Carlo Valentini

Carlo Valentini


«Forza Rata»

Utente dal
18/10/2015


Totale commenti
500

  • E’ morto Giuliano Scattolini

    1 - Apr 24, 2021 - 18:13 Vai al commento »
    Carissimo amico e compagno di doppio quando da giovani facevamo i tornei. Persona gentile, educata, premurosa e sempre pronta ad aiutare. Un abbraccio Giugiu'
  • Addio a Sandro, padre esemplare
    In ambulanza l’ultimo pensiero alla moglie:
    «Ti ho sempre amata tanto»

    2 - Apr 24, 2021 - 23:51 Vai al commento »
    Cliente per 50 anni ma soprattutto un amico. Persona straordinaria. Sento nelle mie orecchie riecheggiare la sua voce quando prendevo appuntamento. "Sandro, si quando vuoi?" Riposa in pace.
  • Storico barbiere del centro
    muore al Covid hospital

    3 - Apr 22, 2021 - 14:54 Vai al commento »
    Oltre ad essere stato il mío barbiere per circa 50 anni è stato un amico. Persona gentilissima. Un grande dolore
  • Sacchi: «Colpo di mano sulle piscine,
    stiamo verificando la possibilità
    di bloccare la delibera Carancini»

    4 - Ott 9, 2020 - 16:21 Vai al commento »
    x Bommarito Le scuole debbono essere sicure dal punto di vista sismico. La figura geometrica migliore è il parallepipedo dove il baricentro geometrico corrisponde al baricentro delle masse. Tutte le nuove scuole sono costruite con questo tipo di geometria. x Sacchi sulle piscine Modificare la posizione e ricominciare da capo significa perdere almeno due anni solamente per le varianti urbanistiche e per i progetti. La posizione attuale è facilmente raggiungibile e le scuole attigue possono usufruirne. I cambiamenti di governo non possono partire dal negare ciò che è iniziato. Vogliamo rinunciare anche ai finanziamenti per la nuova fiera, per il campo della vittoria e al risanamento della zona Rossini?
  • Il pass o la navetta, genitori disorientati:
    «Troppa fretta e poca chiarezza»
    Da martedì rischio caos alle Casermette

    5 - Gen 5, 2020 - 23:10 Vai al commento »
    Tutti gli scienziati che hanno scritto post forse dimenticano le condizioni di traffico che attualmente si hanno in Via Pace, Via Martiri della Libertà, Viale della stazione, Porta convitto quando entrano ed escono gli alunni. Nessuno di voi ha mai protestato per questi ingorghi giornalieri, adesso che le nuove scuole apriranno si protesta su ingorghi ipotetici che potrebbero esserci!!!!! Non sarà che qualcuno remava contro come CM che faceva pronostici con interviste agli operai rivelatesi sonore bufale ed ora che le scuole funzioneranno cercano il pelo sull'uovo? Mi sembra che gli operai sono stati regolarmente in ferie e non sono stati licenziati o vessati. Certamente all'inizio vi sarà dello sconcerto per la novità ma poi funzionerà tutto regolarmente.
  • Ex Upim, il progetto sfuma nel silenzio

    6 - Lug 20, 2018 - 10:36 Vai al commento »
    Possono scrivere commenti del genere solamente chi non conosce le più elementari regole di urbanistica. La legge prevede per stanze abitate una % di luce naturale rispetto alla quadratura della stanza. E' colpa di Carancini se il progetto presentato non rispetta tali requisiti? Il progetto deve essere approvato anche dalla Usl che boccerà sempre soluzioni del genere. Infine un particolare non di secondaria importanza. Si urla a destra e manca che le scuole debbono essere sicure e antisismiche, ebbene andiamo a metter aule in un fabbricato che ha un grado di sicurezza bassissimo rispetto al terremoto!!!! Pur di scrivere contro Carancini ragionate tutti con gli occhi bendati.
  • Più poteri al commissario
    e un terremotato in Parlamento

    7 - Dic 16, 2017 - 23:34 Vai al commento »
    Non si è compresa subito l'entità dei danni e sono state fatte scelte scellerate sin da subito. Via la burocrazia, ogni sindaco doveva essere nominato commissario della sua cittadina con carta bianca su ogni tipo di decisione. Si dovevano evitare le casette di legno per le quali ci vorranno almeno due anni per essere consegnate con costi da suite (8000 euro al metro quadrato!!!). Si doveva invece iniziare immediatamente la ricostruzione con tutte le decisioni a carico dei sindaci. Ora ci vorranno almeno 10/15 anni per ritornare alla quasi normalità. Perchè Errani si è dimesso? A cosa sono servite le passarelle dei politici?
  • Il Consiglio torna dalle vacanze:
    il nuovo segretario nel mirino

    8 - Set 6, 2017 - 21:36 Vai al commento »
    Avvocato, considerato che ho letto diversi suoi interventi sul tema "Maceratese" perchè non un'inchiesta come sa fare sulle ragioni della disfatta e sulla gestione della società negli ultimi 5 anni? Credo che la città voglia conoscere le ragioni sulla sparizione della squadra della città e chi sono i responsabili di questa situazione.
  • “Una via intitolata
    a Jimmy Fontana”

    9 - Set 3, 2017 - 19:58 Vai al commento »
    Jimmy Fontana ha vissuto per decenni a Macerata in Viale Piave 24. E' stato anche proprietario per anni del famoso bar Venanzetti che inaugurò in una indimenticabile serata alla presenza di Renzo Arbore, Gianni Boncopagni, Mario Marenco. Sulla storia artistica è ridicolo cercare di sminuire i suoi meriti non citando diversi particolari. Nonostante qualcuno non voglia ammetterlo la musica di Che serà è di Jimmy come qualla del Mondo, gli altri sono stati collaboratori. Ricordiamo anche il grande successo della Nostra favola in testa alle vendite per tutta l'estate del 1967, La mia sereneta vinse un disco per l'estate e restò in vitta alla hit parade, L'ultima occasione fu un grande successo internazionale scritto da Jimmy e portato al successo in tutto al mondo da Tom Jones e Mina. Non te ne andare, Pensiamoci ogni sera, L'amore non è bello se non è litigarello, Beguine furono altri successi entrati nella Hit Parade. Per la cronaca è il cantante che alla RCA ha venduto il maggior numero di 45 giri. In campo internazionale vinse un festival di Rio con il pezzo Per una donna e un festival di Atene. Ho ricordato solo i maggiori successi, ho vissuto con Enrico decine di anni.
    10 - Set 3, 2017 - 11:39 Vai al commento »
    @ Cacciamani L'ignoranza non ha limiti
  • Maceratese, Tavecchio dice no:
    rifiutata iscrizione in serie D

    11 - Ago 10, 2017 - 17:33 Vai al commento »
    # Ricci La domanda era corredata di programma tecnico ed economico, di nomi e cognomi dei soci. La società era una formalità, inutile formarla se non fosse stata accettata. Non è vero che non c'era una lira.Cancellare il calcio da una città come Macerata per il semplice ritardo di presentazione della domanda quando sono accettate società con milioni di debiti è una follia. Siena è andata avanti per anni con 20 milioni di buffi. Purtroppo non siamo in Toscana altrimenti non sarebbe successo. La colpa è di Carancini (ma per favore) ma la vera colpevole di questo misfatto non viene assolutamente nominata da nessuno: MARIA TARDELLA.
    12 - Ago 10, 2017 - 10:01 Vai al commento »
    Como. Messina e Mantova con una nuova società sono state ammesse alla D in "sovrannumero" come previsto dal regolamento. Tavecchio ha respinto la nostra richista solamente per aver presentato la domanda in ritardo. Altri discorsi sono semplici bla,bla,bla. Imputare a Carancini la mancata D è da fanatico.
  • Chiaraluce lascia la Rata al buio,
    ritirata lampo dei romani:
    sfuma anche la serie D

    13 - Lug 21, 2017 - 9:36 Vai al commento »
    Molti scrivono nella più completa ignoranza. NON C'E' NULLA DA RILEVARE TANTOMENO ACCOLLARSI DEBITI. Si tratta di fare una nuova società che non ha nulla a che fare con la precedente e chiedere l'iscrizione.
  • Rata, il piano per la nuova società:
    “Investimento di 250mila euro,
    coinvolto un imprenditore edile”

    14 - Lug 19, 2017 - 17:52 Vai al commento »
    Forse mi sono espresso male, per formare una nuova società è sufficiente essere esclusa dalla lega pro che avverrà probabilmente domani. ("Non si può formare una nuova società fino a quando la principale non viene dichiarata decaduta")
    15 - Lug 19, 2017 - 11:35 Vai al commento »
    ALCUNE NORME CHE CHI SI RITIENE GRANDE CONOSCITORE DI CALCIO DOVREBBE CONOSCERE - Non si può formare una nuova società fino a quando la principale non viene dichiarata decaduta (evento ancora non avvenuto); - Esiste una legge secondo la quale per società fallite e provenienti dal settore professionistico se hanno un importante bacino di utenza, se hanno recenti ottimi risultati sportivi, se sono in possesso di attrezzature adeguate etc hanno la possibilità di chiedere l'ammissione IN SOVRANNUMERO sia in serie D che in Eccellenza. Non esiste un particolare termine per l'iscrizione e la domanda di ammissione deve essere avallata dal Sindaco della città. Come il solito scriviamo cazzate come quando sono stato apostrofato da un mare di insulti quando sostenevo che le quote della civitanovese potevano essere acquistate solo dal tribunale di Macerata, come è successo. Per la cronaca non credo che la rata riuscirà a disputare la D, ce ne faremo una ragione.
  • Rata, una telenovela lunga 8 mesi
    giunta all’ultima puntata
    “Non se ne poteva più”

    16 - Lug 10, 2017 - 11:29 Vai al commento »
    Caro Micucci leggiti le regole prima di scrivere scemenze. Una nuova società si può iscrivere immediatamente in serie D (scadenza iscrizione 12 luglio e questo è un problema) o in Eccellenza (scadenza iscrizione 24 luglio) a condizione che abbia un buon bacino, capoluogo di provincia, strutture adeguate e recenti buoni campionati. Tutto in possesso, la serie F lasciala alla Civitanovese che di questi requisiti non ha nulla!!!
  • Macerata vola su Rai 1,
    in 2 milioni davanti a Musicultura
    (I VIDEO)

    17 - Giu 27, 2017 - 9:16 Vai al commento »
    Solo un fazioso incompetente può fare il paragone fra la mezzanotte di un anno nuovo con la maggior parte della gente a casa ed una sera d'estate caldissima con la maggior parte della gente in giro!!!!
  • Maceratese, l’iscrizione in serie C
    o il rischio di un altro 1989

    18 - Giu 16, 2017 - 11:20 Vai al commento »
    Se non ho capito male, per pagare i debiti della Tardella la Tardella pretende di essere pagata!!!!
  • Musicultura, finale in diretta su Rai Uno:
    “Grande opportunità per la città”
    Sul palco anche Vecchioni, Giorgia e Ron

    19 - Giu 10, 2017 - 22:33 Vai al commento »
    Naturalmente questa volta Cesanelli avrà pensato di ricordare Jimmy Fontana che ha portato in tutto il mondo la musica italiana e che non è stato impunemente mai ricordato durante questa manifestazione.
  • Liotti: “Pagati alcuni creditori,
    vicino accordo con Tardella
    sul vincolo quote”

    20 - Giu 11, 2017 - 19:41 Vai al commento »
    Sono solito commentare i fatti reali. Dalla fine del campionato si sono espressi commenti basati su notizie da bar senza nessun fondamento enfatizzate da gufi pesciaroli e da alcuni giornalai maceratesi che ancora remano contro. Si sono scritte mille cose senza nessuna verifica sulla provenienza e sulla vericidità. Nel mio post precedente ho riportato fatti reali perchè il fantacalcio lo lascio ai fanatici che si ritengono detentori della verità che poi si dimostrano previsioni clamorosamente sbagliate come la sicura retrocessione!!! La verità di questi mesi è che molti personaggi si sono adoperati per mantenere la categoria e queste persone, che non nomino, hanno fatto un grandissimo lavoro e meritano il rispetto ed il ringraziamento di tutti gli sportivi di Macerata. Lo so, a Macerata marittima speravano in una soluzione diversa ma debbono rassegnarsi:LA RATA E' VIVA E DISPUTERA' IL CAMPIONATO DI SERIE C.
    21 - Giu 11, 2017 - 11:09 Vai al commento »
    ALCUNE RIFLESSIONI IN SPIAGGIA -La squadra dell'anno scorso era destinata a sicura retrocessione perchè scarsa in tutti i reparti. Ha disputato un campionato strepitoso e senza i problemi societari avrebbe raggiunto i play off. - Allenatori incompetenti e catenacciari che non sanno leggere le partite e sbagliamo le formazioni. GIUNTI IN SERIE B CON IL PERUGIA E BUCCHI IN SERIE A CON IL SASSUOLO!!! - Tutti certi del fallimento della rata e si augurano derby da fantacalcio nelle serie inferiori. Vi debbo dare una brutta notizia, la rata sarà regolarmente ai nastri di partenza della serie C. Liotti non è solo ma dietro vi sono anche imprenditori locali con in testa Maurizio Mosca. Cari marittimi cominciate ad acquistare il maloox perchè in molti ne avranno bisogno e le scorte delle farmacie sono già finite!!!
  • Rata, iscrizione e debiti da saldare:
    l’avvocato Marinelli in città
    E spunta il nome del nuovo mister

    22 - Giu 2, 2017 - 9:35 Vai al commento »
    Se il proprietario di un bene non vende cari scienziati come si fa a comprare? State tranquilli i locali in questa fase ci sono stati, ci sono e ci saranno. Non sparlate senza sapere come stanno le cose, se tutto si risolverà l'artefice è Mosca!!!
  • Maceratese venduta
    a un imprenditore napoletano

    23 - Apr 26, 2017 - 16:47 Vai al commento »
    Dai debiti emersi bisogna togliere gli stipendi. Debiti effettivi verso terzi sono 500/600 mila euro. Il valore del titolo sportivo di una società di lega Pro si aggira sui 700/800 mila euro, inoltre la Maceratese ha già maturato un credito nei confronti della lega per il minutaggio degli under per circa 800 mila euro. Con una responsabile amministrazione si possono risolvere tutti i problemi. Ad ogni modo Alberto Poloni è sicuramente molto più informato.
  • Maceratese, c’è il closing
    Spalletta ha venduto ai romani

    24 - Mar 26, 2017 - 10:15 Vai al commento »
    @ Bommarito Scelta personale di non parlare. Preferisco il calcio giocato. Come mai scrivi assiduamente della Maceratese quando per anni non ho visto un tuo post sull'argomento? Un invito, dopo di che riprenderò a scrivere: una bella inchiesta giornalistica sui motivi per i quali, nonostante i successi sportivi, la società si trova in queste condizioni finanziare. Buona domenica
  • Maceratese in vendita,
    incarico al legale per valutare le offerte
    Due i gruppi interessati

    25 - Mar 21, 2017 - 15:01 Vai al commento »
    @ Fattori e Marsili Il sig. Fattori mi rimprovera di aver osannato la gestione della vecchia società (ASSOLUTAMENTE FALSO come ho risposto). Arriva il lettore del pensiero altrui Marsili: vi spiego io cosa voleva dire Fattori, e giù le malefatte di Spalletta. Cosa c'entra con quanto detto da Fattori? Si all'inizio in buona fede mi sono fidato di Spalletta perchè la vecchia proprietà aveva assicurato che avrebbe venduto a mani sicure!! Infine l'apoteosi, Fattori ringrazia Marsili per aver spiegato bene il suo pensiero che parlava di tutt'altro. Credo che qualcuno abbia fumato qualcosa di troppo!!! Ma per favore prima di scrivere contate fino a 10.
    26 - Mar 21, 2017 - 8:38 Vai al commento »
    @ Fattori Ho sempre esaltato e ammirato la rata dal punto di vista tecnico. MAI E POI MAI ho osannato la società dal punto di vista della gestione. Veda di non mettermi in bocca affermazioni che non ho mai fatto e capisca bene quello che legge.
  • La Maceratese ritrova il sorriso,
    Allegretti fa gioire l’Helvia Recina

    27 - Mar 12, 2017 - 19:01 Vai al commento »
    Nonostante i gufi marittimi ci stiamo togliendo belle soddisfazioni. La squadra che qualcuno aveva definito la peggiore del girone si sta dimostrando molto più forte di quanto si potesse pensare. Fosse rimasto Kouko ne avremmo viste delle belle. Senza penalizzazioni saremmo arrivati ai play off. Ormai la salvezza è molto vicina e domenica prossima a Lumezzane abbiamo la prima partita che potrebbe dire fine. Questi ragazzi adesso meritano il massimo impegno da parte della Società. Non mantenere la promessa del 16 marzo sarebbe un delitto che non meriterebbe nè la squadra nè gli sportivi nè la città.
  • Campus alle Casermette:
    via libera del Consiglio

    28 - Mar 8, 2017 - 9:56 Vai al commento »
    @ Micucci Realizzare due nuove scuole rese inagibili dal terremoto non mi sembra un cosa assurda!! Magari tutti i comuni avessero agito con tale tempestività. Sulla questione Piscine e palazzetto sono state scritte fiumi di parole ma forse non si è voluto capire come erano le situazioni. Il Palazzetto non si poteva ampliare dal punto di vista tecnico. Innalzare il tetto significava adeguare sismicamente tutta la struttura e a quel punto conveniva realizzarlo nuovo. Considerato che Sileoni non aveva intenzione di partecipare alla spesa ("Non daremo mai un euro al Comune di Macerata" famosa frase storica) l'Amministrazione non aveva a disposizione una cifra tale da poter costruire ex novo una nuova struttura per una società non di Macerata. La Lube ha preferito Civitanova per motivi diversi dallo sport che qui sarebbe troppo lungo spiegare. Preciso che la Lube per venti anni non ha mai pagato affitto, luce , gas etc !!!!! Piscine: il Comune è venuto in contro alle esigenze della ditta costruttrice cambiando il progetto ma poi la ditta non è stata in grado di realizzarle e non ha rispettato il contratto. Colpa del Comune? Ora saranno gli avvocati a stabilire i danni.
  • Maceratese sciupona,
    pari a reti bianche col Gubbio

    29 - Mar 5, 2017 - 19:12 Vai al commento »
    Più che rigore sciupato dal Gubbio metterei in risalto la strepitosa parata di Forte. Forse la migliore partita giocata in casa con almeno una decina occasioni da gol alcune delle quali clamorose. Si meritava ampiamente la vittoria e la classifica si accorcia con l'inizio di risultati strani!!! Se si continua a giocare come oggi credo che raggiungeremo in ogni caso la salvezza. Domenica prossima brutta gatta da pelare la Reggiana. Confortante la presenza di Spalletta, significa che non scappa come ha scritto qualcuno.
  • Rata, la società che si sottrae al confronto
    e la trattativa con imprenditori romani

    30 - Feb 28, 2017 - 15:34 Vai al commento »
    Dobbiamo ringraziare il simpaticone di Macerata che ha fatto bloccare i contributi. Non poteva cercare un'altra strada e perchè non l'ha fatto quando c'era la Tardella? vedete ci sono tanti punti interrogativi da chiarire. Io ne ho le scatole piene. Ho vissuto questi momenti diverse volte e dico basta!!!!
    31 - Feb 28, 2017 - 15:31 Vai al commento »
    Enrico, è necessario sapere chi bara. Fino a che non si sa chi ha ragione non si può giudicare. Comunque la triste verità è che non abbiamo scampo e la Tardella, anche se avesse ragione, ha sbagliato acquirente ed è corresponsabile di questa scelta. Se ama veramente la città e la rata, dovrebbe riprendere in mano la situazione e sistemare tutto. Ha la forza economica per poterlo fare, altrimenti non abbiamo scampo!!! Guadagnerebbe un sacco di punti.
    32 - Feb 28, 2017 - 15:00 Vai al commento »
    Cerasani, allora non hai capito. Spalletta accusa la Tardella di aver denunciato un importo di debiti inferiori a quelli in realtà riscontrati e scalati dall'importo di acquisto (350 mila euro) Avrebbe cioè presentato una contabilità non autentica. E' questo l'inghippo ed è questo che deve essere chiarito.
    33 - Feb 28, 2017 - 12:02 Vai al commento »
    HELVIA DI RICINO La partita Risultato assolutamente bugiardo dal momento che due gol sono nati da clamorosi errori arbitrali che alcuni commentatori faziosi non vogliono ammettere. Primo gol: rata in attacco 3 contro uno con palla a Petrilli che viene scaraventato a terra, lungo lancio che raggiunge un mantovano in netto fuorigioco, cross e gol. Secondo gol: punizione dal limite, palla schizzata di testa al centro dove il fermo immagine coglie ben tre mantovani in netto fuorigioco e uno di questi segna. Per sincerarsi di quanto ho descritto basta prendere le immagini di ETV e visonarle attentamente. Situazione societaria Da alcuni commenti comparsi su CM anche di persone autorevoli ho la sensazione che si voglia addossare la colpa del disastro a Spalletta che non ha la forza di portare avanti la baracca. Prezzo di vendita 750 mila euro, vengono tolti 350 mila euro di debiti riconosciuti, Restano 400 mila euro. 150 vengono versati all'atto e 250 da versare entro gennaio garantiti da una fidejussione. Spalletta prendendo in mano la società dice che i debiti dichiarati sono molto maggiori. Questo è il punto focale da chiarire anche perchè la venditrice non risponde ufficialmente a queste accuse. Per poter stabilire chi è l'assassino è necessario sapere come stanno le cose e poi processare il colpevole. Attaccare Spalletta, sicuramente ingenuo e tradito da alcuni compagni di cordata, non mi sembra giusto. Ripeto, alcuni articoli, mi sembrano proprio che vogliano difendere la vecchia società quando sappiamo tutti che di debiti ne ha lasciati una marea. Rischiavamo di non giocare con il Padova perchè l'ambulanza aveva un credito notevole arretrato, fornitori non pagati, allenatori non pagati etc. Non sapendo chi ha ragione non posso giudicare come fa qualcuno ma una colpa è sicuramente imputabile alla Tardella: non ha mantenuto la promessa di vendere ad una persona affidabile!!! Problemi fidejussioni La fidejussione il lega è a posto come sono state giudicate in ordine tutte quelle delle altre società che avevano contratto con la società fallita. La fidejussione che deve essere ancora esaminata e verificata è quella che Spalletta ha rilasciato alla Tardella per la seconda parte del pagamento. Preciso quanto sopra perchè qualcuno vuole mettere ancora in discussione la fidejussione in lega. Prospettive Difficile fare pronostici. O Spalletta ritrova gli alleati che forse Bargagna gli aveva promesso o si va verso il fallimento. La sorpresa sarebbe la fidejussione taroccata e allora la Tardella potrebbe ritornare in possesso della società. Un caos che la città e gli sportivi non meritavano.
  • Il terremoto ci costerà caro
    ma gli ospedali unici forse di più

    34 - Feb 26, 2017 - 17:34 Vai al commento »
    Parliamo ancora di ospedali unici quando dopo sei mesi dal terremoto non sono riusciti a fare niente? Neppure due stalle per gli animali o la rimozione delle macerie. Come è pensabile dare casette ai terremotati per le quali occorrono 3/4 anni. Costano come un appartamento normale. E pensiamo all'ospedale? Dovevano nominare commissari i sindaci e dare loro carta bianca saltando la burocrazia Errani. Costruire subito senza il passaggio casette (una buffonata). Eventi eccezionali decisioni eccezionali. I sindaci conoscono le esigenze della cittadina, le necessità e decide come quando e chi costruisce. Punto. Si possono aspettare le direttive da Rieti? Non si sono minimamente conto della entità dei danni. L'importante è aver fatto le sfilate, se ripassano ora vengono presi a mattonate!!! Solo adesso Errani si è accorto che il sistema non funziona, cosa è stato a fare finora?
  • Ricostruzione, Errani ammette la lentezza
    “Così non va, serve un’altra governance”
    Terzoni: “Pd fa pagare sue scaramucce”

    35 - Feb 24, 2017 - 18:10 Vai al commento »
    Disastroso approccio ad organizzare la ricostruzione. Non si e' resi conto dell'entita' dei danni. Si doveva commissariare tutti i sindaci come unici soggetti a decidere e rilasciare permessi a costruire dopo l'approvazione dei progetti. Si doveva eliminare il passaggio casette che costano come un appartamento Si doveva fare in modo di costruire subito eliminando tutta la burocrazia Errani. Per dare le casette a tutti occorrono 3/4 anni. Eventi eccezionali, decisioni eccezionali. Dopo sei mesi non sono state rimosse neppure le macerie, prima operazione da fare. Un disastro di mala organizzazione.
  • La curva della Rata: “Spettro fallimento,
    chiediamo un incontro con Spalletta,
    lumi da Tardella e l’intervento del sindaco”

    36 - Feb 24, 2017 - 18:16 Vai al commento »
    Sono un impagabile ottimista. Per salvarsi bastano 12 punti in 10 partite e non dovrebbe essere un problema. Si risolverà anche la questione società, troppi personaggi importanti ci hanno messo la faccia: Sivieri, Lo Schiavo, Benassi, Cerea. Si vogliono tutti sputtanare? Non credo. Finchè c'è vita c'è speranza. E' vero anche che Spalletta ha già tirato fuori parecchi soldi (l'acconto alla Tardella era 150 mila euro), vuole perdere tutto?
    37 - Feb 23, 2017 - 18:31 Vai al commento »
    Troppo tardi, la frittata è fatta e sappiamo chi ringraziare!!!
  • Rata, i giocatori sono l’ossigeno
    ma potrebbero metterla in mora

    38 - Feb 22, 2017 - 22:55 Vai al commento »
    Anche questa volta gli stipendi sarebbero stati pagati con i contributi federali (almeno in parte). Qualcuno però, ex collaboratore della società, ha voluto bloccarli. Perchè non l'ha fatto durante la gestione Tardella? E' evidente che all'ultimo momento ha messo in difficoltà Spalletta. Non vedo niente di strano se i genitori partecipano alle spese per il torneo di Viareggio, è una vetrina che può essere utile ai ragazzi. Del resto durante la gestione Tardella molti genitori pagavano la società per avere i figli in rosa senza giocare mai!!! Nessuno ne ha mai parlato. Come nessuno non ha mai parlato delle scadenze non rispettate che hanno generato la penalizzazione. Prima di impiccare sulla pubblica piazza Spalletta aspettiamo almeno venerdì, dopo di che sapremo quale sarà il nostro futuro e faremo i processi!!!
    39 - Feb 22, 2017 - 16:30 Vai al commento »
    Svincolare 200 mila euro all'estero e trasferirli in Italia, scusa se insisto, non si fa in due giorni.
    40 - Feb 21, 2017 - 17:15 Vai al commento »
    Enrico, a novembre ma riferiti a mese o mesi precedenti, altrimenti la Covisoc ai primi di fabbraio non avrebbe dato l'ok!! Ciao
    41 - Feb 21, 2017 - 9:46 Vai al commento »
    HELVIA DI RICINO Vado controcorrente e cerco di trovare una giustificazione al comportamento di Spalletta. E' innegabile che si sia trovato a coprire spese non previste e fuori da quelle denunciate dalla parte venditrice. Domandatevi perchè Bargagna è stato allontanato in malo modo!!! Bargagna ha trattato con la vecchia proprietà e avrebbe dovuto illuminare Spalletta sui debiti della Società. La partita con il Padova è stata in dubbio fino alla fine perchè l'ambulanza non veniva se non fosse stato saldato il mancato pagamento dei servizi precedenti. Di queste situazioni Spalletta ne ha dovute coprire diverse. Perchè i creditori si sono recati a Firenze a far bloccare il contributo federale con l'arrivo di Spalletta e non lo hanno fatto nei confronti della Tardella? Smobilitare cifre importanti e farle venire in Italia o viceversa non è rapido e non certo di uno/due giorni. Poi ai più che dicono che "ma nemmeno i primi stipendi paga quissu?" Vorrei ricordare che ha già pagato gli stipendi ed i contributi di novembre. Perché dovrebbe pilotare un fallimento dopo aver tirato fuori decine di migliaia di euro? Dopo aver acquistato nuovo materiale sportivo, non solo per la prima squadra ma per tutto il settore giovanile? Perché portare i Lo Schiavo, i Caria, i Benassi a Macerata. Perché assumere un nuovo segretario e fare un contratto quadriennale per la nuova sede.? Perché assumere un nuovo direttore sportivo per il settore giovanile? Perché iscriversi al Viareggio ( 18.300 l'iscrizione più una settimana di albergo per 30 persone (giocatori, allenatori dirigenti medico e massaggiatore quindi forse anche di più) pullman per una settimana. La realtà è che gli hanno fatto un bello scherzo. Creditori sbucati improvvisamente dal nulla, di cui non c'era traccia nei libri contabili, come la questione Collevario Creditori che solo ora sono andati in Lega, ottenendo il blocco dei contributi. Ma entro giovedi arriveranno i soldi. Non deve essere lui nel centro del mirino. Ha idee molto chiare su cosa fare un domani. Forse mi sbaglio e Scattolini e Bommarito sono dalla parte della ragione, tutto sarà chiarito in ogni caso entro la settimana. Se gli stipendi saranno onorati avrò avuto ragione io altrimenti sarebbe veramente inspiegabile il motivo per il quale Spalletta ha acquistato la società. Ma in questo caso significa fallimento e retrocessione. L'unica spiegazione possibile sarebbe il ritiro di qualche finanziatore forse garantito dallo stesso Bargagna.
  • Maceratese, solo un pari con il Fano

    42 - Feb 21, 2017 - 9:36 Vai al commento »
    Spalletta faceva affidamento sul contributo che non è arrivato per i motivi che sappiamo. Del resto gli stipendi di Novembre sono stati regolarmente pagati.
    43 - Feb 20, 2017 - 18:59 Vai al commento »
    @ Ceresani E' stato messo in difficoltà da pagamenti imprevisti. Sai che con il Padova si rischiava di non giocare perchè l'ambulanza non sarebbe venuta se non si faceva fronte alle vecchie pendenze? Di queste situazioni ve ne sono diverse. Si aspettava anche il contributo federale che è stato bloccato e poi per avere i soldi dalla Svizzera un bonifico occorre almeno una settimana. Mi chiedo piuttosto perchè coloro che hanno fatto bloccare il contributo prima non hanno parlato con Spalletta e perchè con la Tardella non hanno fatto nessuna azione?
    44 - Feb 20, 2017 - 10:22 Vai al commento »
    Principi ha perfettamente ragione. Non ha pagato nessuno e la cosa più grave è che ha tenuto nascosti i buffi a Spalletta!!!! Niente da dire per i campionati ma comportarsi così è grave e non corretto.
  • Spuri: “Le casette sono da evitare
    Chi può scelga l’autonoma sistemazione”

    45 - Feb 19, 2017 - 17:26 Vai al commento »
    Se ne accorgono tardi. Non si sono resi conto dell'entità dei danni causati da questo terremoto che è ancora in corso. Solo a Macerata sono da effettuare circa 2500 sopralluoghi, ci vorranno circa 2 anni anche perchè vogliono che i tecnici lavorino gratis!! Prima che siano sistemate le casette ci vorranno 3/4 anni, hanno effettuato un appalto unico e bisogna realizzare prima le opere di urbanizzazione.Se ogni casetta mi costa come un appartamento normale mi conviene costruire subito. Dovevano essere responsabilizzati i sindaci (funzioni di commissari straordinari). A loro ogni scelta e ogni decisione saltando tutta la burocrazia Errani. Il sindaco conosce il suo luogo, fatte le schede ed il progetto iniziare subito i lavori. Nel frattempo gli sfollati in alberghi, in case sfitte, case invendute, caserme. Per eventi eccezionali decisioni eccezionali.
  • Ricostruzione, la furia di Pettinari:
    “Situazione tragica,
    lo Stato è cieco e sordo”

    46 - Feb 17, 2017 - 22:40 Vai al commento »
    A monte di questa problematica vi è il fatto che il governo e gli organi preposti non si sono resi conto della vera entità dei danni causati da questo terribile terremoto (che è ancora in corso). Basti pensare che solo Macerata (ai confini del cratere) deve ancora soddisfare 2500 sopralluoghi!! Per completare i sopralluoghi saranno necessari circa 2 anni. Costruire le casette di legno almeno 3/4 anni. Considerando che ogni casetta viene a costare come un appartamento normale era da evitare questo passaggio intermedio. Si doveva demandare ai sindaci il compito di ogni decisione e di ogni scelta (funzioni da commissario straordinario), saltando tutte le fasi burocratiche attuali. Imprese locali a trattativa privata, fatto il progetto dopo la scheda la scheda e iniziare subito i lavori!! Nel frattempo gli sfollati in albergo, in caserme in disuso, in appartamenti sfitti etc. Il sindaco conosce le esigenze del luogo e può seguire l’iter di ricostruzione. In situazioni eccezionali si debbono prendere decisioni eccezionali.
  • Maceratese-Fano,
    via alla prevendita

    47 - Feb 16, 2017 - 23:46 Vai al commento »
    Purtroppo sembra che i bonifici riguardassero soltanto i contributi e non gli stipendi, in tal caso sarebbe un guaio enorme!!!
    48 - Feb 16, 2017 - 21:21 Vai al commento »
    Mi risulta che oggi pomeriggio siano stati fatti i bonifici. Non credo che la Società debba emettere alcun comunicato per aver ottemperato ad un atto amministrativo obbligatorio anche se importante. Generalmente i comunicati non riguardano questo tipo di attività.
  • La Maceratese non paga gli stipendi,
    penalizzazione in arrivo

    49 - Feb 18, 2017 - 14:52 Vai al commento »
    @ Gatti Memoria corta e non giro la frittata. Mi sembra che Bresciani ospite delle patrie galere era DS al tempo di Patitucci. Per quanto riguarda Cerolini è vero, non è stato ancora processato ma è stato sei mesi ai domiciliari con il braccialetto e tutt'ora deve firmare in caserma tutti i giorni per i gravissimi reati di cui è accusato. Pensate ai vostri problemi che sono di una gravità inaudita. Noi siamo sempre in Lega Pro nonostante i vostri lugubri pronostici e ci resteremo state tranquilli!!!
    50 - Feb 18, 2017 - 12:45 Vai al commento »
    La rata si trova in difficoltà economica per ragioni che non sto qui a ricordare e a commentare. Paragonare personaggi che hanno guidato i pescià con Spalletta è semplicemente ridicolo perchè qui a Macerata nessuno è in galera, nessuno ha commesso gravissimi reati, nessuno frodato il fisco per milioni di euro.
  • Max Giusti telefona al sindaco:
    “Il mio spettacolo gratis per i terremotati”

    51 - Feb 15, 2017 - 22:27 Vai al commento »
    Micucci, sono d'accordo ma il sindaco avrebbe potuto anche dire: carissimo Giusti perchè non organizziamo uno spettacolo a Camerino o a Visso per portare solidarietà a chi sta veramente passando un periodo che non possiamo augurare a nessuno?
    52 - Feb 15, 2017 - 16:21 Vai al commento »
    Civitanova continua a speculare sui veri terremotati!!! Va bene che ci sono le elezioni ma non vi vergognate?
  • Maceratese, una scadenza decisiva

    53 - Feb 13, 2017 - 21:44 Vai al commento »
    HELVIA DI RICINO La settimana Certamente positiva e di buon auspicio. La vittoria con il Modena ha permesso alla rata di raggiungere una posizione di classifica assolutamente insperata all’inizio del campionato, lontani dalla zona play aut e a soli due punti dalla zona play off. La sconfitta di Pordenone poteva essere evitata, anche alla luce di quanto le due squadre hanno prodotto. La rata è stata punita dalle solite amnesie da calcio piazzato esaltate dalla stazza fisica degli avversari. Il Pordenone, squadra costruita per vincere il campionato, non è stata superiore alla rata sul piano del gioco in modo particolare nel secondo tempo quando la rata ha avuto diverse opportunità per passare in vantaggio (particolarmente importante il pallonetto di Allegretti). Comunque la trasferta di Pordenone ha confermato il buon impianto di gioco che il mister Giunti ha dato alla squadra senza avere a disposizione grandi campioni e con una spesa minima. Un’osservazione sul secondo gol: la palla in area di porta deve essere del portiere, credo che questa volta Forte abbia messo del suo non avendo fatto quel passo in uscita per impedire il colpo di testa in area di porta. Le cassandre In molti all’inizio del campionato avevano pronosticato un campionato di grande sofferenza per una rosa da ultima in classifica. Invece sta andando molto bene e ci siamo preso soddisfazioni con vittorie esterne straordinarie come San Benedetto, Ancona e Teramo, campi notevolmente storicamente molto ostici, per non parlare di Gubbio e Bassano. Di notevole soddisfazione anche il pareggio di Venezia. Il mercato di rafforzamento In effetti gli sportivi si sarebbero aspettati un mercato più sostanzioso ma purtroppo Spalletta si è trovato una situazione finanziaria della società con qualche buco di troppo e ha dovuto onorare impegni precedenti non previsti. Una punta di razza avrebbe fatto fare un notevole salto di qualità. La società Il nuovo presidente sta lavorando alla grande per organizzare una struttura professionistica. Il sogno della serie B resta nei programmi della società, ma prima bisogna mettere al posto giusto tutti i tasselli. Che si stanno facendo le cose giuste lo dimostra l’invito a partecipare al torneo giovanile di Viareggio. La rata ha un girone di tutto rispetto con Dukla Praga, Toronto e addirittura la Juventus. Sicuramente un avvenimento di grande prestigio e partecipare è un onore. Gli impegni finanziari Finora Spalletta ha sempre mantenuto gli impegni. Non rispettare la scadenza significherebbe perdere addirittura il contributo il federale e non credo che il Presidente voglia rischiare tale pericolo, altrimenti sarebbe rimasto in Svizzera!!! Il Mare! Il Mare! Dalla bianca e lucente scogliera ogni sera di te parlo al mare, e tu al mare confidi ogni sera i pensieri d'amore per me. Il mare è la voce del mio cuore, è la voce del tuo cuor che ci unisce ancora. I miei baci a te, i tuoi baci a me ce li porta il mare. Riporto un passo di un post dell’amico Micucci che ho molto apprezzato: Nel Palas costruito per ospitare l’orda di barbari provenienti da chissà dove, forse dall’ovest, sembra consolidarsi che il futuro sportivo di Civitanova sia di una squadra treiana che gioca a “cogli la palla al volo che poi ci abbracciamo tutti”. Il calcio, che è sempre stato il fulcro sportivo e sentimentale dei civitanovesi, distrutto e incapace di riprendersi, da anni in bilico tra fallimenti sfiga nera ma proprio nera, a cui non si può più trovare il capro espiatorio, essendo tante le circostanze che per il momento tengono la squadra penultima in classifica. Ma quello che più sconcerta è che Corvatta e Silenzi rischiano la galera per aver permesso questa invasione di Unni come se fosse parte di un criminoso piano per distruggere quello che una volta era lo sport più amato dai civitanovesi, quello da cui Silenzi cercava di beccare qualche voto, quello che se si presenta sugli spalti del polisportivo adesso insieme a quella mezza raspa, gli tagliano i baffi e la coda da mambo.
  • Tutta colpa della burocrazia
    se le casette non arrivano?

    54 - Feb 18, 2017 - 21:37 Vai al commento »
    A dimostrazione della disorganizzazione totale oggi l'ing. Spuri dichiara che le casette di legno sarebbero da evitare!!!!
    55 - Feb 17, 2017 - 17:33 Vai al commento »
    A monte di questa problematica vi è il fatto che il governo e gli organi preposti non si sono resi conto della vera entità dei danni causati da questo terribile terremoto (che è ancora in corso). Basti pensare che solo Macerata (ai confini del cratere) deve ancora soddisfare 2500 sopralluoghi!! Per completare i sopralluoghi saranno necessari circa 2 anni. Costruire le casette di legno almeno 3/4 anni. Considerando che ogni casetta viene a costare come un appartamento normale era da evitare questo passaggio intermedio. Si doveva demandare ai sindaci il compito di ogni decisione e di ogni scelta (funzioni da commissario straordinario), saltando tutte le fasi burocratiche attuali. Imprese locali a trattativa privata e fatta la scheda iniziare subito i lavori!! Nel frattempo gli sfollati in albergo, in caserme in disuso, in appartamenti sfitti etc. Il sindaco conosce le esigenze del luogo e può seguire l'iter di ricostruzione. In situazioni eccezionali si debbono prendere decisioni eccezionali.
  • Due errori difensivi condannano
    la Maceratese a Pordenone

    56 - Feb 13, 2017 - 2:31 Vai al commento »
    Solito neo sui calci d'angolo che si esalta con una squadra fisica come il Pordenone. Sul piano del gioco avremmo sicuramente meritato il pareggio. Il Pordenone oltre i due gol non ha creato altre azioni da gol. Comunque prestazione incoraggiante. Adesso partita fondamentale domenica con il Fano
  • Macerata, i passi avanti
    a favore del centro storico

    57 - Feb 13, 2017 - 23:25 Vai al commento »
    Ritengo che l'operazione parcheggio andrà valutata quando verrà completata la ristrutturazione. Sciocco fare polemica sui 20 centesimi di aumento dei parcheggi in Corso Cavour a fronte di una sostanziosa diminuzione del costo degli abbonamenti. Strumentale anche l'affermazione che la struttura era del Comune. Non è vero perchè sarebbe stato del Comune tra vent'anni. Si voleva cementificare ancora? Si voleva fare gli interessi di alcuni privati? Per quanto affermato dall'amico Cherubini avrei da fare alcune osservazioni: 1) "che il sindaco parlò di Rampa Zara come unica scelta possibile". Cambiare idea in meglio non è una cosa sbagliata, anzi!!! 2)“i maceratesi avranno le piscine senza se e senza ma” Sappiamo tutti che la responsabilità ricade tutta sula ditta appaltatrice che, vinta la gara e firmato il contratto, non ha rispettato gli accordi. 3)“tra pochi mesi ristruttureremo il palazzetto e la Lube volerà in Europa”. Ristrutturare il palazzetto era impossibile dal punto tecnico. Per metterlo a norma era necessario l'aumento di altezza e questo comporta la messa a norma dal punto sismico di tutta la struttura. Conviene demolire e ricostruire. Allargarlo significava aumentare il numero dei posti, e i parcheggi? Per informazione l'Amministrazione di Civitanova (giunta indagata per abuso di ufficio) ha fatto realizzare un palazzetto di circa 8 milioni che non è agibile per eventuali finali europee!!!! 4)"900 mila euro per il parcheggio allo stadio che blocca un quartiere ed un nuovo presidente che sembra voglia fare uno stadio nuovo!!" Non per il parcheggio ma per le imposizioni della questura di Macerata!!! Altrimenti la Maceratese non si sarebbe potuta iscrivere al campionato di Lega Pro.
  • Perchè nelle emergenze
    abbiamo bisogno di eroi?

