Covid, nuovo caso al Da Vinci:
un altro contagio e lezioni online

CIVITANOVA - