visto la trasmissione di Floris Martedì scorso? Un giornalista inviato della testata "di Martedì" ha tranquillamente intervistato in zona "Forte Macallè" un signore di colore che ammetteva candidamente a viso scoperto davanti la telecamera che, da quando era uscito dal programma sprar, non avendo nulla da fare spacciava, per mantenersi. Domanda perchè non è stato arrestato mercoledì mattino?
  • Lasciate in pace Macerata

    279 - Feb 11, 2018 - 15:25 Vai al commento »
    da leggere con molta attenzione. http://www.ilpopulista.it/news/9-Febbraio-2018/23244/44-milioni-di-euro-ecco-quanto-frutta-l-accoglienza-all-onlus-di-macerata.html
  • Pamela, conclusa l’autopsia bis
    «Cadavere sezionato in modo scientifico»

    280 - Feb 9, 2018 - 11:06 Vai al commento »
    Se non ricordo male in uno dei tanti articoli si è evidenziato, dalla prima autopsia, che il fegato della povera Pamela ha ricevuto due fendenti. Ma perchè uno dovrebbe vibrare due coltellate ad un cadavere deceduto per overdose? Per coloro che non hanno contezza di anatomia dare coltellate al fegato significa morte certa. A meno che Pamela non abbia fatto “karakiri” è più che evidente si tratti di OMICIDIO VOLONTARIO aggravato.
  • Pietro Grasso a Macerata:
    «Perplessità su annullamento
    della manifestazione di sabato»

    281 - Feb 8, 2018 - 16:30 Vai al commento »
    ..."Non si può pensare che manifestazioni fasciste ed antifasciste siano la stessa cosa"...Caro Presidente del Senato, (seconda carica dello Stato sic!), spero non le sia sfuggito che il 10 febbraio p.v. ricorre come ogni anno il "Il Giorno del ricordo" che è una solennità civile nazionale italiana. Istituita con la legge 30 marzo 2004 n. 92.
  • Centri sociali in arrivo da tutta Italia:
    «Intimidazioni da Minniti,
    sabato saremo in piazza»

    282 - Feb 8, 2018 - 16:39 Vai al commento »
    Spero non sia sfuggito che il 10 febbraio p.v. ricorre come ogni anno il "Il Giorno del ricordo" che è una solennità civile nazionale italiana. Istituita con la legge 30 marzo 2004 n. 92. Per noi italiani al pari del 27 gennaio non va dimenticata. Comprendo che che dopo oltre 70 anni la memoria sfuma ma dovrebe essere responsabilità di tutti affinchè non si dimentichi "tutti coloro che dimenticano il loro passato, sono condannati a riviverlo" (Primo Levi).
  • CasaPound, Di Stefano a Macerata:
    (Video) «Sono qui per Pamela,
    pena di morte per chi l’ha fatta a pezzi»

    283 - Feb 8, 2018 - 18:41 Vai al commento »
    Se non ricordo male in uno dei tanti articoli si è evidenziato, dalla prima autopsia, che il fegato della povera Pamela ha ricevuto due fendenti. Ma perchè uno dovrebbe vibrare due coltellate ad un cadavere deceduto per overdose? Per coloro che non hanno contezza di anatomia dare coltellate al fegato significa morte certa. A meno che Pamela non abbia fatto “karakiri” è più che evidente si tratti di OMICIDIO VOLONTARIO aggravato.
  • Delitto di Pamela, il procuratore:
    «Nessun rischio di scarcerazione»

    284 - Feb 8, 2018 - 18:38 Vai al commento »
    Se non ricordo male in uno dei tanti articoli si è evidenziato, dalla prima autopsia, che il fegato della povera Pamela ha ricevuto due fendenti. Ma perchè uno dovrebbe vibrare due coltellate ad un cadavere deceduto per overdose? Per coloro che non hanno contezza di anatomia dare coltellate al fegato significa morte certa. A meno che Pamela non abbia fatto "karakiri" è più che evidente si tratti di OMICIDIO VOLONTARIO aggravato.
  • «Nella casa impronte di Salvini e Meloni»,
    il legale: «Solo una battuta
    non volevo offendere nessuno»

    285 - Feb 7, 2018 - 18:32 Vai al commento »
    Le parole, a mio avviso, sono PIETRE così mi hanno insegnato i miei educatori. Le battute rientrano in ciò e quando un avvocato si permette (Borgani ndr) di dire quello che il giornalista riporta beh penso proprio che si sia oltrepasssato ogni limite di decenza ed educazione. L’ordine forense farebbe molto bene, a mio avviso, ad estrarre il “cartellino giallo”.
  • Delitto di Pamela,
    indagato per concorso in omicidio
    il presunto pusher

    286 - Feb 7, 2018 - 9:15 Vai al commento »
    Le parole, a mio avviso, sono PIETRE così mi hanno insegnato i miei educatori. Le battute rientrano in ciò e quando un avvocato si permette (Borgani ndr) di dire quello che il giornalista riporta beh penso proprio che si sia oltrepasssato ogni limite di decenza ed educazione. L'ordine forense farebbe molto bene, a mio avviso, ad estrarre il "cartellino giallo".
  • Casa dell’orrore in via Spalato,
    il proprietario: «Sono sotto choc»

    287 - Feb 6, 2018 - 12:45 Vai al commento »
    A me piace ragionare con i numeri: io vivo in un quartiere di Macerata dove davanti a me vi erano fino a qualche giorno fa 6 pachistani, oggi ci sono 6 nigeriani, (per inciso bivaccano sul letto con i telefonini in mano tutto il giorno) 35 euro persona/giorno= 210 euro al netto di 60 euro per i pasti etc. sono 150 euro persona/giorno moltiplicato 30 giorni sono 4.500,00 euro al mese per l'affitto, in un anno sono 54.000,00 euro che paghiamo con la fiscalità generale. Quale proprietario di casa non metterebbe a disposizione la propria dimora (inutilizzata) per tale "business" Sfido qualsiasi "broker" a trovarmi un affare più redditizio. Quante case vi sono sul territorio di Macerata in queste condizioni? quante in Italia? E' vero non commettono nessun reato, ma quanta percezione c'è di insicurezza? e l'insicurezza non è ne di destra ne di sinistra è insicurezza e basta. Cosa si chiede? Più controlli senza sentirsi dire che non ci sono persone/mezzi.
  • Follia razzista a Macerata,
    interviene anche Erdogan:
    «Un attacco terroristico»

    288 - Feb 5, 2018 - 11:54 Vai al commento »
    Pensavo fosse venuto in Italia e Città del Vaticano per parlare del popolo Armeno e del popolo Curdo, già perchè se NON dice una parola di ciò i nostri Responsabili Civili e Religiosi sono complici di tale assordante silenzio!
  • Terrore a Macerata
    sparatorie in città, 6 feriti
    PRESO IL FOLLE:
    E’ UN ITALIANO

    289 - Feb 3, 2018 - 14:35 Vai al commento »
    All'ingresso della città nella cartellonistica sotto il nome MACERATA troviamo scritto "città della pace" se siamo arrivati ai fatti ultimi di cronaca possiamo interpretare come "pace eterna". Ma i cittadini maceratesi è questo quello che vogliono? O dobbiamo tutti noi riprenderci il controllo del territorio lasciato in mano a troppe Onlus/Associazioni che, in alcuni casi, speculano su tutto e tutti. Vorrei chiedere alle autorità competenti di ogno ordine e grado di voler porre in atto controlli molto più stingenti rispetto agli attuali. Quanto sopra anche per paesi del circondario dove molta delinqueza dilaga senza argine alcuno (Civitanova/Rom docet)
  • Civitanova, rivoluzione parcheggi:
    630 posti diventeranno a pagamento

    290 - Gen 23, 2018 - 15:33 Vai al commento »
    Si può dire tutto e il contrario di tutto una cosa però è certa in considerazione che tutti noi (me compreso) andiamo in auto, il parcheggio libero è un fatto di CIVILTA'. Se poi vogliamo fare cassa come in molte città d'Italia beh allora avanti le "tasse" più o meno occulte. Benvenuta CIVITANOVA MARCHE in questo elenco di INCIVILI!
  • Cede diritto di superficie,
    Agenzia entrate chiede 440mila euro
    Imprenditrice vince la causa

    291 - Gen 10, 2018 - 10:42 Vai al commento »
    https://www.facebook.com/permalink.php?story_fbid=10201594861351193&id=1767927534
  • Scossa di 3.1 a Ussita

    292 - Gen 6, 2018 - 18:45 Vai al commento »
    http://cnt.rm.ingv.it/ nel precedente mio post non si evidenzia la lista oggi 6/1 ore 11,34 NON c'è stata nessuna scossa tellurica!!!
    293 - Gen 6, 2018 - 18:41 Vai al commento »
    Concordo totalmente con Bellini Roberto 3.1 Richter corrisponde al I° Mercalli, cioè 29 tons di TNT (6.5 Richter del 30/10/2016 sono state 5 milioni di tons TNT - tanto per dare un paragone. Infine vorresi segnalare al giornalista che il I° grado Mercalli E' SOLO strumentale e pertanto ho dubbi sulla percezione, da ultimo il Sig. Andrea Pasquarè farebbe molto meglio a non divulgare scosse inesistenti, ad Ussita naturalmente dato che l'articolo di questo si occupa.(nt.rm.ingv.it/events?starttime=2017-12-30+00%3A00%3A00&endtime=2018-01-06+23%3A59%3A59&last_nd=7&minmag=2&maxmag=10&mindepth=-10&maxdepth=1000&minlat=-90&maxlat=90&minlon=-180&maxlon=180&minversion=100&limit=30&orderby=ot-desc&tdmt_flag=-1&lat=0&lon=0&maxradiuskm=-1&wheretype=area) Allego per tutti coloro che prima di scrivere volessero documentarsi una interessabtissima tabella di comparazione Richter/Mercalli etc. - http://www.themeter.net/sism.htm
  • Caos sae: a Visso slitta altra consegna

    294 - Gen 1, 2018 - 10:00 Vai al commento »
    @Andrea Pasquarè quello che Lei dice è sacrosanto, va comunque detto che certi atteggiamenti da parte di alcune categorie della cosiddetta società civile viene definita dal nostro ordinamento democratico (in una società di diritto) COMPLICITA'. Buon 2018
  • Caos sae, il bilancio di Borrelli:
    «Piccoli inconvenienti risolvibili
    ma che non si ripeta più»

    295 - Dic 30, 2017 - 12:36 Vai al commento »
    Se il 4 marzo 2018 i cittadini delle zone terremotate voteranno ancora tutti coloro i quali hanno governato da settant’anni a questa parte o peggio ancora NON andranno a votare, allora significa che stanno bene come stanno ed è giusto che vivano situazioni intolleranti per un Paese civile che vuol partecipare al Monopoli/Europa! Quanto descritto nell’articolo ovviamente è colpa della popolazione, non è con ironia che lo dico, ma convintamente avendo NOI TUTTI la sola arma del VOTO.
  • Vandali contro la Regione
    «Atto vile, noi lavoriamo a testa bassa»

    296 - Dic 29, 2017 - 16:38 Vai al commento »
    Se il 4 marzo 2018 i cittadini delle zone terremotate voteranno ancora tutti coloro i quali hanno governato da settant’anni a questa parte o peggio ancora NON andranno a votare, allora significa che stanno bene come stanno ed è giusto che vivano situazioni intolleranti per un Paese civile che vuol partecipare al Monopoli/Europa! Quanto descritto nell’articolo ovviamente è colpa della popolazione, non è con ironia che lo dico, ma convintamente avendo NOI TUTTI la sola arma del VOTO.
  • Politiche, l’appello di Morgoni e Carrescia:
    «Non fare del terremoto
    uno strumento di campagna elettorale»

    297 - Dic 30, 2017 - 8:59 Vai al commento »
    Se il 4 marzo 2018 i cittadini delle zone terremotate voteranno ancora tutti coloro i quali hanno governato da settant’anni a questa parte o peggio ancora NON andranno a votare, allora significa che stanno bene come stanno ed è giusto che vivano situazioni intolleranti per un Paese civile che vuol partecipare al Monopoli/Europa! Quanto descritto nell’articolo ovviamente è colpa della popolazione, non è con ironia che lo dico, ma convintamente avendo NOI TUTTI la sola arma del VOTO.
  • Caos Sae, sopralluogo di Borrelli
    a Sarnano e Caldarola:
    «Non andrò via finché non sistemano»

    298 - Dic 29, 2017 - 16:28 Vai al commento »
    Se il 4 marzo 2018 i cittadini delle zone terremotate voteranno ancora tutti coloro i quali hanno governato da settant’anni a questa parte o peggio ancora NON andranno a votare, allora significa che stanno bene come stanno ed è giusto che vivano situazioni intolleranti per un Paese civile che vuol partecipare al Monopoli/Europa! Quanto descritto nell’articolo ovviamente è colpa della popolazione, non è con ironia che lo dico, ma convintamente avendo NOI TUTTI la sola arma del VOTO.
  • Caos Sae, vandali contro la Regione:
    «Arcale, mafia Pd»

    299 - Dic 29, 2017 - 13:50 Vai al commento »
    Se il 4 marzo 2018 i cittadini delle zone terremotate voteranno ancora tutti coloro i quali hanno governato da settant’anni a questa parte o peggio ancora NON andranno a votare, allora significa che stanno bene come stanno ed è giusto che vivano situazioni intolleranti per un Paese civile che vuol partecipare al Monopoli/Europa! Quanto descritto nell’articolo ovviamente è colpa della popolazione, non è con ironia che lo dico, ma convintamente avendo NOI TUTTI la sola arma del VOTO.
  • Caos Sae, Sciapichetti non ci sta:
    «Da mesi denunciamo
    le inadempienze di Arcale»

