Parcheggio di Rampa Zara,
«Opera impattante, quanto costa il terreno?»

MACERATA - Interrogazione presentata da Maurizio Del Gobbo, consigliere del Pd, per conoscere la procedura di acquisizione dell'area. «Dopo l'operazione ParkSì c'è l'effettiva necessità di ulteriori posti auto?»
- caricamento letture

 

DelGobbo_FF-1-325x217

Maurizio Del Gobbo, consigliere del Pd

 

Il parcheggio di Rampa Zara da decenni duella con lo Sferisterio per la palma di argomento più discusso della cronaca cittadina: Rampa Zara però ha un handicap, deve far parlare pur non essendoci ancora, nonostante annunci a vuoto da una cinquantina di anni. Ora l’amministrazione Parcaroli ha messo nel mirino la realizzazione dell’opera e l’opposizione insorge. Il consigliere comunale del Partito democratico Maurizio Del Gobbo ha appena presentato una interrogazione all’attenzione del sindaco Sandro Parcaroli e e del presidente del Consiglio comunale Francesco Luciani: «Venuto a conoscenza – scrive Del Gobbo – che codesta amministrazione comunale ha avviato il percorso di realizzazione di una struttura polifunzionale che consiste nel parcheggio Rampa Zara, piazza Belvedere e mercato del vicinato e che il parcheggio Rampa Zara verrebbe realizzato in prossimità di viale Leopardi, si interroga codesta amministrazione al fine di conoscere la proprietà dell’area destinata ad ospitare l’eventuale parcheggio Rampa Zara e, nel caso fosse di un privato, la procedura di acquisizione e il costo dell’operazione di acquisto».

Maurizio Del Gobbo tocca anche l’aspetto ambientale dell’opera: «La struttura in questione avrebbe un impatto ambientale di gran lunga superiore a quello che eventualmente avrebbe un ulteriore parcheggio a raso tipo il Garibaldi. Significherebbe snaturare la passeggiata di viale Leopardi. Sarebbe una sorta di replica, però impattante, dell’ex ParSì. Sarebbe necessario fare prima uno studio di fattibilità per valutare l’effettiva necessità di ulteriori posti auto a fronte di un costo ancora da conoscere. Spero- è l’auspicio finale del consigliere comunale del Pd – in un adeguato approfondimento da parte della Provincia con la Valutazione ambientale strategica».

(L. Pat.)

Belvedere Leopardi, ok della giunta all’avvio della variante urbanistica Parcheggio Rampa Zara da 300 posti

 

Articoli correlati






© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X