Covid, 11 morti nelle Marche:
due le vittime nel Maceratese

IL BOLLETTINO DEL SERVIZIO SANITA' - In provincia lutti a Loro Piceno per una 96enne e a Treia per un 74enne. Ad Arcevia morto un 33enne, con patologie pregresse
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

COVID-CORONAVIRUS-ARCHIVIO-ARKIV-34-650x440

 

Undici i morti nelle ultime 24 ore nelle Marche. Tra questi sono due le vittime del Maceratese, una donna di 96 anni di Loro Piceno e di un 74enne di Treia (entrambi erano ricoverati alla Rsa di Galantara, a Pesaro). Entrambi avevano delle patologie pregresse. Con loro sale a 189 il numero delle persone morte in provincia. Le altre nove vittime sono dell’Ascolano, dell’Anconetano e del Pesarese. Si tratta di una 94enne di Fano, di una 87enne di Spinetoli, e per quanto riguarda Ascoli città di un 77enne, di un 95enne (senza patologie), di un altro 95enne e di un 82enne. Le altre vittime sono una 81enne di Folignano, una 99enne di Fabriano, un 33enne di Arcevia (pure lui con patologie pregresse).

Articoli correlati






© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X