Burchio, le precisazioni della Conero Blu

PORTO RECANATI - L'avvocato Pantanetti: "La signora Karmalyuk estranea da affari non puliti e il suo socio spagnolo è stato prosciolto da qualsiasi tipo di accusa"
- caricamento letture

 

Rita Karmaluyk, americana, 79 anni, è l'investitrice della Coneroblu che mira a creare un resort a Montarice

Rita Karmaluyk, americana, 79 anni, è l’investitrice della Coneroblu che vuole creare un resort a Montarice

Pubblichiamo, a richiesta dell’avvocato Luciano Pantanetti, per conto di Conero blu S.r.l. e di Rita Karmalyuk, la seguente
rettifica dell’articolo a firma Alessandro Trevisani, dal titolo “Resort al Burchio , la Conero Blu: si farà, abbiamo le carte in regola”, pubblicato su Cronache Maceratesi il 9 settembre scorso.
Con riferimeno al suddetto articolo, la lettera dell’avv. Pantanetti,chiede la “correzione” di un brano riferito alla conferenza stampa tenutasi a Porto Recanati di cui il giornalista riferisce, in particolare, “tra le altre cose si è parlato di trascorsi in Spagna della signora, dove la Karmalyuk aveva, tra i suoi soci e collaboratori, alcuni personaggi impegnati in vicende penali importanti…”. Scrive al riguardo l’avv. Pantanetti che :“La circostanza non è vera ed è stata espressamente smentita dall’interessata nel corso della conferenza stampa. La Sig.ra Karmalyuk, così come può essere riferito da tutti i presenti all’intervista, dinanzi alla domanda/accusa del Vs. inviato circa il fatto che una sua collaboratrice in Spagna era stata coinvolta in una vicenda legata allo sfruttamento della prostituzione, mentre un suo socio spagnolo in un processo per truffa (nell’occasione il sig. Trevisani riferiva anche i nomi e i cognomi degli stessi soggetti), ha subito precisato che la signorina in questione era una sua semplice conoscente , a lei non legata da nessun rapporto lavorativo , e che , comunque, entrambe le persone da lui citate erano state totalmenteprosciolte da qualsiasi tipo di accusa. La precisazione della Sig.ra Karmalyuk non poteva in alcun modo essere trascurata perché avrebbe tolto qualsiasi dubbio al lettore circa i suoi possibili coivolgimenti in affari ‘non puliti’.

 

L'avvocato Luciano Pantanetti

L’avvocato Luciano Pantanetti

Altro brano dello stesso articolo contestato dall’avv. Pantanetti è quello che inerisce il duplice interrogativo con cui il giornalista si chiede se la Coneroblu fosse a conoscenza di un esposto inoltrato ai carabinieri dal Soprintendente Gizzi, riferendo la risposta negativa del legale e del tecnico della società, e quale fosse il contenuto della documentazione fornita dalla stessa società ai consiglieri comunali, in ordine alla quale il vecchio sindaco aveva raccomandato un impegno di riservatezza per un atto di riguardo nei suoi confronti. Scrive l’avvocato Pantanetti: “Tralasciando qualsiasi commento circa l’esposto del Dott. Gizzi, poichè la società, ad oggi, non nè ha ancora avuto nessuna notizia, si stigmatizza il voluto accostamento del faldone relativo allo stesso con un plico consegnato ai consiglieri comunali fatto dal giornalista, il quale rappresenta, oltretutto, l’impegno di non divulgazione, quando in realtà è stata consegnata al sindaco dell’epoca Rosalba Ubaldi, una semplice brochure di presentazione della società stessa”.
Va da se che l’accostamento tra i due documenti non aveva alcunchè di sibillino nè tanto meno alcun fine recondito.
In conclusione si prende atto che la Sig.ra Karmalyuk sostiene di aver affermato anche nel corso della conferenza stampa l’estraneità commerciale e lavorativa della donna e il proscioglimento da qualsiasi vicenda penale dei soggetti citati dal giornalista, come pure si riconosce che non esisteva alcun nesso tra l’esposto del Soprintendente ai Carabinieri e il documento consegnato al Comune da Coneroblu.

 

 

Articoli correlati



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X