    300 - Dic 29, 2017 - 11:58 Vai al commento »
    Se il 4 marzo 2018 i cittadini delle zone terremotate voteranno ancora tutti coloro i quali hanno governato da settant'anni a questa parte o peggio ancora NON andranno a votare, allora significa che stanno bene come stanno ed è giusto che vivano situazioni intolleranti per un Paese civile che vuol partecipare al Monopoli/Europa! Quanto descritto nell'articolo ovviamente è colpa della popolazione, non è con ironia che lo dico, ma convintamente avendo NOI TUTTI la sola arma del VOTO.
  • Sisma, l’opposizione attacca:
    «Totale fallimento della Regione
    Sciapichetti si dimetta»

    301 - Dic 29, 2017 - 13:52 Vai al commento »
    Se il 4 marzo 2018 i cittadini delle zone terremotate voteranno ancora tutti coloro i quali hanno governato da settant’anni a questa parte o peggio ancora NON andranno a votare, allora significa che stanno bene come stanno ed è giusto che vivano situazioni intolleranti per un Paese civile che vuol partecipare al Monopoli/Europa! Quanto descritto nell’articolo ovviamente è colpa della popolazione, non è con ironia che lo dico, ma convintamente avendo NOI TUTTI la sola arma del VOTO.
  • Caos Sae, arriva Borrelli:
    sopralluogo col presidente Arcale

    302 - Dic 29, 2017 - 13:52 Vai al commento »
    Se il 4 marzo 2018 i cittadini delle zone terremotate voteranno ancora tutti coloro i quali hanno governato da settant’anni a questa parte o peggio ancora NON andranno a votare, allora significa che stanno bene come stanno ed è giusto che vivano situazioni intolleranti per un Paese civile che vuol partecipare al Monopoli/Europa! Quanto descritto nell’articolo ovviamente è colpa della popolazione, non è con ironia che lo dico, ma convintamente avendo NOI TUTTI la sola arma del VOTO.
  • Sarnano, casetta si allaga

    303 - Dic 29, 2017 - 13:54 Vai al commento »
    Se il 4 marzo 2018 i cittadini delle zone terremotate voteranno ancora tutti coloro i quali hanno governato da settant’anni a questa parte o peggio ancora NON andranno a votare, allora significa che stanno bene come stanno ed è giusto che vivano situazioni intolleranti per un Paese civile che vuol partecipare al Monopoli/Europa! Quanto descritto nell’articolo ovviamente è colpa della popolazione, non è con ironia che lo dico, ma convintamente avendo NOI TUTTI la sola arma del VOTO.
  • Consegna Sae a Caldarola,
    sfollati entrano a denti stretti:
    «Sfidiamo un politico a vivere qui»

    304 - Dic 29, 2017 - 13:55 Vai al commento »
    Se il 4 marzo 2018 i cittadini delle zone terremotate voteranno ancora tutti coloro i quali hanno governato da settant’anni a questa parte o peggio ancora NON andranno a votare, allora significa che stanno bene come stanno ed è giusto che vivano situazioni intolleranti per un Paese civile che vuol partecipare al Monopoli/Europa! Quanto descritto nell’articolo ovviamente è colpa della popolazione, non è con ironia che lo dico, ma convintamente avendo NOI TUTTI la sola arma del VOTO.
  • Consegnata la sae numero mille,
    il presidente di Arcale:
    «Tutto regolare nei cantieri»

    305 - Dic 17, 2017 - 9:53 Vai al commento »
    Emanuele TondiSegui 22 h · Camporotondo di Fiastrone, Marche · AGGIORNAMENTO AREA SAE CAMPOROTONDO Sabato 16 Dicembre 2017 ore 10:30 - 412 giorni dal sisma. Bel tempo e cantiere fermo, nessun operaio al lavoro!!! ...E' sempre colpa dell'altro! PENOSI! Qualche anno fa qualcuno disse "L'Italia è fatta, ora bisogna fare gli italiani" (M.D'Azeglio).
  • Macerata, arriva il vigile di quartiere

    306 - Dic 3, 2017 - 9:48 Vai al commento »
    Bla,bla,bla,bla. Che si pubblichi il calendario così ogni cittadino potrà verificare tale attuazione (San Tommaso docet). Altrimenti sono solo "chiacchiere e distintivo".
  • Banca Marche, parla Bianconi:
    «I finanziamenti li proponeva Vallesi,
    io mi limitavo a firmare»

    307 - Dic 2, 2017 - 9:36 Vai al commento »
    Una cosa è certa: la colpa assoluta è del/dei correntisti che hanno il conto nella ex Cassa di Risparmio della Provincia di Macerata (una di sole 5 Casse in Italia a pregiarsi di avere una SEDE in Roma). Ed ora non più esistente nell'elenco della Banche/Casse in Italia!!. Io NON voglio essere garantista, certe persone dovrebbero vergognarsi di andare semplicemente in giro per la città.
  • Vigilessa aggredita da ambulante,
    secondo caso nel giro di 24 ore

    308 - Nov 20, 2017 - 11:52 Vai al commento »
    Penso, con molto buon senso, che insieme ai vigili e/o forze dell'ordine di ogni genere dovrebbe andare un "compattatore" della N.U dove gettare la merce posta in vendita. Quanto espresso per garantire in primis quei commercianti che vendono sottoponendosi alle rigide norme che regolano il commercio in Italia, in secundis sicuramente dopo il trattamento su esposto nel giro di una settimana finiribbe tale situazione, nella quale tra l'altro si evidenzia un servizio supplementare agli addetti la vigilanza, per il quale si può e si deve fare a meno.
  • Tutti al mare a Civitanova:
    raddoppiate le presenze turistiche

    309 - Nov 18, 2017 - 9:15 Vai al commento »
    https://www.cronachemaceratesi.it/2017/11/14/turismo-crollo-di-arrivi-nel-maceratese-20mila-in-meno-rispetto-al-2016/1032500/ Questi due articoli sono l'esatto specchio della società italiana: un gregge di pecore che segue il pecoraio/burattinaio di turno.
  • Follia al pronto soccorso,
    27enne colpisce infermiere
    e tenta di aggredire guardia e agenti

    310 - Nov 15, 2017 - 12:55 Vai al commento »
    LAVORI FORZATI! Pardon LAVORI OBBLIGATORI 16 ore al giorno "senza passare dal via" ovvero senza intasare le aule di tribunale. Pene certe immediate ed esemplari a prescindere il colore di pelle o politico farrebbero molto bene alla ns. bellisima Italia.
  • La burocrazia lascia a piedi i medici:
    “Le auto donate per il sisma,
    ferme ai box da mesi”

    311 - Nov 3, 2017 - 9:06 Vai al commento »
    .....Aspettate ancora qualche mese e poi le tre Panda finiranno a casa di qualche burocrate...
  • Sfratto di Peppina, lettera a Mattarella:
    “Occorrono norme adeguate”

    312 - Ott 11, 2017 - 11:28 Vai al commento »
    ....e comunque come si dice, questa lettera il Presidente "se la po piccicà de dietro"
    313 - Ott 11, 2017 - 11:19 Vai al commento »
    dopo aver letto l'articolo e confrontato la nota del Quirinale, (http://www.quirinale.it/elementi/Continua.aspx?tipo=Comunicato&key=3177) ....lascio al popolo sovrano ogni giudizio nel merito!!!!!
  • Pallone aerostatico su Macerata,
    il traffico ai raggi X (foto)

    314 - Ott 5, 2017 - 15:27 Vai al commento »
    ...."il traffico è bello dall'alto" commenta laconico Formisano. E già come dargli torto, sarebbe molto "bello" vederlo anche attraverso la segnaletica orizzontale e verticale che è veramente PENOSA per non dire peggio. Caro Ufficio Tecnico sarebbe opportuno farsi ogni tanto un giretto e vedere delle cose ASSURDE. Un paio di esempi per dare il senso a quanto espresso. In Via E. Mattei (direzione Ospedale) alla prima curva sx dopo il cavalcavia FF.S. i cartelli verticali sono ancora coperti da sacchetti neri; a terra la riga è di colore giallo a segnalare ancora cantiere! proseguendo prima e durante la successiva curva dx ben due cartelli indicano pericolo con la scritta strada dissestata - ma non è stata appena riasfaltata? e comunque lungo detto rettilineo la riga di mezzeria è tratteggiata mentre è ben visibile il cartello verticale di divieto di sorpasso. Potrei seguitare per tantissime altre situazioni, ma purtroppo so già che non si farà nulla per sistemare, tipo cartelli indicanti strade senza uscita quanto invece l'uscita c'è! cartelli di divieto completamente "bianchi" dove non si evince il tipo di divieto. (esorto qualche artista di Macerata ad effigiarci magari il ns. Sindaco). Cartelli girati etc etc etc.......
  • Gradimento sindaci,
    Carancini piace di più:
    è il 28esimo in Italia con Pizzarotti

    315 - Set 29, 2017 - 11:25 Vai al commento »
    @Gianfranco Cerasi ...L’istituto (index research ndr.) è costituito da un team di professionisti delle ricerche, con esperienze e profili professionali importanti, nel marketing e nella comunicazione, fino ai settori più avanzati della ricerca sociale (https://www.indexresearch.it/chi-siamo/) ....."segui il denaro e troverai il colpevole" Giovanni Falcone (ndr). E' indubbio che come sono poste le domande poi di conseguenza arrivano le risposte, ma è anche vero il detto "tengo famiglia" e costoro devono pure campare. Il pane non si compra con le domande.
    316 - Set 28, 2017 - 14:15 Vai al commento »
    Mi pongo solo una domanda alla quale chi vorrà, documentando e non teorizzando, potrà rispondere: INDEX RESEARCH da chi è finanziata? Grazie
  • Strada dissestata all’Abbadia di Fiastra:
    ‘Rischiosa anche per i residenti’

    317 - Set 1, 2017 - 11:07 Vai al commento »
    Quanto sta accadendo, non solo nel territorio confinante con la Riserva naturalistica della Fondazione Bandini, è sconfortante, ma come di consueto non è colpa o negligenza dei vari amministratori bensì è TUTTA e SOLO COLPA dei cittadini i quali al momento del voto delegano o peggio si astengono con conseguente NON controllo successivo dell'operato di questi amministratori di soldi pubblici - tradotto dei SOLDI NOSTRI - ai quali non importa nulla poichè la "parola d'ordine" è tanto "non mi succede nulla". @Roberto Piermattei condivido appieno la tua osservazione, ci sono passato con lo scooter in quel breve tratto di strada riasfaltata la settimana scorsa, prima entrare nella borgata di Sforzacosta e posso affermare che è tutta "ondulata", ma dov'è il problema "tanto non controlla nessuno" e soprattutto a PAGARE siamo tutti noi.
  • La guerra della Lamborghini,
    Balestrini querela Sgarbi:
    “Gente sotto casa per colpa sua”

    318 - Ago 27, 2017 - 11:07 Vai al commento »
    ....giusto per... Circolare su tre corsie - Il Codice della Strada all'art. 143 comma 5 sulla circolazione nelle strade a due o più corsie, prescrive quanto segue: "Salvo diversa segnalazione, quando una carreggiata è a due o più corsie per senso di marcia, si deve percorrere la corsia più libera a destra; la corsia o le corsie di sinistra sono riservate al sorpasso." Perciò: se la corsia di destra è libera ma si continua a circolare a sinistra, si è passibili di multa e di decurtazione di punti patente; se, invece, mentre si viaggia correttamente sulla corsia di destra, ci si trova a superare i veicoli più lenti che occupano la corsia di sinistra, non si commette alcuna infrazione, tanto meno un sorpasso a destra. In merito, riportiamo la risposta fornita dalla Polizia Stradale (dal sito della Polizia di Stato - Stradale, nella sezione "Sportello on-line - FAQ", domanda numero 2094, ultimo capoverso): "[...]La manovra di colui che prosegue la marcia sulla corsia di destra, nonostante la presenza di veicoli sulla corsia o sulle corsie di sinistra, non integra la manovra di sorpasso a destra, ma solo quella di superamento da destra che non è sanzionata. (Data: 09-01-2009)". A parte ciò si invita l'autorità costituita nel controllare e ove ricorra nel sanzionare tali atteggiamenti di CHIARO pericolo nei confronti di coloro i quali circolano, in costanza di marcia, al centro e peggio ancora nella corsia di sinistra. Per quanto attiene la vicenda narrata e "udita" mi appare abbastanza evidente che, sia il prof. Sgarbi quanto la sig.ra Colle, abbiano soldi da spendere in modo "voluttuario".
  • Neanche fosse una ciclabile:
    ennesima bici in superstrada

    319 - Ago 15, 2017 - 9:11 Vai al commento »
    Sarebbe sufficiente rottamare con il compattatore sul posto la bicicletta, considerato il proverbiale passaparola che certi individui hanno, sono pressoché CERTO che tali situazioni di assoluto pericolo anche per gli altri utenti della strada, terminerebbe all'istante.
  • Strisce blu, ora pagano anche i disabili
    Ma fare il biglietto è dura in carrozzina

    320 - Lug 21, 2017 - 19:24 Vai al commento »
    A tutti coloro che sono intervenuti nel commentare la notizia ed anche a tutti i cittadini di Macerata ricordarselo al momento del voto unica arma in mano al popolo.Astenersi significa anche avere questa situazione. Per quanto riguarda gli errori tecnici del tipo macchinette "troppo alte" sarebbe sufficiente introdurre per TUTTI i lavoratori pubblici, come lo è da sempre per i privati, la responsabilità personale no come accade oggi che l'errore ricade su tutta la collettività!!! Allora si che si vedrebbe aumentare la professionalità di certi dirigenti, funzionari e semplici impiegati.
  • Attraversa corso Cairoli, investito

    321 - Mag 19, 2017 - 14:05 Vai al commento »
    I pedoni sono una categoria del Codice della Strada al pari degli autoveicoli, motocicli, ciclomotori e biciclette. Tale Codice al pari del Codice Civile, Penale, della Navigazione ed Aeronautico contengono norme alle quali ci si DEVE adeguare, altrimenti è il caos comportamentale che tanto piace agli italiani. Chi, in questo caso ha infranto la norma, mi auguro venga sanzionato e ove del caso paghi i danni provocati.
  • Schianto all’incrocio,
    ferita una 59enne

    322 - Mar 30, 2017 - 9:53 Vai al commento »
    errata corrige: ..... forse la sig.ra NON indossava la cintura...
    323 - Mar 30, 2017 - 9:51 Vai al commento »
    Premesso che, statistiche alla mano, in quell'incrocio si verificano in continuazione incidenti (anche quelli che non vengono alla ribalta dei "media"), una domanda mi sorge spontanea vedendo la "mini": come mai non sono scoppiati gli air-bag? forse la sig.ra indossava la cintura? Già perchè molte auto se non metti la cintura gli air-bag NON funzionano. Quanti ne sono a conoscenza? Poi per carità si dirà che gli air-bag erano difettosi.....Auguri ai feriti!!
  • “A Macerata c’è’ il racket dell’elemosina,
    si vieti l’accattonaggio”

    324 - Mar 17, 2017 - 9:22 Vai al commento »
    https://www.facebook.com/LucaDofficial/videos/387461128292311/ E' come togliere l'acqua dal mare con il secchiello.
  • Stalle tradite, sbloccati
    i fondi dal ministero

    325 - Mar 9, 2017 - 17:38 Vai al commento »
    https://www.youtube.com/watch?v=VJmb-HzuGwk Questo è l'unico modo per protestare!!
  • Ferito alla testa dal carabiniere,
    l’uomo è clinicamente morto

    326 - Feb 25, 2017 - 14:21 Vai al commento »
    Proverbio cinese: Una bocca di meno un ciccio di più!
  • Aiuta due ragazzi stranieri,
    denunciata e costretta a traslocare

    327 - Feb 26, 2017 - 10:11 Vai al commento »
    @Aldo Iacobini: si è fatto ingannare da Emanuela Addario (autrice dell'articolo ndr) la quale è vero che nel titolo scrive "...costretta a traslocare", ma è altrettanto vero che termina l'articolo "...delusa ed amareggiata, ha deciso di cambiare abitazione.". Nell'articolo, a mio avviso, non appare il vero responsabile dell'affido e del successivo controllo che, non credo, in Italia, sia demandato ai Comuni (minorenni sia italiani che no), ma bensì a qualche organo giudiziario. L'esposto denuncia del proprietario trova fondamento in presenza di qualche reato che non appare nell'articolo. Sia il Comune che all'Associazione vengono addossate, apparentemente, responsabilità che non vi sono Insomma ancora una volta l'autore/trice dell'articolo, nel mettere in evidenza solamente una persona dedita al volontariato facendola apparire come chissà quale destinataria di ingiustizie, anziché fornire al lettore chiare situazioni di come realmente sono i fatti, ma dopotutto è proprio vero che siamo nell'era delle "fake news" (Trump, 5Stelle docet) è forse per questo che anche la redazione di CM non resiste alla tentazione di cimentarsi in questo che ormai è diventato uno sport nazional-popolare.
  • Guida folle e aggressione ai carabinieri:
    arrestato e patente ritirata

    328 - Feb 19, 2017 - 10:52 Vai al commento »
    Tuta arancione e campo di lavoro 16 ore al giorno! "Erga omnes"
  • Via Mattei, lavori fermi
    in attesa dei lampioni a led

    329 - Feb 19, 2017 - 10:42 Vai al commento »
    Non è colpa degli amministratori, ma colpa di quei concittadini che votando queste evidenti incapacità offrono questi risultati. La lista se volessimo sarebbe molto molto lunga! Segnalo solo un esempio all'assessore Ricotta: i suoi "compagni" di Mosca qualche mese fa, hanno asfaltato una strada in UNA NOTTE!!!
  • Multe alle auto con permessi baby,
    un papà: “Ci hanno fatto una trappola”

    330 - Feb 17, 2017 - 11:32 Vai al commento »
    Basta andare a Civitanova per capire come funzionano i parcheggi. Solo una minima parte è a pagamento gli altri, anche in zone limitrofe al centro, sono libere (es. zona pescheria e/o lungomare), non v'è nemmeno l'obbligo del disco orario! Caro sig. Micozzi non bisogna andare in Danimarca per vedere un pò di civiltà. Voglio fare un altro esempio, così capiscono anche i sordi, i parcheggi a monte del supermercato Oasi son con disco orario, in Via P.F. Rosetani che, per inciso la parte sotto oltre la ferrovia è campagna e la città è finita, o hai il permesso da 60,00 € o il disco orario. Ops! già dimenticavo c'è l'ospedale con la cooperativa che gestisce il parcheggio, che sappiamo tutti a chi è riconducibile, così pure tutto il rione S.Lucia è a pagamento. Vogliamo fare i nomi di cotanto scempio? Dall'amministrazione Maulo che è così. Non mi si venga a dire che poi questi soldi vengono investiti per manutenzione della viabilità, basta farsi un giro in quest'ultimo quartiere per vedere buche ogni dove: marciapiedi, strade, aiuole spartitraffico dove la "cicoria" che fa da padrona, piante lungo le vie che non vengono curate, luci fulminate (zona fontana). Se i maceratesi sono contenti di ciò allora fanno bene a NON andare a votare. Di contro forse esprimendo, nel solo modo democratico il proprio dissenso, allora ANDATE a VOTARE.
  • L’Enel stacca il contatore sbagliato:
    famiglia con tre bambini
    al buio e al freddo per 15 giorni

    331 - Feb 4, 2017 - 16:40 Vai al commento »
    Sig. Potentini forse con una P38 i tecnici dell'enel e/o eni vedi come corrono per il riallaccio. E' ora di finirla con "nessuno è responsabile"! Chi sbaglia paga! Io abito a Macerata ed anche al sottoscritto è stata tolta per oltre 20 ore il 18 gennaio scorso l'energia elettrica e la casa era 13°, sono dovuto andare in albergo, avevo anche l'influenza. E' ovvio che ho telefonato all'enel (3 volte) la prima hanno risposto da Venezia la seconda ancora da Venezia la terza da Bari (posso fornire i ticket relativi) La quarta telefonata non l'ho fatta perchè molto semplicemente li ho minacciati. Questa è l'Italia. Una nazione volta al solo interesse finanziario sia privato (ENEL, ANAS, FF.S., ENI, BANCHE ) che pubblico con tutte le partecipate degli Enti pubblici e servizi in "outsourcing", così a rimetterci è il povero cittadino magari abbindolato dalle continue telefonate per migrare da questo o quest'altro fornitore di turno. Sig. Potentini tutta la mia solidarietà, alzi la voce, perchè solo così, oggi forse, si può ottenere ciò che un tempo era la normalità.
  • Sisma, scosse nella notte
    fino a magnitudo 4.4

    332 - Feb 4, 2017 - 9:35 Vai al commento »
    Proprio così sono d'accordo con l'analisi del sig.Carlo Valentini. Giusto per dare un dato scientifico in più, siccome l'energia di un sisma si esprime in joule un 6.5 equivale a 250 miliardi di joule e un 6.9 equivale a 2300 miliardi di joule.Ci si può fare un'idea di quanto sia 1 joule considerando che è circa pari al lavoro richiesto per sollevare una massa di 102 g (una piccola mela) per un metro, opponendosi alla forza di gravità terrestre. Ovviamente non entro nel merito psicologico di stress che tale fenomeno crea che in realtà va riconosciuto e, ahimè in alcuni casi, curata. Certo è che tutti "MEDIA" in primis DEVONO divulgare le notizie quando più aderenti alla verità scientifica e non alla "facile presa" sulla gente in generale.
    333 - Feb 3, 2017 - 13:35 Vai al commento »
    Certe persone dovrebbero essere RADIATE dalla Reazione di Cronache Maceratesi, mi riferisco al sig.Giorgetti Roger Giulio relativo al contenuto del suo post. E' come indicare ad un malato di cancro di non seguire le cure ufficiali della medicina. I TERREMOTI (materia stramaledettamente seria) NON POSSONO ESSERE PREVISTI!! Pertanto di ciarlatani il mondo ne è pieno, spero che la Redazione di CM possa e voglia verificare certi post e "bannarli" per il superiore bene comune della collettività.
  • Con uno scanner
    apriva le auto in sosta, denunciato

    334 - Gen 26, 2017 - 14:01 Vai al commento »
    Mandatelo da TRUMP!!!!
  • In bici dopo aver bevuto,
    gli ritirano la patente:
    il giudice dà torto alla Prefettura

    335 - Gen 26, 2017 - 13:59 Vai al commento »
    @ Sig. Emiliozzi non è solo il professionista che paga in prima persona, io non lo sono, ma lavoravo in un'azienda privata che ogni volta che sbagliavo o mi toglievano da quel posto o pagavo IO in prima persona! La vera riforma Madia questo DEVE prevedere: la "responsabilità personale" allora si che si avrà una reale riforma ad iniziare dai tempi certi (cfr magistratura) che agli errori creati dalla troppa leggerezza nell'operare.
    336 - Gen 26, 2017 - 9:41 Vai al commento »
    Ed ovviamente TUTTE le spese devono pagarle in PRIMA persona chi ha sbagliato. Troppo comodo quando a pagare sono gli altri cioè: i cittadini.
    337 - Gen 26, 2017 - 9:37 Vai al commento »
    No, sua Eccellenza va cacciato insieme a tutti i suoi accoliti. E' ora di dire BASTA!
  • Il conto dell’emergenza neve: 1,4 milioni,
    “Ma ce ne sono solo 300mila”

    338 - Gen 26, 2017 - 9:31 Vai al commento »
    Anziché tappezzare le città con "TUTTI IN CURVA". Tappezzatela con "TUTTI A VOTARE". E ove mai il popolo non vada allora che si attacchi al .....tram!!!!
  • La beffa della turbina:
    senza catene, bloccata nella neve

    339 - Gen 20, 2017 - 16:28 Vai al commento »
    Cosa dice il Codice della strada articolo 192 commi 3 e 6 Sui tratti di strada e autostrada preceduti da un cartello con ruota catenata è obbligatorio usare i pneumatici invernali o CATENE Chi viaggia SENZA CATENE (o altri dispositivi antisdrucciolevoli a bordo o pneumatici da neve) dove previsto da apposita segnaletica commette una violazione al Codice della strada. Quando non viene rispettato l'ordine è prevista una sanzione pecuniaria di 85,00 euro e la decurtazione di 3 punti dalla patente di guida. Sindaco RINALDI, cortesemente, per far si che non sia una barzelletta solidarizzi con tutto il popolo italiano (automobilisticamente parlando). Chiami i suoi Carabinieri e proceda come legge prevede "Dura lex, sed lex,"
  • Neve, traffico in tilt
    Auto e camion in panne FOTO

    340 - Gen 17, 2017 - 14:43 Vai al commento »
    Questo mezzo è in dotazione del Comune di Monreale (se non sbaglio in provincia di Bolzano). https://www.youtube.com/watch?v=cr4yWQB62Mk.
  • Pendolari del furto, tutti scarcerati

    341 - Gen 15, 2017 - 18:02 Vai al commento »
    Secondo il Bureau of Prisons, l'ente federale che supervisiona i detenuti reclusi nelle carceri pubbliche, tutti i prigionieri devono lavorare per ripagare il proprio debito con la giustizia: oggi negli istituti penitenziari degli Stati Uniti vivono 900.000 detenuti-lavoratori che vengono pagati tra gli 0,12 e gli 0,40 dollari l'ora, ma in stati come il Texas e l'Arkansas devono lavorare e basta, senza alcuno stipendio.(0,40$ = 0,38 €)(http://it.ibtimes.com/quando-invocare-i-lavori-forzati-e-la-piu-grande-democrazia-del-mondo-1465003)Abbiamo sempre "scimmiottato" l'America, completiamo!
  • “Il Giovane Favoloso”, boom su Rai 3:
    2,3 milioni di spettatori

    342 - Gen 15, 2017 - 9:57 Vai al commento »
    @ Sig. Giustozzi basta vedere i risultati dell'Auditel (http://www.tvzoom.it/category/auditel/) così si rende conto che l'osservazione del sig. Iacobini è la triste realtà di un popolo, quello italico! (Il forte si mesce col vinto nemico, col novo signore rimane l’antico; l’un popolo e l’altro sul collo vi sta. Dividono i servi, dividon gli armenti - A.Manzoni - http://online.scuola.zanichelli.it/letterautori-files/volume-2/pdf-verde/letterautori_verde_volume2_T11.pdf
  • Scafisti si nascondevano in provincia,
    arrestati dalla Squadra mobile

