Cherubini porta a Macerata i big 5 stelle:
arrivano Di Maio, Taverna e Castaldo

ELEZIONI - Comizio sul referendum del ministro insieme alla vice presidente del Senato e al vice presidente del Parlamento europeo l'11 settembre in piazza Mazzini. Prima incontro nella sede di Confartigianato sui fondi europei. Giovedì sera concerto dei Vincisgrassi. Sabato visita guidata della città offerta dal candidato sindaco
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

 

luigi-di-maio

Luigi Di Maio

La carica dei 5 stelle a Macerata per il candidato sindaco Roberto Cherubini. L’11 settembre arrivano il ministro degli Esteri Luigi Di Mario, la vice presidente del Senato Paola Taverna e anche Fabio Massimo Castaldo, vice presidente del Parlamento europeo. La giornata è densa: alle 17 incontro formativo sui fondi europei post Covid con Castaldo e l’esperta Adriana Calì nell’auditorium della Confartigianato in via Pesaro 21. «Non propaganda, spesso menzognera – dice Cherubini – ma proposte utili ai privati ed alle piccole medie imprese». Saranno presenti anche il candidato governatore Gianni Mercorelli e i candidati consiglieri regionali dei 5 Stelle.
Sono invitati a partecipare privati e rappresentanti di categoria.

Cherubini_5Stelle_FF-8-325x217

Roberto Cherubini, candidato sindaco del M5S e due liste civiche

Alle 19, in piazza Mazzini, comizio sul referendum insieme a Di Maio e Taverna oltre che Castaldo e «altre cariche dello Stato».

«Faremo precedere questa importante giornata da un comizio in musica con i Vinci&Sgrassi in piazza Mazzini dalle ore 21 del 10 settembre», spiega il candidato sindaco, che dà appuntamento anche per sabato: «Il 12 settembre accompagneremo i maceratesi a visitare “scorci di rara suggestione” di Macerata in quanto sono da sempre convinto che chi conosce ama e chi ama promuove». Partenza alle 10 da piazza della Libertà. Prenotazione gratuita al 3683174125, con l’obbligo di mascherine e distanziamento fisico.

 

paola-taverna

Paola Taverna

FabioMassimoCastaldo

Fabio Massimo Castaldo

Agenda fitta per Parcaroli e Ricotta, arriva anche la ministra Bonetti

Articoli correlati






© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X