    58 - Feb 11, 2017 - 23:22 Vai al commento »
    Perfettamente d'accordo con Micucci e Bommarito. La gestione doveva essere lasciata ai sindaci e dovevano essere eliminati tutti i passaggi burocratici che stanno rallentando i lavori. Appalti a trattativa privata con ditte del luogo e progettisti di fiducia dei committenti. Avrei evitato le casette di legno che costano come un appartamento normale. Immediatamente la costruzione o la ricostruzione senza vincoli autorizzativi. Unico responsabile delle autorizzazione il sindaco!!. Cosa significa le scuole provvisorie se le famiglie non sono in loco e le maestre debbono venire da lontano!! Pura demagogia per passarelle dei politici. Dall'alto non si sono resi conto della vastità dei danni, solo a Macerata sono da fare ancora 2800 sopralluoghi!! E' di questa sera l'inagibilità di una palazzina di 15 famiglie in via Bartolini. Rispetto al terremoto del 97 i danni sono come minimo decuplicati e con questo sistema Errani ci vorranno almeno 3/5 anni solo per abitazioni provvisorie. Quanti appartamenti sfitti esistono nei vari comuni? Anzichè gli alberghi e le casette di legno sfruttare subito queste abitazioni. Hanno fatto una legge incredibile: nelle zone del cratere (no Macerata) le medicine di qualsiasi genere sono gratis. E' in corso un accaparamento spaventoso. Le farmacie sono sempre piene e la cosa grave è che debbono anticipare le spese per l'acquisto dei prodotti e non sanno se e quando verranno rimborsate. Stessa cosa per gli albergatori che non hanno visto ancora un euro!!! E' stata messa in moto una macchina che fa acqua da tutte le parti!!!!
  • Maceratese, tre punti d’oro:
    Palmieri stende il Modena

    59 - Feb 8, 2017 - 17:19 Vai al commento »
    Vittoria fondamentale che ci porta a nove punti di vantaggio dai play aut che è tanta roba!!! Addirittura siamo a due punti dai play off. La trasferta di Pordenone può essere affrontata tranquillamente. Molte cassandre stasera masticheranno amaro. Altro motivo di grande soddisfazione la partecipazione al Torneo di Viareggio in un girone con Juventus, Dukla Praga e Toronto. Siamo nel calcio che conta !!!!
  • Maceratese, l’allergia all’Helvia Recina
    e le rassicurazioni di Spalletta

    60 - Feb 7, 2017 - 23:13 Vai al commento »
    Notizia di questa sera : LA MACERATESE PARTECIPERA' AL PROSSIMO TORNEO DI VIAREGGIO. Sicuramente un grande onore e rappresenta il premio ad una società che in questi ultimi anni è stata all'avanguardia.
    61 - Feb 6, 2017 - 21:42 Vai al commento »
    HELVIA DI RICINO La partita Il Padova si è sicuramente dimostrato la squadra più forte vista a Macerata. Avrebbe potuto chiudere la partita il primo tempo, non l'ha fatto e nel secondo tempo è passato con un rigore inesistente. Braccio attaccato al corpo, fallo involontario tanto è vero che l'attaccante del Padova si era diretto verso la bandierina del corner. Non altrettanto fiscale il direttore di gara dopo pochi minuti di gara per un fallo di mano in area patavina. A volte, anche se una squadra si dimostra superiore, le partite vengono decise da sviste arbitrali. Giunti ha scelto uno schieramento possente lasciando in panchina Ventola, De Grazia, Petrilli e Colombi che la rata troverà freschi per l'incontro della massima importanza di mercoledì contro il Modena. Acquisti e società Sinceramente gli sportivi si aspettavano qualcosa di più sostanzioso in particolare all'attacco ma Spalletta in questi mesi ha dovuto far fronte a notevoli impegni alcuni dei quali imprevisti. Del resto la rata possiede, se non sbaglio, la seconda difesa del girone e per salvarsi questo reparto ormai collaudato da ampie garanzie. Importante la nuova fidejussione, il controllo positivo della Covisoc e il probabile ingresso in società di un ex collaboratore di Sensi. Mi sembra che Spalletta sia di poche parole ma sta lavorando sodo per organizzare seriamente una società professionistica. Ha iniziato da Gattari e Perna i rinnovi il che dimostra che non dobbiamo temere per i prossimi impegni elencati dall'amico Enrico. Il campionato Ci troviamo in una posizione di classifica ottimale ma attenzione ad illudersi. Le avversarie che lottano per la salvezza si sono tutte notevolmente rafforzate e non bisogna abbassare la guardia. Mercoledì sarà un crocevia della massima importanza. Il mare, la musica del tuo cuore la porta il mare..... E' una musica triste che suona a morto, ci avviciniamo a grandi passi verso l'ultimo posto.
  • Maceratese, scivolone in casa

    62 - Feb 7, 2017 - 23:16 Vai al commento »
    Notizia di questa sera : LA MACERATESE PARTECIPERA’ AL PROSSIMO TORNEO DI VIAREGGIO. Sicuramente un grande onore e rappresenta il premio ad una società che in questi ultimi anni è stata all’avanguardia.
  • Sisma, scosse nella notte
    fino a magnitudo 4.4

    63 - Feb 3, 2017 - 16:59 Vai al commento »
    Non so cosa abbia scritto il sig. Giorgetti ma è vero che i terremoti non si prevedono. E'una sacrosanta verità scientifica. Però quando un terremoto è in corso, e noi ci troviamo in questa fase, lo si può studiare e analizzare. Siamo difronte ad un terremoto anomalo nel quale una serie di faglie parallele tra loro si sono svegliate. Sprigionata l'energia di una faglia questa comprime la successiva fino a quando anche questa emette la sua energia. Praticamente, a detta di tutti i geologi, si tratta di un effetto domino. Se di questo si tratta possiamo dire che sono prevedibili altri terremoti a distanza di tempo variabile da un giorno ad alcuni anni. E' questo dato che non è prevedibile. Un altro dato importante. Le faglie dell'appennino hanno una lunghezza massima di circa 40 km e al massimo possono sprigionare un'energia tale da generare un terremoto 7. Attenzione però che da 6.5 e 7 la differenza è enorme, per intenderci 7 genere un terremoto circa 10/15 volte più forte del 6.5. In Giappone si hanno terremoti molto più forti perchè le faglie possono arrivare ad una lunghezza di 100 km. Chiaramente sono d'accordo con Fabrizio, vi sono molti ciarlatani che prevedono il futuro ma bisogna dare atto che la sismologia ha le sue regole e qualcosa si può dire e studiare.
  • Maceratese tra l’euforia del post Ancona
    e la questione fidejussione da risolvere

    64 - Gen 31, 2017 - 12:42 Vai al commento »
    HELVIA DI RICINO Sotto il vestito niente Per un mese l'amico Micucci è andato avanti con questo tormentone. Ebbene sotto il vestito abbiamo undici leoni che stanno sfatando tutti i tabù. Vincere a San Benedetto ed Ancona per i pistacoppi è il massimo della goduria. Anche per quanto riguarda il mercato qualcosa di sta facendo. Il ritorno di Sabato è sicuramente un valido rinforzo per la difesa e permetterà probabilmente a Ventola a ritornare nel suo ruolo preferito di laterale destro. Ingrettoli è un giovane considerato di grande avvenire, ha avuto diversi infortuni ed è una scommessa. Si sta cercando di chiudere il cerchio con un centrocampista che speriamo arrivi oggi. Quando si prospettava la necessità di un robusto mercato la squadra non aveva espresso tutto il suo potenziale come ha fatto in questo ultimo periodo. Per raggiungere la salvezza penso che i ritocchi siano sufficienti considerato che la squadra si sta dimostrando molto più valida di quanto si pensasse. Fidejussione Anche in una intervista comparsa oggi sulla carta stampata Spalletta ha dato assicurazioni che è tutto a posto. Ha presentato addirittura 2 soluzioni e si sente tranquillo. Pertanto non ci dovrebbero essere sorprese. La data di presentazione è stata spostata al 6 febbraio. Penalizzazione Come più volte lo studio Nascimbeni ha giustamente sostenuto la Covisoc era caduta in errore nella valutazione del PA che ha costato alla Tardella la bella somma di 230 mila euro. E' per questa ragione che è stato restituito il punto ma praticamente è stata una vittoria di Pirro considerato che i soldi non sono stati restituiti. Forse questo episodio ha determinato la decisione della Tardella di vendere la società. Campionato Due partite in casa consecutive determinanti per stabilire che tipo di campionato aspetterà la rata: Padova domenica prossima ed il recupero con Modena. Uscire indenni da queste due partite significa che si potrà guardare il futuro con una certa serenità. Profumo di mare Stiamo precipitando velocemente verso l'ultimo posto di classifica, peccato, chissà quando sarà possibile ritornare ai derby e ai sei punti sicuri come nelle ultime stagioni!!!!!
  • Da Civitanova a Treia,
    è festa Lube

    65 - Gen 31, 2017 - 16:22 Vai al commento »
    Micucci, Lube Civitanova, quindi tifosi civitanovesi biancorossi!!!!
    66 - Gen 31, 2017 - 10:26 Vai al commento »
    Che bello vedere i pescià vestiti di biancorosso!!!!!!
  • Maceratese, un rigore fa la storia:
    espugnata Ancona 45 anni dopo

    67 - Gen 30, 2017 - 15:45 Vai al commento »
    Micucci, si sta facendo anche quello. Sabato è un ottimo difensore di categoria e sarà molto utile. Ingrettoli è una promessa che ha avuto diversi infortuni, una scommessa da vincere. E' in arrivo un centrocampista, forse Moroni dalla Cremonese. Non saranno il massimo ma saranno utili per dare a Giunti maggiori scelte, del resto la squadra, da quando si era detto che erano necessari diversi innesti per salvarsi, si è dimostrata molto più forte di quanto si pensasse. Inserire diversi elementi come ha fatto l'Ancona non può essere la scelta giusta!!
    68 - Gen 30, 2017 - 10:42 Vai al commento »
    SOTTO IL VESTITO NIENTE No, caro Micucci, sotto il vestito undici leoni!!!!
  • Maceratese, Nacciarriti non torna:
    “Mancano le condizioni”

    69 - Gen 26, 2017 - 22:27 Vai al commento »
    @ Gatti "Se Sparta piange, Atene non ride." Sono io che ho fatto accostamenti? "Spalletta dice di essere un commerciante internazionale di legnami". Non dice E', come fai a dire dice, perchè non ha un sito internet? Mi sembra riduttivo. Ha laboratori del legno in Bosnia e in Svizzera. "non trovi invece i finanzieri" Sulla base di quali elementi scrivi questa frase denigratoria? Risulterà poi che Spalletta sia un bluff, ma finora non possiamo accusarlo di nulla. Il rafforzamento della squadra? Aspettiamo la chiusura del mercato, ha dovuto provvedere a chiudere alcuni conti della vecchia gestione non previsti ed infine la squadra si è dimostrata molto più valida di quanto si potesse pensare. 27 punti nel girone di andata è una media da play off!!
    70 - Gen 26, 2017 - 19:02 Vai al commento »
    @ Gatti Hai un bel coraggio voler accostare le due situazioni. Su Spalletta abbiamo le tue interessate immaginazioni, su Cerolini abbiamo fatti inconstabili che riassumo: - 6 mesi di carcere preventivo - attualmente non può presentarsi a Civitanova pena l'immediato ritorno in carcere - accusa di frode fiscale per circa 30 milioni di euro - sequestrati di tutti i suoi beni (liquidi mi sembra 21 milioni, tutte le attività di vario genere che si riconducono alla sua persona) Chi deve indagare non è l'avv. Bommarito ma la procura e questa già ha fatto nei confronti di Cerolini accertamenti tali che lo porteranno direttamente a processo. Non avere un sito internet non equivale sicuramente alle pendenze di Cerolini. Per favore......
    71 - Gen 26, 2017 - 12:50 Vai al commento »
    Una delle più belle canzoni italiane scritta dal mio carissimo amico Enrico Sbriccoli alias Jimmy Fontana. Mi fai tornare indietro di tanti anni, quando nel natale del 71 Enrico ci radunò nella sala da pranzo e ci fece ascoltare Che sarà per sapere cosa ne pensavamo. Capimmo subito che sarebbe stato un successo. E' il più grande rammarico di Enrico perchè la RCA decise di farla cantare ai Ricchi e Poveri, se l'avesse cantata lui con Feliciano avrebbe vinto sicuramente Sanremo. Grazie Micucci, tu volevi forse sfottere, invece mi hai fatto ritornare in mente un ricordo piacevolissimo!!
    72 - Gen 26, 2017 - 12:23 Vai al commento »
    Sono perfettamente d'accordo con l'avv. Bommarito. Spalletta si è imbarcato in un'avventura che secondo i rumors della città non è in grado di sostenere. Secondo il mio modesto parere Bargagna rappresentava alcuni finanziatori e dovrebbe essere saltato qualche accordo. La cartina di tornasole sarà la fine del mese in cui si verificherà la validità della fidejussione e soprattutto vi saranno scadenze molto importanti: stipendi, contributi. Se non dovessero essere pagati nei giusti termini la Maceratese perderebbe il contributo federale e andrebbe incontro ad un'altra penalizzazione. Non sono belle prospettive, resta inspiegabile eventualmente la scesa in campo di Filippo Spalletta. Si sono governativo di natura, perchè chi si accolla l'onere di guidare una società come la Maceratese va incontro a problemi di natura economica (Monachesi docet) e per questo va ringraziato, ma per questo non evito di criticare quando si commettono errori imperdonabili. I tre punti di penalizzazione sono uno di questi!!
  • Maceratese, mercato latitante
    I tifosi vogliono incontrare Spalletta

    73 - Gen 24, 2017 - 20:25 Vai al commento »
    L'intervista è stata rilasciata oggi a Picchio news. Mi sembra che tutte le preoccupazioni esposte da alcuni non hanno ragione di essere e come dice qualcuno "non siamo alla frutta". Prima di sparare sarebbe più opportuno informarsi.
    74 - Gen 24, 2017 - 20:10 Vai al commento »
    Il presidente della Maceratese, Filippo Spalletta, venerdì prossimo sarà nuovamente a Macerata e dopo il derby con l’Ancona in programma domenica allo stadio “Del Conero” resterà in città ancora per qualche giorno. Intanto il massimo dirigente biancorosso fa chiarezza su alcune questioni, in primis le voci che danno il difensore Armando Perna sul piede di partenza. “Da Teramo non abbiamo ricevuto nessuna richiesta ufficiale, come ha già detto il nostro direttore sportivo Fabrizio Benassi – spiega Spalletta - La società abruzzese ha cercato il giocatore e non è un atteggiamento corretto. Per noi Perna non è cedibile, è un pilastro della Maceratese”. Presidente, ci saranno novità di mercato in entrata? “Penso di si. Giunti voleva Kouko, ma l’Olbia non è disposta a cedere l’attaccante. Il mister ha detto che prendere tanto per non ha senso, piuttosto preferisce andare avanti con questo gruppo, che sta facendo bene”. Ci sono sviluppi per quanto riguarda la fideiussione? “La Lega non ci ha fatto sapere ancora niente. I termini si potrebbero allungare, alcune voci dicono che slitteranno al 28 febbraio per le società che si erano impegnate con la Gable. Io sono tranquillo. Ho presentato una mia fideiussione e tutta la documentazione necessaria per aderire a quella alternativa per la quale si è attivata la Lega stessa”. Gli sportivi biancorossi non sembrano soddisfatti come lo erano quando lei presidente è arrivato a Macerata. “Dopo l’uscita di scena di Bargagna sono state messe in giro voci che destabilizzano l’ambiente. Non è vero che i tifosi mi vogliono incontrare, sono in contatto con qualcuno di loro. Sono venuto alla Maceratese con idee chiare e oneste, vado avanti per la mia strada. Ho al mio fianco persone delle quali mi fido”. Con Nacciarriti si è più sentito? “Se Marco vuole collaborare con la Maceratese la porta è aperta. Però mi deve dire cosa vogliono quelli che lui chiama suoi amici. In quale modo vogliono partecipare al progetto Maceratese. Non è pensabile che Nacciarriti ed altre persone insieme a lui entrano nella Maceratese senza che io sappia prima determinate cose. Non mi è stata data ancora una risposta, aspettiamo mercoledì”.
    75 - Gen 24, 2017 - 16:18 Vai al commento »
    Non è vero perchè ieri ha rilasciato un'intervista al Corriere Adriatico.
    76 - Gen 24, 2017 - 15:46 Vai al commento »
    @ Pagnanelli A me sembra poco opportuno il tuo intervento. O dimostri quanto dici o è un gettare il sasso e ritirare la mano. Il settore giovanile non si organizza nello spazio di una notte, diamo tempo prima di criticare. Se vi sono dei debiti non previsti credo che non vi siano problemi, vuol dire che la Tardella riceverà una somma inferiore. Certamente può compromettere il mercato, restiamo con la suqdra che abbiamo, pazienza. Sparare voci da bar non è serio!!!
    77 - Gen 23, 2017 - 23:16 Vai al commento »
    HELVIA DI RICINO Dopo il trionfo di San Benedetto non pensavo assolutamente che si dovesse ritornare a parlare degli argomenti esposti molto chiaramente dall'amico Enrico. Secondo me il segnale negativo è stato l'allontanamento di Bargagna che forse rappresentava alcuni investitori. Da quel momento è iniziata una serie di rumors che non lascia assolutamente tranquilla la tifoseria biancorossa. L'arrivo di 3 o 4 elementi (come promesso dal nuovo presidente) che potessero garantire la permanenza in Lega pro è ormai svanito. La squadra attuale si è comportata bene, sembra più forte di quanto si potesse pensare e forse è meglio non rompere gli equilibri. E' vero si è comportata non bene ma molto bene (27 punti non sono pochi) ma ripetere il miracolo nel girone di ritorno non so se sarà possibile soprattutto pensando alle dirette avversarie che si stanno rafforzando tutte. Poi la possibile partenza di Perna ha messo tutti in allarme!!! A parte il capitolo mercato sono rimasti sul tappeto tutte le altre problematiche: fidejussione, organigramma, ricorso. E' caduta anche l'ipotesi Spadoni-Nacciariti ed ho l'impressione che Spalletta abbia perso la sicurezza e lo smalto dei primi giorni. Mi auguro di sbagliarmi e che il sereno torni a brillare sulla nostra rata, basta aspettare una settimana e tutti i nodi verranno al pettine. L'aria del mare è frizzantina e porta buone notizie per i nostri amati cugini: il salto di categoria è ormai molto vicino!!!
  • Stalle crollate, gli allevatori:
    “Siamo disperati”

    78 - Gen 20, 2017 - 17:12 Vai al commento »
    Voglio andare controcorrente. Ma gli allevatori che avevano ed hanno le stalle con i tetti con due metri di neve non possono prendere una pala e togliere la neve? Manca anche senso civico, vogliamo che qualcuno venga a fare questo lavoro? Se vedo che il mio terrazzo ha troppa neve la tolgo.
  • Civitanovese, esonerato Caneo

    79 - Gen 17, 2017 - 0:30 Vai al commento »
    Quando uno non capisce: Sono sotto sequestro le quote che sono di proprieta' di una societa' che fa capo a Cerolini. Consiglio: Smettila con gli insulti.
    80 - Gen 16, 2017 - 18:57 Vai al commento »
    Ridicoli!!!! Una squadra di ragazzini, titolari in fuga perchè non pagati, si esonera l'allenatori.
  • Civitanovese, altro scivolone

    81 - Gen 19, 2017 - 15:02 Vai al commento »
    @ Micucci Purtroppo il gioco giocato è rimandato, infatti Maceratese-Modena è stata rinviata. CM mi ha fatto un brutto scherzo, aveva cancellato il post (Zitti, zitti....) su mia richiesta, poi, non so per quale ragione l'ha pubblicato. Ha creato un bel disguido, meglio così. Credo di essere una persona equilibrata, stimata dal punto professionale e pacifista, rinunciare a scrivere sciocchezze non mi crea nessun problema, anzi. Grazie per la tua offerta e come già fatto ti auguro buona campagna elettorale. Vogliamo mandare in silenziO a casa certi politicanti?
    82 - Gen 18, 2017 - 16:14 Vai al commento »
    Mio caro Caporaletti, il post era stato cancellato come ho scritto perchè io dico la verità a differenza di altri. Non so per quale motivo CM l'ha poi ripubblicato. Penso che potrai chiedere conferma alla redazione. "La prova provata di come certi soggetti continuamente in rete agiscano con falsità e inganno nei confronti dei lettori" la respingo al mandante perchè fortunatamente non mi chiamo Caporaletti. Continui a mistificare. Scrivi testualmente “Egli (io) arriva ad attribuire a Scattolini opinioni mai espresse”. Ebbene Scattolini scrive testualmente “Di qui la sua acidità unita all’arroganza” (frase riferita alla tua persona), io scrivo “esternare la sua acida arroganza”. Quali sarebbero le opinioni che attribuisco a Scattolini che secondo te non sono state mai espresse? Le due espressioni non hanno lo stesso significato? Considerato che continui imperterrito a insultare e denigrare (strazio senile, spelacchiato pappagallo, asino, ignorante, mentitore mistificatore, non capisce troppo) a questo punto ne ho le scatole piene ed ho deciso di agire in modo diverso. Buon divertimento
    83 - Gen 17, 2017 - 13:48 Vai al commento »
    @ Caporaletti Avevo postato una risposta consona ai tuoi continui insulti e alle tue continue provocazioni. Poi ho fatto prevalere il buonsenso e l'intelligenza. Ho chiesto a CM di eliminarlo. Non ne vale la pena, continua cosi' se non hai divertimenti, resti un poveraccio.
    84 - Gen 16, 2017 - 19:34 Vai al commento »
    ZITTI TUTTI GIANNI BRERA CI PARLA DELLA CIVITANOVESE Questa situazione drammatica con giocatori che si svincolano da cosa dipende? Dalla buona gestione della Società? Dal fatto che gli stipendi vengono pagati regolarmente? Dal fatto che il Presidente è in galera? Si ci penserà Caneo ad amalgamare, strano però che sia stato esonerato!!!! Una società di pagliacci completamente allo sbando. Una cariatide è sicuramente chi ha scritto il post di cui sopra in cui nega che aveva pronosticato un campionato tranquillo della Civitanovese (vogliamo andare a leggere?) Per quanto riguarda la fidejussione, stia sereno, Spalletta ha aderito con le altre squadre alla società scelta dalla Lega per sanare tutte le fidejussioni rilasciate della società fallita e scadute il 15 dicembre. Anche un frico capisce che il pronostico era suffragato da una certa composizione della squadra ma anche un frico con deficit conclamato si dovrebbe domandare perchè questa squadra non c'è più!!! La rata ha iniziato male il campionato, per Lei era la peggiore squadra del girone. Anche io avevo scritto che con quella rosa non si andava lontano, invece si è dimostrata molto più forte del previsto e senza il fardello della penalizzazione sarebbe a ridosso dei ply off!!! Ci siamo sbagliati tutti fortunatamente e ci siamo presi delle belle soddisfazioni contro squadre che hanno speso un'infinità di euro più della povera rata. Spalletta sta organizzando un organigramma di grande valore e l'inserimento di un paio di personaggi che conoscessero l'ambiente era quanto auspicava lo stesso Spalletta e la tifoseria. Sereno e tranquillo, le nostre prospettive sono quelle di un grande avvenire, le vostre quelle di andare a calcare campi della provincia e degli oratori, risparmierete per le trasferte e forse riuscirete a pagare almeno un panino ai giocatori. Infine caro Caporetto quando viene preso in castagna con affermazioni false come ho dimostrato nell'ultimo post abbia il coraggio di rispondere e di non soprassedere per non "imbrattarsi di escrementi" altrimenti ha ragione Ferramondo che lo ha definito un povero coniglio!!!
    85 - Gen 16, 2017 - 10:33 Vai al commento »
    Caro Micucci, l'eventuale ritorno di Spadoni e Nacciariti sarebbe ben accolto dalla tifoseria perchè hanno il merito di aver costruito la squadra dell'anno scorso e conoscono la piazza. Sono stati alla rata anche il periodo in cui fu presidente Malavolta. Andrebbero ad integrare un organigramma di personaggi profondi conoscitori del calcio come Benassi e Sivieri. Io di natura sono governativo, difendo sempre ad oltranza chi è al comando e così ho fatto anche quando un cretino vedeva e sapeva che la Tardella sbagliava in certi frangenti. Ha avuto il grandissimo merito di riportarci nel calcio che conta però come ogni persona ha meriti e difetti. La conosco da quando quindicenne giocava a tennis nel circolo di Via Dante ed io ero dirigente. Non perdono alla Tardella l'aver agito in modo tale da lasciare in eredità il faldello dei tre punti di penalizzazione. E' stato un errore imperdonabile, avrebbe dovuto sapere che i nodi vengono al pettine. Con quei tre punti la rata sarebbe in zona play aut con una squadra che all'inizio era considerata un'armata brancaleone e che invece con il passare delle domeniche si è dimostrata molto più forte di quanto si pensasse. E questo è sicuramente merito della Tardella che ancora una volta ha saputo scegliere una rosa valida. Poi, ecco le contraddizioni, se non fosse arrivato Spalletta Lei avrebbe esonerato Giunti. Sarebbe stato un errore gravissimo. Le stilettate relative alla rivalità tra pistacoppi e pesciaroli ritengo che siano il pane dello sport purchè rientrino in un ambito di correttezza, cosa che purtroppo qualcuno di Civitanova non comprende. La rata ha vinto un campionato imbattuta in Italia ed in Europa, ebbene, è possibile che non abbia mai vinto per merito suo una partita? Mai sentito una frase del genere, la rata ha sempre vinto per errori degli allenatori avversari, per assenze di titolari avversari, per rigori regalati, per rigori non dati agli altri, per fortuna. Chi vuol capire capisca, buon lavoro per la campagna elettorale!!!
    86 - Gen 15, 2017 - 21:20 Vai al commento »
    Micucci quale reinvecchiamento. Se ti riferisci a Spadoni e Nacciariti hanno lasciato la rata pochi mesi fa, magari tornassero.
    87 - Gen 15, 2017 - 19:43 Vai al commento »
    Non doveva essere un campionato tranquillo di metà classifica dopo una iniziale speranza di promozione? E il famoso sorpasso? Comunque il salto di categoria è sicuro, in Eccellenza se riuscirete a finire il campionato, doppio o triplo se vi dovete ritirare!!! Comunque, come suggerito da Ferramondo, avremmo piacere conoscere un suo parere sull'attuale situazione invece di impicciarsi di problemi di squadre professionistiche lontane dal vostro status!!!!!
  • Maceratese corsara a Perugia

    88 - Gen 15, 2017 - 19:47 Vai al commento »
    Nessun giallo, la Tardella fece fuori tutti i suoi collaboratori compresi Spadoni e Nacciariti. Un loro ritorno sarebbe accolto con entusiasmo dalla tifoseria perchè sono stati i fautori del campionato passato!! Inoltre un organigramma con personaggi che conoscono la piazza è sicuramente positivo.
  • Maceratese, nuovo scenario:
    ritorno al passato
    con Nacciarriti e i “suoi”

    89 - Gen 12, 2017 - 9:12 Vai al commento »
    Spalletta aveva preannunciato che se fosse stato possibile avrebbe inserito nel nuovo organigramma anche personaggi del luogo che conoscessero la piazza. Sta mantenendo le promesse. L'eventuale ritorno di Nacciariti e di Spadoni non è un ritorno al passato ma un ritorno a due personaggi che hanno fatto grande la rata e che la Tardella licenziò in malo modo contro il parere della piazza. Mi auguro che l'operazione vada in porto il prima possibile e si cominci a pensare anche alla squadra. Ai gufi ormai è inutile rispondere dal momento che sono conigli che non accettano il dialogo, specialmente quando vengono presi in castagna!! Ferramondo ha dimenticato che D.G. sarà Patitucci.
  • Lieve malore per Gentiloni

    90 - Gen 11, 2017 - 22:56 Vai al commento »
    Quando hai problemi di cuore non esiste una porta vip, codice rosso e sei immediatamente preso in consegna dal dottore. Lo dico perchè pur non essendo un vip non ho aspettato neppure un minuto!!!
  • Maceratese, divorzio con Bargagna

    91 - Gen 11, 2017 - 18:35 Vai al commento »
    TUTTO DEDICATO AL SIG. CAPORALETTI RESUSCITATO ANTICIPANDO LA PASQUA Vede Caporaletti, La stavo aspettando al varco, perchè ho deciso di sbugiardarlo in ogni insulso post che scrive e scriverà. Come al solito ha evitato accuratamente di scrivere post dopo il trionfo di San Benedetto. Era impegnato a fare il Presepio? Nell'ultimo post che ha scritto ha messo in fila una serie di amenità per le quali sia io che Scattolini avevamo richiesto delle delucidazioni. Siccome non ha avuto il coraggio di rispondere prima di arrivare all'attuale post Le riporto quanto Le avevo scritto: Mi collego a Scattolini per chiedere cortesemente al sig. Caporaletti, sempre molto preciso e dettagliato nelle sue esposizioni, alcune delucidazioni, il gioco delle tre carte non mi piace e neppure sono amante delle mistificazioni. Lei scrive testualmente “Egli (io) arriva ad attribuire a Scattolini opinioni mai espresse”. Ebbene Scattolini scrive testualmente “Di qui la sua acidità unita all’arroganza” (frase riferita alla sua persona), io scrivo “esternare la sua acida arroganza”. Quali sarebbero le opinioni che attribuisco a Scattolini che secondo Lei non sono state mai espresse? Le due espressioni non hanno lo stesso significato? Lei scrive testualmente “Valentini ci aveva provato in passato a accreditare un mancato intervento a proposito della vittoria di Ferrara, ma è stato “pubblicamente sbugiardato”. Ebbene da cosa sarei stato sbugiardato pubblicamente, dalle sue giustificazioni? Non può negare di non essere intervenuto, quindi non si permetta di darmi dello sbugiardato, ho semplicemente riportato un dato di fatto incontestabile. “Sciacallo” lo usi per altre persone sue amiche e poi sciacallo di cosa e per cosa? “La cura da cavallo” la prenoti Lei il prima possibile, vedrà che quando verrà visitato il medico Le dirà come mai è venuto così tardi !!!! Parla di odio nei suoi confronti e Lei con i suoi post cosa esterna amore per noi poveri pistacoppi? Vede Caporaletti io sarei lo sbugiardato? Ma per favore….. Veniamo all'attuale post. Tifoso di una squadra con una dirigenza inesistente, con un Presidente in galera (raggiunto recentemente da un suo braccio destro), con una squadra che sta facendo ridere e che batte ogni record di gol subiti (mi sembra che nell'ultimo incontro ne ha beccati ben 7), con tutto questo viene a giudicare e pontificare su come opera la nuova dirigenza biancorossa? Non si vergogna affatto? Vede noi pistacoppi abbiamo aspettato sulla riva del fiume ed abbiamo visto già passare il cadavere della Civitanovese ridotta ad una larva di squadra. P.S. Dopo Venezia e le altre partite che ci aspettavano aveva come il solito pronosticato una rapida caduta della rata verso il fondo classifica. Continui nei suoi pronostici, ci portano bene!!!!!!
    92 - Gen 11, 2017 - 11:41 Vai al commento »
    In effetti terminata la fase del passaggio delle quote l'avvocato non aveva più una specifica funzione all'interno della società. Il ricorso sarà curato dall'avv,. Nascimbeni con la collaborazione di un avvocato (non ricordo il nome) incaricato da Spalletta.
  • Sotto la neve, senza stalle:
    “I vitellini moriranno di freddo”

    93 - Gen 6, 2017 - 22:35 Vai al commento »
    Invece di buttare i soldi per le luminarie si potevano realizzare le stalle.
  • Capodanno con Gigi D’Alessio:
    “Il Comune ha speso 36mila euro,
    la città ne ha guadagnati 120mila”

    94 - Gen 4, 2017 - 23:15 Vai al commento »
    Chi ha pagato i 250 poliziotti? 15000 e' Una bufala, meta' piazza o poco piu' significa 4000 ad essere larghi. I megaschermi gratis? In quanti li hanno visti? -4, altra bufola. Non era Bolognola!!! Il flop deriva dallo scarso valore artistico del cast. Infatti Rai 1 ha avuto 26% di share contro il 13% di Mediaset.
  • Febbre D’Alessio:
    migliaia di maceratesi a letto
    con la Tatangelo

    95 - Gen 4, 2017 - 9:14 Vai al commento »
    Complimenti Micucci, bravissimo!!!
  • Il Capodanno della solidarietà:
    assegni per i comuni terremotati
    Oltre 2 milioni di spettatori

    96 - Gen 1, 2017 - 19:09 Vai al commento »
    Non dovevano essere 50000? Saranno stati 7/8 mila......
  • Maceratese, luci e ombre:
    l’acuto di San Benedetto
    e il nodo fidejussione

    97 - Gen 1, 2017 - 17:59 Vai al commento »
    Verdenelli, ma con il budget a disposizione cosa poteva fare di piu'!!! Ha fatto anche troppo, per questo va ringraziato.
    98 - Gen 1, 2017 - 16:39 Vai al commento »
    Non capisco Enrico. Ritieni Che non abbia agito bene? Credo Che con i soldi a disposizione non poteva fare di piu'. Il ricorso quando sara' discusso?
    99 - Gen 1, 2017 - 11:18 Vai al commento »
    Grazie per la sua sua professionalità con cui ha assolto il suo incarico.
    100 - Dic 31, 2016 - 19:25 Vai al commento »
    Ma se per la fidejussione si decidera' il 30 gennaio mi sembra Che non vi siano intenzioni di accelerare da parte della lega. Comunque da questo versante non ci dovrebbero essere problemi altrimenti di Che parliamo!! Grazie a Strambazzi ma era logico.
    101 - Dic 31, 2016 - 18:37 Vai al commento »
    Un'osservazione sui tempi. Se il responso sulla validità della fidejussione è procastinato a fine gennaio non può influire sull'eventuale potenziamento della squadra che deve essere operato prima del 31 gennaio. La decisione per il ricorso per quanto è prevista? Se la fidejussione non fosse accettata verrà modificata o la Tardella si ritroverebbe magari con una squadra rinforzata, mi sembra un caos ed una situazione affatto chiara. Sono cose che si dovrebbero decidere con una maggiore celerità per non falsare il campionato.
  • Maceratese, impresa a San Benedetto

    102 - Dic 30, 2016 - 17:16 Vai al commento »
    Comunque abbiamo una sosta di tre settimane ed ha tutto il tempo di infilarne una bella quantità !!!!!
  • Sette ore in stazione
    per un biglietto gratuito

    103 - Dic 30, 2016 - 17:43 Vai al commento »
    Pezzenti!!! Non vi sono altri termini per definire queste persone Che hanno approfittato per Una gita gratis!! Vergogna!!!
  • Concerto di Gigi D’Alessio:
    barriere di cemento
    per proteggere il pubblico

    104 - Dic 28, 2016 - 16:38 Vai al commento »
    Non hanno mai visto niente. Pietosi, anziche' buttare soldi per un cantante di seconda categoria fatto passare come un evento mondiale potevate i soldi ai terremotati, compresi i 55 mila euri buttati per la pacchiana illuminazione.
  • Un terzino, un centrocampista e due punte
    per la Maceratese del 2017

    105 - Dic 28, 2016 - 23:09 Vai al commento »
    Mi collego a Scattolini per chiedere cortesemente al sig. Caporaletti, sempre molto preciso e dettagliato nelle sue esposizioni, alcune delucidazioni, il gioco delle tre carte non mi piace e neppure sono amante delle mistificazioni. Lei scrive testualmente “Egli (io) arriva ad attribuire a Scattolini opinioni mai espresse”. Ebbene Scattolini scrive testualmente “Di qui la sua acidità unita all’arroganza” (frase riferita alla sua persona), io scrivo “esternare la sua acida arroganza”. Quali sarebbero le opinioni che attribuisco a Scattolini che secondo Lei non sono state mai espresse? Le due espressioni non hanno lo stesso significato? Lei scrive testualmente “Valentini ci aveva provato in passato a accreditare un mancato intervento a proposito della vittoria di Ferrara, ma è stato “pubblicamente sbugiardato”. Ebbene da cosa sarei stato sbugiardato pubblicamente, dalle sue giustificazioni? Non può negare di non essere intervenuto, quindi non si permetta di darmi dello sbugiardato, ho semplicemente riportato un dato di fatto incontestabile. “Sciacallo” lo usi per altre persone sue amiche e poi sciacallo di cosa e per cosa? “La cura da cavallo” la prenoti Lei il prima possibile, vedrà che quando verrà visitato il medico Le dirà come mai è venuto così tardi !!!! Parla di odio nei suoi confronti e Lei con i suoi post cosa esterna amore per noi poveri pistacoppi? Vede Caporaletti io sarei lo sbugiardato? Ma per favore.....
    106 - Dic 28, 2016 - 13:27 Vai al commento »
    Bene, bravo bis!!!
    107 - Dic 27, 2016 - 23:12 Vai al commento »
    Caro Enrico, ho volutamente interrotto il mio modestissimo commento settimanale per vedere a quale utente il sig. Caporaletti avrebbe lanciato i suoi strali antimaceratesi. Leggere questi post mi ha molto divertito perchè hanno messo in luce quale sia la personalità di questo signore che vive solo per inviare insolenze gratuite. Veramente magistrale la storia della Torres, lui è infallibile e non è possibile che sbagli (i suoi pronostici infatti sono sempre stati di una precisione unica !!!!!). Colto in fallo s'inventa una storia straordinaria. Vedi Enrico, oltre ad offendere la tua proverbiale professionalità ed esternare la sua acida arroganza (come hai sottolineato) ti è sfuggita la sua vigliaccheria. Si la vigliaccheria che ha dimostrato nel non intervenire dopo la partita di Venezia!!!!! Chissà quale alchimia adesso s'inventerà per giustificare questo subdolo comportamento. Ciao, faccio i migliori auguri di sereno anno nuovo a te e alla tua famiglia con la speranza che i biancorossi con il nuovo presidente Spalletta raggiunga la salvezza per poi pensare a nuovi traguardi magari più ambiziosi come si stanno prospettando con l'intenzione di realizzare un campus per i giovani e un nuovo stadio. Buon anno anche a tutti i lettori di questa pagina.
  • Maceratese, pari pirotecnico a Venezia

    108 - Dic 18, 2016 - 19:32 Vai al commento »
    L'aspetto più positivo della partita sono state le reazioni della squadra dopo aver subito il 2 a 1 ed il 3 a 2. Specialmente il terzo gol avrebbe abbattuto un toro, i ragazzi invece hanno reagito con tale veemenza che credo abbia preso di sorpresa anche i lagunari. Busiello, perchè 5.5 a Gattari, in una giornata come questa non si possono dare insufficiente, specialmente solo ad uno!!! Con dei rinforzi giusti si può aspirare di arrivare nelle dieci!! Turchetta si sta dimostrando un grande giocatore.
  • Luminarie sotto accusa:
    “spreco di denaro e marketing elettorale”

    109 - Dic 18, 2016 - 22:04 Vai al commento »
    Domandate cosa ne pensano coloro che dormono ancora in macchina. Bene ha fatto Porto Potenza. Avrei proibito luminarie in tutta la provincia e il rispario donato a chi non ha piu' nulla. Forse non vi siete resi conto che la provincia ha subito un colpo mortale. Ci vorranno dieci anni per recuperare. Che soddisfazione buttare al vento 55 mila euro!!!
  • La galassia Cerolini verso il crac

    110 - Dic 19, 2016 - 15:21 Vai al commento »
    ......"Visto che la Civitanovese risulta essere, per il 98% delle quote, di proprietà della Effemme s.r.l, società che è assoggettata all'amministratore giudiziale nominato dalla procura di Macerata"... Allora la situazione della Civitanovese era come dicevo io mago Otelma!
  • L’assenteismo all’Helvia Recina
    mette a rischio il “governo Spalletta”

    111 - Dic 15, 2016 - 20:49 Vai al commento »
    Ringrazio l'amico Enrico (saranno 50 anni Che abbiamo questa malattia inguaribile per la rata?)e l'amico Bommarito per gli attestati di gratitudine. Anche in altri post vengo invitato a recedere dal Mio intendimento Ho gradito moltissimo. Riprendero' la mia modestissima rubrica dopo Una pausa di riflessione. Buon Natale a tutti Carlo
    112 - Dic 14, 2016 - 12:12 Vai al commento »
    "Il gioco è bello" quando è cortarello... Ho provato a scrivere dopo l'intervento di Caporaletti, niente da fare, non si diverte se non mi attacca regolarmente e allora prima della partita di oggi pomeriggio, per evitare che trovi qualche insulsa insinuazione, comunico che questo è il mio ultimo intervento e chiudo la mia modestissima rubrica nella quale volevo parlare solo di calcio. E' impossibile fare a cappellate con i passeri!!!
    113 - Dic 14, 2016 - 7:33 Vai al commento »
    Continua a lanciare insulti. Confondi i tuoi post con i miei.E' grave non sapere cio' Che si scrive. A volte si portano in panchina giocatori non a posto per evenienza. Ho volutamente scritto dopo ma non ammette di essere stato gabbato.
    114 - Dic 13, 2016 - 19:41 Vai al commento »
    HELVIA DI RICINO LA PARTITA Inutile analizzare i pregi e i difetti della squadra. Ormai è chiarissimo che giocare a casa è un problema per mancanza di centrocampisti di qualità che sappiano anche inserirsi nelle fasi di attacco. Non manca neppure un pizzico di sfortuna. Il pareggio (unico tiro in porta del Santarcangelo) è nato da un vistoso fallo di mano non visto dall'arbitro che a fine partita si è addirittura scusato con la dirigenza biancorossa. Fallo evidentissimo come risulta dalle immagini (naturalmente per chi vuol vedere). Sfortuna che fa seguito alla traversa colpita da Quadri nella partita precedente immediatamente dopo il vantaggio ospite. Speriamo che il recupero di domani ci sia più favorevole, una eventuale vittoria ci porterebbe fuori dalla zona play aut in attesa della sentenza e dei rinforzi. LA SOCIETA' Spalletta e i suoi collaboratori stanno facendo un gran lavoro di riorganizzazione societario partendo dal settore giovanile. L'abbattimento dei prezzi è stata la primo mossa positiva. Ci si sta muovendo seriamente a livello tecnico, sabato scorso il presidente ha avuto una cena con diversi procuratori, la squadra sarà sicuramente notevolmente rinforzata.(Cannoni era a Macerata molto prima dell'arrivo della nuova dirigenza, per conoscenza del saputello) Se si fa un investimento non sarebbe intelligente non rimanere in Lega Pro. Dal mare pensano il contrario ma pensano male e per pensare bisogna avere un cervello funzionante. IL CAMPIONATO Analizzando i risultati settimanali si può dedurre che le sorprese sono all'ordine del giorno e non vi sono partite scontate in partenza. Nella zona retrocessione vi sono squadre come Modena e Mantova, questo deve preoccupare perchè non credo che non ritoccheranno l'organico e potrebbero tornare a galla. Ho fiducia però nei nostri ragazzi e nel lavoro del nuovo presidente. DAL MARE Una precisazione per chi non capisce o non vuol capire. Con il Sud Tirol Allegretti era infortunato e non poteva essere utilizzato, poi si è guarito e domenica era a disposizione (nel calcio succede anche questo). Capito? E' scritto in italiano, quindi grande fesseria dire che sarebbe dovuto entrare in campo con il Sud Tirol. Debbo rimandare al mittente epiteti come imbecille, ottusangolo etc che il cafone continua a utilizzare. Sono io che decido quando scrivere su CM, l'ho fatto volutamente per leggere le fesserie marittime, contento?
    115 - Dic 13, 2016 - 9:01 Vai al commento »
    Micucci ti reputo una persona intelligente e mi meraviglio di te. Presidente in galera, non ha più un euro perchè gli è stata sequestrata anche la pignetta della colla, squadra senza stipendi, campo non sempre a disposizione perchè gli addetti scioperano, società sull'orlo del fallimento, e anche tu vieni a mettere il muso nelle cose della rata? Mi meraviglio. La nuova società sta facendo un grandissimo lavoro di riorganizzazione amministrativa e anche tecnica. A gennaio la squadra sarà notevolmente rinforzata. Sabato scorso Spalletta ha avuto una cena con diversi procuratori. State sereni a Civitanova, la rata resterà in lega pro e voi forse farete il salto di categoria come i gamberi!!! Ad maiora
  • Tombolini, niente ripresa della produzione:
    il giudice respinge la richiesta

