Lo show di parrucchieri ed estetiste
sulle note dell’opera (Foto)

MACERATA - Confartigianato ha presentato un esclusivo concerto dei maestri della Scuola Civica di Musica Stefano Scodanibbio durante il quale acconciatori ed estetiste hanno realizzato su modelle delle creazioni ispirate ai temi delle opere in cartellone. Il direttore artistico Paolo Pinamonti: «Lo Sferisterio serve per posizionare la città nel quadro delle relazioni internazionali, ma è anche importante scendere in piazza con iniziative come questa»
- caricamento letture

Confartigianato_FF-10-650x433

 

di Mauro Giustozzi (foto di Fabio Falcioni)

Musica, parrucchieri con acconciature speciali, artisti del trucco, modelle per la festa in piazza Mazzini organizzata da Confartigianato Imprese Macerata-Ascoli-Fermo in collaborazione con il Macerata Opera Festival in occasione dell’anteprima giovani di Pagliacci. Festa denominata ‘Benvenuti all’Opera’, un momento di incontro particolare per allietare gli ospiti dello Sferisterio e tutta la cittadinanza che è passato anche attraverso un aperitivo in musica e un hair&beauty show aspettando la rappresentazione che sarebbe poi andata in scena in arena.

Confartigianato_FF-4-325x217Tra gli ospiti non poteva mancare il direttore artistico del Mof, Paolo Pinamonti. «Sono molto contento di questo e altri eventi collaterali che coinvolgono la città nel periodo della stagione lirica -ha ribadito Pinamonti- perché il festival è dello Sferisterio per posizionare Macerata nel quadro delle relazioni internazionali ma è anche un festival della città e quindi c’è bisogno del coinvolgimento del tessuto produttivo della città che appoggia il nostro Mof. Sono soddisfatto di quello che si è fatto in così poco tempo da quando io sono arrivato alla direzione della stagione lirica. Siamo a metà di una stagione che sta andando bene, sono molto contento dei risultati che stanno giungendo, soprattutto su una scommessa che avevamo fatto all’inizio che era quella di riportare come accadeva molti decenni fa a Macerata la grande tradizione sinfonica allo Sferisterio. Scommessa vinta nei tre concerti che hanno visto il gradimento del pubblico. In relazione alla produzione lirica non avevo dubbi perché la tradizione dell’Arena Sferisterio è pluridecennale. Abbiamo visto un grande partecipazione di pubblico straniero ed un interesse da parte di alcune direzioni di festival internazionali che sono venuti a Macerata».

Pinamonti_Confartigianato_FF-16-325x217

Claudio Pinamonti, direttore artistico del Macerata Opera Festival

Nell’arco del pomeriggio Confartigianato ha presentato un esclusivo concerto dei maestri della Scuola Civica di Musica ‘Stefano Scodanibbio’ durante il quale acconciatori ed estetiste hanno realizzato su modelle delle creazioni ispirate ai temi delle opere in cartellone, una proposta, quest’ultima, che è ormai tradizione durante il Mof. «Una bellissima partnership quella tra Mof, Comune e Confartigianato – ha detto l’assessore comunale al turismo ed eventi, Riccardo Sacchi– con le abilità dell’artigianato che sono state mostrate in questa occasione, dalle truccatrici alle parrucchieri e parrucchieri, dimostrazione di come questo matrimonio tra l’arte espressa dalla stagione lirica ben si sposi con l’arte di chi è capace con il proprio mestiere di realizzare queste bellezze artistiche. Quando la nostra città mette in sinergie le tante capacità di cui dispone riesce ad esprimere molto. Dopo Degusta Opera dello scorso anno questo Benvenuto all’Opera conferma la bontà delle intuizioni portate avanti da questa associazione». L’hair&beauty show è realizzato dagli hair stylist Ivan e Amleto Parrucchieri (Monte San Giusto), Hairmonia Parrucchieri (Macerata), I Vecchioli Parrucchieri (Macerata), Nada Evolution (Macerata), Salon Relax Parrucchieri (Corridonia). Make-un artist: Estetica Rossana (Treia).

Confartigianato_FF-6-325x217«Quest’anno tra Confartigianato e Mof c’è stata una collaborazione più intensa e proficua del solito – ha ammesso Eleonora D’Angelantonio, responsabile area manager benessere di Confartigianato – perché dopo l’esperienza dello scorso anno quest’anno abbiamo voluto rinsaldare questa collaborazione tramite questa iniziativa che vuole dare il benvenuto ai turisti che vengono a seguire l’opera in un’accoglienza tramite il settore food, la musica della Scuola Scodanibbio e il beauty show in cui acconciatori ed estetiste mostrano il loro lavoro in piazza. Quest’anno, oltre alle sartorie che hanno collaborato con noi, ci sono degli abiti che sono stati realizzati dagli studenti del liceo artistico Cantalamessa di Macerata che hanno voluto omaggiarci con questo loro lavoro dedicato all’opera».

I partner di Confartigianato che hanno aderito all’iniziativa sono stati Dolcevita Designer (Morrovalle), Boma – Passione Artigiana (Piediripa), Giovanna Nicolai (Civitanova), Cecchetti Arredamenti (Sforzacosta), Il fiore dei fiori – Poesia e arte nei giardini (Recanati). «Il 2022 è un anno di grande collaborazione tra Confartigianato Imprese e il Macerata Opera Festival – ha detto il presidente territoriale Enzo Mengoni – Questa intesa rafforza l’intento di offrire la maggiore ospitalità possibile agli ospiti che scelgono lo Sferisterio, dando al contempo una vetrina di pregio alle eccellenze produttive del territorio».

Confartigianato_FF-3-325x217Dal canto suo Riccardo Golota, responsabile sviluppo e marketing di Confartigianato, ha affermato come «collaborare con Comune e Mof è da sempre un nostro input così la realizzazione di questa manifestazione Benvenuti all’Opera è collegato anche all’anteprima giovani de I Pagliacci e così volevamo invitare i giovani allo Sferisterio facendoli passare nel salotto buono di Macerata che è piazza Mazzini prima di entrare in arena per lo spettacolo. Come Confartigianato abbiamo coinvolto tutte le categorie, dai parrucchieri alle estetiste, il settore moda, qualche artigiano che ha fornito l’attrezzatura, poi l’agroalimentare ed infine la ristorazione che abbiamo inserito in questa iniziativa. Un modo per mettere in vetrina il lavoro artigiano del nostro territorio abbinato al prestigio di una manifestazione come la stagione lirica dello Sferisterio». Tutti i presenti sono stati omaggiati con un aperitivo di benvenuto e uno speciale regalo.

Confartigianato_FF-14-650x433

Confartigianato_FF-13-650x433

Confartigianato_FF-9-650x433

 

Confartigianato_FF-7-650x433

Confartigianato_FF-2-650x433

Articoli correlati






© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 
Elezioni =