Covid, morta 48enne di San Benedetto
A Montecassiano deceduta 66enne

IL BOLLETTINO del Servizio sanità - Dodici le vittime nelle Marche. In provincia sono due, un uomo di 98 anni di Cingoli e una madre di tre figli, Bruna Piermarini (domani mattina il funerale)
- caricamento letture

COVID-CORONAVIRUS-ARCHIVIO-ARKIV-34-650x440

 

Dodici morti col Covid nelle Marche, due le vittime nel Maceratesi. Tra i decessi anche quello di una donna di 48 anni di San Benedetto del Tronto. Secondo il Bollettino del Servizio sanità avevano tutti della patologie pregresse. Nel Maceratese è morta, positiva al Covid, una donna di 66 anni di Montecassiano. Si tratta di Bruna Piermarini, che era ricoverata a Macerata. Molto conosciuta in città, era sposata, aveva tre figli. Il funerale si svolgerà domani, a cura delle pompe funebri Bracalenti, alle 9 nella chiesa collegiata. Altra vittima nel Maceratese è un uomo di 98 anni di Cingoli, ricoverato all’Inrca di Ancona. Le altre vittime nelle Marche, oltre alla donna di 48 anni di San Benedetto, sono una donna di 85 anni di Cupramarittima, una donna di 88 anni di Filottrano, una donna di 76 anni di Montecalvo in Foglia, una donna di 84 anni di Filottrano, una donna di 82 anni di Jesi, un uomo di 83 ani di Osimo, una donna di 98 anni di Ancona, una donna di 82 anni di Loreto, e una donna di 82 anni di Osimo. Le vittime nelle Marche sono salite a 2.252 in quasi dodici mesi (la prima vittima c’era stata il 2 marzo a Fano).

Articoli correlati






© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X