    343 - Gen 9, 2017 - 15:18 Vai al commento »
    Forse Laura Boldrini o la Cécile Kyenge ci possono suggerire cosa fare con questa categoria di persone che tra l'altro è stata condannata da Papa Francesco come mercenari d'esseri umani!!
  • Visso, tra crolli e neve
    il sorriso dei pasticcieri
    (foto/video)

    344 - Gen 9, 2017 - 15:03 Vai al commento »
    errata corrige: un filone di PANE e non di pasta. Scusate.
    345 - Gen 9, 2017 - 14:59 Vai al commento »
    In ASSOLUTO i pasticcini più buoni (e grandi) di tutta la Regione: baba, meringhe, cannoli siciliani che ti venivano confezionati al momento davanti a te. Che dire poi del forno (l'Albero del Pane ndr.). Ci partivo da Macerata per acquistare il "montanaro" un filone di pasta che mangiavi anche dopo mesi (ovviamete immagazzinato nel congelatore), le "bruschette" fatte con questo pane sono uniche. Ovviamente non mi dilungo oltre su tutti gli ottimi prodotti di entrambi i negozi. Vanno infine elogiati TUTTI coloro che vi lavorano come persone da prendere ad esempio per gentilezza, disponibilità e professionalità. GRAZIE!!
  • Collevario, piazzale disboscato

    346 - Gen 5, 2017 - 11:45 Vai al commento »
    Premesso che non capisco la logica di dover estirpare delle piante per metterne altre, mi piacerebbe conoscere il parere del Corpo Forestale dello Stato se tali conifere rientrano nelle specie protette oppure no. Nella mia zona, in un giardino privato, appunto la Forestale d'intesa con l'Ufficio Comunale preposto hanno dato il loro parere negativo all'abbattimento di UNA conifera! che fra l'altro è inclinata di diversi gradi verso la via pubblica. Adducendo che non ricorrendo pericolo pubblico il Comune negava d'intesa con la Forestale l'abbattimento della conifera, ribadisco, in un giardino privato. Misteri della Fede!
  • Sisma, il vuoto sotto Macerata
    e il ‘neorealismo brutalista’ degli anni 50

    347 - Dic 16, 2016 - 11:51 Vai al commento »
    @ Gentilissimo Arch. Silvano Iommi, dato che il fenomeno SISMA è una materia maledettamente seria è, a mio parere, dover fare precisazioni più puntuali. All'inizio del suo articolo noto confusione nell'uso dei termini vuoto e cavità. Il vuoto richiede l'assenza di materia e quindi è chiaro che le onde, sia che si tratti di onde sonore o sismiche, non vi si possano propagare. Per esempio, nello spazio non ci sono suoni proprio per questo motivo e lo stesso accadrebbe se si pompasse via l'aria da qualsiasi ambiente chiuso ed isolato. Al contrario, nelle cavità' ipogee il vuoto non c'e' perché' c'e' l'aria, e le particelle d'aria, trattandosi di un gas, possono essere compresse e dilatate al passaggio delle onde che producono variazioni di volume e cioè sia dalle onde sonore che dalle onde sismiche. In particolare, tra le onde sismiche ci sono le onde P che producendo variazioni di volume nella materia attraversata si propagano sia nei solidi, che nei liquidi, che nei gas e quindi anche nelle cavità ipogee. Le onde che non possono propagarsi né nei liquidi, né nei gas (e quindi neanche in aria), sono le onde che producono deformazioni di taglio o variazioni di forma ma non di volume. Le onde sismiche che producono deformazioni di taglio sono identificate come onde S e queste non si propagano né in acqua né in aria e quindi neanche nelle cavità ipogee. Comunque, a ben guardare, il detto "a Macerata i terremoti si sentono poco perché sotto e' vuota" un fondo di verità' ce l'ha: in aria le onde P si propagano molto più velocemente che in altri mezzi, e all'aumentare della velocità l'onda aumenta la sua lunghezza e diminuisce la sua frequenza, e quindi anche la sua ampiezza. Supponendo che il treno di onde sismiche incontri cavità ipogee più o meno grandi succederà che le onde P aumentando la loro velocità attraverseranno quella zona in minor tempo, e produrranno uno scuotimento minore, data la riduzione della loro frequenza, rispetto al caso che non vi fossero cavità, mentre le onde S non si propagherebbero affatto in quella zona. I due effetti combinati potrebbero dare la sensazione ad un osservatore posto all'aperto, sopra le cavità, che il terremoto sia stato più breve e meno intenso rispetto ad un altro osservatore che si trovi in una zona dove non ci sono cavità. Spero di non essermi troppo dilungato. Comunque le rivolgo i miei complimenti per gli studi della "Macerata sommersa" per i quali auspico, unendomi al coro unanime di vedere presto una bella e corposa pubblicazione.
  • Sciame sismico, scossa 4.0
    con epicentro Fiordimonte

    348 - Dic 1, 2016 - 15:04 Vai al commento »
    Premesso che è stata di magnitudo 3.9 (fonte INGV). Ma per favore dove è la fonte "di media intensità"? Proviamo ad essere più seri e tranquilli tutti quanti. Se compariamo attraverso questo link http://www.themeter.net/sism.htm con la scala Mercalli 3.9 Richter corrisponde 3° scala Mercalli (leggera) e comunque la descrizione degli effetti sono veramente poco significativi.
  • Renzi atterra a Macerata,
    incontro blindato al Don Bosco:
    ingresso vietato alla stampa (Video)

    349 - Dic 1, 2016 - 9:09 Vai al commento »
    @Gianfranco Cerasi http://www.ilmattino.it/napoli/cronaca/mattarella_arriva_in_treno_per_partecipare_al_convegno_su_croce-1979232.html Non è questione di poca intelligenza disquisire su come si spendono i soldi pubblici è solo questione di stile!!
    350 - Nov 30, 2016 - 16:45 Vai al commento »
    @Nicola Gagliardini: come Presidente del Consiglio Ok, ma per andare a fare il comizio in Ancona perchè l'elicottero di Stato? Dimenticavo nel 1974 l'allora ministro della Difesa era un tale Arnaldo Forlani e vi posso testimoniare che tutti i venerdi pomeriggio arrivava con il DC9 di Stato all'aereoporto di Falconara poi con il codazzo di accoliti se ne tornava a Pesaro (DC9 = 100 posti a sedere!!).
  • Telecamere, nuova illuminazione
    e turni notturni per i vigili:
    approvato il piano di sicurezza urbana

    351 - Nov 29, 2016 - 14:31 Vai al commento »
    Finalmente una notizia più che positiva, solo una perplessità, cioè se si può anche comprendere le cinque astensioni, non si capisce proprio il voto contrario. Sarebbe utile conoscere la teoria per la quale si voti in modo avverso nel voler controllare meglio un territorio, che come anche indicato nell'articolo è cambiato nel tempo. Dopo tutto siamo anche scesi per qualità della vita al 43° posto come illustrato in altro articolo.
  • Ennesima scossa: magnitudo 4.0

    352 - Nov 8, 2016 - 12:32 Vai al commento »
    Gent. sig. Menchi mi dispiace contraddirla però il mio sito è quello dell'INGV (Istituto Nazionale Geofisica e Vulcanologia) e non uno dei tanti siti che si trovano in rete. Fra l'altro le faccio notare che nel secondo sito da Lei proposto fanno riferimento all'INGV !!!!. Comunque una cosa è certa la redazione di CM ha ritenuto opportuno in meno di 24 ore togliere l'articolo dal listato forse è più importante lasciare la visita del Generale dei carabinieri, peccato pensavo di aver a che fare con un giornalismo di buona qualità.
    353 - Nov 8, 2016 - 9:29 Vai al commento »
    Per ulteriore conoscenza confrontare la scala Mercalli per capire meglio eventuali possibilità di danneggiamenti. http://www.themeter.net/sism.htm
    354 - Nov 8, 2016 - 9:24 Vai al commento »
    Faccio un appello alla redazione di CM. Prima di scrivere certi titoli almeno verificate le fonti ufficiali altrimenti si provocano ulteriori allarmismi. La scossa delle 18,56 (UTC) ora italiana 19,56 era di 3.8 e NON di 4.00 http://cnt.rm.ingv.it/events?starttime=2016-11-01%2B00%253A00%253A00&endtime=2016-11-08%2B23%253A59%253A59&last_nd=7&minmag=2&maxmag=10&mindepth=-10&maxdepth=1000&minlat=-90&maxlat=90&minlon=-180&maxlon=180&minversion=100&limit=50&orderby=ot-desc&tdmt_flag=-1&lat=0&lon=0&maxradiuskm=-1&wheretype=area&page=2
  • Con il “Mistero buffo” al Lauro Rossi,
    Dario Fo fece debordare la platea

    355 - Ott 14, 2016 - 11:23 Vai al commento »
    http://www.ilgiornale.it/news/cronache/ecco-cosa-pensava-oriana-fallaci-penoso-dario-fo-1318815.html La storia non si cambia si può stravolgere, ma non si cambia.Non aggiungo altro all'ottimo articolo di Giuseppe di Lorenzo
  • Attraversa sulle strisce,
    donna investita in viale Indipendenza

    356 - Ott 3, 2016 - 9:40 Vai al commento »
    Dalle foto, se quello è il luogo dell'investimento, appare chiaro: 1) che quell'attraversamento pedonale è regolato da un semaforo 2) è avvenuto di sera (senza sole negli occhi). Mi sbaglierò ma appare molto ma molto strano che un'auto non si fermi col "rosso" tutto può accadere ne abbiamo la riprova in molti passaggi pedonali regolamentati da semafori, è da rilevare che anche i pedoni devono sottostare al Codice della Strada e la qual cosa troppo spesso a Macerata NON avviene ancorch'è ci siano nelle vicinanze strisce pedonali o peggio sottopassi e semafori, l'applicazione delle sanzioni valgono per tutti, è invalso, molto sovente, il "refrain" che il pedone ha sempre ragione, NO NON E' COSI', più controllo sul territorio e meno tolleranza per tutti si traduce inevitabilmente in più vigili e/o apparecchiature elettroniche sulle strade. Ovviamente non credo che l'automobilista "prenda la mira" per investirlo. Se da un lato va dato atto al Comune di aver potenziato l'illuminazione in alcuni attraversamenti dall'altro molti sono scarsamente illuminati e le strisce sbiadite, in questo caso bisognerebbe imitare Londra dove gli attraversamenti pedonali sono segnalati da un palo con una palla gialla lampeggiante, magari poi sostituire le lampade quando non funzionano più e non lasciarle spente come lo sono a Macerata in diversi punti della città.
  • Strade pericolose:
    in contromano su via Mattei

    357 - Ott 1, 2016 - 14:27 Vai al commento »
    Si è vero in questo caso è il guidatore pericoloso , ma ahimè caro sig. Iacopini, quanti cittadini sono al corrente della circolare di cui per comodità rinvio al link? http://www.ilfattoquotidiano.it/2016/05/03/omicidio-stradale-ora-e-reato-anche-la-mancata-manutenzione-dirigenti-anas-e-sindaci-r ischiano-incriminazione/2685190/. "Ucciso da un’auto contromano, il conducente: “Non ho capito i cartelli” questo articolo era del 25/8/2016 CM Civitanova M. Da ultimo avendo la fortuna di conoscere un progettista di strade, quando questi è venuto a farmi visita percorrendo Via E.Mattei mi ha detto che le "curve" sono state eseguite in contropendenza rispetto ad un progetto lineare e che pertanto per essere brevi "tendono a buttare fuori" inutile mettere i cartelli di strada dissestata e limiti a 30 Km/h.Ripeto ognuno si assuma le proprie responsabilità. Ah dimenticavo il dipendente pubblico non ha MAI la responsabilità personale e così a rispondere alla fine siamo tutti noi cittadini. Infine rivolgo, rispettosamente, un invito all'assessore alla viabilità del Comune Sig. Narciso Ricotta di voler fare un giro sullo scooter con il sottoscritto alla velocità di 30 Km/h per rendersi conto della PERICOLOSITA' della stragande rete viaria di Macerata.
    358 - Ott 1, 2016 - 10:07 Vai al commento »
    Sarebbe interessante conoscere l'età del conducente dalla targa che si vede benissimo si può risalire, poi REVOCARE la patente. Già perché ciò è previsto dal ns. Codice della Strada. (art. 119 C.d.S. mancanza dei requisiti psico-fisici). Non oso pensare quello che poteva succedere ad ognuno di noi o ns. cari/conoscenti. Ognuno si faccia carico delle proprie responsabilità iniziando dall'Ufficio viabilità del Comune che mantiene in tale contesto un guard-rail inesistente e pericoloso da ormai troppo tempo ed ovviamente alle forze dell'ordine preposte a non voltarsi e non prendere i giusti provvedimenti.
  • Va in spiaggia con l’auto
    e resta bloccato

    359 - Set 21, 2016 - 16:53 Vai al commento »
    Io ieri mattina ero lì con la bici. Il problema è la persona. Ora è da chiedersi ma perchè non revocargli la patente? (fra l'altro previsto dal ns. Codice qualora tu non abbia idonei requisiti psico/fisici.....Ma si sa siamo in Italia e fin quanto non ci scappa il morto....Vorrei essere presente quanto quest'individuo, mai fosse, procurasse un incidente magari anche con soli feriti. Meno battute e chiacchiere e più fatti!!
  • La giungla di Valleverde
    Lo sfogo: “Erbacce, rifiuti e topi
    Un’incuria che dura da anni”

