Non ci sono delibere da portare,
salta il primo Consiglio dell’anno
«La giunta sa fare solo annunci»

MACERATA - L'assise si sarebbe dovuta riunire lunedì prossimo, ma la conferenza dei capigruppo ha deciso di rinviare per la mancanza di atti da approvare. L'attacco del capogruppo dem Ricotta: «Questo dimostra l’incapacità dell'amministrazione di passare dalle parole agli atti amministrativi»
- caricamento letture
Ricotta_ConsiglioComunale_FF-14-325x217

Narciso Ricotta

 

di Luca Patrassi

Doveva essere, quello di lunedì prossimo, il primo consiglio comunale del 2022, ma è stato rimandato a tempi migliori. Non un problema di Covid, ma di delibere. La scorsa conferenza dei capigruppo ha preso atto che non ci sono delibere da portare all’ordine del giorno ed allora, per non svolgere una seduta di Consiglio con le sole interrogazioni dell’opposizione, si è optato per il rinvio.

La questione però è oggetto di una ferma presa di posizione del capogruppo comunale del Partito democratico Narciso Ricotta: «Siamo inondati – rileva Ricotta – dagli annunci di questa amministrazione comunale, annunci roboanti, arrivano i progetti, arrivano i finanziamenti, o almeno così dicono. Il dato di fatto, però, l’unico che attiene alla giunta comunale, è che alla ripresa dopo la pausa natalizia sarebbe dovuto svolgere il primo consiglio comunale che supponevamo pieno di delibere e di di proposte ed invece in conferenza dei capigruppo l’altro giorno hanno candidamente detto che il Consiglio comunale non ci sarà perché non hanno nemmeno una delibera da inserire all’ordine del giorno. Questo dimostra l’incapacità di questa amministrazione di passare dagli annunci agli atti amministrativi, alle delibere, agli appalti e quindi ai cantieri. Abbiamo preso atto che all’ordine del giorno del Consiglio ci sarebbero state soltanto le iniziative dell’opposizione e dunque si è ritenuto di non spendere soldi pubblici per una attività amministrativa limitata».

Articoli correlati






© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 
Elezioni =