Regione, la maggioranza chiede incontro a Spacca

I segretari di Pd, Udc, Psi, Verdi, Idv, Cd, Ppe: "Servono stabilità, serietà, equilibrio. No a sbandamenti e ritorsioni"
- caricamento letture
Il palazzo della Regione

Il palazzo della Regione

Ieri pomeriggio, nella sede del Pd Marche, si sono incontrati i Segretari dei partiti di maggioranza (Pd, Udc, Psi, Verdi, Idv, Cd, Ppe). “Tutte le forze politiche, – si legge nella nota del Pd – ribadendo la positiva esperienza di governo delle forze moderate e riformiste ed il proposito a continuare a lavorare insieme, esprimono preoccupazione per le fibrillazioni che investono il governo regionale. Mancano solo quattro mesi alla fine della legislatura, è un errore cambiare. Nei prossimi giorni dovremo fare i conti con oltre duecento milioni di euro di tagli a Regione ed enti locali. Questi tagli metteranno ancora di più a rischio i servizi pubblici essenziali ed il fragile modello di coesione sociale marchigiano. Servono stabilità, serietà, equilibrio. Vogliamo mettere al riparo la Giunta dagli sbandamenti e dalle ritorsioni di carattere elettorale. Non possiamo disperdere il lavoro svolto. Per questo riteniamo utile un incontro urgente con il Presidente Spacca ed i capigruppo consiliari. Servono il massimo impegno ed il massimo equilibrio, a partire dal Presidente.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X