    360 - Set 19, 2016 - 14:17 Vai al commento »
    Invece di pensare alla riforma costituzionale, il popolo tutto dovrebbe richiedere la riforma sulla RESPONSABILITA' PERSONALE DIRETTA del dipendente pubblico, altrimenti cosa rischia in termini effettivi, chi come afferma, il sig. Jacopini, non risponde entro 30 gg? Nel privato, dal portiere al direttore, chi "sgarra" paga. Nel pubblico non solo non paga, ma nell'eventualità a pagare sarebbe la collettività cioè tutti noi! In molti Paesi sia Europei che extraEuropa ciò è la normalità. Solo in alcuni Paesi, fra cui l'Italia, la responsabilità "effettiva" e non a chiacchiere ricade spesso sulla collettività e non sulla persona che ha errato (errare humanum est, perseverare autum diabolicum, et tertia non datur).
    361 - Set 19, 2016 - 9:49 Vai al commento »
    Caro Sig. Calamita, provi ad andare sul sito del Comune, e ricerchi "Risultati elezioni 31/05/2016" E' l'unica pagina oscurata del sito....a pensare male a volte ci si azzecca. Ma questo Sindaco è l'espressione democratica della MINORANZA dei cittadini di Macerata. Cosa vuol pretendere.....Zitto e nuota!!! (alla richiesta del figlio che chiedeva al padre al mare cos'era il fascismo)
  • Ciampi, il mio vicino di casa:
    “Anche se ero un bambino
    per salutarmi toglieva il cappello”

    362 - Set 18, 2016 - 9:51 Vai al commento »
    http://www.dagospia.com/rubrica-3/politica/ciao-carlo-azeglio-requiescat-pace-ancora-paghiamo-tuoi-errori-132189.htm ...R.I.P.Non aggiungo altro.
  • Saltamartini all’attacco:
    “Il ponte non si sa di chi sia,
    i soldi spesi per manutenzione ordinaria”

    363 - Set 16, 2016 - 13:55 Vai al commento »
    No, no, il ponte è mio! Ora lo sistemo e poi ESIGO il pedaggio.
  • La ss77 alla prova dell’esodo,
    gli automobilisti: “Tutta un’altra storia”

    364 - Set 11, 2016 - 18:27 Vai al commento »
    Ottima strada, ottimo servizio. Sarei grato alla redazione di CM se, oltre che far vedere l'ottimo filmato dell'ANAS, chiedesse alla stessa ANAS come mai all'altezza dello svincolo di Camerino il limite di velocità, direzione mare-monti, passa da 110 a 90? (ovviamente viceversa monti-mare 90/110) Si che il fondo stradale direzione monti-mare da Macerata è pessimo di contro direzione mari-monti fino a Foligno è un "biliardo". Sono proprio curioso di sapere la motivazione, che spero l'ANAS conceda ovviamente non burocratica-politica-diplomatica ma tecnica. Grazie
  • Senza biglietto sul bus,
    morde il controllore e lo minaccia

    365 - Set 7, 2016 - 12:14 Vai al commento »
    La pena sarebbe una semplice multa certificata con l'ennesimo verbale?? Chissà se coloro i quali commettano tale infrazione avrebbero SEI mesi di “lavori obbligatori” a lavare le corriere (18 ore al giorno) farebbero tanto i ritrosi. Ma si sa l’Italia voluta dal popolo è questa. La responsabilità, come in qualche post attribuita, a mio avviso è errata. Già perché la responsabilità è di ognuno di noi in quanto sia che andiamo o NON andiamo (cosa quest'ultima peggiore) a votare probabilmente anzi certamente deleghiamo persone incapaci (con DOLO estremo) a legiferare e altri, di conseguenza, incapaci (con DOLO estremo) a controllare. Si badi bene che non è l'immigrato/clandestino/profugo bensì TUTTI coloro i quali "non sopportano" le regole della convivenza civile/sociale posta alla base della civiltà a cui l'uomo anela a danneggiare la giornata del malcapitato di turno.
  • Sorpreso senza biglietto,
    blocca l’autobus: denunciato

    366 - Set 5, 2016 - 17:43 Vai al commento »
    La pena sarebbe una semplice multa?? Chissà se coloro i quali commettano tale infrazione avrebbero SEI mesi di "lavori obbligatori" a lavare le corriere (18 ore al giorno) farebbero tanto i ritrosi. Ma si sa l'Italia voluta dal popolo è questa.
  • Esce dal parcheggio e tampona due auto,
    parapiglia sul lungomare nord

    367 - Ago 21, 2016 - 17:45 Vai al commento »
    @Ottavianucci: chiunque lavora alle dipendenze, ovvio viene pagato comunque. Un conto però è "LAVORARE" un altro è far finta di fare il proprio lavoro o comunque "produrre" qualcosa nelle ore lavorate. Sarebbe interessante in altre parole calcolare "l'indice di produttività" dei 6. Per quanto riguarda il calcio sarebbe tutto vero, ma purtroppo non lo è per il semplice motivo che gli sponsor hanno rovinato quello che un tempo dal campetto dei Salesiani a quello sotto casa era uno sport. Non per niente troppo spesso in tutti i campi di ogni ordine e grado avvengono tafferugli ed ancor peggio si scatenano i cosiddetti "holigans" . Vede sig. Ottavianucci, non conosco la sua età, ma mi creda quando io ero "piccolo" il calcio dei Sivori, degli Altafini, dei Mazzola etc. etc. era uno spettacolo a cui si assisteva senza averne la necessità da "dipendenza" e di far apparire sulle maglie dei giocatori pubblicità che non hanno nulla a che vedere con lo sport. E' sacrosanto quello che Lei afferma: cioè che attraverso lo sport i nostri giovani non li vedremo troppo "bighellonare", ma purtroppo va anche affermato che la nostra generazione poco ha fatto per evitare che il "Dio denaro" si occupasse con troppa facilità oltre che dei giovani anche dei meno giovani.
    368 - Ago 21, 2016 - 11:11 Vai al commento »
    Vorrei solo dare una piccola ma doverosa precisazione a quanto dal sottoscritto commentato precedentemente relativo al sub 2) : Dispositivo dell'art. 651 Codice Penale Fonti → Codice Penale → LIBRO TERZO - Delle contravvenzioni in particolare → Titolo I - Delle contravvenzioni di polizia (artt. 650 - 730) → Capo I - Delle contravvenzioni concernenti la polizia di sicurezza → Sezione I - Delle contravvenzioni concernenti l'ordine pubblico e la tranquillità pubblica Chiunque, richiesto da un pubblico ufficiale nell'esercizio delle sue funzioni (1), rifiuta di dare indicazioni sulla propria identità personale, sul proprio stato, o su altre qualità personali (2) (3) , è punito con l'arresto fino a un mese o con l'ammenda fino a duecentosei euro. COSA HANNO FATTO i Pubblici Ufficiali intervenuti?
    369 - Ago 21, 2016 - 10:15 Vai al commento »
    Troppe sono le cose che non mi convincono: 1) Che sia albanese, italiano, pakistano o qualsiasi altra nazionalità un veicolo che tampona un altro veicolo (per giunta in sosta) HA TORTO. 2) Rifiutare di dare i propri documenti, ripeto di qualsiasi nazionalità, E' REATO, 3) Per quale motivo è stata chiamata la Polstrada per rilevare l'esatta dinamica dell'accaduto? Forse i vigili urbani di Civitanova sono degli incapaci a svolgere quello che normalmente fanno tutti i Vigili Urbani d'Italia? Quanto sopra ovviamente dando per "VERO" quanto narrato dal giornalista (L.B.). Su tutto v'è una certezza: per una poca rilevanza sociale dei fatti il contribuente italiano HA PAGATO ben SEI dipendenti pubblici. Fortuna che da ieri è iniziato il campionato di calcio - giocattolo assolutamente da non sottrarre al popolo - perché se non avveniva, forse, sarebbe intervenuto l'Esercito e financo la Protezione Civile e Staffan Demi Stura!!!!!!!
  • Scoperto cimitero dei tir:
    area sequestrata

    370 - Giu 19, 2016 - 15:14 Vai al commento »
    Non c'è due senza tre - cfr. articolo CM del 28/10/2015 titolo "Discarica di rifiuti pericolosi sequestrata area a Piediripa". L'altra volta c'era di mezzo un nigeriano, questa volta è toccato ad un macedone, l'altra volta la multa era 25 mila euro questa volta 10 mila euro. MA QUANTO E' VASTA PIEDIRIPA?!!!!
  • Una Ferrari per ogni 21enne,
    la proposta del vice sindaco

    371 - Giu 15, 2016 - 13:41 Vai al commento »
    Nel condividere la sua disamina Sig. Morelli, posso affermare che non mi fa pena il Sig. Ippoliti, bensì tutti coloro, cittadini di Cingoli, che l'hanno votato!!!
  • Due donne investite ai Cancelli

    372 - Apr 14, 2016 - 15:17 Vai al commento »
    Ovemai, all'automobilista gli sia stata comminata una sanzione (multa) gli suggerirei di fare ricorso. Ma sono certo che i ns. vigili conoscendo l'articolo del CdS si siano attenuti ad esso.
    373 - Apr 14, 2016 - 15:13 Vai al commento »
    Per gli "ignoranti" ovvero coloro che ignorano: Art. 190. Comportamento dei pedoni. "Nuovo codice della strada", decreto legisl. 30 aprile 1992 n. 285 e successive modificazioni. TITOLO V - NORME DI COMPORTAMENTO Art. 190. Comportamento dei pedoni. 1. I pedoni devono circolare sui marciapiedi, sulle banchine, sui viali e sugli altri spazi per essi predisposti; qualora questi manchino, siano ingombri, interrotti o insufficienti, devono circolare sul margine della carreggiata opposto al senso di marcia dei veicoli in modo da causare il minimo intralcio possibile alla circolazione. Fuori dei centri abitati i pedoni hanno l'obbligo di circolare in senso opposto a quello di marcia dei veicoli sulle carreggiate a due sensi di marcia e sul margine destro rispetto alla direzione di marcia dei veicoli quando si tratti di carreggiata a senso unico di circolazione. Da mezz'ora dopo il tramonto del sole a mezz'ora prima del suo sorgere, ai pedoni che circolano sulla carreggiata di strade esterne ai centri abitati, prive di illuminazione pubblica, è fatto obbligo di marciare su unica fila. 2. I pedoni, per attraversare la carreggiata, devono servirsi degli attraversamenti pedonali, dei sottopassaggi e dei sovrapassaggi. Quando questi non esistono, o distano più di cento metri dal punto di attraversamento, i pedoni possono attraversare la carreggiata solo in senso perpendicolare, con l'attenzione necessaria ad evitare situazioni di pericolo per sé o per altri. 3. È vietato ai pedoni attraversare diagonalmente le intersezioni; è inoltre vietato attraversare le piazze e i larghi al di fuori degli attraversamenti pedonali, qualora esistano, anche se sono a distanza superiore a quella indicata nel comma 2. 4. È vietato ai pedoni sostare o indugiare sulla carreggiata, salvo i casi di necessità; è, altresì, vietato, sostando in gruppo sui marciapiedi, sulle banchine o presso gli attraversamenti pedonali, causare intralcio al transito normale degli altri pedoni. 5. I pedoni che si accingono ad attraversare la carreggiata in zona sprovvista di attraversamenti pedonali devono dare la precedenza ai conducenti. 6. È vietato ai pedoni effettuare l'attraversamento stradale passando anteriormente agli autobus, filoveicoli e tram in sosta alle fermate. 7. Le macchine per uso di bambini o di persone invalide, anche se asservite da motore, con le limitazioni di cui all'articolo 46, possono circolare sulle parti della strada riservate ai pedoni, secondo le modalità stabilite dagli enti proprietari delle strade ai sensi degli articoli 6 e 7. (1) 8. La circolazione mediante tavole, pattini od altri acceleratori di andatura è vietata sulla carreggiata delle strade. 9. È vietato effettuare sulle carreggiate giochi, allenamenti e manifestazioni sportive non autorizzate. Sugli spazi riservati ai pedoni è vietato usare tavole, pattini od altri acceleratori di andatura che possano creare situazioni di pericolo per gli altri utenti. 10. Chiunque viola le disposizioni del presente articolo è soggetto alla sanzione amministrativa del pagamento di una somma da euro 25 a euro 99. (1) Comma modificato dalla legge 29 luglio 2010, n. 120 ( G.U. n. 175 del 29 luglio 2010 suppl. ord.).
  • Macerata, cantiere a cielo aperto:
    riapre via Armaroli,
    i bagni pubblici diventano un chiosco

    374 - Apr 10, 2016 - 10:06 Vai al commento »
    Non bisogna essere "patetici" sig. Ferramondo se il giornalista Ricci indica"il rifacimento del tratto che va da Via Tommaso Lauri all'arco di Piazza Mazzini" addirittura prima della stagione lirica. Un GPS magari servirebbe. Comunque per ritornare alle opere completate ed annunciate non si può essere che concordi a patto che come ad esempio nel caso proprio di Piazza Mazzini dopo il rifacimento della pavimentazione furono lanciati strali contro coloro (ambulanti) avessero imbrattato in terra con perdite di olio dai loro furgoni. Non sarebbe difficile individuarli e fargli pagare la pulizia di un suolo che è di TUTTI?!. Ma i controlli dove sono?.
  • Paga la multa,
    poi gli chiedono gli interessi

    375 - Apr 2, 2016 - 12:42 Vai al commento »
    @ sig.ra Eva Ionni, sul conto del Comune, in questo specifico caso è stato chiesto un versamento (accredito) , anzi per essere più tecnici arrivano sul c/attesa di reversale per poi essere girati al c/esercizio dopo l'emissione della reversale da parte del Comune - Ente Pubblico - che ha conto di tesoreria. (Ordinamento finanziario e contabile - Tesoreria Testo Unico Enti Locali, Parte II, Titolo V)
  • Tentano il colpo
    al distributore di benzina
    Messi in fuga dall’allarme

