Fratelli d'Italia

Sottopasso di via Roma,
incarico al prof Dezi
per la progettazione definitiva

MACERATA - L'elaborato dovrà essere consegnato entro 90 giorni, l'opera costerà 4,5 milioni e permetterà di eliminare il passaggio a livello
- caricamento letture
auto-passaggio-livello-via-roma

Il passaggio a livello in via Roma

 

A novembre c’era stata la variante al Prg per l’apposizione dei vincoli nell’area interessata dai lavori per la realizzazione del sottopasso di via Roma a Macerata, pochi giorni fa l’incarico professionale per la progettazione definitiva dell’opera che ha un costo stimato di circa 4,5 milioni di euro con quote, variamente articolate, a carico di Comune, Regione e Rete Ferroviaria Italiana che andrà a fare – si spera nel primo semestre 2022 – l’appalto integrato delle opere.

Due milioni sono in bilancio per il 2023 e i rimanenti 2,5 milioni di euro sono stati inseriti nel 2024. Nei giorni scorsi la determina firmata dal dirigente dei Servizi tecnici del Comune, l’ingegnere Tristano Luchetti per l’affidamento dell’incarico professionale a una società che ha come titolare l’ingegnere Luigino Dezi, accademico di lungo corso per essere stato un prof prima in Basilicata ed infine ordinario di Tecnica delle costruzione all’Università Politecnica delle Marche.

L’elaborato progettuale dovrà essere consegnato al Comune di Macerata entro novanta giorni dalla stipula del contratto per arrivare infine a mettere a gara l’opera ed avviare i lavori di eliminazione di un passaggio a livello, simbolo da parecchi decenni dell’arretratezza infrastrutturale del capoluogo e della scarsa voce in capitolo (di vari bilanci) degli amministratori che si sono succeduti. Ora ci si muove, la progettazione definitiva è un passo importante seppur non definitivo sulla strada del superamento di un “muro” che da decenni paralizza la viabilità maceratese.

(l. pat.)

Macerata, messi in bilancio ben 59 milioni Ecco le opere pronte a partire «Stop al “fai da te” degli ultimi 30 anni»

Via Roma, addio al passaggio a livello Il Comune accelera col progetto



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 
Elezioni = 1