Maceratese venduta
a un imprenditore napoletano

CAOS BIANCOROSSO - Claudio Liotti, 60 anni, amministratore delegato della Mediterranea Metalli srl , sarà il nuovo presidente
- caricamento letture

 

tifosi-maceratese_foto-LB-2-400x267

La tifoseria della Maceratese

 

di Mauro Giustozzi

La Maceratese ceduta alla Mediterranea Metalli srl di Napoli. Colpo di scena nella vicenda del club biancorosso, in occasione dell’assemblea dei soci convocata oggi davanti al notaio Belogi. Tutti gli scenari ipotizzabili alla vigilia sono completamente saltati. L’avvocato Federico Valori, con delega avuta dal presidente Spalletta, assente, ha comunicato agli altri due soci presenti, Massimo Paci e Gabriele Cofanelli, il passaggio del 95% delle quote dall’imprenditore italo-svizzero alla società campana che acquisisce quindi il controllo della società. Il legale dell’attuale presidente ha convocato una conferenza stampa oggi pomeriggio per illustrare i dettagli dell’operazione da qualche decina di migliaia di euro. Claudio Liotti, 60 anni, amministratore delegato della Mediterranea Metalli sarà quindi il nuovo presidente della Maceratese. Dunque, dopo la mancata cessione della Maceratese alla cordata romana composta da Macaluso, Fantauzzi e Massone e il successivo interessamento dell’imprenditore Giorgio La Cava, ecco il blitz che ha portato al passaggio della Rata ancora in mani di imprenditori non locali. Bisognerà vedere a questo punto come reagirà la piazza ed i tifosi di fronte a questo ennesimo colpo di scena, giunto proprio nel giorno della nuova penalizzazione in classifica inflitta dal tribunale federale (leggi l’articolo). Che potrebbe non essere l’ultimo.

cessione-atto-1-488x650

L’atto di vendita

 

Articoli correlati



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X