    376 - Mar 28, 2016 - 10:17 Vai al commento »
    Carabinieri (benzinaio) VS Polizia (bancomat) = 1 a 0. Come dire è più potente e sicuro l'allarme dei benzinai piuttosto che dei bancomat delle banche.
  • Spaccata al Valdichienti
    Sfondano l’ingresso col furgone,
    rubano una colonnina bancomat

    377 - Mar 20, 2016 - 11:07 Vai al commento »
    Per gli ignoranti - coloro i quali ignorano - non ho nel mio ultimo post chiarito cosa significhi "ATM" chiedo scusa e provvedo subito soprattutto per il post 8. ATM = Automated Teller Machine.
    378 - Mar 20, 2016 - 10:04 Vai al commento »
    Sig. Passeri per gli incidenti stradali, ovunque essi siano, interviene la Polizia Stradale e non certamente la volante del 113 (definita anche pronto intervento) senza poi considerare il 112 - carabinieri che pattugliano, foss'anche con la Fiat Punto h 24 il comune di Macerata, già perchè gli altri Comuni hanno i loro carabinieri!!. I bancomat meglio conosciuti nel mondo degli addetti ai lavori ATM non mi risultano abbiano videate che indicano quanti soldi vi sia al loro interno, è un po come chiedere, da parte di un rapinatore, ad un cassiere quanti soldi ha nel cassetto prima di fare una rapina!!!!!!!!!. Altra cosa è chi ha la responsabilità dell'ATM il quale interviene nel software dello stesso al momento della ricarica, Lei forse non ha notato che in alcuni Istituti di Credito tale incombenza è affidata ai corpi di guardie giurate? Cioè i bancari non hanno alcun accesso a tali erogatori. Di solito poi i bancomat hanno come deterrente la "macchiatura" delle banconote in caso di effrazione della cassaforte Io non mi inoltro nella discrezionalità che oggi ormai in modo dilagante su tutti i campi, non solo penale, viene delegata la Magistratura da parte di una politica inesistente ed abdicante, sono forse più incline a definire il Politico = Lavoratore con contratto a tempo indeterminato, ma questa è un'altra discussione alla quale, ognuno di noi me compreso prima di affrontarla farebbe bene a porsi davanti allo specchio. Io non dico nei miei precedenti post la teoria che Lei sig. Passeri indica, cioè quella "...del chi me lo fa fare..." da parte delle FF.O (non FF.OO) Nel ribadire infine che 8 minuti circa per arrivare a Piediripa, all'una di notte con la sirena sono troppi, mi metto a disposizione di chiunque voglia fare una prova con me a qualsiasi ora della giornata, ovviamente rispettando il Codice della strada!!!!! Buona domenica delle Palme a tutti.
    379 - Mar 19, 2016 - 14:02 Vai al commento »
    Gentilissimo sig. Massimo, quello che dice può essere realistico, però va prima verificato se veramente erano a Villa Potenza per un incidente!!!! Poi mi scusi ma perchè un malvivente dovrebbe trascinare una cassaforte (bancomat) fin fuori ed arrivare al laghetto percorrendo circa 200 metri non era più semplice caricare il bancomat sul furgone, dopo averlo divelto, all'interno del Centro Commerciale? Un'ultima considerazione che rivolgo al Sig. Ginella (giornalista ndr) come fa a sapere che all'interno del bancomat vi erano circa 50 mila €? Ha provveduto egli stesso a "caricare" tale bancomat? ...Qualcuno direbbe "troppe anomalie!!....
    380 - Mar 19, 2016 - 12:28 Vai al commento »
    Solo una curiosità. E' più che evidente che siano scattati allarmi vari, sia della BCC che del Valdichienti. Tutta l'operazione, afferma il giornalista, è durata 8 minuti. Ma se io impiego 5 minuti per arrivare da Macerata al Centro Commerciale,con la mia auto seguendo il traffico normale di giorno, rispettando limiti vari, come è possibile che polizia, carabinieri che corrono con sirena senza dover ovviamente essere intralciati dal traffico ci mettano 10 minuti - minimo - per arrivare? Senza considerare le guardie giurate che circolano durante la notte? ......Tutto molto strano !!!!
  • Incassa la pensione della sorella morta,
    denunciato per truffa un 43enne

    381 - Mar 17, 2016 - 14:46 Vai al commento »
    Quando mia suocera è venuta meno, sono andato all'INPS per darne comunicazione per interrompere l'erogazione della pensione. Sapete cosa mi hanno risposto allo sportello INPS di Macerata? Che già aveva provveduto in quanto in via telematica il Comune di Macerata forniva tale servizio di notifica. Allora io mi chiedo se è possibile farlo dal Comune di Macerata all'INPS perché questa soluzione non viene adottata da TUTTI i comuni d'Italia e sedi INPS relative? Delle due una è solo la verità o la notizia è "farlocca" oppure non v'è volontà politica/organizzativa da parte dei Comuni italiani tutti nessuno escluso da Bolzano a Pantelleria!
  • Auto si ribalta, paura a Corridonia

    382 - Mar 11, 2016 - 14:34 Vai al commento »
    ....."cause in corso di accertamento"...... magari era al cellulare (basta vedere i tabulati) ed allora la pena dovrebbe essere: patente sospesa per 3 mesi ma soprattutto SIM del cell. inibita per 6 mesi, allora si che si sta in "campana". Agli italiani non interessa pagare multe, ma se gli togli il cellulare allora vanno fuori di testa.
  • Preside di Giurisprudenza a Unimc
    diventa presidente
    della Corte costituzionale

    383 - Feb 25, 2016 - 13:58 Vai al commento »
    Forse la legge "Fornero" ha dimenticato questa categoria?? ....Con tanti bravissimi giovani (non raccomandati) in circolazione!!!!!
  • Zig zag in via Roma,
    ubriaca al volante,
    insulta gli agenti

    384 - Feb 3, 2016 - 15:10 Vai al commento »
    Non è un problema di nazionalità ne tanto meno di forze dell'ordine o di carceri/giudici. E' sufficiente una legge di un solo articolo: Art.1) La patente DEVE essere revocata a vita. L'auto DEMOLITA con il compattatore sul posto. Per il semplice motivo che l'incolumità propria e altrui in Italia è (o dovrebbe essere) garantita a tutti. Quanto sopra è valido, a mio avviso, anche chi guida telefonando e/o messaggiando. Va reso OBBLIGATORIO al pari delle cinture il Bluetooth con comandi al volante (ne è provvista anche la Panda!!!!), poi vediamo guidatori in Mercedes, BMW etc distratti dal "sacro ninnolo". A costoro basta inibire la SIM per sei mesi. Non sarà certamente l'introduzione del reato d'omicidio stradale a spaventare certi atteggiamenti.
  • Basta un po’ di neve…
    e Macerata va giù

    385 - Gen 19, 2016 - 10:09 Vai al commento »
    http://elezioni.comune.macerata.it/20150531/detCC.html Cari concittadini, non vi dovete lamentare per la neve, per le strade con le buche, sporche, poco illuminate etc. etc. Se su 36136 votanti nelle ultime elezioni il sindaco ha ottenuto il il 39,93% , che al voto si sono presentati SOLO il 59,01 di maceratesi (fonte Comune di Macerata) significa che meno di 4 maceratesi sono rappresentati dall'attuale sindaco. E' dura ma questa è la democrazia. Morale: la prossima volta pensateci bene prima di NON andare ad esprimere il vostro voto.
  • Nuova Banca Marche è sul mercato,
    Bankitalia: “Acquisizioni in tempi brevi”

    386 - Gen 2, 2016 - 17:43 Vai al commento »
    Ho letto che le quattro nuove banche si sono affrettate a dire che contro di loro i truffati non potranno fare causa. Mi sono riguardato tutto, direttive, decreti, provvedimenti BdI e confermo che le nuove banche, tra cui la Nuova Banca delle Marche, risponderanno per la violazione degli obblighi degli intermediari. Non come emittenti ovviamente ma fa lo stesso. Bel macigno sulla strada della vendita, una manna per gli avvocati ma anche per obbligazionisti e azionisti che siano stati raggirati. Altro che elemosina renziana !!
  • Polveri sottili, scatta il protocollo
    Termosifoni più bassi se si sfora

    387 - Dic 31, 2015 - 18:07 Vai al commento »
    Tema:La marmitta catalitica Svolgimento E’ un oggetto alquanto misterioso e costoso che a partire dal 1992 ha rivoluzionato la vita di noi automobilisti. Fino ad allora la stragrande maggioranza delle auto avevano ancora il carburatore, usavano super, col piombo, a 100 ottani e se si scassavano era facile ripararle, l’elettronica era poca e semplice. Poi la parola VERDE, che in tutto il mondo fa magicamente diventare innocue le peggiori fregature, colpì ancora. Basta super col piombo, ci vuole la benzina verde, ci vuole il catalizzatore! Da dove veniva questo piombo? Da molto lontano nel tempo nel 1921 un ricercatore della General Motors, Thomas Midgeley jr. scoprì a Dayton (Ohio), che l'aggiunta di piombo Tetraetile alla benzina era l'aiuto che ci voleva per aumentare i rapporti di compressione e far girare più in alto, quindi più potenza, i motori. Detto fatto la Standard Oil (la casa madre della Esso) iniziò ad additivare la benzina col piombo, i motori non picchiarono più in testa e tutti furono felici e contenti, tranne l'ambiente che iniziò a inquinarsi di piombo. All’inizio degli anni ’90 qualche burocrate stabilì che era ora di cambiare sull’inquinamento, e iniziò a inseguire pedissequamente il “Clean air act” della California, basta piombo, viva la benzina VERDE, marmitte catalitiche per tutti, via il piombo, sostituiamolo col … Benzene!!!!! E poi con il… metil-terziar-butil-etere (MTBE) e etil-terziar-butil-etere (ETBE). L'uso di MTBE è stato recentemente bandito negli Stati Uniti per l'effetto fortemente inquinante per le falde acquifere e in quanto cancerogeno (dalla padella del piombo alla brace dei catalizzatori). L'ETBE viene preso ultimamente in maggiore considerazione in quanto parzialmente proveniente da fonte rinnovabile. Esso consiste infatti in un prodotto di reazione tra isobutilene e etanolo, che può esser di origine agricola. Il resto da Euro 1 a Euro 4 e delle loro limitazioni è storia nota.
    388 - Dic 31, 2015 - 17:42 Vai al commento »
    @Iacopini: Il GPL, acronimo di gas di petrolio liquefatti, erroneamente indicato anche come gas propano liquido (essendo il propano il suo principale, ma non unico, componente), in sigla GPL, è una miscela di idrocarburi alcani a basso peso molecolare. Pertanto l'origine è il petrolio che è INQUINANTE. Vorrei poi sapere cosa intende per auto di piccola cilindrata, io ho una Panda alimentata a metano 2 cilindri 900 cc che arriva a 150 km/h le sembra normale? Per togliere dalla circolazione gli Euro 3 quanti soldi in tasse sono disposti gli italiani a spendere? Perché altrimenti dovrei cambiare auto senza nessun incentivo? Volkswagen docet....chi pensava di avere un Golf euro 5 cosa pensa ora. Perché poi si è messa a tacere la notizia che altre marche comprese le auto italiane non sono a norma con le direttive degli Euro 3,4,5. Ci siamo dimenticati forse anche troppo in fretta il fenomeno "marmitta catalitica"?
    389 - Dic 31, 2015 - 17:09 Vai al commento »
    @Iesari. Prima di scrivere è sempre opportuno informarsi. 1) Non il sottoscritto, ma bensì l'assessore Cristiana Cecchetti (assessore ambiente Civitanova M. ndr) nell'articolo di CM del 30 c.m. dice che molti centri si sono sforati limiti facendo intendere che non vi sono centraline come quelle installate a Civitanova e seguite dall'UNICAM. Forse l'ARPAM segue come lei afferma quelle di Genga etc. e non Civitanova Marche. 2) Quindi, fatta 100 la produzione di energia elettrica nazionale, il mix energetico è così composto: il 62,5% è prodotto da centrali termoelettriche il 12,3% è prodotto da centrali idroelettriche l’ 11,6% è prodotto da impianti geotermici, eolici, fotovoltaici, ed altri da fonte rinnovabile ( Da un rapporto di Terna, il gestore della trasmissione dell’energia elettrica nazionale) Forse lei non è ha conoscenza che quando si impone una regola e a questa non si da seguito con provvedimenti sanzionatori non v'è valenza se non quella morale. Ecco che allora le luci e i gradi centigradi e quant'altro nei pubblici e privati edifici vengono monitorati. Mai visti ispettori ARPAM gironzolare per le case o ancor meglio negli uffici. La morale caro sig Iesari, forse le è sfuggita, quando parlavo del METANO. Provi a dare un'occhiata alla rete di distribuzione in Italia, le porto solo un esempio in Sardegna causa SARAS (Moratti/Esso) non c'è traccia di un solo mc. di metano pensi che le città Cagliari etc al riscaldamento provvedono con gas propanato derivato dal petrolio sic!!!.
    390 - Dic 31, 2015 - 14:59 Vai al commento »
    Giusto per ravvivare il già asfittico dibattito fra i vari interventi butto nella mischia alcune considerazioni: 1) Dove sono le centraline (ammesso che funzionino) che monìtorano lo stato dell'aria oltre che Macerata anche negli altri centri in considerazione che il protocollo è valido per tutti (ANCI)? 2) Chi controllerà se nella mia casa, stanza per stanza, ci sono 18 o ancor meglio 17 gradi? 3) Per la riduzione della velocità da 50 Km/h a 30 Km/h cioè 20 Km/h in assenza di apposita cartellonistica nei centri urbani il codice indica 50 Km/h e la multa relativa allo superamento di 20 Km/h prevede una sanzione da € 168,00 a 674,00 e 3 punti patente (art 142 c.8 CdS). Oltre ovviamente i vari studi se diminuendo la velocità si inquini di più o di meno. Infine qualcuno ma soprattutto "gli idioti" come affermato dal sig. Franco Marini fra i ns. pensatori politici nazionale e locali NON fanno riferimento al METANO che essendo un gas, e pertanto non inquinante, non viene nemmeno preso in considerazione, il povero Enrico Mattei che aveva scoperto un giacimento in Italia nei pressi di Piacenza talmente grande che saremmo diventati un paese esportatore e non importatore si rivolterà nella tomba. Una nota polemica finale è per le auto elettriche che è vero che non inquinano, ma non ci si chiede come produciamo energia elettrica nel nostro paese?!!!.....come al solito fa comodo a "qualche idiota" (per riprendere l'aggettivo di Marini) pubblicizzare tale soluzione per farci in qualche modo affari. Buon 2016 a tutti meno......
  • Al volante dopo una sbornia pazzesca:
    sfonda guardrail
    e precipita in un canale

    391 - Dic 12, 2015 - 16:25 Vai al commento »
    il giornalista termina il servizio scrivendo "l'auto gli è stata sequestrata ed andrà all'asta" con molta probabilità non sarà così. Le pene stabilite per il reato di guida in stato di ebbrezza e, specificamente la sanzione accessoria della confisca dell’auto, prevista dall’art. 186 c.d.s. fosse foriera di difficoltà interpretative. O meglio, contenesse veri e propri profili di anticostituzionalità. L’intenzione del legislatore era quella di inasprire pene e sanzioni per tale tipo di reato, ma “fatta la legge trovato l’inganno” è ancora una volta un principio che ben si adatta in tali casi. Il controsenso? Basterebbe sottrarsi all’alcoltest per evitare la confisca della vettura. La Corte di cassazione (IV sezione), dando due interpretazioni diverse dei commi 2 e 7 dell’art. 186, ha rimesso la decisione alle Sezioni Unite che dovranno riunirsi il prossimo 25 febbraio per chiarire una volta per tutte la portata della norma. Il Tribunale di Macerata aveva sollevato la questione in un caso ove l’ubriaco in questione aveva inteso sottrarsi alla prova dell’etilometro, cui erano seguiti il procedimento penale e ritiro della patente. Il Tribunale ha disposto la restituzione della vettura, confiscata con la convalida del Gip, al proprietario. A sostegno, il Giudice ha riportato l’ordinanza n.44640 del 27 ottobre 2009 della Cassazione, secondo la quale se un soggetto non vuole rischiare il sequestro immediato dell’automezzo basta che eviti l’alocoltest. La confisca infatti è considerata una sanzione amministrativa accessoria (mezzo utilizzato per commettere il reato), e non misura di sicurezza patrimoniale. Poco prima però, la stessa sezione della Cassazione aveva disposto l’esatto contrario, stabilendo che la confisca penale del veicolo andava applicata anche a chi si rifiutava di sottoporsi al test. Alle Sezioni Unite l’ardua sentenza… E comunque va detto che se ciò avvenisse, stante lo stato dell'auto (vedi foto) il suo valore non supererebbe i 50 euro. I rottamatori di auto sono in agguato per rivendere i pezzi di ricambio mille volte il costo di quanto pagato. Meditate gente.....meditate.
  • Le pignorano la cucina,
    l’appello di Paolo Bocedi: “Aiutatela”

    392 - Dic 5, 2015 - 15:31 Vai al commento »
    Una cosa è certa: chi guarda il dito e non la luna è proprio un "pover'uomo" buon proseguimento....l'importante è guardare i refusi e non la sostanza di ciò che si scrive!!!
    393 - Dic 5, 2015 - 10:45 Vai al commento »
    Riporto sotto quanto da me commentato nel precedente articolo, e mi convinco sempre più che avere un popolo ignorante (nel senso etimologico del termine) conviene a tutti. C'è gente che commenta l'articolo coinvolgendo profughi & c., c'è chi come il "prode cavaliere" Paolo Bocedi coinvolge Prefettura e Sindaco! "Ma che c'azzecca" direbbe un passato politico quanto alla base della storia, SE E' VERA come viene riportata, esistete una legge dello Stato Italiano? Inutile pensare ad associazioni oggi esistenti (sos donna piuttosto che sos italia libera - associazione antiracket (sich!!). Ribadisco che v'è un'articolo del codice di procedura civile (514 ndr.) che regola tali situazioni ed allora la signora faccia valere le proprie ragioni. SEMPRECHE' TALE STORIA NARRATA SIA VERA!!!!! "A volte leggendo le notizie mi vien da pensare se queste vengono scritte per riempire spazi vuoti, già perché, a mio avviso, questa è una di quelle, almeno come viene descritta, senza un fondamento che sia tale. Addirittura v’è coinvolto un avvocato e un ufficiale giudiziario ai quali vorrei segnalare che in Italia esistono i beni che sono assolutamente impignorabili rispondendo alla ratio della non espropriabilità dei beni di prima necessità ed essenziali per la vita stessa del debitore e delle persone con questo conviventi, l’art. 514 c.p.c. dichiara impignorabili: – vestiti, biancheria, letti, tavoli e sedie, posate e utensili, armadi, cassettiere, frigoriferi, stufe e fornelli a gas o elettrici, lavatrici; ma anche: – commestibili e combustibili necessari a coprire il fabbisogno di un mese; – libri, attrezzi e oggetti indispensabili (vedi computer) allo svolgimento dell’attività lavorativa e armi utilizzate per l’adempimento di un pubblico servizio. Lo stesso articolo 514 assicura, poi, l’intangibilità di oggetti che rivestano un particolare valore affettivo e morale, come: la fede nuziale, gli oggetti sacri o necessari alla professione del culto religioso, le decorazioni al valore, la corrispondenza, gli scritti di famiglia e i manoscritti, purché non appartengano a collezioni di pregio. Fonte: (www.StudioCataldi.it) Quali beni non possono essere pignorati? Allora mi chiedo il giornalista deve riempire la pagina, l’avvocato è “ignorante” (nel senso che ignora tale art.) o l’ufficiale giudiziario deve riempire la giornata? Solo una cosa è certa che alla signora in questione non fa bene certamente sotto l’aspetto psicologico ed emotivo. E tutti noi me compreso siamo colpevoli di ciò, voltando il viso dall’altra parte e facendo spallucce.E’ vero, ed è molto triste dire quanto sia azzeccato un vecchio adagio: “fare i forti con i deboli e deboli con i forti”."
  • Debiti con lo psicologo,
    le pignorano la cucina

    394 - Nov 26, 2015 - 15:20 Vai al commento »
    A volte leggendo le notizie mi vien da pensare se queste vengono scritte per riempire spazi vuoti, già perché, a mio avviso, questa è una di quelle, almeno come viene descritta, senza un fondamento che sia tale. Addirittura v'è coinvolto un avvocato e un ufficiale giudiziario ai quali vorrei segnalare che in Italia esistono i beni che sono assolutamente impignorabili rispondendo alla ratio della non espropriabilità dei beni di prima necessità ed essenziali per la vita stessa del debitore e delle persone con questo conviventi, l'art. 514 c.p.c. dichiara impignorabili: - vestiti, biancheria, letti, tavoli e sedie, posate e utensili, armadi, cassettiere, frigoriferi, stufe e fornelli a gas o elettrici, lavatrici; ma anche: - commestibili e combustibili necessari a coprire il fabbisogno di un mese; - libri, attrezzi e oggetti indispensabili (vedi computer) allo svolgimento dell'attività lavorativa e armi utilizzate per l'adempimento di un pubblico servizio. Lo stesso articolo 514 assicura, poi, l'intangibilità di oggetti che rivestano un particolare valore affettivo e morale, come: la fede nuziale, gli oggetti sacri o necessari alla professione del culto religioso, le decorazioni al valore, la corrispondenza, gli scritti di famiglia e i manoscritti, purché non appartengano a collezioni di pregio. Fonte: (www.StudioCataldi.it) Quali beni non possono essere pignorati? Allora mi chiedo il giornalista deve riempire la pagina, l'avvocato è "ignorante" (nel senso che ignora tale art.) o l'ufficiale giudiziario deve riempire la giornata? Solo una cosa è certa che alla signora in questione non fa bene certamente sotto l'aspetto psicologico ed emotivo. E tutti noi me compreso siamo colpevoli di ciò, voltando il viso dall'altra parte e facendo spallucce.E' vero, ed è molto triste dire quanto sia azzeccato un vecchio adagio: "fare i forti con i deboli e deboli con i forti".
  • Salvataggio Banca Marche,
    il governo studia un intervento

    395 - Nov 20, 2015 - 8:56 Vai al commento »
    Per cantare ci vuole la voce (traduzione per Banca delle Marche ci vogliono i soldi)
  • Ruba al Globo
    e picchia le commesse per fuggire

    396 - Nov 16, 2015 - 8:47 Vai al commento »
    Scopa di saggina, tuta arancione....e a pulire le strade, nel Comune dove si è commesso il reato, sedici ore al giorno per tre mesi. Solo questa è la pena che può far da deterrente a chiunque porti disordine nella tranquillità della nostra società civile. Parole al vento, scommetto, con chiunque voglia accettare, una cena di pesce, che data la nostra legislazione troppo incline a far decidere al magistrato di turno, questa "gentile" signorina già da oggi sarà fuori dal "gabbio".
  • L’appello di una mamma:
    “No alla sala scommesse
    di fianco alla scuola”

    397 - Nov 19, 2015 - 9:51 Vai al commento »
    Un consiglio alla "mamma preoccupata" vada a vedere il regolamento comunale per l'apertura di tali attività. Gironzolando in internet ho trovato che la totalità dei comuni italiani inserisce in tale regolamento il divieto di apertura e dà un minimo di distanza da SCUOLE, OSPEDALI, CHIESE.
  • Fermo per 27 minuti al passaggio a livello, si sfoga in un video

    398 - Nov 16, 2015 - 10:43 Vai al commento »
    Dopo la delirante risposta del sig. Melappioni, penso a questo punto di non dover più intervenire su tale problematica, ovviamente senza prima dire un paio di cosucce: 1) se il problema non è il PL ma bensì la tratta ferroviaria Fabriano-Civitanova, beh allora non sono ne io ne tanto meno gli altri cioè tutti coloro che non sono addetti ai lavori a decidere tale soppressione, o forse Lei sig. Melappioni ha una "calcolatrice" che le da il risultato dei biglietti venduti? per poter affermare senza ombra di dubbio che i costi superano gli introiti?. Ovvero ha preso visione dei bilanci di tale tratta? A mai sentito parlare di costo/biglietto a prezzo politico, per questa cosa la rimando ad un buon testo di economia politica. 2) I soldi che i contribuenti TUTTI me compreso (pensionato INPS) che PAGO le tasse alla fonte e non come insinua lei che non le pago, a proposito che attività svolge Lei sig. Melappioni? servono per tutti quei servizi rivolti alla collettività. Le vorrei solo far notare che le FF.S. sono una S.p.A e che i contribuenti della Regione Marche vanno da Pesaro ad Ascoli e la dove decidano di fare un qualsiasi intervento di manutenzione sia ordinaria che straordinaria comunque pagherebbero tutti i cittadini di tale Regione oltre ovviamente tutti gli italiani dato che c'è un riconoscimento di risorse anche dallo Stato Centrale. Infine sempre Lei sig. Melappioni mescola le creme per Simone con i passaggi a livello allora forse sarebbe meglio che al mattino invece di un grappino sorseggiasse un buon cappuccino.
    399 - Nov 15, 2015 - 10:21 Vai al commento »
    Vorrei fare alcune precisazioni a quanto da me affermato. La tesi del sottopasso è l'unica che risolverebbe in modo radicale il problema. Non v'è certezza assoluta che i sistemi automatizzati funzionino il PL di Civitanova una volta è rimasto aperto mentre transitava il treno, il PL di c.da Valle è rimasto chiuso dopo il transito del treno tant'è che ho dovuto chiamare il 113 per segnalare il fatto, d'altronde mi sembra che il PL di via Roma anche altre volte sia rimasto chiuso. Tale prospettata unica tesi (sottopasso) dovrebbe essere determinata dal volume di traffico che transita per detti PL ovviamente, a mio parere, Macerata e Civitanova M. hanno un volume superiore al sottopasso di Montecosaro Scalo che per l'appunto è stato eseguito con un costo di 2,5 milioni metà a carico della Regione Marche e metà a carico delle Ferrovie dello Stato, al Comune il solo onere di manutenzione e gestione leggi articolo CM del 14/12/2014 (il sig. Eros Melappioni prima di scrivere sciocchezze dovrebbe informarsi). E' evidente che la discriminante costi/benefici è soggettiva per ognuno voglia esprimersi, resta il fatto che quel giorno in cui il PL di c.da Valle è rimasto chiuso in fila c'era anche un operatore del 118 eliambulanza che doveva prendere servizio in Ancona come mi pare essere per il Sig. Amedeo di Giacomo che doveva recarsi in postazione (118 San Ginesio). Morale è da augurare a tutti coloro che sono intervenuti di non imbattersi in un PL chiuso con l'ambulanza in urgenza carica di un loro congiunto e un consiglio al sig. Di Giacomo: transiti sempre per c.da Corneto, come ho visto nel filmato, l'unica senza PL come sta avvenendo per moltissimi automobilisti basti vedere l'aumento di traffico di tale arteria diventata a sua volta particolarmente pericolosa visto l'alto numero di incidenti che vi si verificano.
    400 - Nov 14, 2015 - 9:19 Vai al commento »
    I post n. 1 e n 2 indicano verità sacrosante ed inconfutabili. Forse v'è una terza verità: le ditte che eseguono lavori di sottopassi non sono amiche degli amici (politici ed apicali dei poteri forti) e pertanto niente sottopasso alla faccia non solo dei maceratesi, massimi fruitori di tale impianto nonché votanti, ma di tutti i cittadini che subiscono questo tipo di vessazioni.
  • Auto contro un palo
    Il conducente se ne va