    116 - Dic 13, 2016 - 19:09 Vai al commento »
    Errata corrige Ho utilizzato in maniera errata e involontario"lucrato". Volevo invece mettere in rilievo una gestione poco trasparente avendo portato l'impresa al fallimento. Mi scuso con la proprietà.
    117 - Dic 13, 2016 - 8:53 Vai al commento »
    Unici responsabili di questa situazione sono i proprietari. In un mondo civile le tasse vanno pagate. Non hanno rispettato i pagamenti concordati e si lamentano. Dicano piuttosto dove sono finiti i soldi. E' scandaloso che chiedano aiuto al governo dopo aver lucrato!!!
  • “Qualità della vita”, Macerata 23esima

    118 - Dic 13, 2016 - 10:14 Vai al commento »
    Attenzione che la classifica si riferisce alla provincia e non al capoluogo. Qualcuno potrebbe risparmiare il sarcasmo.
  • L’Helvia Recina resta stregato,
    Maceratese ripresa dal Santarcangelo

    119 - Dic 12, 2016 - 23:12 Vai al commento »
    Coda di paglia per cosa? Spalletta e i suoi collaboratori stanno organizzando la società alla grande. Vi sarà un importante mercato a gennaio con innesti di livello ed il vostro sogno di rigiocare con noi rimarrà deluso. Sarete voi che farete il salto di categoria ma come i gamberi!!! Saluti dal paese mio che sta sulla collina come diceva il grande Jimmy mio carissimo amico!!
    120 - Dic 12, 2016 - 11:45 Vai al commento »
    Caro Gatti stai sereno, questi non si tirano indietro, anzi. Sabato sera il Presidente ha cenato con diversi procuratori. Stanno facendo le cose seriamente ed è anche giusto il richiamo allo stadio. Una volta iniziato il nuovo progetto la gente tornerà come sempre!!
  • Ventimila luci
    per Civitanova “ville lumiere”

    121 - Dic 11, 2016 - 12:33 Vai al commento »
    @ Micucci Io avrei proposto di eliminare tutte le luminarie: uno per una colletta due per rispetto di tutta la gente terremotata. Cosa bisogna festeggiare? Non ci rendiamo conto che tutta la provincia e non solo e' stata messa in ginocchio? Ci vorranno almeno dieci anni per ritornare come eravamo. Sono amico del proprietario dell'Hotel Monteconero. A Capodanno saranno chiusi a causa le disdette.
    122 - Dic 10, 2016 - 22:12 Vai al commento »
    Mi chiedo, con centinaia di famiglie che hanno perso tutto: casa e lavoro, non sarebbe stato opportuno spendere questi soldi per aiutare queste persone? Porto Potenza e' stata più sensibile. Leggiamo poi che un venditore ambulante terremotato e' stato allontanato e la rabbia aumenta. La solidarietà è agire e non solo bla bla.
  • Alberi al posto delle luminarie,
    il risparmio va ai terremotati

    123 - Dic 10, 2016 - 16:22 Vai al commento »
    Complimenti per l'iniziativa. L'opposto che ha fatto Civitanova!!
  • Maxi schermi per Gigi D’Alessio
    Attese 50mila persone, Corvatta:
    “La piazza potrebbe non bastare”

    124 - Dic 10, 2016 - 16:08 Vai al commento »
    Lo stadio di Torino è per 50000 spettatori. Vi rendete conto di che bufola si parla? La gente sarà sistemata in rispetto della sicurezza con le vie di fuga. La piazza non può contenere neppure 5000 persone. Come si fa a spararle così grosse?
  • Maceratese tra i tre punti di Teramo
    e il pensiero al Santarcangelo

    125 - Dic 9, 2016 - 19:24 Vai al commento »
    P. S. La redazione di CM che deve moderare i commenti dovrebbe avere l'accortezza di censurare gli insulti gratuiti. Tutti possono avere opinioni diverse ma insultare un interlocutore perchè la pensa in modo diverso dovrebbe essere proibito. Grazie.
    126 - Dic 9, 2016 - 19:18 Vai al commento »
    HELVIA DI RICINO La partita ovvero IL TERAMO, VINCITORE A FORLI', NON PERDERA' CERTO L'OCCASIONE PER TIRARSI FUORI DALLA ZONA A RISCHIO Ennesima dimostrazione che la rata fuori casa riesce a sviluppare meglio le ripartenze sulle fasce laterali. Cosa che non gli riesce in casa dove non trova gli spazi. Grande prova di tutta la squadra ed in particolare di Turchetta. Dimostrazione anche che il mago Otelma de citanò non ne azzecca mai una. Giunti non aveva a disposizione Allegretti e non ha potuto soddisfare le indicazioni che il mago aveva dato dopo la sconfitta interna (GIUNTI NON HA IMPIEGATO ALLEGRETTI, SCHIERANDO CANNONI CHE E' UN DIFENSORE). Anche un imbecille capisce che giocatori infortunati è meglio non impiegarli!!!! Il Presidente Sicuramente encomiabile il suo comportamento dopo la sconfitta con il Sud Tirol quando si è recato negli spogliatoi per rincuorare e incoraggiare la squadra. Abituati in queste occasioni con una presidente che invece, a volte anche dopo vittorie esterne, rimproverava i comportamenti della squadra ci troviamo sicuramente veramente fra i professionisti!!! Complimenti Spalletta!! Rinforzi I rumors sono molti, con essi aumentano le aspettative degli sportivi perchè i nomi che girano fanno sperare bene. Aspettiamo con ansia e andiamo avanti con questi magnifici ragazzi che stanno dando il massimo!!! Dal Mare ovvero NULLA DA DIRE AD UN "OTTUSANGOLO" CHE RIMPROVERA L'ARBITRO DI NON AVER “RECUPERATO” NELLA RIPRESA PER INFORTUNI E SOSTITUZIONI AVVENUTI NEL PRIMO TEMPO. Siamo difronte a un grande dilemma: il mago Otelma o non vede le partite o è di una malafede senza limiti. Nel primo tempo vi è stata una sola sostituzione. Nel secondo tempo vi sono state le seguenti interruzioni: - 5 sostituzioni - un'espulsione con quasi 2 minuti persi prima di riprendere il gioco - ammonizione al portiere ospite per perdita di tempo Ebbene il mago Otelma asserisce che i 2 minuti erano giusti insultandomi. Mio caro ottusangolo si faccia un bell'esame di coscienza e abbia il coraggio di chiedermi scusa, dimostrerebbe un briciolo di buonsenso. Mi scuso con tutti per essere ritornato sulla partita di domenica ma non potevo far passare sottosilenzio il post gravemente lesivo della mia persona da parte del signore di citanò.
  • A Macerata sgomberi senza fine,
    in via Aleandri fuori 15 famiglie

    127 - Dic 8, 2016 - 21:46 Vai al commento »
    E non è finito. Il sindaco ha dichiarato che sono pronti altri sgombri e che debbono essere fatti ancora 2000 sopralluoghi. La situazione è preoccupante.
  • Palmieri-gol,
    Maceratese corsara a Teramo

    128 - Dic 8, 2016 - 10:55 Vai al commento »
    Il calcio, non sembrerebbe, ma è una scienza. Quando hai una squadra forte nelle ripartenze fuori casa puoi sfruttare al meglio queste caratteristiche, in casa non hai gli spazi, manchi di qualità e tutto diventa più difficile. Non bisogna scomodare nessuna maledizione e nessun sociologo. Forse con i rinforzi promessi,i cui nomi cominciano a girare, forse supereremo anche questa lacuna. Sono sicuro che si apriranno anche le porte!!
  • AAA cercasi subito attaccante:
    Kouko e Infantino nel mirino
    della Maceratese

    129 - Dic 8, 2016 - 16:29 Vai al commento »
    Per me il gioco del calcio è una passione che mi ha inculcato mio padre, ex arbitro e collega di carriera di Jonni fino a quando un giorno mia madre non gli strappò la divisa perchè dovette uscire da uno stadio fuggendo per campi e poi dirigente della Maceratese ai tempi della serie B. Praticamente da quando avevo 6 anni il campo della Vittoria è stata la mia seconda casa. Ho fatto l'Università a Bologna, quando la rata giocava in Emilia o in Toscana ero sul treno e la domenica che giocava in casa tornavo a Macerata. In alcune partite di maceratesi presenti eravamo in due: io e l'amico Scattolini. Ora, avendo smesso di lavorare anche per motivi di salute, seguo la rata con il PC perchè purtroppo non posso andare allo stadio. Non posso sentire freddo e uscire dallo stadio la salita mi è indigesta. Un infarto con operazione a cuore aperto, 5 by pass e dopo un anno 2 stend. Tra le sfortune ho avuto la fortuna di trovarmi a Ikea dove facevo la direzione dei lavori e in poco più di 15 minuti ero al Lancisi. Ora mi diverto con i tre nipoti e l'amico pescià !!!! Se capiti a Macerata prendiamo un caffè. Veramente ho un appartamento a Porto Potenza dove mi trasferisco da maggio. Carlo
    130 - Dic 8, 2016 - 14:39 Vai al commento »
    Una difesa d'ufficio Che non salva nulla. La rubrica e' dedicata alla rata, ma se pescia' ignoranti vogliono metterci bocca debbono sottostare ad alcune riflessioni su citano' Oltretutto vengono scritte corbellerie inaudite e faziose: nessuna reazione della rata fino all'espulsione (Quadri colpisce la traversa un minuto dopo l'1-2); 5 sostituzioni, un'espulsione (persi 2 minuti); ammonizione portiere per perdita di tempo; 2 barelle. Ebbene giusti i 2 minuti di recupero. Il Teramo non si farà sfuggire l'occasione di uscire dalle zone basse. Avrebbe dovuto giocare Allegretti che è infortunato. Potrei continuare, un personaggio del genere si permette di insultare senza pudore. Colpa anche di CM che dovrebbe moderare. Certo se avete un personaggio del genere come probabile assessore alla cultura state messi bene. Sono almeno due anni che tutte le settimane dobbiamo ascoltare queste scemenze.
    131 - Dic 8, 2016 - 8:38 Vai al commento »
    Il Teramo non perdera' l'occasione per tirarsi su dalle zone pericolose!! Altra perla da ricordare.
    132 - Dic 6, 2016 - 19:30 Vai al commento »
    Definire una persona deficiente e ottusangolo potrebbe essere oggetto di querela?
    133 - Dic 5, 2016 - 20:09 Vai al commento »
    HELVIO DI RICINO La partita Ero stato facile profeta. La rata, scarsa dal punto di vista tecnico, riesce a ottenere maggiori risultati fuori casa perchè è ben organizzata e se ci scappa il gol arriva anche la vittoria. In casa, dove bisogna imporre il gioco, i limiti vengono al pettine e non riusciamo a fare gioco. Due partite che avrebbero potuto rilanciare la rata sono stata il più grande flop. Enrico ha ragione, bisogna intervenire subito e a gennaio, altrimenti sarà troppo tardi. Non abbiamo perso per colpa dell'arbitro ma sicuramente dare 2 minuti di recupero con un corner da tirare con 6 sostituzioni (e non 4), due infortuni, ammonizione del portiere per perdita di tempo mi sa di portata per il c... Teramo Sarà più dura del solito con due assenze sicure per squalifica e con Colombi e Malaccari incerti. Pubblico Non vengo perchè c'è la Tardella,perchè si gioca di sabato, perchè costa troppo, perchè non andati tutti in quel paese? Il mare Aspetto i soliti insulti,altro non sanno fare. Il campionato va via tranquillo a metà classifica, stipendi pagati, alloggi a posto, vendita quasi fatta, ci si allena dal giovedì perchè sono sportivi, (si possono vendere proprietà sotto sequestro?)tutto ok!!!
  • Sisma, l’indagine si allarga:
    nominati due consulenti

    134 - Dic 1, 2016 - 9:00 Vai al commento »
    Tutti i beni artistici comprese le Chiese sono stati soggetti a progetti di "Restauro architettonico e miglioramento sismico". Lavori che non assicurano nella maniera più assoluta la sicurezza degli edifici. L'unico sistema sarebbe stato la messa a norma antisismica che non è stata fatta in nessun caso perchè sarebbe costata una tombola. Pertanto ricercare ora responsabili è ridicolo e dichiarare "dopo alcuni lavori di miglioramento" è distrutta è normale!!! Nel 1997 la Soprintendenza fece un decalogo di interventi ammessi in cui si preferiva il restauro.
  • Furto nella scuola, il ministro:
    “Vergognoso, riacquisteremo tutto”

    135 - Nov 30, 2016 - 13:35 Vai al commento »
    Si ma per quelli rubati a Macerata niente? La ministra o non viene informata o di parte!!
  • Maria Francesca Tardella
    ad un passo dalla Recanatese

    136 - Dic 1, 2016 - 15:07 Vai al commento »
    Imperdonabile il regalo dei tre punti di penalizzazione. Ha azzerato tutti i meriti.
  • Maceratese, cambia il vice allenatore:
    via Gianangeli, arriva Gregori

    137 - Nov 29, 2016 - 18:58 Vai al commento »
    Bene così. Ottime scelte.
  • “Referendum, votare no
    è seppellire la semplificazione
    per almeno venti anni”

    138 - Dic 3, 2016 - 7:35 Vai al commento »
    Il senato si occupera' di pochissimo: costituzione, presidente. Non avra' poteri legislativi per cui il pd o chi per lui non controllera' un bel niente. Valori ha scritto un intervento lucidissimo
    139 - Dic 1, 2016 - 18:34 Vai al commento »
    Sono perfettamente d'accordo su tutta la linea con l'avvocato. Ha con lucidita' sottolineato tutte le problematiche al di fuori di posizioni di parte precostituite.
  • ‘Qualità della vita’,
    la provincia di Macerata
    ripiomba a metà classifica

    140 - Nov 29, 2016 - 9:13 Vai al commento »
    PER I POCO ATTENTI Le indagini delle settimane scorse nelle quali Macerata era in testa erano riferite ai CAPOLUOGHI DI PROVINCIA. Queste di cui si parla sono riferite invece all'INTERA PROVINCIA, evidentemente l'apporto delle altre città non è positivo!!!! In campana!!!
  • Maceratese, serve un bomber

    141 - Nov 30, 2016 - 8:38 Vai al commento »
    Non mi metto a fare l'elenco delle corbellerie e delle previsioni fallite dal simpatico pescia' perché ci vorrebbero mille pagine. Io non l'abitudine di insultare nessuno come qualcuno, ma questo modo di fare classifica le persone. Nessuno aveva comunicato Che il patteggiamento era stato respinto. Parlero' de citano' fino a quando mi pare. Non si vuole ammettere come stanno le cose? Non mi interessa ma le quote sono in mano ad una società che fa riferimento a Cerolini, società oggetto di sequestro come tutte le proprietà del galeotto presidente.
    142 - Nov 29, 2016 - 11:57 Vai al commento »
    @ Nascimbeni Purtroppo sono rimasto ingannato dalle notizie di alcuni organi di stampa che lamentavano il mancato patteggiamento che avrebbe diminuito la sanzione. Mi dispiace per l'equivoco, non mi sono informato più a fondo perchè mi sono fidato delle notizie di alcuni media e naturalmente mi scuso per questo increscioso equivoco e soprattutto non voglio incrinare l'amicizia ultradecennale con Giancarlo con cui ho condiviso e condivido l'amore per i colori biancorossi. Forse se avessi fatto un colpo di telefono all'amico Giancarlo avremmo evitato questo increscioso episodio. Buon lavoro e grazie per la tua precisazione.
    143 - Nov 29, 2016 - 9:24 Vai al commento »
    PER GLI SMEMORATI La rata ha ancora una partita in meno, sempre in risalto gli aspetti considerati negativi, ma mai quelli positivi. Criticare poi l'operato di Spalletta perchè si sta circondando di troppi collaboratori fa semplicemente ridere detto da chi tifa per una squadra che di collaboratori non ne ha più nessuno perchè non li paga!!!Ma per favore...per una partita vinta per miracolo al 92°!!! La rata infine non ha attuato il 3-5-2, Turchetta e Petrilli erano lontani dalla porta. Ribadisco che giocare con 3 in difesa non è uno scandalo considerato che è il modulo Juve!!!
    144 - Nov 28, 2016 - 22:44 Vai al commento »
    HELVIA DI RICINO La partita Caro Enrico non credo che la rata abbia attuato il 3-5-2. Non ho mai visto un attaccante vicino all'isolatissimo Colombi. Petrilli e Turchetta lontanissimi sulle fasce, mai un centrocampista ad inserirsi. In queste condizioni non si segna. Fino a quando non arriva una punta vera occorre ritornare al sistema Parma e Bassano. La penalizzazione Colpevole imperdonabile la Tardella per pagamenti ritardati e lo stesso Nascimbeni che con il patteggiamento avremmo risparmiato sicuramente un punto. Présidente Dal punto di vista dell'organizzazione della societa' abbiamo fatto un notevole salto di qualita'. Dal mare Leggere le dichiarazioni di Basile e' tutto un programme. Senza preparatore atletico e quello dei portieri, senza rimborsi, un allenatore che spara a zéro sulla societa', giocatori costretti a dormire come barboni. Un quadro desolante che mi auguro inviti a non fare le cassandre sulla rata.
  • Giunti: “Dovevamo chiuderla prima”
    Spalletta: “Era importante non perdere”

    145 - Nov 27, 2016 - 12:12 Vai al commento »
    Non capisco perchè si è abbandonato il 3-5-2 che è il metodo più funzionale alle caratteristiche dei nostri giocatori. Avremo sempre difficoltà contro le squadre che si chiudono perchè non abbiamo qualità e un attacco troppo leggero. Colombi non può restare solo in area. 3 o 4 traversoni invitanti senza nessuno a infilare in rete.
  • Morte al collegio universitario,
    Halima una studentessa modello
    Si cerca il pusher

    146 - Nov 27, 2016 - 19:42 Vai al commento »
    Le amiche che ora piangono è possibile che non avessero captato nulla?
  • Civitanovese, sollevato dall’incarico
    il direttore tecnico Quinto

    147 - Nov 25, 2016 - 19:56 Vai al commento »
    Da quanto mi risulta le quote della Civitanovese sono in mano ad una societa' riconducibile a Cerolini. Societa' sotto sequestro. Se cosi' e' la vendita dovrebbe avvenire sotto l'egida nominato dal tribunale. Correggetemi se sbaglio
  • Maceratese, la carica di Spalletta:
    “Qui per un progetto pluriennale”

    148 - Nov 25, 2016 - 18:44 Vai al commento »
    Buon lavoro e Che i progetti diventino realta'.
  • Spalletta-Maceratese,
    impegno importante
    con il mirino alla serie B

    149 - Nov 26, 2016 - 13:48 Vai al commento »
    Ferroni che non conosce Spalletta non ha il diritto di pensare positivo, l'amico Bonmarito, che non conosce niente pure lui, ha il diritto di ipotizzare scenari funesti. Del resto carissimo Bonmarito di cantonate in passato ne hai prese molte, non sarebbe stato opportuno tacere o portare Serie pezze di appoggio per giustificare i tuoi dubbi senza fare tutti di erba un fascio? Facciamolo lavorare e poi giudicare, mi sembra piu' onesto.
  • Maceratese penalizzata di tre punti

    150 - Nov 24, 2016 - 20:39 Vai al commento »
    @Gaudenzi Ripescati o no non avete vinto nessun campionato per meritare la Lega Pro. Allora secondo lei i gol in fuorigioco di un metro sono da annullare? Il gol di Palmieri a Reggio regolarissimo invece va annullato!! Il rigore di Gubbio era netto. Si guardi tutti questi episodi e si renderà conto di aver scritto un mare di corbellerie. Non avete neppure pagato la tassa per l'ammissione Noi saremo scarsi ma voi siete abusivi e accattoni. Vi aspettiamo a Macerata per ammirare quanto siete forti.
    151 - Nov 24, 2016 - 12:30 Vai al commento »
    Chi sbaglia paga, peccato non chiamarsi Pisa o on essere una squadra toscana!! Ritardi l'iscrizione e ti becchi tre punti, presenti fidejussioni taroccate non succede niente. Bella la giustizia. Non fa nulla ci salveremo sul campo a dispetto di tutti!!!!!
  • Cambio di proprietà e penalizzazione:
    ore calde in casa Maceratese

    152 - Nov 22, 2016 - 18:44 Vai al commento »
    Turchetta è un trequartista di cui la rata ha bisogno. Ha avuto un ottimo inizio brillando nelle partite di coppa, poi purtroppo ha avuto un fastidioso infortunio che gli ha fatto perdere la condizione che sta cercando di ritrovare. Se in condizione sarà molto utile alla causa. IMportante sarebbe inoltre il ritorno in condizione di un giocatore d'esperienza come Quadri che deve riprendesi dalla frattura alla costola. Se non sbaglio la difesa a tre viene utilizzata dalla Juventus che non mi sembra che sia l'ultima squadra italiana. Barzagli, Bonucci e Chiellini formano anche la difesa della Nazionale, non vedo perchè Giunti non possa utilizzare lo stesso sistema avendo due laterali che fanno ottimamente sia la fase difensiva che quella di attacco: Ventola (vera sorpresa) e Petrilli. Certo che per fare un salto di qualità sarebbero necessari almeno tre giocatori tosti, uno per reparto. All'inizio del campionato ero molto più pessimista ma Giunti è riuscito a dare alla squadra un'ottima quadratura che funziona molto bene quando si incontrano le big ma deve trovare anche la quadratura del cerchio quando s'incontreranno squadre che si difenderanno. In questo caso ho paura che la forza dell'attacco non sia attualmente sufficiente per scardinare difese agguerrite. La prova del nove è in arrivo. Un trittico di partite interne (Forlì, Lumezzane e Altoadige) che può dare un senso al campionato. Oggi pomeriggio è avvenuto finalmente il passaggio di proprietà. La prossima settimana si conoscerà il nuovo organigramma. Si fanno diversi nomi, come responsabile dell'area tecnica il favorito sembra essere Loschiavo già alla Salernitana e Benevento. Naturalmente si aspetta con ansia l'eventuale penalizzaione (spero in 1 o 2 punti) e diventa assolutamente ininfluente l'inibizione della Tardella dal momento che non è più la presidente della rata. Pensare alla eventuale inibizione della Tardella quando si hanno presidenti in galera mi sembra quanto meno ridicolo!!!
    153 - Nov 21, 2016 - 20:08 Vai al commento »
    HELVIA DI RICINO La partita Un capolavoro tattico ed un'applicazione tenace di tutti i ragazzi. Dal mare ho sentito parlare di nuova rapina lamentando due gol annullati Fortunamente questa ipotesi è sbuciardata dalle immagini chiarissime. La squadra Si sta dimostrando molto più competitiva di quanto potessi pensare e debbo chiedere venia. E' la piu' giovane del campionato e sta andando oltre più rosea aspettativa tanto da non temere neppure l'eventuale penalizzazione. Prospettive 8 trasferte su 13 partite e giocata una in meno. La classifica dovrebbe migliorare con il trittico casalingo. Dal mare E' come sparare sulla croce rossa. Si prospetta un salto indietro di categoria. E il sorpasso? Spalletta Un grande bocca in lupo al nuovo presidente.
  • Lube, tutto facile con Verona

    154 - Nov 21, 2016 - 7:56 Vai al commento »
    @Tesei Ma Che dici perde regolarmente con le squadre série ed ha gia' fallito nella supercoppa!!
  • Maceratese, la gioia di Giunti:
    “Vittoria che aumenta l’autostima”

    155 - Nov 21, 2016 - 20:31 Vai al commento »
    Rido per il post di Micucci, evidentemente qualcuno, che non tiro assolutamente in ballo, ha la coda di paglia.Poveraccio si riferisce al Bassano!!!
    156 - Nov 21, 2016 - 20:27 Vai al commento »
    Rido per il post di Micucci, evidentemente qualcuno, che non tiro assolutamente in ballo, ha la coda di paglia.
    157 - Nov 21, 2016 - 18:56 Vai al commento »
    AH AH AH AH AH AH AH Mi vien che ridere, poveraccio!!!!!!!!
  • Maceratese, colpaccio a Bassano

    158 - Nov 20, 2016 - 12:22 Vai al commento »
    @ Micucci Mi fa piacere, la sfottitura è il sale del calcio!!!
    159 - Nov 20, 2016 - 8:01 Vai al commento »
    Non puo', non ha i requisiti: deve essere un galeotto!!!!
  • “Sì” al referendum,
    arriva Luigi Berlinguer

    160 - Nov 19, 2016 - 13:32 Vai al commento »
    @Micucci Purtroppo esiste un tuo concittadino Che se non prende a male parole i suoi interlocutori non si diverte. Sono d'accordo con quanto scrivi sulla giunta marittima!!
    161 - Nov 19, 2016 - 11:45 Vai al commento »
    @ Iacopini Credo che si voti senza neppure aver letto la nuova costituzione ma per sentito dire. I senatori sono sindaci e amministratori locali già eletti dal popolo e senza stipendio!!!!
    162 - Nov 19, 2016 - 7:46 Vai al commento »
    Principi lascia stare, e' impossibile avere uno scambio di idee sereno. Vieni preso a male parole e ti dice di essere stato insultato. Va isolato. Voto si perche' non e' un referendum su Renzi e perche' alcuni punti sono qualificanti: dimezzamento dei parlamentari, reale eliminazione province, velocizzazione delle leggi, stabilita'. Non e' il Massimo, si poteva fare meglio ma intanto cominciamo. Votare De Mita, Pomicino, D'Alema, casa paund, Salvini mi viene l'orticaria!! E adesso giu' insulti.
  • Civitanovese, i calciatori
    chiedono rispetto alla proprietà

    163 - Nov 19, 2016 - 9:03 Vai al commento »
    Ma che pretese, non vogliono andare a vivere in un villa abbandonata senza riscaldamento, senza acqua calda ma in compagnia di topi e pontecane!!! Sono proprio dei mascalzoncelli.
  • Fiorella Tombolini:
    “Vogliamo riprenderci i nostri lavoratori”

    164 - Nov 18, 2016 - 15:27 Vai al commento »
    Ma perché non ha regolarmente pagato? Di chi è la colpa se non dei proprietari. Lacrime di coccodrillo inaccettabili!!
  • Maceratese, affare da settecentomila euro

    165 - Nov 15, 2016 - 22:04 Vai al commento »
    Il caso è preoccupante. Nel mio post non nomino minimamente Caporaletti. Mi piacerebbe sapere le frasi in cui lo chiamo in causa offendendolo. L 'ho volutamente ignorato e a questo punto penso che il nostro amico soffra di mania di persecuzione. Non penso che non si possa parlare della civitanovese quando altri parlano della rata. Essere educato evidentemente è un atteggiamento che non paga. Peccato, avevo detto di non voler più a che fare con questo signore ma è impossibile perché ti tira in ballo. Coda di paglia? Ma ha letto ciò che ho scritto, penso di no
    166 - Nov 15, 2016 - 16:49 Vai al commento »
    HELVIA DI RICINO La trattativa Conclusa finalmente, un doveroso ringraziamento alla Tardella per aver fatto rinascere l'entusiasmo intorno alla Maceratese e un bocca in lupo al sig. Filippo Spalletta nuovo presidente che possa mantenere le promesse. Credo che la firma sia stata rimandata di una settimana perchè oggi la Tardella ambisce a rimanere nel consiglio federale, cosa che non sarebbe potuta accadere se avesse lasciato la presidenza ieri sera. La partita con il Parma Dimostrazione di grande solidità ma con il solito difetto della poca incisività in attacco. L'attacco più forte del girone non ha mai impegnato Forte mentre l'unica vera occasione della partita è capitata sui piedi di Palmieri che l'ha banalmente sprecata. Con la nuova proprietà si spera che la squadra abbia quei rinforzi necessari per una salvezza tranquilla. La classifica Per valutarla alcune considerazioni: la rata ha disputato una partita in meno, su 12 incontri ne ha giocati ben 7 fuori casa (saranno 8 sabato con la trasferta in quel di Bassano), sempre incombente la eventuale penalizzazione che speriamo sia minima, tre incontri casalinghi abbordabili dopo la trasferta di Bassano (Forlì, Lumezzane, Altoadige). Tutto sommato potrebbe migliorare notevolmente se si sfrutterà a dovere il trittico casalingo. Considerazioni generali Mi auguro che sistemata la situazione societaria gli sportivi tornino in maggior numero allo stadio con nuovo entusiasmo. Questo dipenderà anche dalle prossime mosse del nuovo Presidente. Notizie marittime (alquanto fosche) Qualche pesce cazzaro scriveva tempo fa che la situazione era assolutamente tranquilla: canpionato di metà classifica (dopo che qualcuno aveva parlato di ritorno in C), Stipendi pagati, calma su tutti i fronti. La verità è tutta diversa perchè ci si vuole impicciare delle cose degli altri ma non si vuole obbiettivamente guardare dentro casa: giocatori che se ne vanno perchè non pagati, magazziniere che non apre il campo sempre perchè creditore e impedisce allenamenti, allenatore che grida ai quattro venti che in queste condizioni non si può andare avanti, tifoseria in rivolta, presidente dai domiciliari dichiara di voler vendere la società ma deve spiegare come perchè, come ampiamente dimostrato, le quote sono in mano ad una società che fa riferimento al Cerolini ma sotto sequestro ed infine una classifica che piano piano fa prevedere un bel salto di categoria a modo di gambero (ritorno immediato in eccellenza). Prosit e buon olio di ricino!!!!!!!
  • Macerata prima in Italia
    per la vivibilità ambientale

    167 - Nov 14, 2016 - 23:04 Vai al commento »
    Errata corrige Qualcuno fa finta che la tassa sui rifiuti non è diminuita.
    168 - Nov 14, 2016 - 22:30 Vai al commento »
    Complimenti per questi commenti. Semplicemente spregevoli. Qualcuno fa anche finta che la tassa sui rifiuti e' diminuita. Macerata e' bellissimi e certi maceratesi non la meritano.
  • Maceratese, fumata bianca
    Filippo Spalletta sarà il nuovo presidente

    169 - Nov 14, 2016 - 17:49 Vai al commento »
    Un grande grazie alla Tardella che ha fatto rinascere il calcio a Macerata e un grande bocca in lupo al nuovo presidente.
  • Lube, a Trento
    il primo ko in campionato

    170 - Nov 13, 2016 - 21:01 Vai al commento »
    La musica è sempre la stessa: quando arrivano le partite serie si perde regolarmente.
  • Una nuova scuola alle Casermette
    al posto della Dante Alighieri:
    c’è l’ok del Ministero

    171 - Nov 13, 2016 - 17:55 Vai al commento »
    @ Cerasi Sul vecchio il problema non è assolutamente semplice. I controlli sono di due tipi: caratteristiche dei materiali utilizzati (lunghi ma non di difficile attuazione), rilievo geometrico della struttura e verifica di calcolo per stabilire il grado di sicurezza. Il problema fondamentale è che per questi edifici la verifica (in modo particolare per quelli in c.a.) non potrà essere positiva perchè il sistema di calcolo precedente a quello antisismico è completamente diverso. Un solo esempio per far capire meglio il problema: prima i pilastri meno armati erano quelli esterni e d'angolo dove andavano 4/6 ferri, con il calcolo antisismico sono invece i più armati e a volte occorrono anche 16 ferri. Ciò significa che i vecchi fabbricati non sono affatto sicuri ed è anche molto costoso adeguarli alla nuova normativa, conviene demolire e ricostruire. Per mettere a norma tutti gli edifici che si trovano sul clinale appenninico sarebbero necessari circa 500 miliardi. Peggiore la situazione delle chiese per le quali non esiste un modello di calcolo perchè fuori da ogni schema. Si possono migliorare, ma si è visto che quelle migliorate per il terremoto del 97 sono quasi tutte crollate!!! Gli unici edifici che si potrebbero mettere a norma senza la demolizione sono quelli in muratura di 2/3 piani.In questo caso con catene e cappotti armati si possono rendere le case abbastanza sicure. Sarebbe però da intervenire in fondazione. Ricordiamoci però un particolare importante che molti trascurano. Lo scopo di costruire antisismico è quello di salvare la vita e non quello di non avere danni, anche questi edifici sono soggetti a crolli di canterti, tamponature intonaci etc. ma la struttura resta intatta. Scusa se sono stato lungo.
    172 - Nov 12, 2016 - 22:59 Vai al commento »
    @ Cerasi Per avere fabbricati antisismici non occorre chiedere consiglio ai giapponesi, basta applicare correttamente le nostre norme. Purtroppo nella provincia di Macerata la legge sismica è entrata in vigore solo nel 1984 e di conseguenza tutti gli edifici costruiti prima (la stragrande maggioranza sono a rischio sismico). Quelli sismici non hanno avuto nessun danno importante. Certamente edifici bassi, massimo due piani e accorpare qualche altra scuola perchè lo spazio è moltissimo.
    173 - Nov 12, 2016 - 13:54 Vai al commento »
    Ottima e tempestiva scelta. Inutili e costose soluzioni tampone. Andare avanti a testa bassa. Non solo l'Alighieri!!
  • La Civitanovese è in vendita

    174 - Nov 11, 2016 - 23:10 Vai al commento »
    Il linguaggio del suo post definisce chiaramente quale sia la sua personalità, in effetti sarebbe un ottimo assessore alla cultura. Per quanto riguarda le quote della Civitanovese riporto uno stralcio dell’ordinanza di sequestro dei beni di Cerolini tratto dal Resto del Carlino del 25 marzo 2016. “Tra i beni sequestrati, si annoverano società riconducibili – in particolare – all’indagato Giuseppe Cerolini, che sono state raggiunte dal vincolo cautelare secondo il principio del sequestro per equivalente. Rientrano nella gestione delle AZIENDE SEQUESTRATE anche una caffetteria sita nel centro storico di Macerata e vari locali (ristoranti e bar) presenti sulla costa, nonché le società (Meg srl e Cerolini srl) CHE DETENGONO LA PROPRIETA’ DELLA SOCIETA’ DI CALCIO DILETTANTISTICA DELLA CIVITANOVESE.” Come vede “Cazzaro sbugiardato” è un epiteto che dovrebbe usare per qualcun altro. Ho scritto la verità, come si possono vendere queste quote? Di seguito la dichiarazione del colonnello Amedeo Gravina della G.F. al momento dell’arresto: “Qui non ci troviamo di fronte ad un imprenditore che costruisce lavoro e sviluppo per il territorio ma ad una criminalità economica allo stato puro, che non costruisce nulla. Un enorme castello di carta. Anche l’imprenditore che crea posti di lavoro e sviluppo economico nel territorio va censurato se evade il fisco e se cerca di risparmiare su tasse e imposte ma è inammissibile quando tutto questo si verifica quando dietro non c’è nemmeno un’impresa ed è tutto falso. Qui siamo all’arroganza pura perché si è continuato nel comportamento illecito anche dopo i sequestri e le indagini” Con un presidente del genere viene a chiedermi spiegazioni su inadempienze che avrebbe commesso la sig.ra Tardella? Non si vergogna affatto di mettere le due situazione sullo stesso piano? Con questo chiudo qualsiasi tipo di rapporto con la sua persona e la invito a non nominarmi nei suoi post. P.S. Legga su CM la risposta della rata alle affermazioni di Spalletta, le saranno utili.
    175 - Nov 11, 2016 - 22:09 Vai al commento »
    @ Caporaletti Il linguaggio del suo post definisce chiaramente quale sia la sua personalità, in effetti sarebbe un ottimo assessore alla cultura. Per quanto riguarda le quote della Civitanovese riporto uno stralcio dell’ordinanza di sequestro dei beni di Cerolini tratto dal Resto del Carlino del 25 marzo 2016. “Tra i beni sequestrati, si annoverano società riconducibili – in particolare – all’indagato Giuseppe Cerolini, che sono state raggiunte dal vincolo cautelare secondo il principio del sequestro per equivalente. Rientrano nella gestione delle AZIENDE SEQUESTRATE anche una caffetteria sita nel centro storico di Macerata e vari locali (ristoranti e bar) presenti sulla costa, nonché le società (Meg srl e Cerolini srl) CHE DETENGONO LA PROPRIETA’ DELLA SOCIETA’ DI CALCIO DILETTANTISTICA DELLA CIVITANOVESE.” Come vede “Cazzaro sbugiardato” è un epiteto che dovrebbe usare per qualcun altro. Ho scritto la verità, come si possono vendere queste quote? Di seguito la dichiarazione rilasciata dal colonnello Amedeo Gravina della G.F. al momento dell’arresto del Cerolini: “Qui non ci troviamo di fronte ad un imprenditore che costruisce lavoro e sviluppo per il territorio ma ad una criminalità economica allo stato puro, che non costruisce nulla. Un enorme castello di carta. Anche l’imprenditore che crea posti di lavoro e sviluppo economico nel territorio va censurato se evade il fisco e se cerca di risparmiare su tasse e imposte ma è inammissibile quando tutto questo si verifica quando dietro non c’è nemmeno un’impresa ed è tutto falso. Qui siamo all’arroganza pura perché si è continuato nel comportamento illecito anche dopo i sequestri e le indagini” Con un presidente del genere viene a chiedermi spiegazioni su inadempienze che avrebbe commesso la sig.ra Tardella? Non si vergogna affatto di mettere le due situazione sullo stesso piano? Per tali inadempienze legga la risposta della Società Maceratese che risponde punto per punto al sig. Spalletta e pubblicata su CM. Con questo chiudo qualsiasi tipo di rapporto con la sua persona e la invito a non nominarmi più nei suoi post.
    176 - Nov 11, 2016 - 20:21 Vai al commento »
    Il post di Caporetto si commenta da solo. La situazione delle quote e' spiegato nell'articolo del carlino del 23 marzo scorso. Una cosa e' sicura: la rata non ha come presidente in galera.
  • Civitanovese, si dimette
    il dg Mario Cerolini

    177 - Nov 11, 2016 - 9:50 Vai al commento »
    Quando scrivo post seri cerco di essere preciso e non racconto favole per bambini. La parola “cazzaro” credo che vada riferita a qualcun altro. Quanto riporto non è frutto della mia immaginazione o dalle mie visioni anticivitanovesi. Sono fatti reali dei quali l’attore principale è l’attuale presidente della Civitanovese Cerolini. RESTO DEL CARLINO DEL 25 MARZO 2016 Il gruppo Cerolini nella bufera, sequestri per 8 milioni di euro Evasione fiscale: nel mirino immobili, società e attività commerciali. Guai anche per la Civitanovese Macerata, 25 marzo 2016 – Su disposizione del gip del tribunale di Macerata, a seguito di richiesta della Procura, il nucleo di polizia tributaria di Macerata e la Compagnia di Civitanova della Guardia di finanza hanno sottoposto a sequestro beni mobili e immobili, tra cui un noto bar/caffè di Macerata, distributori di carburanti, quote societarie, nonché locali commerciali e disponibilità bancarie per un valore di 8 milioni e 300mila euro. I sequestri sono stati disposti a carico di due indagati, l’imprenditore Giuseppe Cerolini e Cornel Moldovan. Omissis A cadere sotto la lente d’ingrandimento delle Fiamme Gialle sono state le imprese riconducibili a Cerolini, in particolare la Effemme srl, società al cui interno si annoverano svariate attività commerciali: dalla gestione di punti di distribuzione di carburante alla gestione di noti locali bar e ristoranti. Le indagini svolte hanno consentito di segnalare alla Procura complessivamente 10 persone – ritenute responsabili, a vario titolo, di reati tributari – nonché, soprattutto, di ottenere il sequestro preventivo, anche per equivalente, di somme di danaro, beni mobili e immobili e quote societarie, fino alla concorrenza delle imposte evase. Omissis L’esecuzione del provvedimento ha portato al sequestro di disponibilità finanziarie, 11 beni immobili (8 fabbricati e 3 terreni), 9 società di capitali e una ditta individuale comprensive delle seguenti unità locali: un negozio di calzature, una macelleria, una pizzeria, sei ristoranti, cinque bar, quattro distributori, un centro estetico e 16 veicoli. Tra i beni sequestrati, si annoverano società riconducibili – in particolare – all’indagato Giuseppe Cerolini, che sono state raggiunte dal vincolo cautelare secondo il principio del sequestro per equivalente. Rientrano nella gestione delle AZIENDE SEQUESTRATE anche una caffetteria sita nel centro storico di Macerata e vari locali (ristoranti e bar) presenti sulla costa, nonché le società (Meg srl e Cerolini srl) CHE DETENGONO LA PROPRIETA’ DELLA SOCIETA’ DI CALCIO DILETTANTISTICA DELLA CIVITANOVESE. Le attività di sequestro hanno interessato le province di Macerata, Ancona, Fermo, Foggia, Firenze, Prato, Crotone, Roma, Terni, Ravenna e Chieti. STRALCIO DA PICCHIO NEWS Rientrano nella gestione delle aziende sequestrate anche una caffetteria sita nel centro storico di Macerata e vari locali (ristoranti e bar), presenti sulla costa nonché le società (MEG Srl e Cerolini Srl) che detengono la proprietà della società di calcio dilettantistica della Civitanovese. P.S. In seguito vi è stato un ulteriore sequestro di 21 milioni di euro e la decisione del Gip di arrestare il sig. Cerolini con il socio Melillo. Gradirei due righe di scuse e l’invito a chiudere qui questa annosa e inutile guerra che ormai ha stancato me, credo lei e i lettori. Naturalmente ognuno rimane ancorato alle proprie fedi calcistiche nel bene e nel male.
    178 - Nov 11, 2016 - 0:25 Vai al commento »
    Il tempo sarà galantuomo e si vedrà da che parte si trova la ragione. Per pura informazione i giocatori della Civitanovese hanno dichiarato che domenica prossima non scenderanno in campo se non riceveranno i rimborsi arretrati (dal Corriere Adriatico).
    179 - Nov 10, 2016 - 17:40 Vai al commento »
    Mi sembra che chi continua a utilizzare un linguaggio da scaricatore di porto non sono io. Pongo domande e si risponde regolarmente con insulti. E si ha il coraggio di addossare a me ipotetici insulti che non mi sognerei mai di affibbiare a nessuno ritenendomi una persona educata e civile. Ribadisco che la Società Sportiva Civitanovese è sotto sequestro insieme ad oltre 50 società che fanno riferimento al galeotto Cerolini. La Civitanovese può giocare perchè il tribunale di Macerata ha nominato un curatore nella persona del dott. Benigni che gestisce per conto del tribunale stesso le suddette società. Prima di sparare epiteti, che si potrebbero essere oggetto di qualche azione, sarebbe bene informarsi come stanno le cose. Per quanto riguarda calciatori nati nella nostra terra credo che Pino Brizi, capitano per anni della Fiorentina, non sia secondo a nessuno.
    180 - Nov 9, 2016 - 15:17 Vai al commento »
    La situazione è veramente imbarazzante. Mi chiedo come il patron Cerolini possa vendere un bene sotto sequestro o come possa recarsi in comune a consegnare le chiavi della società trovandosi agli arresti domiciliari! Su questa situazione civitanovese sarebbe interessante conoscere il parere del sig. Caporaletti tanto prodigo di commenti deliranti e disgustosi sulla rata!!
  • Maceratese, fidejussione
    sotto la lente della Lega

    181 - Nov 8, 2016 - 19:16 Vai al commento »
    Il sottuttoio mi accusa che dovrei conoscere la storia di Bizzarri quando mi sembra di essere stato il primo a ricordarlo. E' fuori di testa. Per la serie di ex calciatori maceratesi che hanno calcato gli scenari della serie A vorrei ricordare: Mari, Giovanni, Pagliari, Dino Pagliari, Brizi, Malizia, Nobili, De Rossi, Melchiorri, Berti, Valiani, Turchetto, Agabitini, Porro, Siroti e l'allenatore Colantuono (mi scuso con chi ho dimenticato). Possono bastare? La stessa Portorecanati ne ha avuti 2 importanti: Panetti e Palanca!!
    182 - Nov 7, 2016 - 20:47 Vai al commento »
    HELVIA DI RICINO Sono quasi del tutto in sintonia con l'amico Enrico. Giunti ha dato un gioco anche piacevole alla squadra. Ingiuste le continue tirate di orecchie da parte della Tardella. Tatticamente credo che occorra giocare con due punte (Colombi e Palmieri) con Petrilli trequartista. Il centrocampo dovrebbe assecondare maggiormente l'attacco. Episodi negativi Gol regolare annullato a Reggio, gol in fuori gioco del Feralpi, rinvio della partita con Lumezzane (se vinta la rata sarebbe praticamente a metà classifica). Imprudente l'esternazione della Tardella a fine partita. Arrivi presto il 14 per porre fine a questa situazione di stallo. Necessitano rinforzi prima di gennaio. Dallo porto continuano ad arrivare insulti alla mia persona, non hanno altri divertimenti evidentemente!! Voglio rendere omaggio ad un atleta deceduto oggi: Bizzarri, civitanovese, che ha onorato il calcio marchigiano in ottimi campionati di serie A.
  • Maceratese, trasferta amara a Salò

    183 - Nov 6, 2016 - 18:02 Vai al commento »
    @Caporetto Non c'e' rimedio Pescia', ricoveratelo, vi diranno perche' l'avete portato cosi' tardi. E' irrecuperabile. Naturalmente allo porto tutto ok. Perché non vai a .....come cantava Sordi?
    184 - Nov 5, 2016 - 19:35 Vai al commento »
    Nel gioco del calcio la prima regola e' fare gol. Se si sbagliano le ghiotte occasioni ti capitano il risultato e' scontato. La squadra e' scarsa, servono almeno 5/6 elementi di categoria.
  • Civitanovese, lo sfogo dei tifosi:
    “Cerolini vattene”

    185 - Nov 7, 2016 - 19:45 Vai al commento »
    Vedi Micucci, non sono un ipocrita. Dispiace anche a me per la maggior parte degli sportivi di Civitanova ma sono felicissimo per alcuni che da tempo non fanno altro che sputare fango sulla Maceratese. Caporetto cosa ne pensa di quanto succede? Non ha il coraggio di dire una parola, lui è solamente interessato a scrivere malignità e FALSITA' sulla rata,per questi personaggi dovrei strapparmi le vesti?
  • Addio a Barbara Pojaghi,
    una vita per l’insegnamento
    e la passione politica

    186 - Nov 2, 2016 - 11:38 Vai al commento »
    Una grande perdita per la città di Macerata. Condoglianze a tutta la famiglia. Carlo Valentini
  • Tardella punta all’elezione
    nel nuovo consiglio della Lega Pro

    187 - Nov 2, 2016 - 16:21 Vai al commento »
    HELVIA DI RICINO Parlare di calcio in questo periodo sembra irrispettoso per il dramma che ha colpito la nostra provincia. Solo un paio di considerazioni. Grazie alla Tardella per il lavoro di 5 anni indimenticabili. Avrei accettato volentieri un ulteriore impegno con lo stesso entusiasmo degli anni precedenti. Al sig. Spalletta non che inviare un grande bocca in lupo con l'augurio di riuscire a raggiungere l'agognata serie B. Ai marittimi un bel boccione di olio di ricino avendo pronosticato un grande bluff. Inghiottite pure!!! Infine un grazie ai dirigenti del Castiglione per la loro grande sportività.
  • Ecco l’iter per la vendita della Maceratese

    188 - Ott 25, 2016 - 13:27 Vai al commento »
    @ Gatti Sicuramente non e' un galeotto come i vostri presidenti Per i passaggi di proprieta' e' necessario ora il nulla osta della Legapro Che deve verificare la solvibilita' degli acquirenti
    189 - Ott 24, 2016 - 22:01 Vai al commento »
    HELVIA DI RICINO La partita Dal punto di vista del gioco è stata forse un passo indietro rispetto a Gubbio ma la mancanza di Quadri si è fatta sentire e in rosa non vi è un giocatore delle sue caratteristiche. L'amico Enrico ha giustamente ricordato il gol regolararissimo annullato a Palmieri ma ha dimenticato altri due episodi molto importanti che ci hanno danneggiato: netto fallo di mano (braccio largo) su tiro di Colombi e uscita fuori area del portiere con i piedi e la palla in mano. Basta andare a vedere le immagini per rendersi conto di questi episodi. Dalle notizie di questa sera anche la nuova dirigenza sarebbe dell'avviso di esonerare Giunti. Non sono assolutamente d'accordo. Con il materiale a disposizione sta facendo miracoli. Forse qualche accorgimento tattico non viene adottato a dovere ma sicuramente sta lavorando bene e la squadra ha un suo gioco e atleticamente mi sembra a posto. Passaggio di proprietà Oramai sembra che siamo in dirittura d'arrivo, mi auguro che la rata vada in mano a persone serie e intenzionate veramente a farci fare il salto mancato l'anno scorso. La partita di sabato prossimo L'incontro con il Lumezzane è di fondamentale importanza. E' da vincere a tutti i costi ma non sempre quello che si vuole poi avviene in campo. Sono però fiducioso. Prospettive Per avere un campionato tranquillo la squadra ha bisogno assoluto di almeno tre elementi: uno per reparto. So che pescare fra gli svincolati è difficile perchè non tutti sono in condizioni fisiche per giocare subito, ma qualcuno in condizione su 500 ve ne saranno sicuramente. Al nuovo responsabile del settore tecnico il compito di trovare questi elementi perchè a gennaio potrebbe essere troppo tardi, Ricordiamoci la spada di damocle di una possibile penalizzazione. Vi sono squadre sicuramente alla nostra portata e mostri non si sono visti. Anche con la stessa Reggiana la rata non ha subito più di tanto e questo mi fa sperare nella permanenza in C. Poi, se la nuova dirigenza manterrà le promesse, cominceremo a sognare!!! Dal mare Campionato anonimo fra i dilettanti e sempre ansiosi per le sorti dell'amata rata!!! Chissà, forse speravano in una soluzione diversa della situazione societaria, ma anche questa volta dovranno ingoiare un bel bicchiere di olio di ricino e rimandare chissà a quando il famoso sorpasso. Per ora si possono accontentare del rifacimento del famoso film di Risi.
  • Pronto soccorso, due travi da tagliare:
    slitta la fine dei lavori

    190 - Ott 26, 2016 - 15:57 Vai al commento »
    Tagliare due travi non e' uno scherzo Se ci sono servono. Bisogna sostituirle con altro sistema strutturale dopo accurata verifica. Ma non sono state rilevate in case progettuale
  • Maceratese, Filippo Spalletta
    pronto all’acquisto:
    “Vogliamo portare la squadra in B”

    191 - Ott 23, 2016 - 8:53 Vai al commento »
    @ Spalletti E' un pescià!!!!!Loro hanno come presidenti dei galeotti cosa deve dire!!!!!
  • Maceratese, domani giorno chiave
    per la cessione

    192 - Ott 21, 2016 - 12:38 Vai al commento »
    Se una società passa di mano i soci non debbono deliberare l'assenso alla vendita? La decisione quindi deve avere un atto ufficiale e bisogna riunirsi. A Civitanova le leggi sono un opzional!!! Le chiacchiere da bar le fanno chi forse prova invidia se l'operazione va in porto o chi paragonava la vendita della rata alle chiacchiere (quelle si) di Bresciani o di Patitucci o per finire di Cerolini!!!
  • Maceratese, istruttoria e nuova fideiussione
    al centro dell’attenzione

    193 - Ott 19, 2016 - 16:05 Vai al commento »
    #Gatti Ho riportato quanto scritto dalla stampa e nei giornali. Di grazia, cosa sarei? Se ti senti offeso prendila con chi ha fatto certe affermazioni.
    194 - Ott 18, 2016 - 17:08 Vai al commento »
    HELVIA DI RICINO Federico Melchiorri Credo che gli onori della cronaca questa settimana vadano tutti al nostro ex attaccante che ha sbancato il Meazza matando l'Inter (mi dispiace per te Enrico ma credo che tu abbia sportivamente accettato la sconfitta!!!). Un ragazzo straordinario che ha saputo vincere durissime battaglie e raccogliere i frutti con un indimenticabile pomeriggio vissuto nella scala del calcio. Se permettete è anche la vittoria, anche se in piccola parte, dei pistacoppi che hanno creduto in lui e lanciato Federico verso il calcio che conta. Passaggio di quote Direi che il tempo massimo sia ormai arrivato. Bene verificare la solvibilità degli acquirenti ma sarebbe opportuno chiudere il prima possibile questa telenovella perchè onestamente ormai sta stancando tutta la tifoseria. La squadra della rata Fino a qualche settimana fa, e l'ho scritto, ero molto pessimista sulle possibilità di salvezza. Le ultime apparizioni mi stanno facendo cambiare idea perchè la squadra sta dimostrando di avere un ottimo impianto di gioco, gioca con determinazione per 90 minuti ed ha qualche individuità di valore. Se pensiamo poi che è la squadra più giovane del lotto (22,6 anni di media) il merito è ancora maggiore. Certamente ha alcune lacune strutturali che potrebbero essere colmate con un intervento mirato. Con tre innesti di qualità (uno per reparto) la salvezza sarebbe quasi sicura e si potrebbe pensare anche ai play off considerato che verranno disputati fino alla decima classificata. La soddisfazione di Gubbio ha mitigato l'immeritata sconfitta di Bergamo. Sabato prossimo trasferta in un campo che non ricordo con piacere e speriamo di vendicare quell'infausto pomeriggio. Notizie marittime Per chi prevedeva e auspicava una penalizzazione della rata ricordo che stipendi e contributi sono stati regolarmente pagati. Altra acida e sgradevole previsione sbagliata, del resto non è una novità. In un convegno recentemente tenuto all'Hotel Claudiani di Macerata è stato affermato dai convenuti che Civitanova è il centro della malavita e del traffico di droga, bene in qualche cosa i pescià sono imbattibili!!!!!
  • Rifiuti abbandonati per strada,
    11 telecamere in arrivo

    195 - Ott 18, 2016 - 9:13 Vai al commento »
    Franceschi, puoi tornare tranquillamente da dove sei venuto, non sentiremo la tua mancanza. Centro morto? Per favore..
  • Melchiorri re di San Siro,
    il Cagliari stende l’Inter

    196 - Ott 17, 2016 - 8:04 Vai al commento »
    Se continua va in nationale;!
  • Lo specchio ci tratta male?
    Difendiamoci col tatuaggio

    197 - Ott 17, 2016 - 8:50 Vai al commento »
    Una modo odiosa!! Magari la farfallina di Belen può andare anche bene!!!
  • Rebus Maceratese,
    spunta Moda Italiana

    198 - Ott 14, 2016 - 21:40 Vai al commento »
    Poloni,come fai a dire Una cosa del genere? La ricapitalizzazione non e' servita a niente?
  • Maceratese, spunta una cordata locale
    per l’acquisto della società

    199 - Ott 14, 2016 - 16:10 Vai al commento »
    Questa e' carina non so da quanto tempo state a impicciarvi solo della rata ed io non posso ricordarvi i vostri guai? Dillo ai tuoi compaesani!!!
    200 - Ott 14, 2016 - 13:06 Vai al commento »
    @ Gatti Con quale coraggio parli della rata con un presidente galeotto? Abbi la compiacenza di pensare ai fatti vostri, stai tranquillo che le nostre cose si risolveranno. E' stata la Tardella a voler abdicare, gli sportivi cosa centrano? Certamente i nuovi, se verranno, non avranno a che fare con la Guardia di Finanza e non saranno galeotti come i vostri dirigenti. Al vostro presidente hanno sequestrato già tutto. Ma per favore!!!
    201 - Ott 13, 2016 - 18:17 Vai al commento »
    HELVIA DI RICINO Il passaggio di proprietà Ho ancora qualche dubbio sul fatto che vada in porto. Se così non fosse la Presidentessa deve assolutamente intervenire sul mercato con gli svincolati perchè a gennaio può essere tardi. L'unico punto a favore è che vi sono diverse squadre che si trovano dal punto tecnico più o meno nella situazione della rata. La partita di Bergamo Nessuna novità sotto il cielo. La squadra avrebbe meritato addirittura la vittoria ma i passaggi a vuoti che in ogni partita avvengono sempre ci hanno ancora una volta puniti. Del resto con questa rosa andremo sempre incontro a queste situazioni. Battere 16 calci d'angolo senza effettuare un solo colpo di testa in porta penso che sia un record. Il secondo tempo si è giocato ad una porta e sull'unica azione dei bergamaschi siamo stati puniti con i difensori completamente fuori posizione. Visto e rivisto assolutamente inventato il loro rigore. Il nostro più evidente ma non sarebbe stato fischiato se non avesse dato il precedente. Prospettive Ci aspettano due trasferte da brividi (Gubbio e Reggio Emilia). Ci metteranno sicuramente l'anima come sempre ma se ne veniamo fuori con un punto sarà un miracolo. Poi il Parma in casa. Vediamo se l'operazione vendita andrà in porto, poi si potrà cominciare a ragionare su delle certezze. Non riesco comunque a capire perchè si è voluto portare la squadra in queste condizioni, perchè rovinare il lavoro di diversi anni? Perchè illudere gli sportivi e presentarsi ai nastri di partenza con la certezza di dover salvarci con difficoltà. Se si aumentano i prezzi d'ingresso significa che si vuol dare alla città una squadra di una certa qualità, invece si è fatto il contrario. Deluso da questo inspiegabile comportamento che fa poi seguito a tutte le magagne estive che ci possono costare anche punti di penalizzazione. Notizie marittime Come letto da qualche parte tutto tranquillo, stipendi pagati, campionato da metà classifica. Una pace di santi. Tutto tranquillo con la finanza che sequestra gli incassi e le suppellettili degli spogliatoi (debbono portarsi il pallone da casa?)? Con il presidente in galera? Con i giocatori che inscenano manifestazioni per stipendi non pagati? Contenti loro!!!!
  • Matteo Renzi alla Tod’s (FOTO/VIDEO)
    “Grazie alla famiglia Della Valle,
    ad Arquata un gesto straordinario”

    202 - Ott 13, 2016 - 19:46 Vai al commento »
    Ma non bisogna prima fare alcune procedure urbanistiche? Esiste un'area artigianale? Una mossa per avere l'area gratis? Si puo' agire in silenzio senza farsi pubblicita'?
  • Tardella: “La vittoria unica cosa positiva”,
    Giunti: “Non belli ma concreti”

    203 - Ott 9, 2016 - 23:00 Vai al commento »
    @ Fattori La prego di non disturbarmi, non ho bisogno che nessuno spieghi niente, grazie.
    204 - Ott 9, 2016 - 22:43 Vai al commento »
    @ Fattori No grazie.
    205 - Ott 9, 2016 - 21:49 Vai al commento »
    @ Caporaletto La tua ignoranza non ha confini. Capiscione, Trombone sarai tu. Ho fatto un commento breve sulla scelta di Macerata anzichè Ancona. Ranieri è già contestato perchè non tira fuori un euro!!! Per favore piantala di insultare continuamente perchè alla fine stanchi!!
    206 - Ott 9, 2016 - 15:03 Vai al commento »
    @ Fattori Cosa è piena d'acqua, che si sta inventando. Lo sa perchè il gruppo toscano non ha virato su Ancona ma su Macerata? Ancona ha quasi 1 milione di debiti, la rata è pulita per loro stessa ammissione. Se non conosce le cose stia zitto e non metta in giro fandonie per cortesia!!!
  • La vicenda del ParkSì
    e l’epoca dell’ingiuria

    207 - Ott 9, 2016 - 23:18 Vai al commento »
    Sono perfettamente d'accordo con l'amico Giancarlo. Del resto l'esempio viene dall'alto, dal modo di comportarsi nelle aule del Senato e della Camera.
  • Furgone incastrato
    nel sottopasso della Castellara

    208 - Ott 7, 2016 - 19:11 Vai al commento »
    Deficente!!!Deve pagare tutti i danni e via la patente.
  • Da Guido Bagatta ad Annarita Sidoti,
    il racconto dello sport e della vita
    ad Overtime

    209 - Ott 6, 2016 - 22:53 Vai al commento »
    Complimenti, avete scovato un'altra campionessa (Annarita Sidoni) perchè quella vera si chiama Sidoti. Che figura!!!!
  • Sette incidenti per la pioggia:
    auto rovesciate, testacoda
    Furgone si schianta su ambulanza

    210 - Ott 6, 2016 - 22:55 Vai al commento »
    Pur di colpire l'Amministrazione ci si inventa che l'asfalto lascia olio!!! Non saranno mica le macchine malfunzionanti?
  • Maceratese in vendita,
    sbagliato affidarsi all’ottimismo

    211 - Ott 4, 2016 - 9:40 Vai al commento »
    Micucci perché una volta tanto non pensi alla m...da in cui vi ha affondato il galeotto Cerolini. Se dovessimo retrocedere non vi troveremo, vi stanno sequestrando tutto. Vi dovete portare il pallone da casa!! Per favore.. Il passato è gloria e ne andiamo fieri, voi di cosa andate fieri? Dei vostri dirigenti galeotti?
    212 - Ott 3, 2016 - 21:54 Vai al commento »
    INTEGRAZIONE DI HELVIA DI RICINO Notizia di questa sera che l'incasso di Civitanovese-Matelica è stato sequestrato dalla Guardia di Finanza insieme alle suppellettili degli spogliatoi. Il sorpasso è sempre più vicino!!!
    213 - Ott 3, 2016 - 19:48 Vai al commento »
    HELVIA DI RICINO La partita Soporifera. Ha vinto la paura di perdere ed ha dimostrato la modestia delle due formazioni. Punto utile che conferma il piccolo record di imbattibilità esterna della rata. La squadra Non occorre il mago Otelma per vedere i difetti di una squadra largamente al disotto delle precedenti e ad di sotto delle aspettative degli sportivi e del sottoscritto. Solo il portiere è all'altezza della situazione. I tre centrali che si alternano commettano nei 90 minuti di gioco numerosi errori: Marchetti quando non lo sopportano le forze fisiche commette ingenuità incredibili mentre Gattari e Perna si distinguono spesso per gravi errori di disimpegno che innescano pericolose azioni avversarie. Il centrocampo non si inserisce quasi mai lasciando completamento isolato Colombi nelle aree avversarie. Inoltre nessuno prova i tiri da fuori area (sabato ha tentato tre volte De Grazia con risultati deprimenti). L'attacco non può giocare con l'attuale schieramento. Colombi ha bisogno di un compagno vicino con cui dialogare (Turchetta o Petrilli) con un tre quartista alle spalle (Turchetta o Petrilli). Su questo argomento sono con la Tardella ma purtroppo dobbiamo ammettere che Giunti ha a disposizione una rosa inadeguata per disputare un onorevole campionato. Prospettive Salvarsi sarà molto complicato anche in virtù delle possibili penalizzazioni fra le quali, oltre per l'iscrizione, aggiungerei il pericolo di deferimento per la questione steward. La fortuna forse è quella che vi sono squadre che non si trovano in ottime acque. Insomma per come siamo messi dobbiamo sperare anche nelle disgrazie altrui. Vendita Se la Tardella, che ha avuto grandissimi meriti nel riportare la rata tra i professionisti e per questo dobbiamo sempre ringraziarla, aveva intenzione di abdicare doveva farlo subito la fine del precedente campionato prima di smantellare la squadra dell'anno scorso. Non si può formare una squadra al massimo risparmio e incolpare poi l'allenatore!!! Durante l'estate sono stati commessi numerosi errori che hanno anche raffreddato l'entusiasmo degli sportivi. Almeno il ricavato della vendita di Kouko poteva essere reinvestito con un elemento di qualità. Prestiti e giovani di belle speranze, se ci dovessimo salvare in queste condizioni avremmo fatto tredici altrimenti si sarà mandato all'aria l'ottimo lavoro degli anni precedenti. Non ho mai creduto ai mercenari che vengono ad investire a Macerata. Di esempi ne abbiamo avuti diversi. La cosa migliore sarebbe che la Tardella si riappropri della rata, rinforzi la squadra con il minimo necessario (vi sono 500 giocatori senza contratto) e pensare eventualmente di vendere a qualcuno del luogo il prossimo anno. Da lo maro Anche per questa'anno probabilmente saranno zero tituli, la Civitanovese non mi sembra in grado di vincere il campionato, la Lube ha iniziato come ha finito: ha già perso la prima manifestazione. La squadra più forte è la 'ndrangheta che sembra dominare nella città ma non può portare niente di buono come hanno fatto Bresciani e Cerolini osannati dirigenti ma con gravi problemi giudiziari!!!
  • Pupi in ritardo,
    escono dalla torre dopo mezz’ora

    214 - Ott 2, 2016 - 23:43 Vai al commento »
    @ Principi Potevate cacciarlo con le elezioni!!!!
  • “Parcheggio sotterraneo all’ex ente fiera”

    215 - Ott 3, 2016 - 13:25 Vai al commento »
    Realizzare una struttura sotto il livello del mare è pazzesco solo pensarlo!!!!
  • “Perdita di 75mila euro”,
    il M5s denuncia il buco nella Palace srl

    216 - Set 30, 2016 - 22:30 Vai al commento »
    @ Iacopini Non doveva esserci la fidejussione a garanzia? Credo che la Corte dei conti avrà molto su questa delibera. @ Micucci Sono due cose completamente diverse. A Civitanova, come succede spesso (vedi Palas, fiera) non si rispettano le più elementari norme di urbanistica. A Macerata non si è andati contro nessuna normativa. Tutti i consiglieri (mio figlio è consigliere) hanno potuto leggere il famoso parere prima della votazione e quindi hanno votato conoscendo tutto quanto era da sapere. Il fatto che il parere sia stato secretato per il pubblico non ha inficiato la libertà di voto.
    217 - Set 30, 2016 - 12:14 Vai al commento »
    Scusate l'ignoranza. Una Impresa non è responsabile per 10 anni dei lavori eseguiti? Se vi sono difetti di costruzione non dovrebbe essere l'Impresa a riparare i danni? Non ho mai sentito che il committente (In questo caso l'Amministrazione) mette soldi per riparare errori di esecuzione!!!! Credo che si tratti di un caso unico.
  • Mancati pagamenti,
    Maceratese deferita dalla Procura Federale

    218 - Set 26, 2016 - 23:31 Vai al commento »
    Perche' altra tegola? E' lo sviluppo della ritardata iscrizione per mancanza del documento Irpef. Effettuato il pagamento l'iscrizione e' stata accettata. RITARDATO E NON MANCANZA. Busiello, sempre dalla parte della rata!
  • Maceratese in vendita,
    i due volti della cordata toscana

    219 - Set 28, 2016 - 11:28 Vai al commento »
    Complimenti Micucci, questo è usare in maniera intelligente il web!! Non faccio paragoni perchè non ne ho più voglia.
    220 - Set 27, 2016 - 19:26 Vai al commento »
    Bene, bravo, 7+
    221 - Set 27, 2016 - 12:11 Vai al commento »
    L'IMPARZIALE PORTUALE Ho letto e riletto i post del fenomeno de lo porto. Ogni parola sprizza gioia e goduria, certo a battere la rata non è stata citanò (il che giustificherebbe tanto entusiasmo) ma una squadra che ha preso in prestito per avere questa soddisfazione. Nella storia del calcio infatti MAI i pescià sono riusciti a violare il campo della rata. Questa grande gioia mi fa riflettere ed allora capisco il perchè di tanto entusiasmo. Pensate quanto questo fenomeno ha sofferto in questi anni, pensate al campionato vinto da imbattuti in Italia ed in Europa, pensate al campionato di anno scorso, pronosticati da retrocessione abbiamo disputato i play off, la doppia vittoria con citanò di due anni fa e tanti altri simili avvenimenti. Ha sofferto le pene dell'inferno e tifando una squadra distante 700 km crede di essersi preso la sua rivincita. Ma rivincita di che? Siamo consapevoli e lo abbiamo detto all'inizio del campionato che quest'anno dovremo soffrire e soffriremo dignitosamente, non occorre che il grande imparziale ce lo ricordi. Siamo persone intelligenti e non crediamo alle favole, abbiamo una squadra scarsa, e allora? Ritornando alle domeniche trascorse per questi anni mi fa veramente pena sapere che una persona possa aver tanto sofferto per i successi della rata. Sempre forza rata nel bene nel male alla faccia dei gufi pescià!!!!!
  • Il ponte di Cingoli mostra i muscoli:
    prova di carico ok,
    la strada resta aperta

    222 - Set 23, 2016 - 22:56 Vai al commento »
    Le stranezze sono le affermazioni di questi post scritti da persone incompetenti della materia. Per verificare se una struttura ha subito danni gravi si effettua la prova di carico che equivale ad un collaudo statico della stessa. Se la struttura supera la prova può essere utilizzata. E' evidente che ora i piloni verranno riparati e non rifatti se la prova fosse stata negativa. Per curare una malattia prima si fa la diagnosi poi viene scelta la terapia.
  • La presidente “incontentabile”:
    un’efficace provocazione

    223 - Set 23, 2016 - 21:26 Vai al commento »
    Due precisazioni per caporetto abituato ad interpretare a suo modo le altrui affermazioni: 1) La Covisoc oltre il parere dell'Ivass ha chiesto il parere della Banca d'Italia. 2) "vedere come butta". Intendevo dire come buttano i suoi post e da quanto scritto ultimamente mi sembra molto chiaro. 3) La fidejussione del Pisa, anche se per integrare quella d'iscrizione, poteva essere taroccata? Quella si che meritava una forte penalizzazione. Del resto vediamo quest'anno come è messo il Pisa!!! FINE
    224 - Set 22, 2016 - 19:10 Vai al commento »
    Vediamo come si mette la situazione. 15 giorni sabatici me li prendo. Stasera sono terribilmente arrabbiato a conferma delle motivazioni che mi avevano indotto a lasciare. Altra grana, si rischia di giocare a porte chiuse con il Pordenone per una questione tra la Tardella e la società che faceva il servizio di sicurezza l'anno scorso. La squadra proposta dalla Tardella non ha avuto il benestare del Ministero e deve decidere il Questore di Macerata. Intanto i biglietti non sono stati messi in vendita. Ti pare possibile andare avanti con questo ritmo?
    225 - Set 21, 2016 - 23:17 Vai al commento »
    Errata corrige. Naturalmente Pisa e non Livorno!!!
    226 - Set 21, 2016 - 19:42 Vai al commento »
    La malafede, le bugie, le contraddizioni, l'ignoranza (nel senso di non voler conoscere), le mistificazioni trionfano nei post del nostro caporetto ed ha raggiunto ogni limite di sopportazione. Vedi Enrico, non si può parlare seriamente di calcio, è riuscito a mettere in dubbio la fidejussione con possibilità di PENALIZZAZIONE. Evidentemente legge solo quanto gli fa comodo. La lega ieri ha emanato un comunicato con cui dichiara che le società interessate non hanno nulla da temere e che tutto è regolare. Al massimo bisognerà spendere circa 10000 euro per una nuova fidejussione, ma come facevano a sapere le società che l'Assicurazione si sarebbe trovata in difficoltà? Se fosse successo a Cerolini sarebbe stato un problema dal momento che oltre ad avere le manette ai polsi ha sequestrata anche la pignetta della colla!!! Per il Livorno invece andava tutto bene perchè le fidejussioni integrative possono essere taroccate. Quella della rata era regolare e accettata dalla lega dopo il nulla osta della Banca d'Italia. Non più voglia di ascoltare questo signore e mi dispiace ma la mia rubrica si chiude qui.
    227 - Set 19, 2016 - 23:34 Vai al commento »
    HELVIA DI RICINO Non avrei voluto intervenire perchè i fatti accaduti durante l'estate mi hanno infastidito e non approvo per intero l'operato della Società. Il caso iscrizione, la vendita di Kouko e la mancata sostituzione, la questione campo e lo svincolo Bucchi non sono state gestite anche a livello mediatico professionalmente. Queste problematiche hanno tolto tempo e forze alla società che forse ha tralasciato di pensare maggiormente alla formazione della rosa. Di oggi poi la problematica fidejussione. Venti squadre di Legapro, fra le quali la rata, hanno contratto la fidejussione per l'iscrizione con una banca che è sull'orlo del fallimento. A suo tempo però la Lega, dopo gli accertamenti del caso, accettò le documentazioni. Le società interessate sarebbero in questo caso parte lesa, ma è sempre una grana. Il precedente Pisa poi giocherà a favore. La partita di Padova Sicuramente oltre le più rosee aspettative. Gli stessi cronisti locali hanno riconosciuto i meriti della rata al contrario della Tardella che cerca sempre di mettere del peperoncino per caricare la squadra. Un atteggiamento che negli anni passati ha dato ottimi risultati. La squadra Sicuramente di un livello molto inferiore a quello dell'anno scorso ma con alcuni giovani interessanti come Ventola, Palmieri e Mestre. La Tardella vuole far giocare il più possibile i giovani perchè aumenterebbe il minutaggio che permette di avere un notevole contributo federale. Questo contrasta con la possibilità di rinforzare la rosa. Certo che salvarsi facendo giocare i giovani sarebbe come fare tredici!!! Il girone E' presto per giudicare la forza delle altre squadre ma non mi sembra che in giro vi siano mostri. I pareggi di Modena e Padova dimostrano che anche le squadre blasonate hanno difficoltà. Poi vi sono squadre come l'Ancona che hanno già difficoltà finanziarie. Sarà un campionato con molte penalizzazioni e si salverà chi ne avrà di meno!! Prospettive Sabato avremo un osso durissimo. Il Pordenone, secondo qualcuno, gioca il più bel calcio della Legapro, quindi sarebbe il caso di rinunciare direttamente a giocare e prepararsi per la trasferta di Fano. Ultime da Macerata marittima Continua ad aumentare il numero dei galeotti fra i dirigenti ed ex dirigenti della società. Infatti è entrato nelle patrie galere anche l'osannato ex DS Bresciani!! Non va meglio in campo. Sonora scoppola in casa con 4 pappine fermane. Frenata quindi all'entusiasmo di qualcuno che a citanò pensava già al famoso sorpasso di due anni fa.
  • Palmieri riprende il Padova al 93′,
    punto d’oro per la Maceratese

    228 - Set 19, 2016 - 16:33 Vai al commento »
    LE CAPORETTATE 1) "I rivieraschi, pur con una partita in meno, hanno già staccato la Rata di 6 punti" La Rata ha giocato tutte le partite o ne manca una come alla samb? 2) "aveva pronosticato (lui che critica gli altri poichè azzecca tutte le previsioni) che i rossoblu mai avrebbero disputato la Serie D". Non avevo pronosticato niente (è lei che fa un mare di pronostici sballati). Avevo sostenuto che per disputare il campionato di serie D la Civitanovese avrebbe dovuto regolarizzare i debiti pregressi, cosa che evidentemente qualcuno ha fatto. 3) "Il Gubbio di mister Magi, molti “invincibili” in squadra, con un budget non superiore alla Rata" Tre sono molti? non credo proprio. Lei conosce perfettamente i due badget? Che bravo, ma per favore..... 4) "sicuro che la Tardella avrebbe allestito una “squadra per la Serie B” Mai detto una cosa del genere, non bisogna confondere le speranze con le sicurezze. Vuole che faccio un elenco di pronostici sbagliati fatti da lei in un anno? Ne ricordo solo alcuni (i più significativi) per non tediare i lettori che conoscono benissimo le sue previsioni. A dicembre avverrà il sorpasso! Se il calcio un ha un senso a Siena non vi sarà partita. Impensabile (forse ha usato un'altra espressione ma il significato non cambia) che la rata possa ambire ai play off. Dopo Savona la Rata sarebbe dovuta precipitare in zona retrocessione velocemente. Il girone B era il girone più scarso. Ebbene era talmente scarso che due squadre promosse in B provengono da questo girone!!! Può bastare, e si permette di criticare su questo campo, ma per favore faccia una bella passeggiata sul molo e non si butti a mare però !!!!!
    229 - Set 19, 2016 - 12:45 Vai al commento »
    "In attesa che sabato prossimo i miei “ramarri” assestino il “colpo di grazia” (come nella corrida), quella sarebbe davvero una “grande gioia”. Dal momento che il Pordenone, formazione del “calcio spettacolo”, si è sinora dimostrato più forte in trasferta." Vedere perdere la Civitanovese in casa per 4 a 2 non è una grande gioia?
    230 - Set 18, 2016 - 21:13 Vai al commento »
    Civitanovese-Fermana 2-4 Il sorpasso si avvicina a grandi passi. I miei parenti di Fermo mi hanno dato una grande gioia. Quando si sputa in alto a volte cade sulla propria testa!!
    231 - Set 18, 2016 - 9:07 Vai al commento »
    Spero che i miei “ramarri” sabato prossimo mi facciano il regalo (mister Tedino pratica il miglior calcio del girone). Amen
  • Il Presidente che amava Macerata

    232 - Set 17, 2016 - 23:05 Vai al commento »
    Mia nonna aveva un negozio di mercerie nel locale attualmente sfitto accanto a Di Pietro. Quando Ciampi veniva a Macerata per le ispezioni alla Banca d'Italia la moglie aspettava tutto il pomeriggio nel negozio di mia nonna, io ero piccolo ma lo ricordo benissimo.
  • Maceratese, Giunti in bilico:
    decisiva la gara con l’Ancona

    233 - Set 13, 2016 - 11:46 Vai al commento »
    @Caporetto Come il solito svicola vigliaccamente i quesiti posti in modo chiaro. Gli argomenti che lo sbugiardano non li accetta e non risponde. E' evidente che con lei non si possono scambiare opinioni considerato che parte per la tangente e cambia discorso. E con questo la prego di non citarmi più nei suoi ridicoli post. Ad maiora.
    234 - Set 13, 2016 - 9:04 Vai al commento »
    @ Caporetto 1) Non svicoliamo con la storia di Totò, fortuna che l'ha illustrata perchè nessuno di noi la conosceva. 2) Evita sempre di affrontare le problematiche poste, ripeto più chiaramente perchè evidentemente non capisce molto in fretta: perchè gli invincibili sono stati derisi per un anno dal momento che la squadra vinceva per fortuna ed ora sono dei giocatori validissimi? Ci spieghi questa metamorfesi!!! 3) Ho sempre sostenuto che la squadra di quest'anno è scarsa e prendere un punto a Modena è un grande risultato, quindi le sue considerazioni non hanno senso. 4) Direi che offendere continuamente stanca, in modo particolare chi legge. Non può bastare? 5) Non esiste nessuna pena per la Rata dal momento che vi sono anni di vacche grasse e anni di vacche magre, quest'anno soffriremo ma fortunatamente non è il mio unico pensiero come invece mi sembra di capire lei soffre e pensa esclusivamente alle nostre vicende. 6) Mai una parola sulla situazione del calcio a Civitanova, abbiamo un altro arresto di un ex dirigente, Bresciani; Montecuto comincia ad non avere più posto. Come mai questi personaggi vengono tutti allo porto? 7) Attenzione che questa situazione potrebbe modificarsi.....
    235 - Set 12, 2016 - 18:12 Vai al commento »
    Caporetto si e' superato, imbattibile nei quoi giudizi. Andate a leggere cosa diceva degli invincibili!!!! Ora sono fortissimi!!! Veramente comico, altro Che Toto'. A Modena ci siamo stati con una squadra derelitta e abbiamo preso il punto. Chissà che fra qualche giorno il nostro amico non dovrà fare un pieno....
  • Forte salva la Maceratese,
    a Modena il primo punto

    236 - Set 11, 2016 - 12:12 Vai al commento »
    Ho sempre il dubbio se Busiello vede le partite o se le fa raccontare!!! Confortante la ripresa di Marchetti dopo la partita precedente. La squadra di anno scorso avrebbe macinato questo Modena. Punto buono in modo particolare per l'autostima. Ferramondo non vuole proprio cambiare. In sostanza abbiamo una squadra mediocre che ci farà soffrire, forse il meglio sono i giovani!!
  • La ss77 alla prova dell’esodo,
    gli automobilisti: “Tutta un’altra storia”

    237 - Set 12, 2016 - 9:00 Vai al commento »
    Mai stancarsi di ringraziare Baldassarri con la sua equipe che ha portato in fondo la realizzazione di questa opera nonostante l'ostruzionismo (ricorsi e controricorsi) ed il sarcasmo della sinistra che considerava il professore un venditore di tappeti. Però all'inagurazione costoro erano in prima prifa!!!!
  • La Quadrilatero rende felice
    l’aeroporto di Perugia:
    “Moltiplicate le richieste di volo”

    238 - Set 15, 2016 - 17:02 Vai al commento »
    Per i vecchietti sara' allestito un mercatino in un autogrill nei pressi di Muccia!
  • Tardella: “La squadra è questa,
    mercato chiuso”

    239 - Set 6, 2016 - 12:12 Vai al commento »
    @ Caporetto UNA PER TUTTE Dobbiamo distinguere squadra e campionato di anno scorso e squadra e campionato di quest'anno; mescolare non è onesto. 1)L'anno scorso ha predicato sfracelli e retrocessione per una squadra molto scarsa. Potrei fare una lunga serie di pronostici completamente sballati. Contrariamente ai suoi dotti pareri siamo arrivati terzi nel girone più forte (considerato che Spal e Pisa sono state promosse), abbiamo disputato i play off che per lei erano un'utopia (con un pizzico di sfortuna). Ho atteso lungo il fiume ed ho avuto ragione perchè la retrocessione non vi è stata ed i ply off si!!! Il cadavere è passato pieno di bile. Non attribuisca ad altri le sue prerogative. Di Don Abbondio ne conosco uno che dopo la partita di Ferrara è sparito dalla circolazione per oltre due mesi!!! 2) Non trasporti i suoi pronostici e giudizi dell'anno scorso sul campionato attuale. Non serve un genio per capire che la squadra di quest'anno dovrà lottare per non retrocedere. Non ha scoperto l'acqua calda. Evidente che non ci divertiremo molto, ma rispetto la scelta societaria senza condividerla. Lei già ci ha condannati, mi auguro che come il solito sia un pronostico sbagliato. Non interverrò con HELVIA DI RICINO perchè non ho condiviso le scelte della Società. Disputiamo un campionato che è quasi una serie B con squadre di grande blasone e rinunciamo in partenza a lottare con loro. Poteva essere un bel campionato con la presenza anche di spettatori ospiti ma onestamente (ho il difetto di essere obbiettivo) credo che sarà molto dura. Naturalmente mi auguro di sbagliarmi, ne sarei molto felice, e Lei avrebbe un nuovo attacco di bile. Dalla casa circondariale de lo porto nessuna novità?
  • Maceratese punita dal rigore dell’ex:
    la Samb espugna l’HR con Fioretti

    240 - Set 3, 2016 - 22:33 Vai al commento »
    Dare 5,5 a Colombi significa Che e' meglio commentare il volley!!
  • Albinoleffe e Pisa,
    perchè trattamenti differenti
    dalla Maceratese?

    241 - Set 2, 2016 - 21:45 Vai al commento »
    @ Caporetto Evidentemente non è molto perspicace; non si tratta di "altra vita" si tratta semplicemente di ricordare le ca..ate che ha raccontato per un anno alfine di dimostrare quanto siano poco attendibili i suoi petulanti post. Ho criticato alcuni comportamenti della Società perchè sono una persona obbiettiva e perchè non mi hanno fatto piacere a differenza di lei che ha paraocchi ed una malattia acuta di anti rata che la porterà alla nevrastenia!!!! Anno scorso avevamo una squadra destinata alla retrocessione, quest'anno quella squadra è diventata validissima, che coerenza!!! Naturalmente nonostante i numerosi solleciti fa finta che la Civitanovese non esiste e non ha nulla da commentare (a proposito la domenica fate la raccolta di cioccolata da recapitare al Presidente?). Colgo l'occasione per ricordare un'altra chicca: "a Natale sorpasso!!", peccato che non abbia menzionato l'anno.
    242 - Set 2, 2016 - 17:19 Vai al commento »
    Bene bravo 7 piu'
    243 - Set 2, 2016 - 12:04 Vai al commento »
    @ Caporetto Bene, bravo 7+. 9 per l'imparzialità DALLA CASA CIRCONDARIALE MARITTIMA Le ultime frasi famose. A Siena "se il calcio ha un senso non vi sarà partita" Siena-Maceratese 0-1 con gol straordinario di Orlando.
  • “Giornata biancorossa”
    per Maceratese-Samb

    244 - Ago 30, 2016 - 18:19 Vai al commento »
    L'anticipo della giornata biancorossa lascia altri 15 giorni di tempo per sottoscrivere gli abbonamenti. Macerata e' stata sempre molto fredda e gli eventi estivi con la nuova rosa non ha sicuramente risvegliato gli entusiasmi scorsi.
  • La superstrada dei ‘desideri’
    è adesso un’attrattiva turistica

    245 - Ago 28, 2016 - 19:23 Vai al commento »
    Tutto per merito di Mario Baldassarri,definito venditore di tappeti da coloro che erano in prima fila all'inaugurazione e che hanno ostacolo in tutti i modi l'opera.
  • Sfilata biancorossa in piazza
    I tifosi chiedono rinforzi
    “La squadra sarà completata”

    246 - Ago 24, 2016 - 11:02 Vai al commento »
    Ceresani, voglio capire. Spendere 800.000 euro per mettere a norma lo stadio secondo i dettami della Questura, spendere 10.000 per l'illuminazione e altri 20.000 per rifare il manto erboso, mentre la Società Maceratese non ha rispettato i termini della convenzione, ha fatto la bella figura dell'iscrizione, smantellato una validissima squadra, svenduto Kouko per un piatto di lenticchie, si presenta ai nastri di partenza con una squadra di ragazzi, ha inopinatamente aumentato i prezzi dei biglietti e degli abbonamenti (i più alti in Italia nonostante la successiva diminuzione), EBBENE, DOPO TUTTO QUESTO SI PERMETTE DI SCRIVERE UN POST DEL GENERE? Non le viene in mente per caso che qualcuno può stare ancora in ferie?
  • Maceratese-Comune, accordo a un passo
    Luci e telecamere all’Helvia Recina

    247 - Ago 23, 2016 - 16:26 Vai al commento »
    Il problema però è la Questura e non l'Amministrazione Comunale. Sono richieste della Questura!!!
  • Mare più vicino grazie alla Quadrilatero,
    tanti turisti umbri a Civitanova:
    “E’ una bellezza, con un’ora siamo qui”

    248 - Ago 22, 2016 - 10:07 Vai al commento »
    @ Micucci Ho partecipato alla progettazione di massima della Quadrilatero, quindi quanto affermo "non è per sentito dire". Il cavalcavia come la Macerata-La Pieve faceva parte del progetto e sarebbe stato finanziato se i soloni del centro sinistra non si fossero opposti al progetto. Consideravano Baldassarri un venditore di tappetti, se fossero stati più lungimiranti e meno arroganti (la strada ce la facciamo da soli) ora avremmo avuto entrambe le opere!! E' ridicolo che l'assessore ora, sorridente, si arroghi meriti.
    249 - Ago 21, 2016 - 21:15 Vai al commento »
    Grazie soprattutto al PD che si è sempre opposto al progetto con ricorsi e controricorsi. Baldassarri era considerato un venditore di tappeti e l'assessore ride, che coraggio e che faccia tosta. Il progetto nel 2002, non vedo i 35 anni!! Solo Di Pietro ha bloccato i lavori per 3 anni facendo perdere tutti i ribassi d'asta. Cerchiamo di non raccontare favole!!!
  • “Mio figlio operato d’urgenza,
    grazie all’ospedale di Civitanova”

    250 - Ago 14, 2016 - 19:35 Vai al commento »
    Auguri per prima cosa, dimostrazione che la sanità, contrariamente a quanto si dice, funziana. L'incidente può sempre accadere ma gli operatori sono tutti di qualità e sempre disponibili. Posso affermarlo per aver sperimentato personalmente.
  • Maceratese-Comune,
    prevarrà il buon senso?

    251 - Ago 18, 2016 - 9:39 Vai al commento »
    @ Micucci Dal punto di vista tecnico la situazione del campo è come l'ho descritta io. Anche se non ci fosse stata la problematica convenzione, il campo non sarebbe stato pronto prima del 15 agosto. Altra cosa la querelle della convenzione e in questo caso, come sempre, le ragioni e i torti sono da entrambe le parti. Per esempio: se ho una convenzione con la quale debbo pagare il Comune una certa cifra per l'uso del campo non debbo trovare tutte le settimane campi in provincia per andare a fare gli allenamenti! Quindi tutta la sua ironia la riservi per altri argomenti tipo le condizioni di Cerolini!!!!
  • Maceratese-Kouko,
    cessione a un passo

    252 - Ago 10, 2016 - 10:00 Vai al commento »
    "Snif snif sento profumo di vendita" non è assolutamente un scoop come vorresti far credere nelle tue intenzioni. E' una possibilità, del resto nel mondo del calcio mi sembra che passaggi di proprietà di società sono all'ordine del giorno. C'è solo da sapere, se dovesse accadere, a cosa andiamo incontro. Gli anni trascorsi, nolenti o volenti, sono stati anni di grandi successi e di record (anche se dal mare non vogliono riconorlo), mi auguro solo che gli eventuali nuovi acquirenti abbiano intenzioni serie e che non siano come tanti avventurieri passati o presidenti con il braccialetto al polso!!! La cosa principale è il bene della rata e non ritornare in categorie anonime. Mi auguro che chi grido al trionfalismo per un eventuale passaggio di proprietà non debba poi rimpiangere la gestione precedente.
    253 - Ago 9, 2016 - 14:35 Vai al commento »
    @Ferramondo Ti prego di non mettermi di mezzo con i tuoi commenti. Non ne hai azzeccata una. Si, volevano restare ma purtroppo non siamo stati in grado di sostenere un monte stipendi elevato avendo tutti richiesto un aumento come giusto. Non abbiamo un presidente che evade Iva, tasse ed emette fatture false!! Nonostante tutto avremo una rosa discreta e lotteremo per arrivare almeno alla quindicesima posizione. L'anno passato è stato storico, per quest'anno speriamo di mantenere la categoria. Vedremo l'Helvia Recina molti tifosi ospiti vista la composizione del girone. A te possono regalare anche l'oro ma sarà sempre me..a. Vuoi continuare la guerra con la Tardella fai pure, raccontaci però perchè l'hai presa di mira per poi confrontare le tesi!!! Sei diventato la barzelletta di Macerata, non ci fai una bella figura, è un consiglio da amico. Posso capire chi si dibatte tra i dilettanti e i pregiudicati ma da te mi attenderei un atteggiamento più intelligente.
    254 - Ago 9, 2016 - 9:29 Vai al commento »
    Evidentemente vedere le cose con il prosciutto sugli occhi fa dire molte castronerie. Se vi sono offerte Kouko va venduto subito perchè altrimenti il prossimo anno andrebbe via a parametro zero. E' tanto difficile capirlo? Però in ogni azione della rata si vuol cercare il negativo. Ricordiamoci inoltre che da gennaio scorso Kouko non ha visto palla e non ha reso come avrebbe dovuto. Morto un papa se ne elegge un altro!!! Chi dice che non vi è lo stadio è un'altra castroneria, il campo è stato completamente rifatto partendo dal drenaggio, livellamento etc. Si aspetta che finisca di crescere l'erba!!! Questo significa non avere il campo? Ma per favore pensate al derby con Montacuto?
  • La Maceratese sfiora l’impresa,
    col Carpi ko a testa alta

    255 - Ago 8, 2016 - 21:08 Vai al commento »
    Bene, bravo, 7+ !!!!!
    256 - Ago 7, 2016 - 20:53 Vai al commento »
    Bene, bravo, sette+!!! Dai vari penitenziari nessuna notizia?
  • Niente fondi per “Macerata che sarà”:
    vincono i progetti di Ancona,
    Ascoli e Pesaro-Fano

    257 - Ago 7, 2016 - 19:43 Vai al commento »
    Giuliano Meschini ha perfettamente ragione. Macerata sta crescendo e sicuramente le antiche antipatie delle altre provincie sono ritornate a galla. Si premiano Ancona, Ascoli, Pesaro, Urbino e Macerata niente, veramente ridicolo. Che l'eventuale acquisto del Parksi possa aver influito sul giudizio è la barzelletta della serata. I nemici di Carancini del suo stesso partito hanno colpito come hanno colpito nella vicenda del Presidente della provincia.
  • Silenzi contro Baldassarri:
    “Cavalcavia morto e sepolto”

    258 - Ago 5, 2016 - 19:05 Vai al commento »
    La rotatoria che sarà bloccata ad ogni passaggio del treno ed un sottovia al di sotto del livello del mare sono invece due genialità tecniche!!! Perchè l'Amministrazione ha permesso di costruire dove la Quadrilatero aveva previsto il cavalcavia? Andare a scavare sotto le fondazioni delle case significa scavare sotto il livello dell'acqua, è pazzesco!!!! Civitanova si blocca per una pioggia in ogni sottopassaggio figuriamoci con un sottovia di grandi dimensioni. Rotterdam ha risolto tutti i problemi di traffico con una serie di sopraelevate straordinarie. Nel nostro piccolo anche Portorecanati con il cavalcavia ha trovato la soluzione ai suoi problemi. La mia è solo un'osservazione tecnica e non vuole assolutamente scatenare una polemica politica.
  • Ufficiale: Maceratese
    nel girone di ferro
    con Parma e Venezia

    259 - Ago 5, 2016 - 10:41 Vai al commento »
    Stupendo girone, praticamente una serie B Assolutamente necessario rinforzare la squadra per evitare figuracce!! Sicuramente verranno molti spettatori da fuori, gli incassi aumenteranno. Sono sicuro la la si.ra Tardella farà il dovuto per mantenere alto il nome di Macerata!!!
  • Attracco a Civitanova, Città Verde:
    “Chi vuole il cavalcavia?”

    260 - Ago 5, 2016 - 14:51 Vai al commento »
    Sempre interessi privati sopra a tutto. Il cavalcavia, unica soluzione per risolvere i problemi dell'incrocio, faceva parte del progetto originario della Quadrilatero ma fu tolto per volere dei civitanovesi. Ora pagano scelte ottuse e pilotate!!!
  • All’opera su strade e marciapiedi:
    “Interventi per 1,9 milioni”

    261 - Ago 3, 2016 - 22:22 Vai al commento »
    E te pareva!!!
  • Superstrada e il punto dolente di Civitanova,
    Baldassarri: “Ne ho parlato con Silenzi”

    262 - Ago 4, 2016 - 16:44 Vai al commento »
    La soluzione tecnica migliore è il cavalcavia. Se i civitanovesi non lo vogliono vi sarà sempre un ingorgo: la rotatoria potrà essere sempre bloccata dalla chiusura del passaggio a livello. Si potrebbe realizzare una bretella che colleghi la 77 dalla zona industriale per coloro che debbono andare verso sud fino i pressi del fiume Chienti se vi è lo spazio. In questa maniera si alleggerisce il traffico all'incrocio incriminato.
  • Mario Baldassarri,
    padre della Quadrilatero:
    “Hanno brindato gli avversari pentiti”

    263 - Lug 31, 2016 - 23:46 Vai al commento »
    Di Pietro ha bloccato i lavori per tre anni facendo perdere i ribassi d'asta. Non diciamo castronerie!!!
  • FOTO/ La Quadrilatero è realtà,
    Renzi: “Fine di un ritardo decennale”

    264 - Lug 28, 2016 - 16:45 Vai al commento »
    Pronti a salire sul carro dei vincitori dopo aver ostacolato l'opera in ogni sede. Ci ricordiamo i ricorsi dei sindaci PD e del presidente Spacca? I tanni persi per colpa di Di Pietro (persi anche i ribassi d'asta!!) Non c'è mai fine alla vergogna!!! Grazie Mario Baldassarri!!!
  • Blitz del premier Renzi all’Arena

    265 - Lug 28, 2016 - 16:40 Vai al commento »
    Che faccia tosta. Coloro che hanno ostacolato l'opera tutti presenti, assente l'autore del miracolo, MARIO BALDASSARRI. Bisogna ricordare a Renzi i ricorsi dei sindaci PD e del sig. Spacca!!! Oppure i tre anni fatti perdere dal ministro Di Pietro (e si sono persi tutti i ribassi d'asta).
  • Inaugurazione Quadrilatero:
    dall’ex campo Mam del terremoto
    ripartono Marche e Umbria

    266 - Lug 27, 2016 - 16:17 Vai al commento »
    @ Tombesi I lavori potevano terminare molto prima se alcuni sindaci PD ed il Presidente della Regione PD non avessero ostacolato i lavori con ricorsi e controricorsi. Inoltre vorrei ricordarle che per colpa dell'allora ministro Di Pietro i lavori furono bloccati perchè il progetto fu ritenuto inidoneo. Guarda caso tutto tornò a posto quando a Presidente della Quadrilatero fu nominato un suo uomo. Nel frattempo però si persero tutti i ribassi d'asti che furoni acquisiti da nazioni europee!!! Baldassarri diceva la verità sui boicottaggi. Se non vi sono responsabilità non si può inquisire la gente perchè fa comodo a lei. E' vero, l'Italia è così come è, perchè vi sono persone qulunquiste come lei!!!
  • Civitanovese, tre giocatori
    allontanati per motivi disciplinari

    267 - Lug 26, 2016 - 8:58 Vai al commento »
    Hanno ragione, con un presidente ai domiciliari si possono permettere di tutto!!!
  • Maceratese, le fasi
    dell’operazione salvataggio

    268 - Lug 24, 2016 - 21:55 Vai al commento »
    HELVIA DI RICINO Dalla descrizione dell'amico Enrico la problematica economica mi sembra alquanto complicata e forse neppure molto chiara da punto di vista regolamentare. E' un problema che riguarda tutto il settore Lega Pro. Preferisco il calcio giocato!!! LA SQUADRA Debbo ammettere che speravo nella conferma di qualche elemento della squadra dell'anno scorso per poter iniziare ad avere una base valida e rinforzarla anno per anno. Ho capito invece che ciò avrebbe comportato una spesa troppo elevata. Si è scelta la via di una squadra di giovani promettenti insieme a degli atleti di esperienza come Quadri e Marchetti. Positiva la conferma del trio Forte, Kouko e Colombi. Questa scelta permetterà alla società di accedere ad un interessante contributo federale perchè il minutaggio giocato dai giovani sarà cospicuo. Salvarsi con queste premesse sarebbe un grande successo. Dalla prima uscita le sensazioni sono state positive e tenendo presente che qualche ritocco verrà effettuato sono fiducioso anche se ci sarà da soffrire. Certo che l'occasione dell'anno scorso sarà irripetibile. Rimpiango in modo particolare i primi 25' dell'incontro di Pisa quando ci è stato negato un rigore stratosferico, quando abbiamo colpito un palo e abbiamo avuto due colossali occasioni. Da raccontare ai posteri!!! IL CAMPO L'Amministrazione comunale puntualmente, appena possibile (dopo il Pellegrinaggio) ha iniziato i lavori di sistemazione del fondo con un intervento massiccio (rifacimento sottofondo, livellamento di zone elevate, riporto di terreno, semina dell'erba ed altro) per una spesa di 19.000 euro. Mi sembra fuori luogo la protesta della Società perchè il campo non sarà pronto per Domenica. Avremo un campo bellissimo ed un sacrificio si può fare. Fuori luogo invece credo che sia l'inizio della Coppa il 31 luglio!! DA MACERATA MARITTIMA Non trovano pace. Adesso il patron della Civitanovese è stato arrestato perchè accusato di gravissimi reati fiscali e addirittura di essere legato alla mafia calabrese. Bella non è, noi siamo sempre in attesa del famoso sorpasso!!!!
  • Maxi frode fiscale,
    arrestato Giuseppe Cerolini:
    società in Bulgaria per evadere le tasse

    269 - Lug 23, 2016 - 17:47 Vai al commento »
    Bene, bravo, sette più!!!
    270 - Lug 22, 2016 - 18:21 Vai al commento »
    Abuso edilizio= evasione fiscale di 22 milioni di euro L'abuso edilizio si sana con un permesso in sanatoria, l'evasione fiscale con la GALERA!!!!! Siamo sullo stesso piano. Starei molto attento a dare del "decerebrato" a qualcuno. @Marsili Quando una persona per oltre un anno non ha fatto altro che denigrare e insultare la rata e i suoi tifosi, collegare la vicenda Cerolini con il calcio diventa naturale, considerato che il sig. Cerolini è il Presidente della Civitanovese. Il nostro amico continua a commentare la rata ma non riesce a dirci nulla della situazione della sua amata squadra rossoblu.
    271 - Lug 22, 2016 - 7:29 Vai al commento »
    Bene,bravo, sette piu'.
    272 - Lug 21, 2016 - 12:32 Vai al commento »
    Il saputello pescià alias caporetto continua a deridere e denigrare la rata con le sue cazzate da bar. Lo avevo avvertito che la Civitanovese avrebbe disputato il torneo dei penitenziari ed i nodi sono arrivati al pettine. Speriamo che serva a liberarci da un personaggio divenuto insopportabile. La rata ha una squadra giovane, disputerà la Lega Pro, dovrà lottare per salvarsi ma siamo orgogliosi di essere pistacoppi e nessuno ci deve insegnare niente nè dal lato sportivo nè dal lato morale. Buon campionato a tutti gli onesti!!!!!
  • Maceratese salvata al fotofinish
    con oltre 245mila euro di ricapitalizzazione

    273 - Lug 21, 2016 - 21:37 Vai al commento »
    Credo che sia opportuno un chiarimento per i meno attenti considerato che il titolo dell'articolo potrebbe volutamente ingannare. I pagamenti da effettuare sono stati circa 40000 euro (anche se l'elenco di Busiello è molto lungo) e non hanno niente a che fare con con la ricapitalizzazione di 2450000. Importo immesso in società per rispettare il famoso PA. In ogni caso credo che i tifosi biancorossi debbano ringraziare la Presidente e stare vicino a questa nuova squadra molto giovane che lotterà per restare nella categoria.
  • Quadrilatero, Renzi arriva in elicottero:
    taglio del nastro a due passi da Taverne

    274 - Lug 21, 2016 - 9:09 Vai al commento »
    Tutti sul carro dei vincitori, anche coloro che per anni hanno intralciato le opere con ricorsi e contro ricorsi facendo perdere tutti i ribassi d'asta a favore dell'Europa!! Vero Di Pietro, Spacca e compagnia? Lo chiamavano venditore di tappeti e non vollero che nel progetto fosse inserita La Pieve- Superstrada. Non hanno un minimo di dignità e non se ne vergognano!!
  • Maceratese, preso Marchetti
    Via alla prenotazione degli abbonamenti

    275 - Lug 21, 2016 - 9:11 Vai al commento »
    @ Ceresani Non ci fare caso, fino a quando la Tardella sarà presidente CM remerà sempre contro come ha fatto l'anno scorso!!
    276 - Lug 20, 2016 - 13:28 Vai al commento »
    Povero pescia'. Allora presentare fidejussioni taroccate non merita penalizzazioni (Pisa), mentre un pagamento ritardato merita una sicura penalizzazione. Ma vedi di anna a ....come diceva Sordi.
  • Civitanova si tinge di blu

    277 - Lug 18, 2016 - 9:09 Vai al commento »
    Si dovrebbero vergognare e festeggiano!!!
    278 - Lug 18, 2016 - 9:08 Vai al commento »
    Lo stupeto non ha fine!!!
  • Dove il taglio del nastro?
    La Quadrilatero indica: Marche

    279 - Lug 14, 2016 - 15:13 Vai al commento »
    In quanti sul carro dei vincenti dopo aver boicottato per anni l'opera con ricorsi e controricorsi!!!
  • Maceratese, largo ai giovani

    280 - Lug 13, 2016 - 20:21 Vai al commento »
    @ Ferroni prima di scrivere informati. I lavori al campo sono iniziati da tempo!!!!!!
    281 - Lug 13, 2016 - 9:25 Vai al commento »
    Caro Enrico, non è sicuramente professionale presentare una iscrizione non completa e avere 5 giocatori il 13 luglio. Ho sempre difeso la nostra Presidentessa in ogni frangente per difendere la rata, ma questa situazione non è nè professionale nè accettabile. Sono molto deluso. Rischiamo anche la penalizzazione!!!
  • De Grazia e Ferrani,
    Maceratese vicina a due acquisti

    282 - Lug 11, 2016 - 9:26 Vai al commento »
    Le bandiere Blu del litorale maceratese sono la più grossa bufala del secolo. Il mare è inquinato, le bandiere non cambiano le condizioni dell'acqua. Ho un appartamento a Porto Potenza Picena davanti il mare e posso assicurare che tutti i giorni ad una certa ora arriva una bella schiuma schifosa. I nostri politici è ora che prendano provvedimenti seri per risolvere questo annoso problema, non servono manifestazioni di facciata. E' inammissibile che 50 bambini si intossicano perchè fanno un bagno!! Se non si interviene a monte (lungo i fiumi) avremo sempre un mare inquinato. @ Ferroni L'Ancona ha disposizione un bugget di 3 milioni, per non parlare delle altre società. Con quanto si spende a Macerata stiamo facendo i miracoli!!!
    283 - Lug 10, 2016 - 19:54 Vai al commento »
    Ferroni ha perfettamente ragione, purtroppo i giocatori dell'anno scorso, giustamente, hanno richiesto un aumento contrattuale per il bellissimo campionato disputato. Il costo non rientrava nelle possibilità della Presidente. Macerata non ha le possibilità di città come Livorno, Arezzo etc, la Tardella è stata molto brava a spendere poco e portare la squadra in Lega Pro. Sicuramente i nuovi saranno validi e resteremo nella categoria. Resta il fatto che il sogno di avere una squadra forte e rinforzarla ogni anno non è possibile. Accontentiamoci, il Parma ha pre Sansone con uno stipendio di 300.000 euro!!
  • Festa per la Bandiera Blu
    a Porto Potenza

    284 - Lug 4, 2016 - 22:44 Vai al commento »
    Ma per favore, facciamo le persone serie!!!
  • Macerata in dieci scatti

    285 - Lug 18, 2016 - 9:06 Vai al commento »
    Bellissima!!
  • Carancini agli esami piscine e ParkSì:
    rivoluzione della sosta in centro

    286 - Lug 1, 2016 - 21:24 Vai al commento »
    @ Tamara Maroni Se la mia domanda è tanto sciocca non sa risponedre con parole sue? magari più semplici possibili altrimenti non potrei capire perchè ho una cultura sottosviluppata. Grazie
    287 - Lug 1, 2016 - 16:52 Vai al commento »
    Molti commenti sul fatto se sia equo il prezzo di un milione e 200 mila euro. A chi lo ritiene eccessivo e inadeguato faccio una semplice domanda: quanto costerebbe realizzare ora una struttura del genere? Almeno 10 volte di più. Allora perchè ritenete che sia abnorme? Non venitemi a dire che sarà di proprietà del Comune fra 25 anni!!!! Se poi sia opportuno acquistarlo o no è un altro problema su cui non voglio mettere bocca.
  • Le burrasche dell’Adriatico
    minacciano un intero paese

    288 - Giu 28, 2016 - 12:11 Vai al commento »
    @Tamara Maroni Non ho preso le difese di nessuno e tanto meno del PD. Ho solamente fatto notare che la natura nel corso degli anni e dei millenni si trasforma e non sempre è possibile fermarla. Quindi è stata una affermazione scientifica e apolitica. Lei è giovane e non lo ricorderà, ma una volta il mare a Civitanova lambiva il Lido Cluana. Non si deve in ogni caso permettere di attribuirmi casacche politiche perchè lei non è mai entrata nella cabina elettorale con me e non ho mai espresso un mio pensiero al riguardo. Tra l'altro sta prendendo una grande cantonata ed è completamente fuori strada. Il suo è un presuntuoso modo di giudicare le persone senza sapere. @ Micucci Evidentemente il sole di questi giorni ha fatto un brutto effetto. Cosa c'entra la rata con questo argomento? In ogni caso sappi che siamo iscritti alla lega pro e se dovessimo fare un campionato tra bar sempre meglio che fare quello fra case circondariali. Con quale coraggio parli ancora di rata con un presidente che ha un mare di accuse gravissime da cui difendersi per evitare le patrie galere ( truffe, documentazioni false, evasione di circa 13 milioni di Iva, sequestri in serie e così via), ma per favore Micucci smettila e pensa a Civitanova e alla sua giunta indagata per abuso di ufficio per le irregolarità commesse nella realizzazione del Palas!!!
    289 - Giu 27, 2016 - 14:41 Vai al commento »
    Sicuramente la mala gestione del fenomeno da parte degli enti pubblici e' innegabile. Io aggiungerei un altro aspetto. La natura sta attraversando un periodo di trasformazione. Ci stiamo avvicinando ad un clima tropicale con le sue conseguenze.
  • Forte, Colombi e Kouko:
    buon punto di partenza
    per la Maceratese

    290 - Giu 25, 2016 - 17:12 Vai al commento »
    Ferramondo, ce po' zzecca' come hai fatto tu finora. Hai invocato inutulmente persino la covisoc, questo connubio con i pescià è da vero pistacoppo. Non te ne vergogni? Se ci sarà da lottare per salvarsi non sarà un problema, basta saperlo prima. Puoi sempre andare a vedere la Lube!!!!
    291 - Giu 24, 2016 - 21:47 Vai al commento »
    Non ti preoccupare le mie vacanze sono ancora lunghe. Al mare fino alla fine di luglio e il mese di agosto sulle Dolomiti!!!
    292 - Giu 24, 2016 - 9:06 Vai al commento »
    BENE, BRAVO BIS!!! Truffa con false scritture private, sotto accusa il patron Cerolini CIVITANOVA – Il processo si sta svolgendo al tribunale di Macerata. All’imprenditore viene contestato di aver presentato documentazione contraffatta per comparire creditore di 623mila euro verso una azienda e ottenere un decreto ingiuntivo
  • Umberto Piersanti:
    “Civitanova vivace, Macerata ferma”

    293 - Giu 22, 2016 - 10:26 Vai al commento »
    Il professore ha le idee confuse o il servizio gli è stato da qualche politico locale. Sarò brevissimo ma credo efficece: - Sferisterio con relativa Stagione Lirica e Musicultura - Palazzo Buonaccorsi - Museo delle Carrozze - Torre civica con il nuovo orologio - Università tra le più rinomate - La Loggia dei mercanti - Aperitivi europei - Incremento incredibile di turisti italiani e stranieri Potrei continuare ancora, ma non voglio esagerare nel mettere alla berlina un personaggio così famoso!!! Ma per cortesia non faccia queste figuracce!!!! Dal punto culturale e delle manifestazioni di un certo livello non esiste paragone fra le due città!!
  • Divieto di balneazione, l’Abat insorge:
    “Manca il buonsenso”

    294 - Giu 17, 2016 - 23:41 Vai al commento »
    Facciamoli allora sulle vasche di casa!! Valori improponibili. Bisogna salvaguardare la salute e non gli interessi dei bagnini
  • Maceratese, martedì la risoluzione
    dell’enigma Bucchi

    295 - Giu 14, 2016 - 11:42 Vai al commento »
    @ Ricci E Ceresani Non spenderò più una parola per questo individuo, evidentemente non potrò più commentare nulla perchè ha il vizio di intervenire in ogni caso. Buone vacanze!!!
    296 - Giu 13, 2016 - 21:54 Vai al commento »
    @ caporetto Presuntuoso, maleducato e insopportabile
    297 - Giu 13, 2016 - 12:18 Vai al commento »
    @ Ferramondo Mi dovresti spiegare cosa cerchi. Il tuo è un atteggiamento per problemi personali o è dovuto al fatto che sono un governativo? Sappi che in vita mio lo sono sempre stato indipendentemente da chi è stato presidente. Tu invece dovresti spiegare per chi legge perchè odi tanto la società ( a me non serve nessuna spiegazione perchè lo so). Prima amore e abbracci poi improvvisamente cambiamento di rotta, ci siamo persi qualcosa?
    298 - Giu 13, 2016 - 8:54 Vai al commento »
    @ caporetto Non sapendo controbattere alle mie affermazioni continui a fare il gioco delle tre carte. - aver scritto una volta Livorno anzichè Pisa è stato chiaramente un lapsus come del resto aver sbagliato una volta il nome di Imparato; - con la parola smacco sintetizzavo il tuo ragionamento sulla questione Zauli e la stessa cosa vale per la trasferta del Pisa a Foggia. Non avendo argomenti validi per confutare le mie analisi non fai altro che ripetere questi giochi di parole che sanno ormai di stantio.
    299 - Giu 12, 2016 - 20:40 Vai al commento »
    QUANDO I NODI VENGONO AL PETTINE Per mesi abbiamo letto che una delle ragioni del campionato straordinario della rata era dovuto al fatto che era inserita nel girone più scarso. Dopo che la Spal ha vinto il titolo nazionale battendo le altre due vincenti questo pomeriggio il Pisa è approdato in serie B che secondo qualcuno non avrebbe avuto scampo a Foggia. Questi risultati avvalorano la prestazione della Rata e fa aumentare il rammarico per come è finita la partita di Pisa dove in quei primi 25 minuti la rata poteva chiudere la partita: rigore negato, palo di Fioretti e due occasioni clamorosamente fallite. Naturalmente qualcuno non sarà d'accordo su questa analisi ma i fatti sono questi e le chiacchiere sono a zero!!!!
    300 - Giu 11, 2016 - 20:54 Vai al commento »
    In questo periodo sono comparsi sulla stampa mille nomi. La Presidente sicuramente sceglierà la persona giusta come sempre ha fatto. Modestamente esprimo il mio preferito: GIOVANNI PAGLIARI, sarebbe un colpo di entusiasmo per tutto l'ambiente ed uno schiaffo a tutti gli scettici!!!
  • Bordin-Maceratese, messaggi d’amore:
    “Per me sarebbe una grande occasione”

    301 - Giu 7, 2016 - 7:46 Vai al commento »
    Fare a cappellate con i passeri è una lotta impari, anche quando si nega l'evidenza dei fatti. Vado al mare e poi in montagna dove si respira aria più pulita.
    302 - Giu 6, 2016 - 23:39 Vai al commento »
    @ caporetto Per certe persone che hanno la memoria molto corta riporto quanto scritto dal signor "so tutto" alcuni giorni fa: omissis “Per la Maceratese infatti sarebbe un autogol forzare ancora la mano spingendo il tasto del corposo indennizzo. Anche perchè nelle mani dell’allenatore c’è ancora una carta da giocare, la clausola che gli avrebbe permesso di liberarsi in caso di chiamata dalla B: in realtà sembrerebbe che la Tardella non l’abbia mai depositata ma resta comunque un documento che metterebbe in posizione difficile la presidentessa marchigiana se fosse presentato davanti a un collegio arbitrale”. Si tratta quindi di una questione delicata e a forzare troppo la mano si correrebbero concreti rischi. Le soluzioni dovrebbero essere trovate in un incontro che si terrà in queste ore. Ma è ancora il “Corriere dell’Umbria” a prospettare una possibile conclusione: “La schiarita sembra vicina sulla base di una POSSIBILE COLLABORAZIONE ESTIVA con il Perugia (un TRIANGOLARE?) che si aggiungerebbe alla rinuncia di Bucchi e del suo staff a parte degli emolumenti di questo finale di stagione”. Perciò dalla richiesta iniziale di 170 mila euro per la rescissione del contratto (la notizia è riportata dal sito “SPORT PERUGIA”) si arriverebbe ad un’amichevole e uno “sconto” rispetto a ciò che Bucchi e staff devono percepire. Una rescissione che si rivelerebbe assai “POCO ONEROSA” omissis - quindi per il sig. "so tutto" le fonti umbre sono la sacrosanta verità, quello che scrivono i media locali non conta; - la richiesta della rata è stata di 70000 euro, sembra che ne arriveranno 60. Ciò dimostra come "so tutto" ABBIA NUOVAMENTE E INSISTENTEMENTE TOPPATO DAL MOMENTO CHE NON SI RIDUCE TUTTO IN UN'AMICHEVOLE!!!! Nei pronostici sicuramente non è molto ferrato come ha dimostrato tutto l'anno. - modestamente avevo detto che non esisteva nessuna scrittura segreta e la fine della querelle lo dimostra. L'obbiettività di "so tutto": quando si parlava di Zauli in orbita rata, lungo discorso sul fatto che non era un allenatore affidabile, ora che Zauli ha firmato per il Teramo il nostro amico ha scritto in un altro post che si è trattato di uno smacco per la rata!!!! Stasera veniamo a sapere che la rata sarà la cenerentola del prossimo campionato. Di grazia è a conoscenza dell'allenatore, dello staff e della squadra? Come si fa a dire adesso scemenze del genere? Il "so tutto" è completamente disinformato e non conosce la differenza tra fidejussione e soldi liquidi. Per l'iscrizione è necessaria la fidejussione di 400.000 euro e NON IL VERSAMENTO DI TALE CIFRA!!!! Mi meraviglio che un sapientone del genere commetta errori del genere. Sono necessari 300000 euro per le squadre ripescate!!! Per finire, per un anno ci è stato detto sempre dal sig. "so tutto" che le nostre fortune derivavano anche dal fatto che la rata era inserita nel girone più debole. ALTRA GRANDE FESSERIA: La Spal ha vinto il titolo nazionale battendo le altre due vincenti; il Pisa è in finale e vinto la partita di andata contro il Foggia per 4 a 2. Eravamo nel girone più forte caro caporetto, veramente una sciagura per quanto riguarda le conoscenze calcistiche. Una grande figuraccia durata un anno e mi auguro che continui così visto che è diventato la barzelletta di Macerata. P.S. Smettila con la storia dei miei amici perchè chi ha scritto quella frase è un mio amico pistacoppo (uno) a cui posso permettere tutto perchè milanista. @ Ferramondo Evita di allearti con simili personaggi ci faresti una brutta figura!!!
  • Bucchi-Maceratese, divorzio vicino

    303 - Giu 4, 2016 - 11:22 Vai al commento »
    Ferramondo,certo che e' dura sapere chi racconta piu' bufale tra te e caporetto. Non esiste nientr. Per caporetto al massimo avrebbe ottenuto un'amichevole o un prestito. L'accordo per 50000 euro smentisce ancora gli sputasentenze. Sulle cose basta aspettare le conclusioni e si vede chi aveva ragione Come i cinesi sulla riva del fiume!!!
    304 - Giu 3, 2016 - 17:04 Vai al commento »
    @ caporetto Fortunatamente oltre ad essere tifoso della rata da 66 anni ho nella vita altri interessi. Ho tre stupendi nipotini e trascorro le giornate coltivando altre cose. Chi non ha altro a cui pensare sei tu, ossessionato da ciò che succede a Macerata. Evidentemente non hai altro da fare o la tua malattia è diventata cronica e nello stesso tempo dimostri che la Lega Pro conquistata e brillantemente mantenuta dal capoluogo di provincia ti ha fatto molto male. In questo periodo vado al mare (ho una casa ma non a Civitanova certamente), poi andrò in montagna, seguo gli sviluppi delle campagne acquisti di tutte le squadre e comincerò a interessarmi maggiormente alla rata il 31 luglio quando disputeremo la prima partita di Coppa Tim, si hai capito bene Coppa Tim, ma per voi pescà è una parola sconosciuta. Cerca di curarti, non pensare alla rata, forse allontanando questo pensiero comincerai a ragionare più sano!!! Buone vacanze.
    305 - Giu 3, 2016 - 13:50 Vai al commento »
    Caporetto, Che palle!!!!!!!!!!!!!!!!!
  • Bonaventura, niente Europei

    306 - Giu 1, 2016 - 16:33 Vai al commento »
    Sturaro, Parolo, Thiago Motta, Ogbonna, sono calciatori da nazionale? Conte servo di Marotta!!!
  • Serata amarcord per la Maceratese

    307 - Giu 5, 2016 - 7:43 Vai al commento »
    @ ALTRA TOPPATA DI CAPORETTO Allora non era onerosa? Scrivi, scrivi ma come al solito non ne indovini una. 60000 euro contro i 70 richiesti e' un successo della nostra Mariella. Ti do del tu perché ritengo di essere piu' anziano. Un pochino di malox e anche questa passa!!
    308 - Giu 2, 2016 - 21:31 Vai al commento »
    @Ferramondo Stai prendendo una topica colossale!! Mi riferivo a caporaletto Che insulta, non mi riferivo assolutamente a te. Rileggi i post, non mi sarei mai permesso di insultare perche' non e' mio costume e poi un milanista!
    309 - Giu 2, 2016 - 14:33 Vai al commento »
    Trova tu dove dico Che mi hai insultato. @Caporetto Alle 7 del mattino e' lecito leggere messaggi Che riportano notizie chieste la sera prima? Senilita' precoce?
    310 - Giu 2, 2016 - 14:06 Vai al commento »
    Non ha sgamato nessuno per il semplice motivo Che quanto ho riportato e' la sacrosanta verita' Che qui non posso provare per motivi di opportunita' Il caporetto continua ad inventarsi cose inesistenti Gianangeli sara' Il secondo. Le sue argomentazioni sono solo finalizzate a screditare la rata e si contraddice clamorosamente. Prima Zauli, quando era in orbita rata, era il piu' somaro degli allenatori, ora Che ha firmato per il Teramo, smacco per la rata!!! Anziche' perdere tempo con la rata la spiaggia ha bisogno di braccia per renderla meno sudicia. Prendiamo nota Che siamo gia' retrocessi. Ribadisco Che non esiste nessuna scrittura segreta e ti consiglio di non esagerare su questo piano ed evita di insultare, e' meglio!! Credi Che gli avvocati della rata sono dei pivellini? Ferramondo. Mi fai solo pena.
    311 - Giu 2, 2016 - 7:28 Vai al commento »
    Prima di rispondere a Caporetto ho preso le dovute informazioni: - non vuoi parlare di Cerolini perché gli articoli parlano della rata e non vuoi andare fuori tema. In questo caso cosa centra Bucchi? - NON ESISTE NESSUNA SCRITTURA IN MANO A BUCCHI, se esistesse sarebbe passibile di squalifica e la Tardella di deferimento - cifre e particolari che racconti sono frutto della tua fervida immaginazioni e di chi scrive. Possono essere attendibili le cronache umbre? E' una questione delicata e bisogna essere informati e non faziosi ma capisco che per tr e' difficile.
    312 - Mag 31, 2016 - 22:02 Vai al commento »
    Grazie Enrico. mi mandi a letto con un mare di ricordi bellissimi, alcuni dei quali abbiamo vissuto insieme. Come si fa a dimenticare quella domenica a Prato!!!!
  • Maceratese, braccio di ferro
    tra Tardella e Bucchi

    313 - Mag 30, 2016 - 20:25 Vai al commento »
    Foglia e' libero di andare dove vuole, il suo contratto scade il prossimo 30 giugno.
    314 - Mag 30, 2016 - 12:57 Vai al commento »
    Senti Caporetto del cavolo stai rompendo le palle con le tue allusioni. Siccome ti ritieni tanto colto sappi che la federazione prevede la rescissione consensuale con l'accordo delle parti, ma se una non vuole ti libero con adeguata contropartita. Credi che gli avvocati della rata siano dei pivellini? E' possibile che solo tu stai dalla parte della ragione? Dopo le figuracce che hai fatto per un anno con i ridicoli pronostici ti dovresti vergognare. Ti sei almeno accorto che non siamo retrocessi come era scontato per te? Studia prima di parlare a vanvera e pensa alla tua squadra. Dal momento che ti ritieni infallibile perché non chiedi alla Tardella se puoi consigliare e non prendere troppo sole perché potresti peggiorare.
    315 - Mag 30, 2016 - 10:47 Vai al commento »
    Per la salvezza lo stabilite voi? Pensate piuttosto a iscrivervi con un presidente del genere!!!!!
    316 - Mag 30, 2016 - 8:25 Vai al commento »
    Caporetto ha letto il contratto e quindi può esprimere obbiettivamente come sempre le sue salomoniche sentenze. Bucchi ha fatto un grande lavoro e l'ho apprezzato. In questa vicenda non è stato professionale e lo condanno. Solo i presuntuosi fanatici vanno a senso unico. Non ho letto una società che abbia effettuato acquisti Ho visto invece che Paci, che doveva dare un gran gioco, e' stato liquidato in malo modo.
    317 - Mag 29, 2016 - 15:13 Vai al commento »
    Passibile di deferimento per aver trovato un accordo con altra società senza autorizzazione da parte della rata con cui ha un contratto in essere fino a giugno 2017. Prima vogliono contratti lunghi per loro tranquillità e poi vogliono stracciarli a loro piacimento. Grande mister, piccolo uomo!!!!
  • La Regione revoca la nomina di Ciccarelli:
    “Per quel ruolo è imprescindibile la fiducia”

    318 - Mag 27, 2016 - 13:45 Vai al commento »
    Comincio ad essere troppo spesso ad essere d'accordo con Micucci!!! In un'Italia dove dei condannati hanno funzioni importanti come si fa a revocare un incarico ad un semplice indagato? Mi fa pensare che si innocente e si voglia coprire qualcuno!!
  • Lavori per il palazzetto,
    l’Anticorruzione rileva irregolarità

    319 - Mag 26, 2016 - 10:00 Vai al commento »
    @Berdini Parlo da tecnico e non da politico Chi paga il mutuo al Credito Sportivo? Perche' la giunta e' indagata per abuso di ufficio? Grazie per la gentile risposta
    320 - Mag 26, 2016 - 9:55 Vai al commento »
    @Berdini
    321 - Mag 25, 2016 - 21:29 Vai al commento »
    @ Berdini In effetti non mi ha risposto a nessuno dei miei quesiti. Brevemente. - Se la Giunta attuale si è comportata rispettando le normative, come dice lei, perchè è indagata per abuso di ufficio? - Perchè i dirigenti hanno apposto parere negativo sui permessi rilasciati da questa giunta? - Il mutuo del Credito Sportivo, acceso da questa Giunta, lo deve pagare il Comune di Civitanova perchè la Ditta Costruttrice è fallita e le fidejussioni valgono zero, quindi è falso che il Palas è a costo zero. Il Credito Sportivo eroga mutui a privati con le garanzie degli enti locali che fanno da passa mano. A chi chiede i soldi il Comune di Civitanova? Saranno tasse per i cittadini!!! - Le fidejussioni fasulle sono state accettate dall'attuale giunta, lo sanno anche i sassi. Aver accettato ipoteche su fabbricati siti in Abruzzo in cambio delle fidejussioni è un capolavoro di questi amministratori. - Anche se il Palas non è un'opera ex novo l'attuale giunta ha operato e deciso in merito alle varianti e all'accettazione delle fidejussioni (chi faceva i viaggi a Roma per andare al Credito Sportivo) ? Certamente l'ANAC non ha emesso una sentenza ma ha solamente segnalato le irregolarità alla Corte dei Conti e alla Procura che sta indagando. Saranno loro a stabilire se sono stati commessi reati. Forse era meglio che la sua risposta fosse andata persa perchè non avrebbe peggiorato la situazione!!!
    322 - Mag 25, 2016 - 9:02 Vai al commento »
    @ Berdini Se l'attuale giunta non è responsabile mi sa spiegare perchè tutta la giunta è indagata per abuso di ufficio? Chi ha rilasciato il permesso a costruire, se è stato rilasciato, senza le dovute garanzie (fidejussioni regolari) e contro il parere dei dirigenti? I cittadini di Civitanova per queste irregolarità dovranno pagare i costi del palazzetto visto il fallimento della ditta costruttrice. Il mutuo al Credito Sportivo è garantito dal Comune!! Mi sembra un tentativo maldestro di difendere l'indifendibile. L'ANAC non ha espresso un parere ma ha effettuato una segnalazione alla Corte dei Conti che valuterà la sussistenza di eventuali reati. Questo atto dell'ANAC non è altro che una nuova tegola da aggiungere a tutte le altre.
  • Superstrada: il ponte perde pezzi,
    arrivano i pompieri

    323 - Mag 24, 2016 - 13:43 Vai al commento »
    Hai ragione. Per 40 anni ho fatto calcoli di c.a. Una grande incognita e' la durata del cls e del ferro.
  • Maceratese, idea Zauli
    in caso di rescissione con Bucchi

    324 - Mag 23, 2016 - 17:24 Vai al commento »
    Mi chiedo ma questo supercapisciotto cosa cerca e cosa vuole? Ha rotto per mesi con pronostici tutti sbagliati (ne avesse azzeccato uno anche per caso). Finito il campionato pensavo che avrebbe smesso. Invece no continua imperterrito. Continua a interpretare a suo modo quello che si scrive: MOLTI GIOCATORI, E NON TUTTI, VORREBBERO RIMANERE e non lo dico come informazione da bar ma perchè ho i miei motivi per poterlo affermare. E dico pure che Nacciariti non andrà a Perugia, non va bene, non mi tocca!!! Aver fatto queste affermazioni non credo che sia lesa maestà vedremo a fine luglio quanti giocatori di quest'anno resteranno. Il risultato di ieri dimostra quanto sia stata grande il campionato della Rata, aveva ragione Mister Bucchi: se si supera il Pisa si va in fondo. Naturalmente qualcuno si nasconderà e non parlerà per mesi come ha fatto dopo il trionfo di Ferrara. Dovevamo retrocedere ma siamo arrivati lì. Lo so che fa male ma un bel bicchiere olio di ricino fa passare la paura. Non vedo perchè ci si debba preoccupare della ricapitalizzazione della rata ma non si può parlare della situazione civitanovese e della sua iscrizione!!!! Lo so che fa male, ma chi si da tante arie da dotto ci potrebbe illuminare con i suoi presuntuosi commenti sulla reale situazione del Cerolini. Io non conto assolutamente niente nè voglio contare come colui che l'ha scritto. Ma voglio esprimere liberamente il mio pensiero e ripeto NON VOGLIO CHE MI SI METTA IN BOCCA COSE CHE NON HO DETTO. Non ho mai parlato di squadra da serie B. Caporetto, hai veramente stancato, durante il campionato si poteva accettare ma ora basta. Con i tuoi interventi CM sta perdendo un mare di lettori. I tifosi maceratesi si sono veramente stancati dei tuoi inutili e insignificanti post. Abbi il coraggio di parlare di Cerolini che ce famo due risate!!!! A settembre!!!!
    325 - Mag 23, 2016 - 15:50 Vai al commento »
    DEDICATO A CHI NON SI FA I CAVOLI SUOI Il Caffè Venanzetti di Macerata gestito dall'attuale Presidente della Civitanovese è chiuso da alcuni giorni perchè il gestore rischia lo sfratto dal momento che non è in regola con il pagamento degli affitti. Questo signore è il Presidente della Civitanovese che farà grande la squadra dei pescià. A Macerata sono curiosi di sapere come stanno le cose e se il Cerolini con i guai giudiziari che ha in corso è in grado di iscrivere la squadra al campionato di serie D (D come dilettanti). Certi commentatori da strapazzo invece di impicciarsi continuamente degli affari della rata potrebbero darci notizie!!!
  • Maceratese, Marco Cerminara
    in pole per il ruolo di dg

    326 - Mag 21, 2016 - 22:43 Vai al commento »
    Quando parlo non lo faccio a vanvera Ho le mie fonti attendibili Ti ormai non fai più testo e ti puoi associare ai pescia'
    327 - Mag 21, 2016 - 20:46 Vai al commento »
    Che senso ha buttare in pasto ancora delle bufale? Mi risulta che quasi tutti i giocatori vorrebbero rimanere
  • Maceratese da big tra i pro
    Il pagellone di un anno da ricordare

    328 - Mag 18, 2016 - 7:38 Vai al commento »
    Aggiungiamo nessun giocatore espulso e pochissimi squalificati per somma di ammonizioni. Grandi in tutto. Diamo anche 8 alla Tardella per aver allestito questa squadra
  • Maceratese tra la delusione di Pisa
    e la programmazione del futuro

    329 - Mag 16, 2016 - 20:34 Vai al commento »
    HELVIA DI RICINO Si è finita con un pò di amaro in bocca. La partita Come ha giustamente sottolineato l'amico Enrico il Pisa in fin dei conti ha effettuato due tiri nello specchio della porta. Avremmo dovuto sfruttare meglio i nostri bellissimi primi 25 minuti nei quali sfortuna (palo di Fioretti), arbitraggio (rigore negato a Kouko) e insipienza dei nostri (gol sbagliati da Bonaiuto e Fissore) non ci hanno permesso di andare in vantaggio. Credo che sarebbe stata un'altra partita. Mi dispiace poi che i loro gol siano dovuti ad errori di chi hanno disputato un ottimo campionato e mi riferisco a Faisca ( Fermo nel gol di testa) e Bonaiuto (via libera a Peralta). Tifosi 750 pistacoppi erano presenti all'Arena Garibaldi ed hanno incitato per 90 minuti i nostri ragazzi. Risposta a chi nella stampa locale (Messaggero) aveva prima scritto "Maceratese a Pisa senza tifosi" e poi (per mantenere il punto " Solo in 750 a Pisa"). Nelle altre tre partite i tifosi ospiti al massimo sono stati 350. Campionato Resterà nella storia come uno dei dei campionati di maggior prestigio. Abbiamo cullato un sogno forse impossibile ma va ringraziata la si.ra Tardella, lo staff, il mister e i meravigliosi ragazzi che ci hanno fatto vivere giornate memorabili. La partita di Ferrara credo che sia una di quelle giornate che andranno raccontate ai nipoti. Io veramente i nipoti già li ho e uno ha vissuto quel magnifico pomeriggio. Futuro Ho fiducia nella Tardella. E' una persona vincente e credo che per il prossimo anno, anche cambiando tutto, appronterà una squadra all'altezza della situazione. L'appetito vien mangiando!! Del resto mi pare che non abbia mai sbagliato una scelta. Basta pensare che Magi con 5 ex biancorossi ha vinto il campionato ed ha battuto incredibilmente il Parma nell'appendice per l'aggiudicazione del titolo nazionale. Coloro che hanno messo in giro rumors negativi si dovranno mettere il cuore in pace, l'anno prossimo saremo ancora protagonisti. Cominceremo intanto nel partecipare alla Coppa Tim. Saluto Un caro saluto all'amico Scattolini e a tutti i pistacoppi che hanno vissuto quest'annata memorabile alla faccia di coloro che ci volevano retrocessi e che hanno predicato sfaceli e inviti a non partecipare a determinate gare perchè troppo inferiori. Un'ultima considerazione. Nel campionato resta l'ombra della ingiustizia fidejussione. In appello il DS pisano ha visto aumentata la sua squalifica ergo il fatto si è verificato. E la responsabilità oggettiva non esiste più o non esiste solo per le squadre toscane? SEMPRE FORZA RATA
  • Maceratese, c’è un acquirente:
    cordata locale pronta all’acquisto

    330 - Mag 18, 2016 - 19:18 Vai al commento »
    Comico!!!!!!! Sordo alla realtà civitanovese che evita accuratamente di commentare Pietoso nei pronostici che continua ad emettere. Ignorante, nel senso di non voler sapere, la rata nella sua storia HA DISPUTATO LA B!!!!! Confuso, confonde l'elenco di fatti reali con fanfaronate che invece ha raccontato per mesi diventando lo zimbello di tutta Macerata.
    331 - Mag 18, 2016 - 11:49 Vai al commento »
    @ Micucci Ma ancora continui? Abbiamo disputato un campionato storico che la Civitanovese non ha mai disputato e chissà quando sarà in grado di disputare, dovevamo retrocedere secondo le vostre saccenti previsioni e siamo stati la squadra rivelazione di tutta la Lega Pro, domenica a Pisa (con 750 tifosi al seguito e non 400) la squadra è uscita tra gli applausi di tutto lo stadio e con qualche recriminazione, si sono valorizzati alcuni giocatori che saliranno sicuramente in serie B. Mister Bucchi allenerà il Perugia per i meriti acquisiti a Macerata. La sig.ra Tardella, vende o non vende, sta programmando il prossimo anno quando disputeremo nuovamente la Lega Pro e la Coppa Tim. E voi continuate a denigrare e pronosticare sfracelli quando avete in casa un presidente pluriindagato per reati gravissimi. Pensate finalmente ai vostri problemi ai nostri ci penserà chi di dovere e preparatevi a soffrire anche il prossimo anno. Onestamente dopo tutto quello che avete sputato credevo che da persone civili avreste fatto un pò di mea colpa ed invece spara a zero anche chi ha cariche istituzionali come De Vivo, certo che questo campionato vi ha fatto tanto male e non è finita!!!! Vorrei ricordare che lo sport a Macerata è ad alti livelli anche in altre discipline: campioni d'Italia nella ginnastica a squadre (sapete cosa è?), disputiamo il campionato di seria A di baseball, abbiamo una onorevole squadra di Rugby. Voi per volere apparire per forza avete costruito un palazzetto (che sarà a carico dei cittadini) con una serie di irregolarità che la magistratura sta valutando per ospitare una squadra di un paesetto che non ha vinto assolutamente niente (zero tituli), nonostante che il vostro vice sindaco abbia sperato fino in fondo di alzare una coppa. Ad maiora caro Micucci e tranquillizzati!!!!!
    332 - Mag 17, 2016 - 13:49 Vai al commento »
    Sembrerebbe, avrebbe, potrebbe, non sono un giornalista ma certe notizie non dovrebbero avere fonti piu' serie dei si dice nei bar? Nessun giornale locale riporta la notizia, non è il caso di far lavorare la società tranquillamente? Magari alla fine vi sarà veramente la vendita ma non si possono fare titoloni basati sui si dice. Scusate per l'intromissione.
  • Maceratese, grazie lo stesso!
    A Pisa sfuma il sogno B

    333 - Mag 16, 2016 - 18:21 Vai al commento »
    La malafede non ha confini: - Nei primi 25 minuti: Palo di Fioretti, rigore clamoroso su Kouko (abbattimento da parte del portière), gol sbagliato a porta spalancata da parte di Bonaiuto. - pistacoppi presenti 750 (dati segreteria Pisa), orgogliosi della squadra e usciti dallo stadio fra applausi - Gattuso ha riconosciuto la forza della rata ed ha ammesso di aver avuto paura sul 2 a 1. - tranquilli la Tardella appronterà un'altra squadra di spessore e soffrirete anche l'anno prossimo. - in appello e' stata allungata la squalifica al DS. Per responsabilità oggettiva doveva essere punita la società in modo affettivo come chiesto da Palazzi (12 punti). La politica ha fatto la sua parte. Orgoglioso di aver vissuto un campionato straordinario che entrerà nella storia della rata. Dovevamo retrocedere o no!!!! Che coraggio a parlare e non pensare invece ai problemi della sua squadra. Altro che rumors di vendita qui siamo a rumors molto piu' tintinnanti!!!!! GRANDE RATA E GRAZIE
    334 - Mag 15, 2016 - 20:09 Vai al commento »
    Iscrizione in ritardo, fidejussione taroccata, arbitro portato da Gattuso Che vede solo rigori per il Pisa ma nega il clamoroso abbattimento di Kouko da parte del portière. Abbiamo fatto il Massimo. Campionato storico e indimenticabile. Conoscendo la Tardella, il prossimo anno saremo ancora piu' competitivi Appuntamento alla Coppa Tim a cui parteciperemo di diritto.
  • Macerata, 69 cin cin all’Europa

    335 - Mag 15, 2016 - 9:40 Vai al commento »
    Tutta questa gente dove ha messo la macchina? Allora i parcheggi esistono!!!!
  • Accordo per lo svincolo di Muccia:
    “Aperto in modalità provvisoria
    in concomitanza con la superstrada”

    336 - Mag 12, 2016 - 13:53 Vai al commento »
    Criticare, protestare a prescindere e' lo Sport piu' diffuso. Quando una parte politica osteggiava in tutti i modi l'opera tutti in silenzio (ricorsi e controricorsi). Dopo 50 anni qualcuno ha reso possibile un sogno ma nessuno ne parla Nessuno. infine, protesta per il mancato collegamento La Pieve-77 perche' a suo tempo il c.s. rifiuto' progetto e finanziamento offerti dalla Quadrilatero. Nel lotto della Pedemontana e' previsto uno svincolo che comprendera' tutte le direzioni.
  • Bucchi ha un appuntamento
    all’Helvia Recina

    337 - Mag 10, 2016 - 19:53 Vai al commento »
    Evidentemente qualcuno fa orecchie da mercante dopo aver elencato una serie di fesserie. 500 spettatori da dove viene dedotto? Ha bisogno di ripetizioni di matematica. La rata ha una media spettatori paganti di 1350, sesta squadra del girone dove la maggior parte delle città hanno un numero di abitanti superiori a quelli di Macerata. Vogliamo sottolineare con un bel segno blu questo madornale errore? Cosa farà la Tardella in Comune non interessa a nessuno se non ad un fissato fanatico e presuntuoso. Per quanto riguarda i rovesci dialettici è meglio ripassare anche la grammatica, si scrive subiti e non sibiti ad essere pignoli. La Rata poteva arrivare seconda, poteva anche vincere, ma il terzo posto resto un successo strepitoso in confronto alla pronosticata retrocessione. Siamo felicissimi di goderci questa piacevolissima, anche di breve durata, appendice perchè il prossimo anno saremo ancora nel calcio che conta mentre voi probabilmente avrete problemi di iscrizione con un presidente imputato di reati gravissimi che potrebbero anche determinare la carcerazione preventiva. Disputeremo tra l'altro la Coppa Tim con le squadre di serie superiore. Stucchevole questo atteggiamento di superuomo che si definisce addirittura moderato Paragonare la doppia sconfitta con il Santarcangelo con la doppia vittoria con la Spal è la barzelletta del secolo!!! Macerata sta ancora aspettando di sapere come mai il dotto non ha indovinato un pronostico in tutto l'anno, dove è finita la sua sapienza calcistica? Si dimentica quante volte ha pronosticato rovesci rovinosi ed invece sono arrivate straordinarie vittorie? La imbattibilità interna si può anche perdere ogni due anni e oltre in partite che non contano. Con questo post non interverrò più, lascio i boriosi a rosicare e gufare anzichè pensare ai problemi di casa propria. SEMPRE FORZA RATA
    338 - Mag 10, 2016 - 14:40 Vai al commento »
    Chi è tanto preciso nel contare le sconfitte della rata e chi continua a denigrare la rata per alcune sconfitte con squadre di bassa classifica dovrebbe aver anche notato che domenica scorsa il Tuttocuoio a vinto a Ferrara ed il Pisa ha perso a Pistoia. L'appagamento vale solo per gli altri? Alcune squadre di bassa classifica erano penalizzate e valevano molto di più. A proposito di fanatismo: DOVEVAMO RETROCEDERE E ALCUNE PARTITE NON SI DOVEVANO NEPPURE GIOCARE TANTA ERA LA NOSTRA INFERIORITA': una per tutte quella a Siena. Invece siamo arrivati terzi, si perchè la fortuna ci ha dato sempre una mano, gli avversari hanno sempre giocato con squadre rimaneggiate, gli allenatori hanno sbagliato formazioni, gli arbitri sono stati i nostri portafortuna, il tempo è stato sempre dalla nostra parte, il sole girava ad ogni cambiamento. Siamo orgogliosi di andare a Pisa a giocarci tranquillamente questa partita. Perderemo? Va bene lo stesso perchè abbiamo giocato un campionato straordinario che resterà nella storia della rata. Dobbiamo ringraziare questi straordinari ragazzi e la Presidente per averci fatto gioire e divertire per 5 anni con la speranza che la serie possa continuare a dispetto chi di continua a rosicare e a denigrare non avendo elementi seri per criticare. FORZA RATA
    339 - Mag 9, 2016 - 20:46 Vai al commento »
    HELVIA DI RICINO La partita Troppa la differenza di stimoli e troppi assenti fondamentali nella formazione biancorossa. Era prevedibile un risultato del genere, gli stimoli sono fondamentali vedi Spal e la stessa Juve. Prospettive Secondo Bucchi gli ultimi 20 giorni sono passati preparando la squadra per la partita di domenica prossima. Allenamenti differenziati per coloro che venivano da infortuni e mente rivolta alla partita di Pisa. Speriamo che questo lavori abbia dato i frutti sperati e che in particolare D'Anna e Carotti siano per domenica in condizioni ottimali perchè li ritengo fondamentali per il gioco della Rata. Certamente con una squadra che vorrà vincere sarà più facile avere più spazi per le famose ripartenze nelle fasce. I due incontri precedenti con Pisa hanno detto che le due squadre si equivalgono e che abbiamo sfiorato la vittoria più a Pisa che in casa. Del resto le vittorie su campi come Ferrara, Lucca, Pistoia, Prato, indicano che fuori casa ci troviamo bene con squadre di spessore. Per onore del vero debbo ricordare che nelle ultime partite in avanti abbiamo perso brillantezza (1 gol su rigore in 4 incontri) e questo particolare mi preoccupa nonostante la grande fiducia del nostro Mister. Invadiamo Pisa e cerchiamo di raggiungere questo risultato che all'inizio dell'anno era impensabile! FORZA RATA
  • Maceratese, sconfitta indolore
    Nei play off di nuovo il Pisa

    340 - Mag 8, 2016 - 22:58 Vai al commento »
    Grande ingiustizia incontrare il Pisa. La squadra toscana ha barato, se fosse stata di un'altra regione avrebbe subito la giusta penalizzazione. Voglio vedere il prossimo anno cosa succede se qualcuno presenta fidejussioni taroccate!!!
  • Opere abusive
    nella costruzione della villa,
    indagata la presidente Tardella

    341 - Mag 9, 2016 - 12:48 Vai al commento »
    A Civitanova tutta la Giunta è indagata per abuso d'ufficio per aver realizzato il Palas non rispettando un mare di leggi. Naturalmente arriveranno, a termine delle indagini, i rinvii a giudizi per tutti. Caporaletto ti sei chiesto se qualcuno di questi signori si deve dimettere? Oppure non rispettare le leggi per gli amministratori civitanovesi è solo un opzional? La giunta tra l'altro ha poteri molto più importanti di una semplice consigliera comunale. Mi pare che i problemi siano di dimensioni completamente diversi non ti pare? Stiamo parlando di una pratica per la quale con la nuova legge non avrebbe avuto neppure necessità di richiesta di permesso. Ma per favore cerca qualche volta di dare il giusto peso alle cose anzichè continuare a vomitare questa tua rabbia anti maceratese per non parlare del tuo presidente che è indagato per una semplice evasione fiscale di 20 milioni, fatture false, associazione a delinquere. Ti rendi conto di quanto sei diventato patetico?
    342 - Mag 8, 2016 - 23:33 Vai al commento »
    @ Micucci Non giustifico niente. Ho semplicemente descritto come ci si comporta a fine lavori. Si presenta una variante finale per regolarizzare qualsiasi modifica effettuata durante i lavori e questo posso tranquillamente affermarlo senza conoscere i particolari della vicenda. Per quanto riguarda la malafede, come lo vuoi chiamare il tentativo di equiparare due situazioni che si trovano agli antipodi?
    343 - Mag 8, 2016 - 19:58 Vai al commento »
    @ Micucci Quanto scritto nel post precedente ti si addice a pennello!!!!
    344 - Mag 8, 2016 - 17:46 Vai al commento »
    Se qualcuno vuol mettere sullo stesso piano un'evasione fiscale di 20 milioni accompagnata da emissione di fatture false ed altre accuse del genere con l'apertura di una finestra, la realizzazione di una vasca interrata e lo spostamento di una scala o e' in viscerale malafede o si trova in stato confusionale.
    345 - Mag 8, 2016 - 15:06 Vai al commento »
    @Cortellucci In 40 anni di professione mi e' capitato diverse volte di andare in tribunale e quanto siano difficili i rapporti con i clienti. Non conosco i particolari e giustamente non posso giudicare, ma un'osservazione posso farla Finiti i lavori in genere prima di chiudere la pratica e' prassi presentare una variante finale per sanare qualsiasi modifica fatta come succede normalmente. Non sarebbe successo nulla Un cordiale saluto da un ex.
    346 - Mag 7, 2016 - 7:51 Vai al commento »
    Se permetti Gabriele ho espresso un giudizio tecnico avendo fatto 40 anni di professione Tu ed altri giudicano senza sapere e con i paraocchi
    347 - Mag 6, 2016 - 22:35 Vai al commento »
    Abusi che si sanano con una semplice sanatoria perché opere che si sarebbero potuto fare con una variante.
  • Maceratese in B o la Tardella vende

    348 - Mag 5, 2016 - 9:00 Vai al commento »
    @ Caporetto Dovevamo precipitare e retrocedere. Bene, questi nuovi pronostici, chissà se non ci portino bene!!! Abbiamo raggiunto il massimo e ne siamo orgogliosi anche se perdiamo subito come probabile e come logico per gli obbiettivi di partenza. Ma lo sputasentenze perchè non pensa al suo presidente truffatore dello stato per circa 20 milioni di tasse inevase secondo le indagini della Guarda di Finanza? Un bel coraggio parlare degli altri con un presidente del genere!!!!!
    349 - Mag 4, 2016 - 16:44 Vai al commento »
    DICHIARAZIONE DELLA TARDELLA “Ad oggi non ci sono trattative in corso nè con società umbre nè di altro tipo. Che ci sia interesse intorno alla Maceratese è indubbio, ma nego con forza che la Maceratese o la sottoscritta si siano mai sedute intorno a un tavolo per una trattativa” dice con fermezza la Tardella, aggiungendo “Vengono fatte circolare notizie di cui francamente non conosco le fonti atte esclusivamente a destabilizzare l’ambiente e a creare un fermento di cui in questo momento non si sente proprio la necessità. Il nostro solo interesse è quello di fare i play-off in un ambiente sereno, tranquillo e leggere certe notizie un po’ mi disturba perchè non fanno male al presidente, ma alla squadra, al mister, ai tifosi e alla città di Macerata. A me, onestamente, non mi toccano, perchè conosco qual è la verità. Ripeto: indubbiamente ci sono state manifestazioni di interesse intorno alla Maceratese, ma smentisco categoricamente qualsiasi trattativa. Se l’obiettivo è quello di attaccare me, lo facciano pure, ma lascino in pace la società e la squadra. Il famoso “trio delle meraviglie”, se qualcuno ha la memoria corta nasce qui. Spadoni era con me già la stagione scorsa; Bucchi ha avuto l’unico incontro prima di firmare il contratto solo con la sottoscritta, quando di Nacciarriti ancora non c’erano tracce.
    350 - Mag 4, 2016 - 9:50 Vai al commento »
    Alla Rai la Tardella ha dichiarato che se non si va in B quest'anno allestirà una squadra competitiva per fare il salto il prossimo anno. Quali sono le fonti della tua notizia? Il chiacchiericcio da bar o la voce dei 4 o 5 rosiconi di Macerata Marittima? Mi insegni che le notizie debbono avere fonti certe e non il solito "si dice". In attesa dei play off un'uscita poco felice per la tranquillità di tutti se non si fanno nomi, cognomi e particolari certi.
  • Maceratese tra il grigiore di Arezzo
    e il ripartire da zero a fine anno

    351 - Mag 3, 2016 - 19:37 Vai al commento »
    @ Micucci Ma se i politici di Civitanova hanno fatto carte false perchè la Lube si chiamasse Civitanova!!!! Volevano alzare le Coppe. Adesso vi rimangiate tutto, si chiama LUBE CIVITANOVA, nolenti o volenti. La cosa grave è che i cittadini di Civitanova dovranno pagare parecchi soldini per i mutui garantiti dal Comune e per altre inadempienze dell'Impresa costruttrice visto che non vi sono fidejussioni valide. Come fate a non interessarvi del problema, sono c....i vostri e come. Per 20 anni hanno succhiato a Macerata e adesso tocca a voi, non si degnavano neppure di pagare le bollette!!!! Ribadisco che per quanto riguarda il sorpasso è meglio che andiate tutti a vedere il film con Gassman!!!
    352 - Mag 3, 2016 - 11:54 Vai al commento »
    @Micucci Prima sognavate il sorpasso in campionato, adesso vi avventurate in previsioni a lunga scadenza Siete patetici. Intanto pensate all'iscrizione!! Se la Tardella vendera' parte o tutta la societa' non e' un vostro problema perche' in ogni caso non avremo un Patitucci o un Cerolini Caro Micucci metti il cuore in pace, prima che avvenga il sorpasso agognato dovra' passare tanta acqua sotto i ponti e dovrete rosicare per parecchio tempo. La Lube e' una vostra conquista sbandierata dai politici e tenetevela stretta. Costerà dei soldini ai cittadini compreso il costo del Palas considerato che il Comune dovrà pagare cio' che Mattucci vi ha lasciato in regalo: Fidejussioni fasulle!!!
    353 - Mag 3, 2016 - 9:30 Vai al commento »
    E se fosse quale problema sarebbe?
    354 - Mag 2, 2016 - 22:50 Vai al commento »
    HELVIA DI RICINO La partita La partita, determinante per la formazione della griglia, è stata giocata lasciando a riposo Karkalis, D'Anna, Carotti, Foglia, Bonaiuto e Fioretti, sei protagonisti della cavalcata biancorossa. Una scelta che non condivido perchè perdendo per ora abbiamo il Pisa fuori casa, vincendo avremmo avuto il Bassano in casa.Vi sembra che non era una partita importante come qualcuno ha sostenuto? Ma la cosa preoccupante è che dopo il trionfo di Ferrara si sono giocate tre partite: due punti e nessun gol realizzato. Si è giocato senza la giusta cattiveria sportiva e senza la volontà di vincere a tutti i costi, le caratteristiche cioè che ci hanno portato a giocare i play off. Forse ha prevalso l'appagamento dell'obbiettivo raggiunto. La mia impressione, e mi auguro tantissimo di sbagliare, è che la benzina sia in riserva e Bucchi tenti il recupero di forze in questi 15 giorni che ci separano dalla partita secca. Ritengo che fondamentale sia il recupero di due uomini: Carotti e D'Anna. Situazione societaria L'abbandono di Spadoni, di Nacciariti, degli allenatori dei ragazzi e altri rumors certamente non fanno bene alla tranquillità della squadra. Anche inconsciamente i ragazzi potrebbero accusare questo continuo stato d'incertezza. Non si potevano risolvere queste situazioni a fine campionato? Per il prossimo anno avremo un nuovo staff ed una squadra rivoluzionata. Questo aspetto non deve preoccupare perchè mi sembra che la nostra presidentessa ha sempre indovinato gli uomini per ogni campionato. Le positività La sig.ra Tardella alla TV nazionale ha dichiarato che se il salto in serie B non si farà quest'anno attrezzerà una squadra per vincere il campionato il prossimo anno. Sicuramente una dichiarazione che fa piacere. Dopo la sconfitta del Teramo la Rata è rimasta l'unica squadra imbattuta in casa, abbiamo suonato la Spal per due volte e la seconda con un roboante 4 a 1 a Ferrara, unica squadra che non ha avuto un espulso e pochissimi giocatori squalificati per somma di ammonizioni. Resta un'annata storica qualsiasi sia il risultato finale. Da Macerata Marittima Sono alle prese con i complotti contro Cerolini (!!!!) e con i festeggiamenti per le straordinarie vittorie della LUBE CIVITANOVA. Ci sarà poi da pensare a iscrivere la squadra al campionato di serie D e non so se saranno dolori!!
  • Maceratese, addio secondo posto

    355 - Mag 3, 2016 - 17:02 Vai al commento »
    Caporaletti alias caporetto sempre più patetico. Rosica, rosica e compare solo quando la Rata perde (ogni 3 o 4 mesi), dove eri la domenica del trionfo di Ferrara a vedere vincere la LUBE CIVITANOVA? A Livorno abbiamo meritato il punto e l'arbitro non ci ha favorito come vorresti far credere con le tue malignità. Domenica ad Arezzo nel secondo tempo (dominato dalla Rata) le sceneggiate sono state uno scandalo e diversi strattonamenti in area sono passati inosservati. Bisogna che ti informi meglio perchè tu le partite non le vedi o se le vedi non le capisci. Ma pensa a Cerolini che sta tremando come una foglia e con lui la tua squadra di pescià!!!
  • Lube a un passo da Sokolov,
    tramonta la pista Miljkovic ds

    356 - Mag 1, 2016 - 18:56 Vai al commento »
    Per cortesia, non cominciamo dal mese di maggio a fare annunci di grandi acquisti e di aver una squadra pronta a conquistare la triplete. Il passato non ha insegnato nulla? La Società lavori sotto traccia senza strombazzare a destra e a sinistra. A inizio campionato comunichi la rosa e basta con questi spot pubblicitari. Con le figuracce di quest'anno sarei in silenzio almeno per qualche mese!!!
  • Pettinari diffida la Quadrilatero:
    “Si faccia subito lo svincolo di Muccia”

    357 - Mag 2, 2016 - 13:49 Vai al commento »
    Non spetta nemmeno a lei prendere per oro colato quanto dice la TV e non considerare le risultanze dei tecnici incaricati dei controlli. L' Anas ha un protocollo molto rigido quando arrivano segnalazioni. Nessun collaudatore si assumerebbe la responsabilita' di rilasciare un certificato di collaudo se non ha appurato che tutto e' in regola. Pettinari sbatte i pugni ma dove era quando il suo partito rifiuto' progetto e finanziamento per per il collegamento Via Mattei-77 offerto dalla quadrilatero? Dicevano che Baldassarri era un venditore di tappeti. La strada sarebbe una realta'
    358 - Mag 1, 2016 - 19:40 Vai al commento »
    Le gallerie sono state tutte verificate. In alcuni punti mancavano alcuni cm ma sicuramente non in quella quantità. E' stato tutto sistemato e da questo punto di vista e' tutto a posto. I cm mancanti erano dovuti ad una non attenta esecuzione. Le ripeto, parlare di mazzette e' qualunquismo. Mi faccia il nome di un indagato Sparare sul mucchio senza prove e' disonesto.
    359 - Mag 1, 2016 - 17:55 Vai al commento »
    @Tranzocchi La competenza è ANAS, che ha affidato alla Quadrilatero la realizzazione. Il male italiano è il qualunquismo. Prima di scrivere certe sciocchezze le risulta che per la realizzazione della 77 vi sia qualche indagato per mazzette come dice lei? Super chiacchierata perchè? Forse perchè dopo 50 qualcuno è riuscito a farla realizzare?
    360 - Apr 30, 2016 - 21:02 Vai al commento »
    Problema tempi Con Di Pietro ministro i lavori sono rimasti fermi quasi tre anni perché l'ing. Di Pietro aveva bocciato il progetto che secondo lui era tutto sbagliato. Insediato a capo della Quadrilatero un fedelissimo del ministro il progetto miracolosamente andava bene!!! Oltre i tre anni nel frattempo si sono persi i ribassi d'asta. Certe cose bisogna che la popolazione le sappia!!!!
    361 - Apr 30, 2016 - 19:57 Vai al commento »
    @ Tranzocchi Chi faceva i ricorsi era puramente per motivazioni politiche. Poteva un'opera del genere patrocinata da un esponente di centro destra? Nel progetto era previsto uno svincolo in sopraelevata che collegava la 77 alla pedemontana, se il progetto è cambiato non ne sono a conoscenza. @Joe Gli svincoli di Tolentino sono antecedenti alla progettazione della nuova 77 fino a Foligno
    362 - Apr 29, 2016 - 22:52 Vai al commento »
    Lo svincolo di cui si parla e' inserito nel progetto dell'altro tratto proveniente da est. E' previsto in quel progetto e in quel finanziamento.Purtroppo il tratto est ha avuto problemi e non è arrivato ancora alla Muccia contemporaneamente alla 77. E' previsto uno svincolo unico e bisogna attendere. Abbiamo aspettato 50 anni per la 77 si può attendere per lo svincolo Prendetela con la parte politica che ha sempre ostacolato il progetto. Parte politica guarda caso vicina a Pettinari Dove stava Pettinari quando i suoi amici facevano esposti e ricorsi per bloccare i lavori?
  • Maceratese, mister Bucchi verso Perugia

    363 - Apr 28, 2016 - 19:46 Vai al commento »
    PATETICO
  • Maceratese, Nacciarriti spiega l’addio:
    “Decisioni non condivise
    dopo il girone d’andata”

    364 - Apr 28, 2016 - 20:47 Vai al commento »
    BASTA
    365 - Apr 27, 2016 - 21:51 Vai al commento »
    @ Gabriele Mi sembra che stai suonando sempre la stessa musica e onestamente ascoltarti comincia a stancare. Il solito bla bla, telefona a ....... Sai tutto tu e non è detto che quello che sai sia la verità, perchè per onestà intellettuale è sempre bene ascoltare le due campane. E' possibile che non si possa godere questo straordinario momento storico della Rata ? Ancora non sei intervenuto sul fatto che Bucchi probabilmente andrà a Perugia, strano. Macerata sta diventando il trampolino di lancio per allenatori e giocatori, evidentemente vi è un'organizzazione che funziona altrimenti non si sarebbero raggiunti questi risultati. A questo punto penso che tu abbia qualche motivo particolare e personale per denigrare continuamente la società.
    366 - Apr 27, 2016 - 14:52 Vai al commento »
    Stiamo per giocare partite che ci saremmo sognate e ci sono quattro gatti che vogliono fare solo polemiche. Non meritate di partecipare, se non vi va bene andate alla fogna di Macerata a godervi una società veramente organizzata e vincente!!!!! LUBE
    367 - Apr 26, 2016 - 22:12 Vai al commento »
    Dalle dichiarazioni di Nacciarriti non si leggono dei grandi problemi. Società disorganizzata? Non toccava anche a lui organizzarla? Mi sembrano ragioni puerili, forse nascondono altre cose ed allora l'intervista non serve a niente. Sicuramente poco professionale, avendo aspettato da gennaio poteva attendere anche la fine dei play off. Una delusione!!!
  • Maceratese tra le dimissioni di Nacciarriti
    e la profezia di Magi

    368 - Apr 26, 2016 - 15:57 Vai al commento »
    @ Micucci Mi spieghi che senso ha "pronostici affrettati"? Per mesi ha sciorinato pronostici con tanto di prolisse e insignificanti spiegazioni tecniche e li chiami affrettati, ma per favore. "Se il calcio ha un senso a Siena non vi sarà partita", rimarrà negli annali della storia insieme a "scivolerà velocemente verso il fondo classifica" o "e farà un botto". Immagino quanto il nostro abbia sofferto per lo straordinario 4 a 1 di Ferrara!!! Quella domenica l'olio di ricino costava più del petrolio!!!! Le diverse opinioni fra tifosi è un fatto normale, è un segno di crescita e d'interesse. Gli spettatori a Macerata quando il gioco si fa duro rispondono presente come Domenica scorsa (staccati 3200 biglietti). Che sia chiaro: Nessuno ha mai parlato di andare in serie B. Aver raggiunto i play off, è il massimo che questa squadra potesse fare. Ne siamo orgogliosi e certamente se da domenica dovesse arrivare qualcosa di più appetibile tutto di guadagnato; non finiremmo mai di ringraziare questi straordinari ragazzi e la Presidentessa!!! I timidi piccioni erano in 1200 a conquistare San Benedetto e conseguentemente la lega Pro!!!!
    369 - Apr 25, 2016 - 19:46 Vai al commento »
    HELVIA DI RICINO La partita Ha vinto la paura di perdere ma con il pareggio abbiamo perso la posizione di migliore terza. Spettacolare la scenografia biancorossa, la cosa migliore della partita. Partita che è andata via liscia senza emozioni. Il Presidente del Pisa Ha elogiato il pubblico della rata come il più sportivo di tutto il girone, forse un contentino per non parlare della bufola della federazione. Se condanni per sei mesi il DS, tesserato del Pisa, significa che la Società ha responsabilità oggettiva e la DEVI PUNIRE. La mafia toscana ha prevalso sulla logica e si è creato un precedente molto pericoloso. Griglia Play off Se il campionato fosse finito il quadro sarebbe il seguente: Pordenone-Casertana Pisa- Bassano Lecce -Alessandria Foggia- MACERATESE Tutto può cambiare nelle ultime due giornate perchè l'equilibrio è massimo. Certo che questa ipotesi non sarebbe molto favorevole ma partecipare è già un grande successo e una grande soddisfazione. Poi, come si dice, la palla è rotonda e può succedere di tutto. Fermana e Teramo sono salite in B da quarte classificate!!! La Rata Abbiamo raggiunto un risultato storico: lottare per la B dopo 50 anni!! Da sottolineare il bagget inferiore a tutte le altre squadre, con lo stipendio di Varela e Mannini copriamo gli stipendi di tutta la rosa!!! Tralascio il problema Nacciariti perchè non è una novità e non sarà l'ultima. Agli sportivi interessa la Rata e i suoi risultati, i dirigenti ed i collaboratori passano e si possono sostituire. L'importante è la Presidentessa che dal limbo del calcio ci ha portato, nolenti o volenti, in questa straordinaria posizione. Da Macerata Marittima Adesso che abbiamo raggiunto matematicamente i play off vorrei mandare un saluto ai Caporaletti, Gatti, Micucci e compagnia che per mesi hanno rosicato e sputato sentenze, offese, pronostici etc sulla rata. Ci hanno anche deriso quando si parlava di pèossibili play off. La previsione del fenomeno Caporaletti che saremmo velocemente precipitati in zona retrocessione è stata la più bella perla dell'anno. Quando Civitanova otterrà questi risultati? Mi piacerebbe sapere come mai, un grande intenditore di calcio come lui, ha sbagliato così clamorosamente i pronostici; questo epilogo lo hanno fatto sparire dai commentatori abituali, forse perchè è indigesto come un boccale di olio di ricino. Prosit!!!!!!
  • Lube, addio scudetto
    A Perugia la resa dei biancorossi

    370 - Apr 25, 2016 - 10:05 Vai al commento »
    @ Micuci Sul calcio non andiamo molto d'accordo ma debbo farti i complimenti per il post sulla Lube. Fatto veramente bene e sempre forza Rata
  • Quadrilatero e Sferisterio,
    c’è l’impegno di Ceriscioli

    371 - Apr 22, 2016 - 22:05 Vai al commento »
    No Micucci, il bilancio dello Sferisterio e' addirittura in leggero attivo.
    372 - Apr 22, 2016 - 19:28 Vai al commento »
    La costruzione della Mattei/La Pieve e' strategicamente fondamentale per elimimare gran parte del traffico di attreversamento della citta'. Peccato che la giunta Meschini rimando' al mittente progetto e finanziamento Se fossero stati piu' lungimiranti e non avessero considerato Baldassarri un venditore di tappeti la strada sarebbe una realta'. Stesso errore di Civitanova che ha rifiutato il cavalcavia, unica valida soluzione per risolvere il problema SS 77 \ Statale 16. A Micucci vorrei ricordare che il bilancio Sferisterio e' a posto e non ha bisogno di aggiustamenti.
  • Sgarbi: “Macerata capitale dell’arte,
    Ancona dorme da 80 anni”

    373 - Apr 21, 2016 - 16:00 Vai al commento »
    Rosicate pure
  • Panorama su Macerata:
    “Siete affamati di bello,
    un esempio per le grandi città”

    374 - Apr 21, 2016 - 17:58 Vai al commento »
    E continuano a rosicare....
  • Verso Maceratese-Pisa, in ballo il secondo posto

    375 - Apr 20, 2016 - 18:13 Vai al commento »
    @Gatti Per ora siete tornati in D solo sulla carta. Per l'iscrizione bisogna pagare i debiti pregressi perche' e' stato acquisito il vecchio titolo sportivo. Per gli spettatori non ti preoccupare, solo ieri sono stati venduti 500 biglietti. Voi il mare? Vuoi dire la fogna di Macerata!!!! Fare paragoni e' puerile dal momento che non vi e' partita. Sferisterio, stagione lirica, Palazzo Buonaccorsi, Museo Civico, Museo della Carrozza, Loggia dei Mercanti, Palazzo Diamanti e posso continuare Voi in compenso godetevi i Cerolini, i Mattucci e i Patitucci!!!!
    376 - Apr 20, 2016 - 9:33 Vai al commento »
    @ Gatti Non sono assolutamente invidioso della Lube. Una società che per 20 anni ha sfruttato il Fontescodella senza pagare una lira dal momento che le bollette le pagava il Comune, una società che dichiara che MAI darà un euro al Comune di Macerata perchè loro sono di Treia. Non si può essere invidiosi di questi personaggi irriconoscenti e supponenti. Teneteveli voi!!!!
    377 - Apr 19, 2016 - 9:15 Vai al commento »
    HELVIA DI RICINO Collegamento Sportube Anzichè utilizzare la password bastava collegarsi via google come seconda opzione!!! Ahi ahi Enrico!!! Situazione griglia La griglia di partenza è ancora tutta da giocare per l'equilibrio che esiste tra le seconde e le terze dei tre gironi. Se il campionato finisse oggi la Rata sarebbe la migliore terza per un gol di vantaggio sul Lecce. Sarebbe proprio il Lecce la squadra da incontrare nella partita secca in casa. Credo che per noi sarà decisivo l'incontro di sabato, possiamo ambire al secondo posto ma sarà molto difficile battere il Pisa dopo la decisione federale. A proposito, la mafia toscana ha colpito ancora. Se si condanna per 6 mesi Lucchesi, tesserato per il Pisa, la penalizzazione sarebbe dovuta essere automatica. Questa sentenza darà possibilità a tutte le squadre di presentare fidejussioni fasulle avendo creato un grave precedente. Rata-Pisa Prepariamoci a vivere una bella giornata di sport e nello stesso tempo storica per il calcio maceratese. L'ultima volta che ho visto giocare il Pisa è stato l'anno in cui nella prima giornata di campionato il Milan vinse a Pisa 3 a 0. Altri tempi. Macerata Marittima Pensavano di passare agli onori della cronaca con le vittorie della Lube. Invece sono ai disonori della cronaca per la figuraccia di Cracovia. E pensare che Gensis Khan era andato in Polonia per festeggiare il titolo europeo.
  • Terremoto Lube: esonerato Recine,
    Massaccesi si dimette

    378 - Apr 17, 2016 - 21:47 Vai al commento »
    Si interviene quando i buoi sono usciti dalla stalla. Chi ha permesso l'ingaggio di ex giocatori? La squadra ha spesso sofferto in campionato anche con squadre di seconda fascia. Solo un miracolo puo' salvare la stagione Nessuno si era accorto? DILETTANTI.
  • Eurodelusione Lube, addio Champions

    379 - Apr 16, 2016 - 23:10 Vai al commento »
    Nello sport si perde e si vince, ma quando si perde bisogna farlo con decoro dopo aver dato tutto in proporzione ai lauti stipendi che si prendono!!! Una partita che definire VERGOGNOSA è poco. Oltre a sbagliare nei fondamentali hanno anche commesso errori da principianti in diversi frangenti ed in modo particolare sembrava di vedere una squadra senza impegno e senza voglia. Un atteggiamento veramente indegno. Forse la peggior Lube degli ultimi 10 anni!!! Si parte sempre con grandi proclami: squadra imbattibile da triplete e si finisce con un pugno di mosche. Fortuna che si chiama CIVITANOVA e non Macerata!!! Questi sono i risultati quando la Società è composta da dilettanti saccenti che si sentono superiori a tutti. Chi si deve vergognare per questa figuraccia è proprio la Società che ha messo in campo una squadra di ex giocatori spacciandoli come dei fenomeni.
  • Maceratese e Carrarese di marmo,
    pareggio a reti bianche

    380 - Apr 17, 2016 - 15:03 Vai al commento »
    Quiete dopo la tempesta! Si e' in attesa del Pisa Che determinera' la griglia. Il caso Pisa ha determinato una pausa in attesa dei fuochi finali. I critici hanno perso su tutti i fronti e non ne sento la mancanza. Vediamo Ancona-Spal
  • Pisa, chiesti 12 punti di penalità

    381 - Apr 14, 2016 - 21:30 Vai al commento »
    Ma se si gioca barando e' anche giusto pagare pegno. Il Pisa ha sforato l'ammontare degli stipendi e la fidejussione avrebbe coperto lo sforamento Inoltre aveva presentato la fidejussione principale fuori tempo massimo (1 punto di penalizzazione). Comportamento sleale recidivo.
  • Brutta Lube a Perugia,
    finale scudetto più lontana

    382 - Apr 13, 2016 - 16:46 Vai al commento »
    Ogni anno si programma la triplete e ogni anno batoste su batoste. Questi sono i risultati che ottengono persone arroganti, saccenti e che si ritengono superiori perchè hanno i soldi!!! Tecnicamente mi debbono spiegare come mai in campionato (una delle ultime partite) la Lube vince a Perugia tre a zero ed ora quando i risultano contano prendono sberle del genere ? E pensare che con un paio di stipendi della Lube la Rata ha disputato il campionato di Lega Pro!!!!
  • La sentenza sul Pisa anticipata
    e un premio per la B

    383 - Apr 11, 2016 - 20:13 Vai al commento »
    HELVIA DI RICINO Polemica Tardella, Scattolini, CM Da quale parte si possa trovare la ragione è sempre molto difficile da stabilire, ma obbiettivamente CM non fa nulla per cercare di stemperare la situazione, anzi. Sabato scorso alle 18.10 su Maceratese-Tuttocuoio live il risultato risultava essere di 1 a 1!!!!! Contemporaneamente la rubrica Tutto Rata dove venivano raccolti tutti i servizi sulla Rata è stata cancellata dal pallinsesto. Questo a coronamento di un'annata di servizi quasi sempre polemici e titoli non esaltanti nei confronti della Rata. Per portare gente allo stadio serve anche un certo entusiasmo da parte dei media e ritengo che CM non abbia fatto nulla per favorire ciò. Ho visto Pontedera-Ancona, una partita avvilente in cui l'Ancona non ha mai inquadrato lo specchio della porta e non ha saputo usufruire del solito rigorino. Ebbene, se si legge Corriere Adriatico sembra che i dorici abbiano buttato al vento una partita dominata e con numerosissime occasioni!!! La partita Partita maschia dove la volontà di vincere dei biancorossi è stata straordinaria. La squadra, nonostante l'assenza di alcuni lottatori come D'Anna e Carotti, si comportata molto bene e ha vinto una partita che ritengo fondamentale dal momento che con il pareggio dell'Ancona ha effettuato un notevole passo avanti verso i play off. Come ho scritto più di una volta per avere una griglia meno difficile è fondamentale arrivare secondi o essere la migliore terza, in tal caso si giocherebbe la prima partita secca in casa. In questo momento siamo la migliore terza per un gol di vantaggio nei confronti del Lecce. La trasferta di Carrara, con i locali ormai fuori dai giochi, diventa determinante per tale scopo. Spettatori Inutile ritornare sulle motivazioni (svariate), ma un eventuale sogno di serie B sarebbe corroborato da un sostanzioso contributo federale di diversi milioni di euro e non staremmo più a guardare al numero dei presenti. Macerata Marittima Stanno godendo con le vittorie della Lube, beati loro!!!
  • Quadrilatero, Renzi chiede a che punto è
    e mette in agenda l’inaugurazione

    384 - Apr 9, 2016 - 15:17 Vai al commento »
    @Zapanelli Lo spessore non era bassissimo. Era inferiore in alcuni punti. Per aumentarlo vi sono diversi sistemi e non è un problema.
    385 - Apr 9, 2016 - 12:47 Vai al commento »
    L'impresa costruttrice di qualsiasi opera è responsabile per 10 anni, eventuali lavori supplementari sono a suo carico per LEGGE. Il controllo dei controlli è compito del Collaudatore delle opere, non sono i singoli cittadini che debbono effettuare tale lavoro. L'opera poteva terminare almeno 3 anni prima se il centrosinistra non l'avesse ostacolata in tutti i modi. Il Ministro Di Pietro bloccò i lavori per quasi tre anni perchè secondo lui(non sapevo che avesse la laurea in ingegneria), il progetto era sbagliato. Guarda caso che dopo tira e molla il progetto fu ritenuto valido dopo che mise a capo della Quadrilatero un suo uomo!!!! Essendo appalti europei con questo atteggiamento si persero quasi tutti i soldi dei ribassi d'asta!!! Ricordiamoci poi dei ricorsi del Presidente della Regione che non fecero sicuramente guadagnare tempo. E adesso qualcuno si permette di dire che ci doveva pensare Renzi per completare i lavori, ma per favore!!!!
    386 - Apr 8, 2016 - 22:39 Vai al commento »
    @Castellucci Prima di fare domande dovrebbe informarsi. Dopo la denuncia di Report l'Anas ha eseguito la verifica di tutte le gallerie e ha ripristinato i punti che non corrispondevano perfettamente al progetto. Deve sapere che l'Anas ha un protocollo ben preciso: quando si verificano dei ricorsi o delle osservazioni tecniche sulle opere eseguite effettua una serie di controlli che ripeto fanno parte del protocollo di esecuzione. Questi controlli dal punto di vista strutturale sono terminati e tutto è perfettamente in ordine e conforme ai progetti. @ Zaganelli Di quali scandali parla? Sia preciso e non spari sul mucchio. A meno che per scandalo intende l'esondazione di un piccolo torrente avvenuto durante le ultime piogge. Esondazione che avviene normalmente e nessuno ne avrebbe parlato se non si trovasse nei pressi della nuova superstrada. In molti hanno remato contro, specialmente all'inizio, ma finalmente un'opera che la provincia di Macerata aspettava da 50 anni viene portata a termine e anzichè ringraziare chi ha operato per la prima volta a favore della nostra provincia si continua ancora a fare battute ironiche senza senso. Renzi per la cronaca non ha nessuno merito ma vuole raccogliere i frutti del lavoro fatto da altri!! Per finire se la giunta Meschini non avesse rifiutato di partecipare al progetto della Quadrilatero sarebbe stata inaugurata anche la strada di collegamento della Pieve !!!! Il progetto era pronto e rientrava nel finanziamento generale. Il progetto di fattibilità porta la mia firma quindi nessuno può negare questa sacrosanta verità. La verità è invece che una parte politica non credeva al progetto e considerava Baldassarri un venditore di tappeti!!!
  • Maceratese, i play off dipendono solo da te

    387 - Apr 4, 2016 - 22:49 Vai al commento »
    HELVIA DI RICINO La partita "Maceratese opaca, pari a L’Aquila", così l'amico Busiello ha intitolato il suo commento alla partita. Mi chiedo se Busiello vede le partite o se le fa raccontare. Se le vede evidentemente, con tutto il rispetto e senza offesa, forse dovrebbe commentare altro tralasciando il calcio. Nessuna delle grandi è riuscita a vincere a L'Aquila, un caldo notevole per la stagione, la rata ha tenuto il pallino del gioco per quasi tutta la partita, rigore (dopo averlo rivisto almeno 10 volte) assolutamente inesistente (Forte prende il pallone e l'attaccante si butta sulle mani del portiere), due clamorosi rigori in movimento sbagliati (Bonaiuto e Orlando). La rata ha disputato una buona partita non riuscendo a vincere, ma dire opaca è un titolo che inganna coloro che non hanno visto la partita. Piuttosto cominciano dar fastidio questi rigori contro fantasma (vedi Ancona). Prospettive Chi pensava di poter raggiungere la Spal era sicuramente un illuso. Si sono persi per strada troppi punti ma questo dipende dal fatto che alla squadra è mancato quel quid per poter sperare nel miracolo. Abbiamo preso 6 punti alla Spal, ma per vincere i campionati bisogna anche rosicchiare punti in partite che sulla carta sono semplici ma semplici non sono. In questo la Spal è stata più brava. Dall'analisi dell'amico Scattolini non bisogna sperare nulla dal caso Pisa, quindi dobbiamo guardare dentro casa. Bisogna mantenere le distanze dall'Ancona (deve giocare una partita fuori più di noi) ricordando che i punti di vantaggio sono 5 per la differenza reti. Si potrebbe aspirare anche al secondo posto se si saprà sfruttare lo scontro diretto con il Pisa. Intanto diventa fondamentale vincere sabato prossimo contro il Tuttocuoio. In questo momento siamo la migliore terza, mantenere la posizione sarebbe molto utile perchè giocheremmo la prima partita secca in casa. Accesso allo stadio Debbo ritornare su questo argomento perchè, in vista della prossima stagione, è un problema assolutamente da affrontare il prima possibile. Invito l'amico Giancarlo Nascimbeni, come Presidente degli amici della Rata, di impegnarsi in prima persona per cercare di trovare una soluzione di concerto con i responsabili della questura di Macerata. Coloro che si sono recati ad Aquila si sono meravigliati dell'assoluta semplicità delle modalità d'ingresso allo stadio. Semplicità che si è riscontrata anche in tutti gli altri campi visitati. NON E' POSSIBILE CHE SOLO DA NOI SEMBRA DI ESSERE IN UN CAMPO DI CONCENTRAMENTO. Non credo che gli altri stadi non rispettino le regole, credo invece che siamo noi ad essere costretti a subire imposizioni assurde. Macerata Marittima Sul fronte marinaro sono preoccupati e cercano il quarto per il tresette. Infatti Cerolini, Martucci e Patitucci rischiano di dover giocare con il morto!!!!
  • Maceratese opaca, pari a L’Aquila

    388 - Apr 4, 2016 - 15:32 Vai al commento »
    @ Micucci Per mesi avete sputato fango sulla Rata, partite rubate, fortunate, retrocessione dietro l'angolo e chi più ne metta. Adesso ti lamenti se ti ricordo i guai di Civitanova? Te li ricorderò sempre perchè tra l'altro sono guai che colpiscono la tua amata squadra. Il tuo amico caporetto dopo le sentenze di due anni ha perso la parola, prima di parlare della Rata e di Macerata vi dovete sciacquare la bocca. E con questo chiudo questa querelle!!!
    389 - Apr 4, 2016 - 12:09 Vai al commento »
    @ Micucci Ci rifai, più volte ti ho invitato a non impicciarti di cose che non ti riguardano. In ogni caso per la cronaca ultimamente abbiamo pareggiato per due rigori fantasmi (ieri e Ancona). Non sono scuse ma dati di fatto. Tra l'altro le tue battute non fanno ridere a nessuno e pensa ai vostri problemi. Spiegaci un pochino la situazione a Macerata Marittima, parlaci di Cerolini, Patitucci e Martucci. Chi sarà il quarto? Altrimenti saranno costretti a giocare con il morto!!! E non parlare di declino di Macerata per cortesia, non abbiamo nulla da spartire con voi nè in campo culturale nè in campo sportivo. Per favore cambia disco.
    390 - Apr 3, 2016 - 19:21 Vai al commento »
    Solito commento ingannevole. Partita in mano alla rata. Aquila salvato da un rigore inopinabile decretato da un arbitro di Termoli (!!!!). Salvataggi sulla linea e diverse occasioni. Perché opaca? CM è. ora che si metta gli occhiali. Ha ragione la sig.ra Tardella. @ Micucci Pensate al torneo delle case circondariali a cui siete iscritti d'ufficio!!!!
  • Helvia Recina, tre punti
    dal profumo di salvezza

    391 - Apr 2, 2016 - 22:04 Vai al commento »
    Una fusione con la rata no?
  • Tardella-Maceratese,
    silenzio ad personam
    A L’Aquila per continuare a volare

    392 - Mar 31, 2016 - 12:42 Vai al commento »
    Mi sembra strano che sia proprio l'amico Busiello a criticare la Tardella quando il suo adorato presidente De Laurentis ha fatto la stessa identica cosa dando ordine di boicottare le reti Mediaset perchè hanno parlato male di Higuain!!!!! Coerenza per cortesia!!
  • Terremoto sul gruppo Cerolini,
    sequestri per 8 milioni di euro

    393 - Mar 25, 2016 - 12:08 Vai al commento »
    Dedicato ai pescià Caporaletti e Micucci, forse con questo smetteranno di metter bocca sulla sorte della Rata e penseranno un pochino a chi sta in mano la Civitanovese!!!
  • Maceratese è l’ora dei conti:
    l’Ancona più lontana e
    il Pisa torna a tiro

    394 - Mar 26, 2016 - 18:53 Vai al commento »
    @ Micucci Non saprei come le vicende giudiziarie di Cerolini possano influire sulla Civitanovese. Un avvocato potrebbe dare delle indicazioni più precise. In ogni caso esiste il problema per l'iscrizione alla serie D. Dal momento che è stato acquistato il titolo sportivo per essere ammessa alla serie D la Civitanovese deve onorare tutti i debiti pregressi. Non so a quanto ammontano. Secondo me avrebbero dovuto fare come il Parma dove hanno costituito una nuova società e sono partiti puliti da una serie inferiore. Buona Pasqua
    395 - Mar 26, 2016 - 11:49 Vai al commento »
    SASSO IN PICCIONAIA La squadra della Guardia di Finanza di Macerata ha effettuato un maxi sequestro dei beni riconducibili alle aziende del gruppo Cerolini per frode fiscale. L’operazione ha visto impegnati congiuntamente il Nucleo di Polizia Tributaria di Macerata e la Compagnia di Civitanova Marche che, su disposizione del gip del Tribunale di Macerata, il dott. Potetti hanno sottoposto a sequestro beni mobili ed immobili, tra cui un noto bar di Macerata, distributori stradali di carburanti, quote societarie, nonché locali commerciali e disponibilità bancarie. Il tutto per un valore complessivo delle imposte evase di 8 milioni e 300 mila euro nei confronti degli indagati Cerolini Giuseppe e Moldovan Cornel. Le indagini di polizia giudiziaria hanno consentito di giungere alla segnalazione di fatti costituenti reato alla Procura della Repubblica di Macerata nei confronti di 10 persone per i reati di associazione per delinquere finalizzata alla frode fiscale e in particolare all’emissione di fatture per operazioni inesistenti, alla dichiarazione dei redditi fraudolenta mediante uso di fatture o altri documenti falsi , alla omessa dichiarazione, all’occultamento o distruzione di scritture contabili, all’indebita compensazione. A cadere sotto la lente d’ingrandimento delle Fiamme Gialle sono state le imprese riconducibili a Cerolini Giuseppe. L’esecuzione del provvedimento, ha portato al sequestro di: disponibilità finanziarie, 11 beni immobili (8 fabbricati e 3 terreni), 9 società di capitali e 1 ditta individuale comprensive delle seguenti unità locali: 1 negozi di calzature, 1 macelleria, 1 pizzeria, 6 ristoranti, 5 bar, 4 distributori stradali, 1 centro estetico, 16 veicoli. Tra i beni sequestrati, si annoverano società riconducibili all’indagato Cerolini Giuseppe che sono state raggiunte dal vincolo cautelare secondo il principio del sequestro per equivalente. In particolare, sono state coinvolte nella procedura di sequestro le seguenti imprese: Cerolini S.r.l., con sede in Roma, esercente l’attività di ristorazione con somministrazione; Cerolini Gestione e Commercio S.r.l., con sede in Civitanova Marche (MC), esercente l’attività di ristorazione con somministrazione; E.G. S.r.l., con sede in Civitanova Marche (MC), esercente ‘attività di commercio all’ingrosso di altre macchine e attrezzature; Sole S.r.l., con sede in Montemurlo (PO,) esercente l’attività di commercio all’ingrosso di calzature e accessori; Verardo Group S.r.l., con sede in Monte San Giusto (MC), esercente l’attività di commercio all’ingrosso di cuoio e pelli. Rientrano nella gestione delle aziende sequestrate anche una caffetteria sita nel centro storico di Macerata e vari locali (ristoranti e bar), presenti sulla costa nonché le società (MEG Srl e Cerolini Srl) che detengono la proprietà della società di calcio dilettantistica della Civitanovese. Le attività di sequestro hanno interessato provvedimenti di sequestro preventivo, correlati a reati tributari, per importi rilevantissimi.
    396 - Mar 25, 2016 - 21:52 Vai al commento »
    @MIcucci "guarda in casa non alle vicissitudini della Civitanovese ". Questa è proprio carina. Sono mesi che state rompendo e dici a me di guardare in casa? Che coraggio!!! "Aspettiamo che cambi il vento", per ora a Macerata Marittima tira una buriana incredibile e non so quali conseguenze porterà!!! Stai tranquillo che stiamo godendo di questo momento indimenticabile e speriamo che duri a lungo; siccome è condito anche delle disavventure civitanovesi godiamo ancora di più!!!
    397 - Mar 25, 2016 - 17:49 Vai al commento »
    Semplice Enrico, ripeto quanto detto. Conosco persone che prima erano molto attaccate alla Presidentessa ed ora si comportano in maniera opposta. Non conosco i motivi ma ti assisuro che ce ne sono!! Ricambio gli auguri a te e famiglia,Carlo
    398 - Mar 25, 2016 - 16:03 Vai al commento »
    HELVIA DI RICINO La partita Si è rivista la Rata vera: volitiva, cattiva, vogliosa di raggiungere la vittoria, pronta al sacrificio per aiutare il compagno in difficoltà, la Rata cioè che si è insediata al terzo posto con vista sul secondo. Anche questa volta è stata molto fortunata con un palo, una traversa e un gol regolarissimo annullato. Gattuso ed il Pisa Le dichiarazioni dell'ex nazionale credo che non lascino dubbio sul fatto che le fidejussioni del Pisa non siano state regolari. Non sono d'accordo con Enrico sul fatto che l'eventuale sanzione scivoli al prossimo campionato perchè sarebbe una grossa ingiustizia. Se irregolarità vi è stata significa che è stato falsato questo campionato. Esempio banale: con i soldi risparmiati per la fidejussione il Pisa può aver comprato un giocatore più forte, Del resto se è vero che paga 250 mila euro un giocatore è giusto, per rispetto di chi ha giocato pulito,paghi pegno. Catastrofismo Non capisco neppure io questo atteggiamento antimaceratese dei media, evidentemente l'invidia è foriera di cattivi consigli. E' grave invece che alcuni maceratesi (?) prima molto vicini alla Tardella alimentino queste voci con chiacchiere da bar che non hanno nè capo nè coda. La conferma di Nacciarriti nel Consiglio di Amministrazione dimostra che probabilmente la Presidentessa non avesse tanto torto nell'allontanare il DS Spadoni. Classifica La situazione di classifica, dopo il pareggio del Pisa e la sconfitta dell'Ancona, sorride certamente alla Rata. Praticamente +7 sull'Ancona (la differenza rete vale un punto) e -1 sul Pisa con lo scontro diretto da giocare a Macerata ci pone in una situazione molto favorevole da non farsi assolutamente sfuggire. Indipendentemente di eventuali sanzioni si può aspirare al secondo posto considerato che sono da giocare ancora diversi scontri diretti. Ho visto anche io Siena-Pisa, un tiro in porta per parte in 90 minuti, una vera delusione. Notizie marittime Queste si che sono catastrofiche. Il presidente Cerolini è accusato di evasione fiscale, emissione di fatture false, rapporti non limpidi con personaggi calabresi non proprio raccomandabili. Ha subito un sequestro monstre delle proprietà riconducibili alla sua persona e fra queste sono anche le quote della Civitanovese. Spero che questi ultimi eventi convincano Micucci e caporetto a desistere di sparlare ancora della Rata e pensino ai loro problemi. La Civitanovese, dopo aver vinto un campionato di scapoli e ammogliati, rischia ancora la non iscrizione alla serie D. BUONA PASQUA ALL'AMICO SCATTOLINI E A TUTTI I PISTACOPPI
  • Maceratese formato battaglia,
    Fioretti stende il Prato

    399 - Mar 24, 2016 - 11:45 Vai al commento »
    @ Micucci Per me la i pescià stanno bene dove sono, fra i dilettanti e di quello che fanno la domenica me ne frego altamente. Siete voi che speravate in un'apparizione fulminea fra i pro, invece dovete inghiottire all'infinito. Rosicate pure intanto siamo agli onori della cronaca calcistica per merito dei meravigliosi ragazzi di mister Bucchi!!!!
    400 - Mar 23, 2016 - 20:41 Vai al commento »
    @Micucci E' possibile sapere cosa cerchi? Ho capito che rosichi, ma smettila con queste battute che non fanno ridere e dimostrano solo quanto ti fanno male i risultati della rata che vorresti addirittura in promozione.
  • Maceratese, Stambazzi al lavoro
    per il dopo Spadoni

    401 - Mar 22, 2016 - 10:56 Vai al commento »
    "paura di non farcela", a che cosa? Avevate pronosticato una rapida retrocessione, pensate ai vostri problemi che sono tanti. Noi siamo lì con la speranza di arrivare ai play off, obbiettivo che all'inizio anno nessuno avrebbe pronosticato. Ci siamo presi la soddisfazione di una vittoria storica in quel di Ferrara e stiamo disputando un campionato da ricordare. Solo quando i pescià riusciranno a raggiungere gli attuali nostri risultati potrete parlare di calcio, per ora parlate di dilettanti e non intromettetevi in argomenti che non vi toccano e lontani millenni dal vostro essere.
    402 - Mar 21, 2016 - 22:45 Vai al commento »
    HELVIA DI RICINO La partita L'ubriacatura di Ferrara evidentemente non è stata assorbita in sei giorni. Aggiungiamoci il gol immediato e le due o tre occasioni clamorosamente fallite ed ecco che la squadra si è adagiata sugli allori perdendo mordente e cattiveria. Con Bucchi in panchina forse non sarebbe successo ma credo che la sicurezza di vincere facilmente ha per così dire "fregato" i biancorossi. Il nostro centrocampo, specialmente a casa, non può fare a meno di Carotti, il metronomo che nel girone di andata è stato determinante. Altro elemento indispensabile è D'Anna, uscito per infortunio e speriamo che sia pronto per mercoledì altrimenti sono guai. Le peggiori partite sono state quelle che hanno coinciso con le sue assenze. Prospettive E' chiaro che bisogna lasciare da parte la Spal e pensare di difendere la posizione di classifica fin qui acquisita. L'Ancona non mollerà facilmente la presa e la partita con il Prato sarà assolutamente da vincere se non vogliamo rovinare tutto quanto di bene è stato fatto fino ad oggi. Si potrebbe puntare anche al secondo posto considerato che il Pisa dovrà fare visita all'Helvia Recina. Arrivare secondi o essere la migliore terza è importantissimo per la griglia play off. Infatti queste 4 squadre giocheranno in casa il primo scontro secco. Situazione societaria Il caso Spadoni ed i continui rumors alimentati da qualche tifoso nostalgico non rendono la vita facile alla squadra. Successe la stessa cosa l'anno scorso, quando la squadra reagì in modo straordinario serrando le fila e terminò il campionato in crescendo. Speriamo che succeda anche questa volta anche se i personaggi sono diversi. Certo che a Macerata siamo campioni di Masochismo!!! Notizie marittime I pescià sono tornati fra i dilettanti dopo un anno di purgatorio nei campionati di scapoli contro ammogliati. Non vi sono stati grandi festeggiamenti, forse perchè i tifosi sanno che l'iscrizione alla serie D sarà complicata dal punto di vista economico? Infatti la società avendo acquistato il vecchio titolo sportivo per iscriversi dovrà onorare tutti i debiti pregressi (altrimenti avrebbero fatto la D quest'anno). A meno che i creditori rinuncino alle loro spettanze. FORZA RATA
  • Maceratese, esonerato Giulio Spadoni

    403 - Mar 20, 2016 - 14:37 Vai al commento »
    @ Gabriele, non ti accorgi di essere diventato il caporetto della situazione?
  • La Maceratese perde il treno
    Fermata in casa dalla Pistoiese

    404 - Mar 20, 2016 - 15:14 Vai al commento »
    @Ranzuglia Che cerchi, la prova di Ferrara resta negli annali e nessuno la cancella, neppure personaggi invidiosi come te. Come nessuno può cancellare l'attuale classifica.
  • “Società che non c’è, piazza scarsa”
    Criscitiello attacca di nuovo la Rata
    E al suo fianco c’è la moglie di Bucchi

    405 - Mar 16, 2016 - 13:59 Vai al commento »
    Per Ceresani Se controlli i calendari delle passate giornate vedrai Che la maggior parte delle partite sono state giocate di sabato Per la domenica restano 3 o 4 incontri. E' un problema televisivo deciso dalla lega pro.
  • Maceratese, a Ferrara hai scritto
    una pagina della tua storia

    406 - Mar 17, 2016 - 19:42 Vai al commento »
    A qualsiasi ora e' sempre uguale!!!!
    407 - Mar 16, 2016 - 14:08 Vai al commento »
    Un Pavoni mascherato da caporetto , mi sembra chiaro.
    408 - Mar 16, 2016 - 8:22 Vai al commento »
    @ Pavoni Non sarebbe stato piu' razionale evitare di scrivere questa gufata?
    409 - Mar 15, 2016 - 22:57 Vai al commento »
    @ Ferramondo Mercenari che non hanno giocato la finale. Dopo 10 minuti la partita era finita. Gol al 3° e poi espulsione di De Amicis. Il gol su calcio d'angolo studiato a tavolino per settimane!! Per favore lasciamo stare quell'anno, Di Pietro venduto al Livorno già prima della finale. Inoltre quella giocava la quarta categoria (C2) mentre quella attuale è in C1. Non giocava per andare in B ma per essere promossa al campionato che sta giocando la Rata adesso.
    410 - Mar 15, 2016 - 21:01 Vai al commento »
    Credo Che non sia paragonabile a nessuna Le altre avevano la forza dei singoli (Dugini e Turchetto, Pagliari e Morbiducci). L'attuale e' Una squadra con la S maiuscala, la forza e' il gruppo, l'aiutarsi, senza singoli fenomeni
    411 - Mar 15, 2016 - 16:17 Vai al commento »
    @Francesca Tombesi Quanto si chiede Lei è quello che si chiedono tutti i maceratesi di buon senso. Le leggi dovrebbero essere uguali per ogni città, evidentemente da noi abbiamo un questore più scrupoloso. Resta il fatto che andare allo stadio per noi è un'avventura, lasciare fuori gli ombrelli quando è in corso il diluvio universale è il colmo. Poi ci si chiede perchè la gente non va allo stadio!!!! Grazie e buona serata
    412 - Mar 15, 2016 - 9:23 Vai al commento »
    @ Francesca Tombesi Anche mio figlio con moglie e nipote di 7 anni hanno vissuto le stesse sue sensazioni. La prego, trasmetta in qualche modo il suo bellissimo racconto alla Questura di Macerata per ricordare che siamo un popolo civilissimo e come vivono lo sport nelle altre civilissime città italiane. Grazie per il suo post.
    413 - Mar 14, 2016 - 21:02 Vai al commento »
    HELVIA DI RICINO La partita Non pensavo di vivere una giornata del genere. Non solo per il risultato straordinario ma per la condotta della squadra:ottima difesa, centrocampo pronto a coprire ma anche ad offendere, attacco sempre pericoloso. Inoltre atteggiamento sempre propositivo e tutti pronti al raddoppio ed al pressing Kouko, impareggiabile,pressa, difende ed attacca. Bonaiuto, classe sopraffina. I numeri In media inglese: piu' 9 sull'Ancona, pari con Pisa e -5 con la Spal Puo' succedere di tutto. Notizie pescia' Ho letto in altro articolo caporetto, a questo punto e' meglio non commentare idiozie di una persona che evidentemente ha qualche problema Conclisione Felicissimo di aver vissuto la piu' bella giornata della storia della rata. Mio nipote di 7 anni, presente a Ferrara prima di andare a letto ha chiesto al padre: papa non e' che domani quando mi sveglio non e' vero che abbiamo vinto 4 a 0 ?
  • Maceratese da favola a Ferrara,
    poker alla prima della classe

    414 - Mar 13, 2016 - 23:13 Vai al commento »
    @ Rita Raccontalo a Gabriele Ferramondo!!!
    415 - Mar 13, 2016 - 22:32 Vai al commento »
    Gabriele, non riesci a godere neppure oggi? Giornata storica per il calcio biancorosso. Io ho goduto da pazzi, non mi dire che hai rosicato, sarebbe il massimo.
    416 - Mar 13, 2016 - 18:09 Vai al commento »
    Semplicemente grandi. In 65 anni di Rata una partita del genere e in un campo del genere non mi era mai capitata. Superiorità in tutto e giocatori meravigliosi. Una soddisfazione immensa e una rivincita contro chi per mesi ci davano in zona retrocessione, fortunati e così via. A questo punto i playoff sono molto vicini, sfruttiamo le prossime due gare in casa contro Pistoiese e Prato e poi facciamo i conti!! La Spal può anche subire un contraccolpo psicologico, perdere a casa in questo modo non dà molto morale!!! Mi auguro che gli aventiniani ritornino allo stadio perchè questi ragazzi, con la soddisfazione che hanno dato oggi a tutta la città, meritano di essere incitati da tutti!!! Anzichè tirare i sassi in piccionaia queste sono le nostre risposte sul campo. FORZA SEMPRE RATA
  • Infiltrazioni d’acqua al palas,
    operai al lavoro per mettere il cappuccio

    417 - Mar 12, 2016 - 15:00 Vai al commento »
    Mancanza di impalcatura e di ogni tipo di sicurezza. La Asl dovrebbe bloccare i lavori e multare proprietari e ditta. Prima di effettuare riparazioni inutili e' necessario verificare le cause delle infiltrazioni. Altrimenti non si risolve il problema per tentativi. Per inciso nei parcheggi interrati occorrono gli ombrelli!!!
  • Carancini incita la Maceratese:
    “Siete a un passo dalla storia”

    418 - Mar 12, 2016 - 12:14 Vai al commento »
    Ottimo. Bel gesto di Romano, complimenti!!!
  • Piove dentro al palas
    Sospesa Lube -Latina

    419 - Mar 10, 2016 - 22:44 Vai al commento »
    Il comico e' che la giunta andra' a processo per questo capolavoro Stanno facendo ridere tutta Italia con i due uomini che asciugano continuamente.
  • Maceratese, Nacciarriti ha le idee chiare:
    “A Ferrara per vincere”

    420 - Mar 10, 2016 - 20:21 Vai al commento »
    Complimenti
  • Spadoni come Gagliardini,
    l’addio arriva in primavera

    421 - Mar 8, 2016 - 10:33 Vai al commento »
    @ Micucci Nessuno ha scritto quanto riporti. Eventualmente nome e cognome. Il parere di uno sèportivo non coincide con quello della Società. Non ti preoccupare che non ci incontreremo tanto presto. Intanto prima di parlare di serie D pagate i buffi vecchi altrimenti non vi fanno iscrivere!!!
    422 - Mar 7, 2016 - 22:49 Vai al commento »
    HELVIA DI RICINO La partita 45 minuti di calcio "champagne" che da tanto tempo non si ammirava allo Stadio Helvia Recina. Il Siena era reduce da nove trasferte dove aveva ottenuto 5 vittorie e 4 pareggi. E' stata letteralmente spianata, senza se e senza ma. Partita positiva di Togni che ha fatto capire di che pasta è. Sarà utilissimo in questi ultimi 2 mesi campionato. E' tornato al gol anche il cobra già troppo presto condannato dai grandi intenditori di calcio (5 gol in 8 partite sono forse pochi?) Prima della partita di andata il nostro caporetto scrisse quella famosa frase "se il calcio ha un senso a Siena non ci sarà partita". Invece ci sono state due partite che hanno portato solo 6 punti ai biancorossi, il calcio ha un senso quando la più forte vince!!! I nuovi orizzonti Ottenuta la salvezza con 10 giornate di anticipo contro i catastrofici pronostici di caporetto e compare che ci vedevano precipitare velocemente nella zona retrocessione possiamo pensare serenamente al nuovo obbiettivo: i play off. Sarà molto dura spuntarla anche perchè l'Ancona sta sfornando una serie di partite fortunatissime (domenica scorsa il Savona, oltre ad avere avuto numerose palle gol ha colpito un palo e sbagliato un rigore a 10 minuti dalla fine). E' possibile che anche la quarta possa entrare in gioco, attualmente i 45 punti della Rata è un punteggio che garantirebbe i play off anche con il quarto posto. E' probabile che domenica prossima Ancona e Rata siano a punteggio pari, ma i biancorossi pistacoppi hanno una migliore differenza rete e quindi è come avere un punto in più. Inoltre siamo sempre in attesa della conclusione dell'inchiesta sul Pisa per la presentazione di fidejussioni non regolari. Spal-Maceratese E' un orgoglio andare a giocare a Ferrara una partita di vertice contro una grande squadra blasonata. A qualcuno che abita lungo la costa non farà tanto piacere ma che volete noi stiamo giocando campionati professionistici e voi tornei di quartiere simili a quelli fra sposati e scapoli!!! Dirigenza biancorossa Puntualmente a marzo vengono fuori le diversità di opinioni tra la sig.ra Tardella ed il DS di turno. Purtroppo non è bello ma ogni volta che si è cambiato le cose sono sempre migliorate. Forse sarebbe stato meglio non pubblicizzare la cosa come ha fatto Spadoni. I panni sporchi debbono essere lavati dentro casa, in modo particolare in questo momento di campionato molto delicato (mancanza di professionalità?) Pubblico Ritengo autolesionistico continuare a motivare la mancata presenza di vecchi tifosi per i più svariati motivi: dimostrazione contro i cori non urbani, difficoltà logistiche, la mancanza della curva, rinvangare ancora la non conferma di Magi e così via. Abbiamo la storica possibilità di lottare per andare in serie B e non vogliamo seppellire l'ascia di guerra per tifare, in casa e fuori, e incoraggiare questi magnifici ragazzi? I personaggi passano ma la RATA resta sempre e allora non facciamoci sfuggire questa grande occasione. L'invito che faccio è per tutti ma in particolare per Gabriele che per decenni è stato uno dei tifosi più genuini. Vederlo sull'aventino, lui e i suoi amici, non fa bene alla Rata ma è come quel marito che per dispetto della moglie andò dal macellaio!!! FORZA RATA
  • Maceratese, Spadoni spiega l’addio:
    “Vedute diverse rispetto alla società”

    423 - Mar 8, 2016 - 16:13 Vai al commento »
    @ Poloni Il sig. dotto Poloni sa che in serie B ogni società ha un contributo federale di 4/5 milioni l'anno? Senza la sig.ra Tardella staremmo a fare le scampagnate che ha fatto quest'anno la Civitanovese. Non fissiamoci sui 800 paganti di Domenica, come media è la settima società. Spadoni va ringraziato ma non si è assolutamente dimostrato una persona professionale. Chi dobbiamo veramente ringraziare è la presidentessa!!!
    424 - Mar 7, 2016 - 23:09 Vai al commento »
    Ognuno è libero di fare le sue scelte professionali, ma bisogna farle nei momenti e nei modi giusti. Spadoni mi ha profondamente deluso perchè non era questo il momento di fare questo annuncio ed ha dimostrato mancanza di professionalità!
  • Agitazione in casa Maceratese:
    Spadoni a fine anno lascia

    425 - Mar 7, 2016 - 14:35 Vai al commento »
    @ Gabriele Posso capire, anche a me e' dispiaciuta la partenza di Magi. I personaggi passano ma la rata resta. Tutti vicini alla squdra lasciando ogni tipo di risentimento e remiamo tutti verso i play off.
  • Tardella: Da oggi si programma il futuro
    Bucchi: Tutti insieme per un sogno

    426 - Mar 6, 2016 - 17:41 Vai al commento »
    Si è rotto il feeling tra la dirigenza e una parte della tifoseria: chi non viene per le difficoltà logistiche, chi non viene perchè il sabato lavora, chi non viene perchè protesta con coloro che hanno intonato cori inurbani, chi non fa la tessera del tifoso per demagogia politica, chi non viene perchè doveva essere confermato Magi, chi non viene perchè preferisce vedere la partita comodamente a casa e poi magari criticare, chi non viene perchè il biglietto è troppo caro, chi non viene perchè vuole andare in curva e posso continuare. Ma tutti questi sono veramente tifosi pistacoppi o masochisti che non hanno capito una cosa fondamentale? il treno passa ogni 50 anni e allora lasciamolo passare perchè della rata non c'interessa? La sig.ra Tardella ha fatto tantissimo, senza di lei calpesteremmo i campi dei quartieri di cui i pescià sono profondi conoscitori, ma purtroppo che anche lei qualche volta commette errori che servono solo ad aumentare questo distacco tra tifoseria e dirigenza. Sig.ra Tardella, secondo me affermare che "la mia squadra mi fa schifo" dopo aver ottenuto un punto in un campo molto difficile è sbagliato. I ragazzi andavano ringraziati per l'abnegazione con cui avevano giocato invitando tutti all'Helvia Recina per la partita successiva. Poi all'interno dello spogliatoio andavano lavati i panni sporchi. Cerchiamo di cambiare qualcosa con la questura (l'amico Nascimbeni forse potrà dare una mano), facciamo entrare gratis le donne favorendo l'ingresso dei mariti e dei fidanzati, mettiamo l'ingresso fino a 18 anni ad un prezzo simbolico di un euro, organizziamo una pubblicità capillare anche con macchina autoparlante, regaliamo ai negozianti bandiere biancorosse da esporre nelle varie vetrine, insomma moviamoci TUTTI perchè questo sogno di partecipare ai play off non deve svanire!!! Ai tifosi dico basta con le questioni di principio, la squadra merita l'appoggio di tutti. Sempre Forza Rata.
    427 - Mar 5, 2016 - 21:19 Vai al commento »
    Buttiamo via le barriere, abbassiamo i prezzi, riempiamo Macerata di bandiere e ufficializziamo l'obbiettivo: Play off per tentare la scalata alla B. Ingresso libero per le donne. Evitiamo polemiche e tutti uniti per ottenere l'obbiettivo!!!!
  • Piscine, fermi i lavori
    Serve il nulla osta della Sovrintendenza

    428 - Mar 6, 2016 - 17:06 Vai al commento »
    @ Micucci Voi potete mandarli nella nuova favolosa fiera terminata da tempo ma mai utilizzata. Doveva essere la più importante delle Marche e non ha ancora l'agibilità. Pensa alla tua giunta che alla fine delle indagini in corso sarà rinviata a giudizio per abuso d'ufficio a causa delle irregolarità commesse per costruire il Palas. Perchè non pensi ai fatti vostri? A Patitucci, al presidente della civitanovese che ha sulle spalle un'accusa gravissima di evasione fiscale per 13 milioni o al costrutture del Palas frequentatore delle patrie galere?
  • Maceratese-Siena,
    navette per andare allo stadio

    429 - Mar 4, 2016 - 20:50 Vai al commento »
    Ok. Ottima iniziativa.
  • Park Sì, le carte del consulente Apm:
    “Perdite per 75mila euro l’anno
    La Saba non ha mai pagato l’Imu”

    430 - Mar 5, 2016 - 14:44 Vai al commento »
    @ Bommarito e Bonfranceschi Senza accatastamento non si può rilasciare l'agibilità. Senza agibilità il parcheggio non poteva essere utilizzato. L'accatastamento è a carico del proprietario della struttura che deve esibirlo insieme ad altri documenti (conformità impianti, collaudo statico, C.P.I. etc) per ottenere l'agibiltà della costruzione. Evidentemente qualcosa non quadra. In che anno è stato aperto il parcheggio? Il dirigente dell'epoca avrebbe dovuto controllare la regolarità della pratica. Non credo che il fabbricato non sia stato accatastato.
  • Maceratese, la rabbia della Tardella:
    “Questa squadra non mi rappresenta”

    431 - Mar 3, 2016 - 11:03 Vai al commento »
    DEDICATO AI DENIGRATORI Incetta di nomination per la Maceratese nelle votazioni per il Gala dello Sport Macerata 2016. Il sodalizio biancorosso è in lizza in quattro categorie: migliore squadra, migliore atleta uomo (Kouko), migliore allenatore (Cristian Bucchi) e migliore dirigente (Maria Francesca Tardella). Premi che hanno visto vincitori nel passato Giacomo Bonaventura e Federico Melchiorri. Sicuramente un segno della bontà del percorso stagionale di questa Rata, sia nella squadra che nella società. Un sigillo di continuità rispetto all'anno scorso quando la rata conquistò tre premi: migliore squadra, miglior allenatore (Giuseppe magi) e miglior giovane (Lorenzo De Grazia). Questa è la miglior risposta che si può dare a coloro che parlano con livore ed invidia esclusivamente di fortuna!!!
    432 - Mar 2, 2016 - 19:48 Vai al commento »
    @ Micucci Ti dispiace, lo so, ma anche dalle prestazioni non eccellenti, bisogna prendere quanto di buono si è fatto. Del resto la partita di Teramo non cancella 2/3 di campionato giocato alla grande. Non cancella il terzo posto. Siccome i portuali sono soliti mettere in risalto i numeri (solo quando fanno comodo) ne espongo uno che ti farà piacere: in media inglese la rata ha 7 punti di vantaggio sull'Ancona avendo giocato due partite in più fuori casa!!! Un particolare che nemmeno l'amico Scattolini ha notato!! Una buona notizia, oggi Fioretti è tornato in gruppo allenandosi con la squadra.
    433 - Mar 1, 2016 - 18:56 Vai al commento »
    HELVIA DI RICINO La partita Che fosse una partita scorbutica si sapeva. Teramo non è mai stata una trasferta fortunata, questa volta invece abbiamo avuto una buona dose di fortuna a uscire indenni dal Bonolis. La squadra ha sofferto più del dovuto e forse ci è stato restituito quanto perso in altre occasioni negative (Lucchese, Sant'Arcangelo, L'Aquila, Pontedera). A giustificazione solo l'assenza di due pedine fondamentali come Fioretti e soprattutto D'Anna. La dirigenza Ho sempre apprezzato il grande lavoro della sig.ra Tardella senza la quale avremmo girato ancora per i campetti della provincia come sta facendo Macerata Marittima. Questa volta non mi trova d'accordo l'affermazione "mi vergogno di questa squadra". Mi sembra una definizione esagerata destinata ad un undici che, partito per raggiungere la salvezza, si trova a 2/3 del campionato saldamente e meritatamente al terzo posto in piena lotta play off. In questo momento fondamentale del campionato tutte le componenti dovrebbero essere uniti e sarebbe opportuno lavare "i panni sporchi" nel segreto degli spogliatoi. Sono 65 anni che seguo la Maceratese e ho sempre difeso la squadra in ogni frangente. Bucchi Apprezzo gli allenatori che hanno un credo e lo perseguono con tenacia. A volte però bisognerebbe essere un pochino più elastici e affrontare le difficoltà del momento cambiando idea. Con l'Ancona avrebbe dovuto inserire un centrocampista in più trovandoci contro una squadra che giocava con 5 centrocampisti. A Teramo, assente D'Anna (fondamentale) anzichè sostituirlo con un giocatore dello stesso ruolo ha spostato Foglia con il risultato di aver modificato l'assetto tattico in due posizioni del campo. Naturalmente ciò non diminuisce il grande merito che Bucchi ha avuto nell'amalgamare una squadra completamente nuova. Pisa Vale la pena approfondire il problema. Già penalizzata per la ritardata presentazione della fidejussione adesso è stata aperta un'inchiesta dalla federazione per verificare l'autenticità della stessa. Non si tratta di cercare disgrazie altrui ma si tratta di semplice giustizia. Posso capire che dal mare queste argomentazioni lasciano il tempo che trovano essendo la patria delle fidejussioni false!!!
  • Maceratese, buon punto a Teramo

    434 - Feb 29, 2016 - 18:30 Vai al commento »
    Che la rata non abbia giocato una grande partita nessuno lo mette in dubbio, ma per la verità, il Teramo non ha creato decine di palle gol come qualcuno vuol far credere. Forte ha effettuato parate di ordinaria amministrazione, pur avendo supremazia a centrocampo e nel governare il gioco il Teramo non ha saputo tradurre in vere palle gol la sua superiorità. Questa del resto è l'accusa che gli stessi teramani hanno fatto alla loro squadra. Saremmo dovuti velocemente precipitare in zona retrocessione ma siamo saldamente e MERITATAMENTE al terzo posto. A forza di inghiottire a qualcuno verrà un singhiozzo perenne!!! A Macerata Marittima sono espertissimi di fidejussioni fasulle, forse hanno consigliato i dirigenti del Pisa?
    435 - Feb 29, 2016 - 11:37 Vai al commento »
    Abbiamo giocato male ma vediamo l'aspetto positivo. Siamo andati a pareggiare con una squadra imbattuta in casa, che per 8/11 è la squadra vincitrice dell'anno scorso, che se avesse vinto con il recupero dei punti di penalizzazione sarebbe rientrata nei giochi. Invece è rimasta a debita distanza, questa è la valenza di platino del punto conquistato. Non ci si deve vergognare di una squadra che partita per salvarsi a 2/3 del campionato si trova meritatamente e saldamente al terzo posto. Non ho apprezzato questa volta il giudizio molto severo della presidentessa, credo che tutte le componenti dai dirigenti ai tifosi debbono essere orgogliosi di questi ragazzi e ricordiamoci pure che ieri erano assenti due pedine fondamentali come Fioretti e D'Anna. Generare nervosismo non fa bene, abbiamo impegni importanti e la squadra va sostenuta. Sono praticamente 65 anni che seguo la Maceratese e questo è stato sempre il mio atteggiamento, difendere la squadra fino alla morte. Forza Rata
    436 - Feb 28, 2016 - 20:46 Vai al commento »
    In un campionato ci sono anche queste partite. Teramo imbattuto a casa e senza penalizzazione sarebbe da play off. Se viene accettato il ricorso con una vittoria oggi sarebbero rientrati in gioco. Punto di platino quindi. Pensiamo a quanto abbiamo speso in confronto agli altri e che probabilmente il Pisa e' fuori. Sarebbe bello dare spettacolo e vincere!! Quando i nostri ragazzi escono dal campo dopo aver dato tutto anche questo e' spettacolo!!!
  • Maceratese, Bucchi carica i suoi:
    “Da Teramo parte la marcia play off”

    437 - Feb 28, 2016 - 14:05 Vai al commento »
    Quale brutta figura!!!!!!!
  • Fusioni, nasce Valfornace:
    un nuovo comune in provincia

    438 - Feb 27, 2016 - 20:38 Vai al commento »
    Il governo mi sembra che abbia adottato una legge per la riduzione dei comuni. Credo che pero' sia necessario accorpare piu' di due comuni altrimenti non si raggiunge lo scopo.
  • Maceratese, cento tifosi a Teramo

    439 - Feb 26, 2016 - 12:56 Vai al commento »
    Partita ostica con una tradione sfavorevole. Teramo imbattuto in casa come la rata. Ricordo un campionato vinto con due sole sconfitte, entrambe con il Teramo!!! Se l'inchiesta sul Pisa e' fondata possiamo sognare!!
  • Derby? No, una partita a scacchi

    440 - Feb 27, 2016 - 12:34 Vai al commento »
    Con Citano' fra 10 anni !!!!!
    441 - Feb 23, 2016 - 16:45 Vai al commento »
    HELVIA DI RICINO Partita brutta come succede spesso in queste occasioni. Ha vinto la paura di perdere che sarebbe stato tragico per l'Ancona. Il campo poi ha fatto la sua parte, ma ormai per quest'anno sarà sempre così. L'arbitro. Al gol di Bonaiuto mi trovavo in fondo alla tribuna perfettamente in linea con la porta, la palla è entrata di almeno 30/40 cm, il braccio del portiere era tutto dentro la parta. Lo stesso DS dell'Ancona ha ammesso in televisione ed ha condannato l'errore del proprio portiere. Non ho visto il fallo da rigore, anche se c'è stato è avvenuto a tempo di recupero largamente scaduto e con un nostro giocatore fuori perchè l'arbitro non lo ha fatto rientrare dopo un incidente. Nel primo tempo i dorici hanno menato come fabbri senza avere un solo ammonito. Il marcatore di Kouko ha potuto liberamente martellare impunemente. Bucchi Visto lo schieramento dell'Ancona (5 centrocampisti) forse sarebbe stato utile, almeno all'inizio, rinunciare a Bonaiuto e inserire un centrocampista in più (Giuffrida). La classifica Il Siena è nuovamente scivolato, forse è fuori dai giochi. Con il pareggio abbiamo mantenuto i 5 punti di vantaggio e non sono pochi. Osservando poi la media inglese i punti di vantaggio sono 7 e i punti di ritardo dal Pisa solo 2. Se, ottenuta la salvezza, si vuole arrivare ai playoff sarebbe utile il secondo posto perchè il primo scontro a partita unica si giocherà in casa della seconda e basterebbe pareggiarla per andare in semifinale. Ordine pubblico Non so se Macerata sia considerata una città dove vivono facinorosi che impiegano il loro tempo a delinquere durante le partite di calcio. Dopo la manfrina settimanale in cui si era proibito l'ingresso al campo ai non residenti della provincia la cosa più comica è avvenuta all'uscita. Tutti bloccati a metà salita che porta in Via Panfilo senza avere la possibilità di andare verso via dei Velini dove molti avevano le macchine. No, si doveva fare tutto il giro, tutta la salita e ritornare giù. Visto un ragazzo con le stampelle bloccato anche lui. Il tutto mentre gli anconetani si trovavano da tutta un'altra parte e alla presenza di almeno 20 poliziotti in assetto antisommossa!!|! Evidentemente in alto qualcuno ci ama. Chiedo ai responsabili se sanno che hanno fatto spendere al Comune 800 mila euro per realizzare i percorsi separati. Non posso fare la salita, ho dovuto attendere 20 minuti per andare in macchina. Credo che per quest'anno ho chiuso con lo stadio. Macerata Marittima Hanno cambiato allenatore perchè si voleva vincere dando spettacolo!!! Hanno rimediato un'altra figuraccia in un quartiere che non ho trovato neppure sulla cartina geografica, però si continua ad ironizzare con la rata sputando affermazioni che non stanno nè in cielo nè in terra.
  • Maceratese, la rabbia dei tifosi:
    “Non entreremo più in gradinata”

    442 - Feb 23, 2016 - 21:50 Vai al commento »
    Alcuni tifosi non sono, come titolato, I TIFOSI..
  • Tanto pubblico, poco derby
    Maceratese e Ancona
    non si fanno male

    443 - Feb 22, 2016 - 8:53 Vai al commento »
    Semplicemente per onore della verità per chi fa affermazioni farneticanti. - Gol assolutamente regolare ammesso anche dagli sportivissimi dirigenti dorici che invece hanno messo in risalto l'errore del loro portiere; - Rigore fantasma concesso al 47° dopo aver dato un minuto di recupero!!! E dopo una settimana di piagnistei dorici. - Chi sa tutto dovrebbe sapere che la rata era priva di due pedine fondamentali come Fioretti e Fissore e la riserva dello stesso Altobelli. Gli assenti vale sempre e solo per gli avversari? - Qualche settimana fa il Siena era uno spauracchio, adesso è fuori dai giochi, altro pronostico pienamente azzeccato? - Il decantato Pisa ha prima pareggiato su rigore al 37° del secondo tempo e vinto al 92°. Fortuna della Rata? - Rigore non dato nel primo tempo? Evidentemente dal quartiere di Biagio Nazzaro le azioni di gioco si vedono più chiare. A proposito il nuovo allenatore sta facendo ridere tutte le Marche!!! - Nel primo tempo i dorici hanno menato come fabbri senza un ammonito. Kouko è stato fatto oggetto da almeno 10 falli, questo si chiama annullare? - Alle gatte da pelare ci pensiamo noi, i pesciaroli pensino alle loro tante e in diversi campi. La verità è che siamo salvi in largo anticipo, siamo saldamente terzi con 5 punti di vantaggio e ci godiamo un gran campionato di lega pro alla faccia di tutti coloro che rosicano e muoiono d'invidia e scrivono solo per dare sfogo alle loro frustrazioni di vederci lassù nel calcio che conta. Visto il pubblico? Quattro gatti!!!
  • Bucchi: “Pareggio giusto”
    Tardella: “Siamo a due punti dalla salvezza”

    444 - Feb 22, 2016 - 20:33 Vai al commento »
    Micucci, non perdi occasione. La palla e' entra di almeno 50 cm. Riconosciuto anche da Sfrappa che ha condannato il portiere. Rigore fantasma a tempo largamente scaduto. Ma quanto ti rode. Mai la verita' per partito preso. Dovevamo retrocedere e invece siamo li'. Un consiglio, piantela ti stai rendendo ridicolo.
  • Verso la fusione obbligatoria:
    a rischio 40 Comuni
    con meno di 5mila abitanti

    445 - Feb 18, 2016 - 20:37 Vai al commento »
    ERA ORA!!!!!!!
  • Maceratese-Ancona, 49 anni dopo:
    da Giammarinaro a Bucchi
    per scrivere la storia

    446 - Feb 16, 2016 - 19:47 Vai al commento »
    Ahhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhh
    447 - Feb 16, 2016 - 13:02 Vai al commento »
    HELVIA DI RICINO La partita di domenica ha dimostrato la bonta' dei rinforzi di gennaio. Una eventuale ed auspicabile vittoria con Ancona ci lancerebbe in orbita e nello stesso renderebbe piu' tranquilla la trasferta di Teramo, campo tradizionalmente ostico. Nonostante la panchina abbiamo qualche problema di infortuni. Fioretti credo che non sara' recuperabile. Carotti, importantissimo, ha segnali di pubalgia. Serio il problema dei centrali difensivi: Fissore sta diventando un mistero e Altobelli e' infortunato. Le notizie marittime lasciamole alla cronaca nera.
  • Maceratese devastante a Pontedera,
    terza vittoria consecutiva

    448 - Feb 14, 2016 - 18:13 Vai al commento »
    E' VERO Cari Caporetto (i pronostici sono una caporetto, per essere chiari) e compare Micucci, è vero, dopo Savona la discesa veloce verso la zona retrocessione continua inesorabile e inarrestabile. E' anche vero che una massa di squadre sono alle nostre calcagna. Dopo Savona erano ad un punto, oggi a 5 e 7!!!! Si, perchè la tanto decantata Siena è naufragata nel mare di Rimini di cui noi abbiamo fatto polpette. Si è vero, gli acquisti di GENNAIO non sono serviti a nulla, tutti in panchina? Ebbene oggi Colombi, Togni, Potenza, Sabato hanno giocato. La panchina lunga sarà la nostra arma in più!!! La salvezza è raggiunta, il prossimo anno faremo ancora la Lega pro, adesso possiamo pensare ad entrare nei play off, una vittoria domenica prossima con l'Ancona ci farebbe sognare. Grande Società, grande Mister, grandi uomini!!!! Forza RATA alla faccia di coloro che rosicano e masticano amaro!!!
  • Paci parte con il piede giusto,
    la Civitanovese cala il poker

    449 - Feb 14, 2016 - 23:08 Vai al commento »
    Intanto per ora Cerolini ha tutto sequestrato. Ha sulle spalle un'accusa di un'evasione fiscale di 13 milioni, vedremo fra tre o quattro mesi quando finirà l'inchiesta la fine che farà Cerolini!!! Per quanto riguarda la cantilena, avete commesso il grave errore di acquistare il titolo sportivo, ciò comporta che per ritornare in D dovete pagare i debiti altrimenti vi avrebbero ammesso l'anno scorso. Se invece ripartivate con una nuova società (vedi Parma) da una categoria inferiore questo problema sarebbe stato superato. Comunque sono cavoli vostri. Non credo che giocheremo con la juniores, questo sarebbe il vostro auspicio!!!!!
    450 - Feb 14, 2016 - 20:03 Vai al commento »
    Avanti per andare dove? Per la D bisogna pagare i buffi precedenti!!!!!
  • Partite le audizioni di Musicultura,
    Cesanelli: “La fase più intrigante
    del festival”

    451 - Feb 14, 2016 - 12:16 Vai al commento »
    Mi raccomando Cesanelli dimentichiamoci anche quest'anno di dedicare 5 minuti al nostro grande concittadino Jimmy Fontana!!!!!
  • “Amici della Rata” fatevi sotto

    452 - Feb 9, 2016 - 18:45 Vai al commento »
    Micucci, non sai leggere o non capisci cio' che leggi. Ho inserito la rata fra le papabili. Ci vuole un bel coraggio a dire che lottera' per non retrocedere. Perche' non te fai una passeggiata e smetterla de scrive corbellerie come il tuo compare!!!
    453 - Feb 9, 2016 - 12:54 Vai al commento »
    Micucci, patetico!!!
    454 - Feb 8, 2016 - 22:45 Vai al commento »
    HELVIA DI RICINO Ho appena terminato di vedere Spal-Pontedera. Resto dell'opinione che nel girone B non vi siano mostri sacri. La Spal, pur vincendo meritatamente, ha effettuato due o tre tiri in porta e non ha avuto altre clamorose occasioni da gol. Il Pontedera è una squadra rognosa ma credo alla nostra portata. La Rata ha finalmente una rosa completa con una panchina eccellente che permetterà a Bucchi di avere validi sostituti in caso di infortuni, di squalifiche e cali di forma. Colombi ne è l'esempio più lampante. Un ragazzo con grandi doti che sta sostituendo con eccellenti risultati Fioretti. Da sottolineare anche il ritorno molto positivo, praticamente un nuovo acquisto, di Giuffrida considerato che ha praticamente saltato tutto il girone di andata; sarà molto utile alla causa biancorossa. Per i playoff oltre al Pisa vedo la Rata, Ancona e Siena. Considerato che parteciperanno ai playoff le prime tre e le due migliori quarte, nel nostro girone la quarta dovrebbe rimanere fuori. Non ho inserito tra le papabili la Carrarese dal momento che sono iniziate le pratiche di fallimento e resta incerta la possibilità di proseguire il campionato. Decisivi per la Rata i prossimi impegni che ci diranno definitivamente se possiamo sognare di partecipare agli spareggi finali. Non credo molto all'iniziativa "Amici della Rata" per il carattere dei maceratesi, restii a questo tipo di iniziative, naturalmente mi auguro di sbagliarmi. Sulla riva del mare accadono cose incredibili, viene esonerato l'allenatore a 9 giornate dalla fine con la squadra che ha 8 punti di vantaggio!!! Tutto lascia pensare che i motivi non siano prettamente tecnici, forse la situazione economica della Società non è molto fiorente con il Presidente alle prese con la giustizia e la Guardia di Finanza.
  • Sorpresa Civitanovese,
    esonerato Schenardi

    455 - Feb 8, 2016 - 9:43 Vai al commento »
    Le comiche di Civitanova, mancava questa. Vengono a Macerata per tifare Rimini ed cacciano l'allenatore con 8 punti di vantaggio!!! Ha ragione Gabriele, voleva essere pagato?
  • Il Pisa vince e torna secondo:
    Maceratese, tre punti sull’Ancona

    456 - Feb 9, 2016 - 13:22 Vai al commento »
    Patetico inguaribile!!!!!
    457 - Feb 8, 2016 - 16:07 Vai al commento »
    Scusate, ma se Gianni Brera ha sbagliato il pronostico sull'Italia io, grande conoscitore di calcio del suo stesso livello, non posso sbagliare alcune previsioni sulla Rata? Credo che non vi sia più niente da commentare. Ha ragione Ricci. Il pensiero unico deve essere antimaceratese in tutti i sensi. Il bello è che non è in grado di rispondere alle osservazioni altrui perchè sa di aver scritto un mare di corbellerie e non saprebbe come rispondere. Domando: PERCHE' E' STATO ESONERATO SCHENARDI? Perchè il Presidente della Civitanovese è tanto ricercato dalla Guardia di Finanza? E' vero che i giocatori della Civitanovese non vengono pagati e per questo Schenardi se ne è andato? Parliamo anche di questo per avere un quadro completo del calcio della nostra provincia!!!! Parlare della Rata non serve perchè tanto retrocede sicuramente.
    458 - Feb 8, 2016 - 11:30 Vai al commento »
    LE ULTIME PAROLE FAMOSE E LE SBUGIARDATE - "a Natale vi sarà il sorpasso" (di sorpasso ho visto il famoso film di Risi più volte replicato nei canali sky); - "squadra che lotterà per non retrocedere" (siamo terzi in classifica e la squadra è stata premiata come rivelazione dell'anno); - "squadra priva di una panchina decente" (l'attuale panchina è all'altezza dei titolari, Bucchi può far rifiatare i più stanchi in rotazione; Colombi,tre gol in tre partite, sta degnamente sostituendo Fioretti. Debbono giocare tutti? Ma se era la panchina panchina fanno!!!!); - SE IL CALCIO HA UN SENSO A SIENA NON CI SARA' PARTITA (espugnata regolarmente Siena alla grande con uno stupendo gol di Orlando!!); - ogni tanto elenco di partite da affrontare molto difficili dove la Rata avrebbe preso pochi punti (previsioni regolarmente smentite dai fatti); - Incontriamo sempre squadre in dissesto, con riserve e infortunati, quando abbiamo giocato senza 6 o 7 titolari nessun accenno; - come mai siamo terzi in classifica? Fortuna e solo fortuna? - dopo la sconfitta di Savona "a Lucca definitiva spianati" (vittoria straordinaria!!!!) - adesso abbiamo partite difficili? Bene cercheremo di fare il meglio possibile!!! Non vado oltre, ci sarebbe da scrivere un libro. Vorrei raccontare un aneddoto. In un paese di mare c'era un signore che ogni mattina faceva il giro del paese annunciando un grossa nevicata per il giorno dopo. Questa storia andò avanti per alcuni anni, poi una mattina arrivò veramente la nevicata. Il signore fece il giro del paese vantandosi: ve l'avevo detto che avrebbe nevicato!! Ecco, prima o poi, nevicherà anche a Macerata ma non ne faremo una tragedia perchè stiamo vivendo uno straordinario periodo e chissà se a Macerata Marittima potranno mai viverlo. Intanto rosicate in campionati di quartiere impegolati con presidenti che sono più impegnati a difendersi nei tribunali che pensare alla squadra. A proposito Schenardi voleva forse essere pagato? PROSIT
  • Lube fuori dalla Coppa:
    Trento vince al tie break

    459 - Feb 7, 2016 - 17:25 Vai al commento »
    Solo proclami ma tante delusioni. Come in passato: giocatori a fine carriera!! Fortuna che siete di Civitanova!!!!!
    460 - Feb 6, 2016 - 20:46 Vai al commento »
    DILETTANTI!!!!!!!
  • Il morso del cobra
    e il doppio riscatto di Kouko
    Maceratese show: tris al Rimini

    461 - Feb 7, 2016 - 20:50 Vai al commento »
    Non hanno un minimo di dignita'!!!! Dopo Savona era iniziata la inesorabile caduta verso la zona retrocessione!!! Mi vien che ridere come diceva Buzzanca. Oggi i pescia' grande pareggio nel quartiere di Sanbenedetto (Grottammare) alla presenza di un pubblico straordinario: 200 persone!!!
  • Kouko sprona la Maceratese:
    “Riprendiamoci i tre punti di Rimini”

    462 - Feb 4, 2016 - 21:33 Vai al commento »
    E' preoccupante. A Macerata marittima stanno completamente perdendo la testa!!!!! La rata li fa impazzire.
  • I morsi del cobra Colombi
    e l’incontenibile Kouko:
    la Maceratese ritrova il sorriso

    463 - Feb 2, 2016 - 9:21 Vai al commento »
    Non esiste cura per guarire. Non ci sono più speranze, immagino cosa succederebbe se facessimo veramente i playoff!!! Qualcuno non ha letto la formazione e la panchina di Lucca e non ha confrontato con quelle di Savona. Invece di arrampicarsi sugli specchi faccia un'analisi calcistica sulle due formazioni e finirà di scrivere corbellerie.!!!
    464 - Feb 1, 2016 - 23:29 Vai al commento »
    HELVIA DI RICINO Quando sostenevo che la crisi di risultati era prevalentemente dovuta all'assenza di alcuni titolari come D'Anna, Carotti, Foglia, Fissore, Fioretti e Giuffrida avevo quindi ragione. Ritornati ad una formazione degna di questo nome e con una panchina ora validissima siamo tornati a macinare. Un rimpianto: si poteva fare qualcosa prima? Pensate che abbiamo giocato una partita con Alimi e Belkaid centrocampisti di contenimento!!! Con gli ultimi inserimenti ritengo che Bucchi possa lavorare con tranquillità e sperare nei playoff non è un'utopia. Sarebbe sicuramente un risultato esaltante!!!! Una annotazione merita sicuramente Colombi. La settimana scorsa ha sbagliato due gol fatti ma era lì pronto all'appuntamento, questa volta non ha sbagliato e mi ha ricordato in alcuni atteggiamenti Melchiorri. Abbiamo trovato un nuovo bomber di razza? Certo che dopo che le catastrofiche previsioni di stampo pesciaro di una caduta libera verso il limbo e di una spianata definitiva in quel di Lucca qualcuno ha dovuto inghiottire un bel pò di olio di ricino. La vittoria e la prestazione di Lucca hanno dimostrato che in effetti "il calcio non ha proprio un senso" come diceva un famosissimo e competente commentatore pescià.
  • Pisa ko ad Ancona,
    Maceratese a un punto dal secondo posto
    Ultimo giorno di mercato con il botto?

    465 - Gen 31, 2016 - 23:38 Vai al commento »
    Adesso la rosa è sicuramente molto valida. Bucchi può avere dei validi ricambi in panchina e se arrivasse veramente un forte centravanti possiamo sicuramente aspirare ai playoff. Per il primo posto non c'è più niente da fare. Partecipare alla fase finale per andare in B sarebbe in ogni caso un grandissimo risultato e una grandissima soddisfazione!!!
  • Colombi spicca il volo:
    la Maceratese blinda il terzo posto

    466 - Gen 31, 2016 - 15:03 Vai al commento »
    Micucci è completamente fuori di testa. Post che non ha nè capo nè coda, evidentemente è rimasto veramente colpito dal risultato di Lucca, praticamente un KO!! Capolicchio invece cammina lunga la battigia non sapendo che pesci prendere e parla da solo: "ma come avevo detto che era iniziata la caduta libera verso la zona bassa e che a Lucca sarebbero stati definitivamente spianati e me li ritrovo saldamente terzi in classica con una vittoria esterna con la squadra più in forma del momento". Allora il calcio non ha più un senso. Ahhhhhhhhhhhhhhh
    467 - Gen 30, 2016 - 20:33 Vai al commento »
    Con una formazione al completo e una panchina valida siamo tornati Certo per chi aveva pronosticato una caduta libera e una definitiva spianata e' una nuova serataccia. Si consolano con le gesta del loro presidente!!!!! Abbiamo trovato un campioncino (pistacoppo), possiamo lottare per i play off e sarebbe una grande soddisfazione alla faccia dei rosiconi pescia' Grandi!!!!;
  • Togni vuole vincere:
    “Maceratese sei la mia seconda vita”

    468 - Gen 29, 2016 - 13:09 Vai al commento »
    Lega Pro? Ahhhhhh Forse ancora non avete capito la situazione: Sicuri di finire il campionato? I giocatori vengono pagati? Un uccellino dice di no Per iscrivervi alla D dovete pagare tutti i buffi pregressi, chi paga Cerolini? Ma per favore poveri illusi!!!!!!!
  • La differenziata che non piace:
    “Solo un giorno per il giallo?
    Ci vorrà una stanza per i sacchetti”

    469 - Gen 28, 2016 - 22:32 Vai al commento »
    Butto il giallo con sacchetti semivuoti, una volta la settimana è più che sufficiente. Del resto della maggior parte della provincia il giallo si butta una sola volta. Se è possibile risparmiare va bene questa scelta che avevo già suggerito più volte.
  • Maceratese in crisi di risultati,
    la Tardella conferma tutti

    470 - Gen 27, 2016 - 9:42 Vai al commento »
    ULTIME DAL MARE Il Presidente della Civitanoves è stato visto chiedere l'autostop visto che è privo di mezzi di trasporti sequestrati dalla G.F. All'ora dei pasti è stato scovato, mascherato, alla Caritas per pietire un piatto di pasta considerato che gli sono stati sequestrati i pochi soldi che aveva in banca. Le prossime trasferte della Civitanovese, data la vicinanza, verranno effettuate a piedi come allenamento. E qualcuno continua a vomitare giudizi sulla Rata!!!!!
    471 - Gen 25, 2016 - 22:40 Vai al commento »
    HELVIA DI RICINO Che la Rata non stia attraversando un bel periodo non occorre sottolinearlo. Diverse le cause di questa involuzione tecnica e tattica: infortuni (poi riprendere non è facile soprattutto per giocatori di una certa età), squalifiche, inserimento dei nuovi arrivi e un calo della squadra dal punto di vista dell'intensità e dell'attenzione. In questo quadro negativo vi è però un fattore positivo: il numero di palle gol che la squadra riesce a costruire. Domenica è stata, da questo punto di vista, alquanto significativa. Basta pensare alla colossale occasione capitata sulla testa di Colombi con conseguente terza rete del Savona (fuorigioco?). Nelle ultime partite i biancorossi hanno sbagliato una quantità industriale di occasioni, fossero entrate solo una piccola parte non staremmo a parlare di crisi. Il calcio è bello proprio per questo, a Pistoia due tiri due gol, ora la palla è un flipper che non vuole entrare. Domenica prossima altro incontro molto duro, la Lucchese è una delle squadre più in forma e gioca molto bene. Intanto abbiamo raggiunto una posizione di classifica che ci garantisce un altro anno di Lega Pro e questo è un traguardo molto importante. Speriamo però di riprendere a correre come un paio di mesi fa. Michele Criscitello, giornalista della Rai si è permesso di vomitare insulti di ogni genere nei confronti della Rata. E' semplicemente vergognoso, neppure i peggiori giudizi di Caporaletti e Micucci sono paragonabili a quanto manifestato da questo giornalaio. E' possibile una querela da parte dei tifosi biancorossi con richiesta di risarcimento per le offese ai cittadini e alla città di Macerata? Se è possibile un avvocato si assuma l'onere di portare avanti la problematica. La situazione a Civitanova è al limite del collasso e del tragicomico, parlarne significherebbe sparare sulla croce rossa. I commentatori di fede rossoblu abbiano il decoro e la decenza di non trattare le vicissitudini della Rata, invece continuano a sputare veleno, evidentemente rosicano da morire. Stessa spiaggia stesso mare, cantava Piero Focaccia, stessa fine anche quest'anno ?
    472 - Gen 25, 2016 - 22:13 Vai al commento »
    HELVIA DI RICINO
  • Maceratese, quattro sberle
    dal Savona fanalino di coda

    473 - Gen 27, 2016 - 9:47 Vai al commento »
    ULTIME DAL MARE Il Presidente della Civitanovese è stato visto chiedere l’autostop visto che è privo di mezzi di trasporti sequestrati dalla G.F. All’ora dei pasti è stato scovato, mascherato, alla Caritas per pietire un piatto di pasta considerato che gli sono stati sequestrati i pochi soldi che aveva in banca. Le prossime trasferte della Civitanovese, data la vicinanza, verranno effettuate a piedi come allenamento. E qualcuno continua a vomitare giudizi sulla Rata!!!!!
    474 - Gen 26, 2016 - 17:38 Vai al commento »
    E basta, non se ne pò più!! Chiudo con CM se non censura i commenti di questo insopportabile!!!
    475 - Gen 25, 2016 - 18:46 Vai al commento »
    Ai saputelli della fogna di Macerata ricordo che la Rata è terza in classifica in lega pro, che sono stati acquistati Sabato, Potenza, Togni e Colombi, giocatori con un curriculum di tutto rispetto. Chi ha lasciato la rata non ha mai giocato. Giuffrida è stato infortunato e rientrerà quanto prima. Mi sembra che prima di parlare della Rata, che sta disputando un campionato di tutto rispetto, i professorini dovrebbero pensare ai problemi di casa loro con il solito presidente indagato per un'evasione fiscale di 13 milioni e con il pericolo di un arresto imminente e senza una euro in tasca dal momento che la GF gli ha sequestrato tutto (soldi, società, auto e persino 2 motorini!!!), con la finanza dentro casa, con la Società SEQUESTRATA, con i giocatori che non prendono stipendi. E venite ancora a commentare? Ma per favore, è evidente che vi rode molto. Apprestatevi a fare la fine dell'anno scorso come diceva una canzone degli anni 60 stessa spiaggia stesso mare ovvero stessa fine dell'anno scorso!!!!! Noi bene o male il prossimo anno resteremo in Lega Pro che voi non so fra quanti decenni riuscirete a fare!!!
    476 - Gen 24, 2016 - 21:24 Vai al commento »
    Virtualmente retrocessa? Togliere 32 punti e 12 al Castel e fate i conti !!!! Come fate a parlare, farete la fine dell'anno scorso. La nuova divisa sara' a righe verticali offerte dal carcere di Camerino e farete il campionato dei penitenziari!!!
    477 - Gen 24, 2016 - 19:18 Vai al commento »
    Nessuno voleva vincere il campionato. Oggi una valanga di gol sbagliati e situazioni non favorevoli. I pescia' si dovrebbero vergognare a parlare. Patitucci e adesso Cerolini Che rischia la galera Gli stipendi? Stessa fine stesso mare!!!!
  • Maceratese a Savona senza Fioretti
    Esordio dal primo minuto per Togni

    478 - Gen 24, 2016 - 9:15 Vai al commento »
    Incredibile coraggio. Le cose a Civitanova vanno a gonfie vele Perdono la Coppa, i tifosi s'incazzano, la Societa' idem, Cerolini rischia la galera, Societa' sequestrata dalla GF, giocatori non pagati. Micucci non ti vergogni per niente a fare lo spiritoso? State perdendo ogni briciolo di dignita'
  • Sette partite, una vittoria
    E il problema Helvia Recina

    479 - Gen 22, 2016 - 9:08 Vai al commento »
    ULTIME DI CRONACA Il Presidente della Civitanovese Cerolini indagato per una evasione fiscale di 16 milioni. Ieri è stato visitato dalla Guardia di Finanza. Professorini se ci siete battete un colpo!!!!
    480 - Gen 21, 2016 - 11:24 Vai al commento »
    Micucci Seconda in classifica di Che? Di um torneo fra scapoli e ammogliati? Ridicoli a giustificare una sconfitta del genere
    481 - Gen 20, 2016 - 19:29 Vai al commento »
    A Civitanova straordinari caroselli per festeggiare la vittoria in Coppa. Gente completamente impazzita ha fatto anche il bagno!!! Un traguardo ambitissimo che tutti vorrebbero raggiungere ma che è per pochi. Avversari fortissimi surclassati da una squadra che passerà alla storia!!!! Ma per favore e venite a fare i professorini sulla Maceratese?
    482 - Gen 20, 2016 - 17:51 Vai al commento »
    Vorrei ricordare a qualche presuntuoso che dice di conoscere alla perfezione dovrebbe sapere che la Lupa di sabato aveva nen 8 giocatori nuovi!!!! Complimenti a Macerata Marittima per la bella vittoria in Coppa!!!! Ahhhhhhhhhhhhhhhhh
    483 - Gen 19, 2016 - 15:15 Vai al commento »
    @ Foresi Leggi bene prima di scrivere. Circostanze favorevoli erano riferite all'Inter!!!! Prima di scrivere cavolate pensateci.
    484 - Gen 19, 2016 - 12:17 Vai al commento »
    HELVIA DI RICINO Calo di risultati ma non credo ad un calo fisico della squadra. Diverse circostanti hanno influenzato le ultime partite: infortuni importanti, squalifiche e un pizzico di sfortuna nelle conclusioni ( i due gol sbagliati da Foglia con la Lupa gridano vendetta). Inoltre le squadre ora vengono a Macerata più guardinghe e meno spavalde e contro squadre ermeticamente chiuse ci troviamo in difficoltà. A tutto ciò aggiungiamo il terreno di gioco veramente pessimo. Con i nuovi elementi si dovrebbe ricominciare a vincere, una volta salvi credo che il massimo obiettivo sia il terzo posto. Una nota sulla questione pubblico. Ho l'impressione (mi auguro sbagliata) che non vi sia un grande feeling tra la società e la tifoseria. L'olio di ricino di questa settimana voglio risparmiarlo ai derelitti cugini ma, non me ne voglia l'amico Enrico, agli interisti. Pensavano di essere tornati da primato, ma come avevo già previsto, sono tornati nel limbo perchè le prime vittorie sono state frutto di circostanze favorevoli e non frutto di un vero gioco che il presuntuoso Mancini non è in grado di dare.
  • La Maceratese senza piano B
    e la presidente al vetriolo

    485 - Gen 12, 2016 - 8:35 Vai al commento »
    Gli sfottò non sono diretti a tutti i civitanovesi ma a coloro che ancora non perdono occasione per denigranere con argomentazioni assurde la nostra città e la nostra squadra!!!
    486 - Gen 11, 2016 - 23:33 Vai al commento »
    HELVIA DI RICINO La squadra scesa in campo sabato scorso era destinata a perdere. Con un organico di 13 giocatori di spessore di cui 7 assenti per squalifica o per infortunio, cosa si poteva pretendere? Qualche acquisto non si poteva fare prima come ha fatto il Santarcangelo? Per questa ragione non sono assolutamente d'accordo con la presa di posizione della Presidentessa. Se qualcuno ha sbagliato è stato chi ha ritenuto all'inizio del campionato che alcuni giocatori potessero essere utili in Lega Pro. Il rendimento di Belkaid e Alimi è stato, ad essere buoni, imbarazzante. Adesso inizia un nuovo campionatoi. La Società già è corsa ai ripari acquistando giocatori di categoria. Credo che sarà molto utile il nuovo attaccante (15 gol in 19 partite). L'esperienza di Togni, Sabato e Potenza ed il recupero di Giuffrida renderà la squadra sicuramente più competitiva. La salvezza è praticamente raggiunta, ora la squadra (rinforzata) avrà nuovi stimoli per cercare di arrivare ai play off, ovvero classificarsi seconda o terza, se il campionato sarà giocato regolarmente. L'amico Enrico nel suo puntuale commento della gara, che mi trova praticamente d'accordo, non ha trattato un argomento molto serio, non se per dimenticanza o per altro motivo. Mi riferisco all'espulsione del portiere Feola del Tuttocuoio avvenuta durante la gara con la Spal. L'espulsione è avvenuta per delle proteste nei confronti dell'arbitro che, nel vedere la partita, non avevano motivo di essere. Poi è venuta fuori la dichiarazione di Feola che lascia quantomeno interdetti: secondo Feola il guardalinee avrebbe invitato i raccattapalle del Tuttocuoio (la squadra di casa stava perdendo 1 a 0) a perdere tempo e a non ridare subito il pallone ai giocatori favorendo così la Spal. Delle due una: o Feola ha raccontato delle bugie (e in questo caso andrebbe lungamente squalificato) o ha raccontato la verità. La Lega dovrebbe indagare immediatamente per non lasciare ombre sulla regolarità del campionato, perchè se Feola avesse ragione significa palesemente che la Spal gioca con le carte truccate e allora è inutile partecipare e spendere i soldi per rinforzare la squadra. Infine due parole per gli amici marittimi: che effetto fa perdere 3 a 0 con una squadra di un quartiere di Macerata? Qualche critico delle cose altrui per una volta ci vuole spiegare qualcosa di casa sua? Certo che in questo caso un bicchiere di olio di ricino non sarà sufficiente per digerire una simile vergogna che sarà scritta nella storia del calcio a lettere cubitali. Ricordate sempre infine che, vinto il campionato, per iscrivervi alla serie D dovranno essere evase tutte le pendenze (fornitori e giocatori) del precedente campionato dal momento che avete acquistato il titolo sportivo e non siete partiti con una nuova società. Buon anno a tutti !!!!
  • Gradimento dei sindaci,
    Carancini al top nella crescita

    487 - Gen 12, 2016 - 19:02 Vai al commento »
    Secondo me il parametro giusto per avere un risultato vero al 100% è IL PARERE DI CERASI!!!!!! Naturalmente se il risultato fosse stato l'opposto sarebbe andato bene!!!
  • Sfogo Tardella:
    “Prestazione da 3a categoria”
    Doppio colpo in arrivo: Togni e Sabato

    488 - Gen 11, 2016 - 16:45 Vai al commento »
    @ Micuzzi 5 titolari e 2 prime riserve non influiscono sul rendimento di una squadra. Alla Civitanovese per prendere una scoppola da 3 a 0 con una squadra di quartiere di Macerata cosa è success? Perchè non pensi al tuo campionato rionale!!!!!! Già 4 acquisti di notevole spessore effettuati è la risposta della Società ai rosiconi della fogna di Macerata!!!!!!!!!!!!!
    489 - Gen 10, 2016 - 14:43 Vai al commento »
    Praticamente sono stati presi 4 giocatori, Togni, Sabato, Potenza e Cipriani, non si poteva fare prima? Il Santarcangelo ha fatto giocare i nuovi. Abbiamo regalato una partita. Ottimo l'attaccante (14 reti in 16 partite), di grande esperienza gli altri.
    490 - Gen 10, 2016 - 12:29 Vai al commento »
    @ Micucci Ma perchè non risparmi il tuo tempo!! Ti sei accorto che alla Rata mancavano 5 (dico 5) titolari? Vai a pesca piuttosto che scrivere banalità!!!
  • Park Sì in Consiglio
    Cronaca di un nulla-osta annunciato

    491 - Gen 9, 2016 - 22:59 Vai al commento »
    @ Franceschetti Le sue osservazioni sono completamente fuori luogo. Se il Comune decide di ristrutturare il park, renderlo più accessibile e più praticabile e vuole comprare una struttura esistente dovrà fare una valutazione e se permette un modo di valutare un immobile è quello di sapere quanto costerebbe farlo adesso. Fare una nuova struttura a Rampa Zara invece non costa niente? Non ho parlato di lauti guadagni, legga bene prima di scrivere. Macerata ha bisogno di un bel parcheggio accessibile e vicino al centro, la ristrutturazione del Park è un'idea che si può percorrere modernizzando naturalmente il percorso che porta al centro con un sistema di ascensori e tappeti mobili. Per intenderci qualcosa di simile del parcheggio di Villa Borghese che con un sistema meccanizzato porta a Piazza di Spagna. Se invece bisogna dire no a prescindere allora avete tutti ragione!!
    492 - Gen 9, 2016 - 21:43 Vai al commento »
    @ Bommarito Vorrei sapere in base a quali parametri stabilisci che il prezzo è eccessivo. Io ti faccio un altro ragionamento: se volessi costruire oggi quella struttura quanto mi costerebbe? Almeno 6/7 milioni. Continuare a dire che pagarla 2 milioni è da pazzi , se permetti, è un'assurdità.
    493 - Gen 9, 2016 - 14:18 Vai al commento »
    In quanti sputano veleno solo per partito preso e a prescindere. - Il Parcheggio sarà del Comune di Macerata tra 23 anni, continuare in questa polemica è pretestuoso. - 2 milioni è una cifra esorbitante? bene per cortesia anzichè fare annunciazioni di parte mi dovete dimostrare perchè la cifra è troppo alta. Quanto costerebbe rifare la stessa struttura? Molto ma molto di più di 2 milioni e lo dico da tecnico!!! - da Civitanova nessuno può metter bocca su quanto si fa a Macerata: vi dimenticate che avete la Giunta intera indagata per abuso di ufficio a causa delle delibere urbanisticche e amministrative fatte per la realizzazione del Palas? Vi siete dimenticati che avete speso 8 milioni (saranno a carico dei cittadini perchè non esiste uno straccio di una fidejussione regolare) per un Palas inadeguato per le grandi manifestazioni? (Per organizzare le finali di coppa la Lube dovrà emigrare a Pesaro!!!!!) Avete appaltato i lavori ad un signore abituè delle patrie galere. Questo sarebbe il fiore all'occhiello sbandierato da Silenzi? - Perchè tanto attaccamento al parcheggio Rampa Zara? Vi sono interessi privati? Io penso di si. Voler realizzare tale parcheggio con la condizione di far chiudere tutti i parcheggi del Centro Storico come la chiamate? Per me è pura speculazione!!!! - Se Carancini vuol far decidere il Consiglio Comunale mi sembra la cosa più democratica, non debbono decidere sicuramente i scribacchini del "tutto va male", se non va bene non sarà rivotato alle prossime elezioni, ma siccome è stato rieletto da pochi mesi con un determinato programma significa che ai cittadini silenziosi di Macerata va bene!!! - ricordate le polemiche per la chiusura del Centro Storico, adesso, dopo il notevole aumento dei turisti, i contrari hanno cambiato parere!!!!!! Sarà lo stesso per il Park Si. - nessun sconvolgimento del territorio per entrare dai giardini, basta prolungare l'attuale scivolo di un piano e ci si trova a quota giardini!!
  • Maceratese, spunta l’idea Monni
    A Santarcangelo in campo
    sabato alle 16,30

    494 - Gen 5, 2016 - 19:57 Vai al commento »
    Il simpatico Micucci non perde occasione per sparare cazzate. Vuole sostituire Caporaletti in testa alla classifica.
  • Maceratese, Togni in stand by
    Spadoni: “Lo aspettiamo
    fino al 4 gennaio”

    495 - Dic 31, 2015 - 23:04 Vai al commento »
    Siamo quasi al ridicolo. Rinvii continui sui rientri, ma cosa hanno veramente questi tre giocatori? Se non sono recuperabili neppure per la ripresa del campionato bisogna correre ai ripari subito e non aspettare il 4. Poi arriverebbero giocatori ancora non pronti.
  • Maceratese al ritmo di samba
    C’è l’accordo per Romulo Togni

    496 - Dic 29, 2015 - 10:05 Vai al commento »
    @ Micucci Se vuoi emulare il profetta Caporaletti ci stai riuscendo perfettamente, complimenti!!!
  • Bisogna dire “no” al Park Sì?
    Nient’affatto, io sono a favore

    497 - Dic 29, 2015 - 19:55 Vai al commento »
    Il referendum e' inutile. Carancini e' stato eletto con un programma che prevede il Park Si. Sara' il consiglio a decidere, altrimenti per ogni scelta si dovrebbe andare a referendum Il mio e' un parere espresso da libero cittadino e da tecnico in pensione.
    498 - Dic 29, 2015 - 18:50 Vai al commento »
    Nessun stravolgimento ambientale per poter entrare dal piano giardini; è sufficiente far proseguire l'attuale scivolo per un altro piano ed arrivare a quota giardini!! La speculazione sta nel fatto che i privati del nuovo Rampa Zara pretendono la chiusura del Silos e la cancellazione di tutti i parcheggi delle vie prospicienti il centro per avere l'esclusiva.
    499 - Dic 27, 2015 - 14:41 Vai al commento »
    Mi trovo perfettamente sulla linea dell'amico Giancarlo. Rendere piu' accessibile il parcheggio e mettere tappeti mobili per meglio arrivare al Centro Storico. E' la soluzione meno costosa senza usare nuovo cemento. E' demagogia affermare che si va ad acquistare un bene gia' del comune dal momento che lo sara' tra 23 anni. Credo che i contrari siano personaggi che vorrebbero costruire una nuova struttura per interessi personali o i soliti contrari a Carancini a prescindere @ Micucci Non farei tanti commenti sarcastici abitando in una cittadina dove accoltellamenti, incendi dolosi e prostituzione sono pane quotidiano Dove tutta la giunta e' indagata per abuso d'ufficio per non aver rispettato normative urbanistiche e amministrative nel costruire un Palas con 8 milioni dei cittadini e non utile per le grandi manifestazioni. La Lube dovra' emigrare a Pesaro per le eventuali finali europee.
  • Maceratese rivelazione
    della Lega Pro

    500 - Dic 26, 2015 - 18:34 Vai al commento »
    Comunicatelo a Caporaletti !!!!
Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy