Pd: consultazioni individuali
tra 220 dirigenti
per il candidato alle Regionali

- caricamento letture
Stefano Stracci

Stefano Stracci

Il Pd consulta individualmente gli oltre 220 membri degli organismi dirigenti regionali prima di comporre la proposta di candidato a presidente da portare in direzione e in assemblea. Lo comunica Stefano Stracci, presidente dell’assemblea regionale del Pd Marche, attraverso una nota stampa:

“Come stabilito nell’ultima riunione della segreteria regionale del Partito Democratico, tenutasi lo scorso 30 dicembre, sono state convocate direzione ed assemblea, rispettivamente il 9 e l’11 gennaio.
Prima della riunione di tali organismi, per arrivare all’individuazione della proposta di candidato a presidente, il partito ha deciso di sentire individualmente, uno ad uno, i componenti di direzione e assemblea, per consentire a tutti di esprimere il proprio parere e di avanzare il proprio contributo e giungere alla individuazione della proposta più condivisa possibile.
Nelle sedute di ascolto dei componenti della direzione saranno presenti il segretario regionale Francesco Comi e i due vice segretari, Luca Ceriscioli e Gianluca Fioretti. Per le consultazioni relative ai componenti dell’assemblea saranno, invece, presenti il presidente Stefano Stracci ed i due vice presidenti, Patrizia Rosini e Michele Pompili.
Le consultazioni dei componenti della direzione regionale si svolgeranno nei giorni 5, 6 e 7 gennaio, quando sarà allestito un apposito seggio nella sede del Pd Marche (Ancona, piazza Stamira, 5). Gli orari di apertura sono i seguenti: lunedì 5, dalle 18 alle 20; martedì 6, dalle 10 alle 13; mercoledì 7, dalle 18 alle 20.
Allo stesso modo, al fine di individuare una candidatura unitaria che sia largamente condivisa, nei giorni immediatamente successivi all’Epifania, il 7 e l’8 gennaio, si terranno le consultazioni dei componenti dell’assemblea regionale. In particolare, mercoledì 7, alle ore 18, a Pedaso saranno consultati i componenti dell’assemblea regionale delle province di Ascoli e Fermo, mentre alle ore 21, a Macerata, verranno incontrati i componenti dell’assemblea eletti nel maceratese. Giovedì 8, invece, alle ore 17, nel capoluogo dorico, sarà la volta dei componenti della provincia di Ancona e alle 21.00, ad Urbino, verranno consultati quelli della provincia di Pesaro-Urbino.
I risultati delle consultazioni saranno, quindi, valutati dalla aegreteria regionale, che tornerà a riunirsi l’8 gennaio, prima della direzione del 9 e dell’assemblea dell’11”.

Articoli correlati



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X