    401 - Ott 30, 2015 - 14:08 Vai al commento »
    Non è solo il conducente ad aver bevuto.....non si tratta di Via Maffeo Pantaleoni, bensì di Via Diomede Pantaleoni!!!!!
  • Dante chi?
    Scivolone in ateneo sul sommo poeta

    402 - Ott 30, 2015 - 14:15 Vai al commento »
    Danni collaterali della Democrazia Cristiana e Partito Comunista Italiano che hanno voluto elevare agli altari tutti in modo indiscriminato.
  • Discarica di rifiuti pericolosi
    Sequestrata area a Piediripa

    403 - Ott 28, 2015 - 15:46 Vai al commento »
    Per il post 1 ovviamente mi riferivo alla TOTALE bonifica da parte dei responsabili a qualsiasi titolo dell'area in questione.
    404 - Ott 28, 2015 - 15:44 Vai al commento »
    Piuttosto che la galera o la multa quanto sarebbe meglio i "lavori forzati" (12 ore al giorno) per coloro i quali con la loro scellerata opera hanno danneggiato la collettività.
  • Incidenti stradali,
    la Giunta corre ai ripari

    405 - Ott 13, 2015 - 8:27 Vai al commento »
    Premesso che con la pioggia l’asfalto risulta più scivoloso e di conseguenza la velocità deve essere adeguata alla strada, è anche VERO che i “guard rail” di via Mattei sono in molti tratti inadeguati alla loro funzione. Il Comune è responsabile per tutti i danni procurati agli automobilisti quando, in occasione di un incidente stradale, questi siano andati a sbattere contro i margini della strada e, non trovando l’ostacolo dei guard-rail a contenere la sbandata, abbiano riportato lesioni o ammaccature al mezzo. E ciò vale anche quando il sinistro si sia verificato per un concorso di colpa del danneggiato: se, infatti, il danno poteva essere evitato o ridotto in presenza di barriere di protezione più adeguate, l’ente pubblico non si salva dalla condanna. Lo ha chiarito la Cassazione in una recente sentenza – Cass. sent. n. 9547/2015 del 12.05.15.- Ora io mi chiedo ma in Via Mattei che da anni i guard rail sono in quelle condizioni non c’è mai passato un vigile, un consigliere, un assessore, il sindaco. Allora penso che non si debba parlare di colpa ma di DOLO. ….Ah! se a pagare i danni all’auto fosse qualcuno di coloro preposti alla nostra sicurezza vedevi come si sistemava tutto e subito, ma siccome pagano i maceratesi allora chi se ne frega!
  • Incidente in via Mattei,
    auto scavalca il guard rail

    406 - Ott 11, 2015 - 18:31 Vai al commento »
    Premesso che con la pioggia l'asfalto risulta più scivoloso e di conseguenza la velocità deve essere adeguata alla strada, è anche VERO che i "guard rail" di via Mattei sono in molti tratti inadeguati alla loro funzione. Il Comune è responsabile per tutti i danni procurati agli automobilisti quando, in occasione di un incidente stradale, questi siano andati a sbattere contro i margini della strada e, non trovando l’ostacolo dei guard-rail a contenere la sbandata, abbiano riportato lesioni o ammaccature al mezzo. E ciò vale anche quando il sinistro si sia verificato per un concorso di colpa del danneggiato: se, infatti, il danno poteva essere evitato o ridotto in presenza di barriere di protezione più adeguate, l’ente pubblico non si salva dalla condanna. Lo ha chiarito la Cassazione in una recente sentenza - Cass. sent. n. 9547/2015 del 12.05.15.- Ora io mi chiedo ma in Via Mattei che da anni i guard rail sono in quelle condizioni non c'è mai passato un vigile, un consigliere, un assessore, il sindaco. Allora penso che non si debba parlare di colpa ma di DOLO. ....Ah! se a pagare i danni all'auto fosse qualcuno di coloro preposti alla nostra sicurezza vedevi come si sistemava tutto e subito, ma siccome pagano i maceratesi allora chi se ne frega!
  • La protesta dei rifugiati,
    da anni senza documenti
    Incontro in prefettura

    407 - Set 12, 2015 - 9:05 Vai al commento »
    "Per Fabbrizio. Ma i consiglieri dell’opposizione che fanno, non si oppongono, sono d’accordo?" per Aldo Iacopini: scusi, ma Lei dove vive?? lo sa che in democrazia vince chi ha un voto in più, come in condominio. Altra cosa è, nonostante qualcuno abbia la laurea in giurisprudenza, C....parla senza dare un senso al concetto detto, parole al vento, aprir bocca solo per far uscire dell'umidità/anidride carbonica!!!! almeno la figlia di Casamonica da Vespa ha premesso che era analfabeta!!! Le consiglio caldamente sig. Iacopini di sentire e risentire le frasi nel video-intervista del SUO Sindaco pro-tempore.
    408 - Set 11, 2015 - 9:30 Vai al commento »
    Una verità è acclarata! Dopo aver ATTENTAMENTE ascoltato l'intervista, nel video, del Sindaco Carancini a far pena non è il Sindaco bensì chi l'ha votato e fortemente voluto. Grazie concittadini di cotanto spettacolo.
  • Emergenza profughi,
    summit in Prefettura
    “Ospitalità nel segno di San Giuliano”

    409 - Set 1, 2015 - 19:29 Vai al commento »
    Caro Gianfranco Cerasi, la sua è una disamina talmente chiara da far da contraltare all'assordante silenzio di TUTTE, nessuna esclusa, quelle istituzioni come dice Lei che alimentano il "segreto di Pulcinella". Una cosa mi sento di affermare con vigore, che quanto sarà, a qualsiasi livello, ognuno di noi esprima il proprio dissenso con la sola arma legale che abbiamo IL VOTO!!!!! e non certamente girando il viso dall'altra parte magari disertando le urne.....e siccome come si dice la speranza è sempre l'ultima a morire auguriamoci con forza (del voto) di poter ogni volta che ce lo concedono di farlo! Già proprio di concedercelo poiché ultimamente da qualche parte d'Italia mi sembra ci sia stata qualche "distrazione a tal proposito.
    410 - Ago 31, 2015 - 19:57 Vai al commento »
    Gentilissimo sig. Marco Ribechi, Lei scrive testualmente ...."Dormivano nel piazzale dell'Ufficio Immigrazione da circa sei giorni"... Delle due una è la verità: o i dipendenti dell'Ufficio Immigrazione, cioè la Questura che, per inciso erano chiusi sabato, domenica ed oggi (festa del patrono ndr.) non li hanno visti né mercoledì né giovedì, o Lei quando scrive non si rende conto, nel dare le notizie che si DEVONO partecipare (le notizie/fatti) nel modo reale e non con la "fantasia" alla quale spesso, non solo Lei, ma la sua categoria, hanno pervaso giornali, tv e quant'altro ci sia nella galassia comunicazione, nei confronti del popolo che sempre più distratto pone in atto il "Non ragioniam di lor, ma guarda e passa" Canto III dell'Inferno, al verso 51, Virgilio, guida di Dante, sta descrivendo i cosiddetti "ignavi" (un'attribuzione – in realtà – mai usata da Dante ma nata in seno alla critica), cioè i vili, "coloro che visser sanza 'nfamia e sanza lodo" in questo caso il "POPOLO SOVRANO"
    411 - Ago 31, 2015 - 18:08 Vai al commento »
    Certo è proprio vero che i proverbi sono la verità del "popolino semplice", "NON V'E' MIGLIOR SORDO DI CHI NON VUOL ASCOLTARE" Mi permetto di suggerire alla Prefettura che, nel contesto dell’articolo scritto e pubblicato da CM, sta valutando una struttura più idonea, nonchè al Comune e Croce Rossa Italiana di Macerata, per eventuali futuri casi, due soluzioni (strutture) esistenti nel territorio comunale e precisamente: 1) Domus S. Giuliano (ex Seminario) via Cincinelli 2 Macerata e Seminario “Redemptoris Mater” Via Filippucci 7 Macerata. Entrambi, a mio avviso, abbastanza idonee ad una dignitosa accoglienza. «I conventi vuoti non sono vostri, sono per la carne di Cristo, che sono i rifugiati». Solo pochi mesi prima Papa Francesco si era appellato ai religiosi e alle religiose chiedendo di fare di più, ancora di più, di aprire comunità e conventi all’accoglienza dei profughi in fuga da guerre e persecuzioni. Pubblicato da “Avvenire.it” il 7 gennaio 2015. Commento, anzi suggerimento, dell'11 agosto 2015 al quale né la Prefettura, né il Comune, né La Croce Rossa hanno avuto il buon senso di rispondere...."Ospitalità nel segno di San Giuliano Ospitaliere"....sempre il proverbio dice "SCHERZA CON I FANTI, MA LASCIA STARE I SANTI".
  • Accampati in piazza,
    la Croce Rossa gli trova una casa

    412 - Ago 12, 2015 - 9:06 Vai al commento »
    «I conventi vuoti non sono vostri, sono per la carne di Cristo, che sono i rifugiati». Solo pochi mesi prima Papa Francesco si era appellato ai religiosi e alle religiose chiedendo di fare di più, ancora di più, di aprire comunità e conventi all’accoglienza dei profughi in fuga da guerre e persecuzioni. Pubblicato da "Avvenire.it" il 7 gennaio 2015
    413 - Ago 12, 2015 - 8:52 Vai al commento »
    Mi permetto di suggerire alla Prefettura che, nel contesto dell'articolo scritto e pubblicato da CM, sta valutando una struttura più idonea, nonchè al Comune e Croce Rossa Italiana di Macerata, per eventuali futuri casi, due soluzioni (strutture) esistenti nel territorio comunale e precisamente: 1) Domus S. Giuliano (ex Seminario) via Cincinelli 2 Macerata e Seminario "Redemptoris Mater" Via Filippucci 7 Macerata. Entrambi, a mio avviso, abbastanza idonee ad una dignitosa accoglienza.
  • Attraversano la strada in bici
    Investiti due bambini in corso Cairoli

    414 - Mag 13, 2015 - 15:39 Vai al commento »
    Se ho ben capito i ragazzini attraversavano sulle strisce "IN" bici? Il codice della strada indica che le strisce sono per i pedoni, un giorno a Civitanova attraversavo "IN" bici su un passaggio pedonale il vigile mi ha fischiato e quasi mi voleva multare in quanto l'attraversamento lo potevo effettuare scendendo prima dal ciclo. Forse a Macerata vige un altro codice stradale. Mi auguro che venga applicato un concorso di colpa. "Lex dura Lex".
  • Festa indiana: le vie del centro
    si animano e colorano

    415 - Mag 11, 2015 - 18:36 Vai al commento »
    Non fanno più notizia. Anzi, sembra quasi che sentirne parlare provochi fastidio. Ma noi ce ne infischiamo e non smetteremo mai di ricordare che i nostri due marò sono ancora prigionieri in India. Mi sembra altresì che dal balcone del Comune sventolò per diversi giorni anche la richiesta di libertà fatta propria dal Consiglio Comunale....Meditate gente, meditate la vostra unica arma è il VOTO.
  • Tour nel centro storico di Macerata tra incuria e degrado

    416 - Apr 2, 2013 - 16:08 Vai al commento »
    Cronache Maceratesi è ormai diventato il quotidiano di riferimento per molti maceratesi, sarebbe veramente cosa buona e giusta che la redazione si facesse carico di evidenziare in una sorta di rubrica permanente quanto in città come Macerata o nei paesi della provincia ci siano cose  per così dire non confacenti al decoro pubblico. Pertanto il mio invito è rivolto oltre che alla redazione, affinché crei uno spazio apposito all’interno del giornale, l’altro (invito) è rivolto a tutte quelle persone che nel notare disfunzioni tecnico/amministrative al decoro della propria città facciano emergere con foto o descrizione affinché si possa dare una mano a migliorare l’ambiente in cui viviamo. Voglio terminare con una nota amara, chiunque negli ultimi dieci/quindici anni è andato a passeggiare per Civitanova Marche (al centro) si sarà certamente reso conto di quanto questa  cittadina si sia trasformata in materia di decoro. Se la responsabilità va attribuita all’amministrazione e doveroso che i cittadini ne traggano le dovute conseguenze (al voto) altrimenti siamo noi stessi cittadini complici di non voler cambiare nulla perché probabilmente i compromessi economici sono molto ma molto più forti per non voler migliorare cose alle quali chiunque è in grado di evidenziare come non confacenti al decoro dell’ambiente che ci circonda.
Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy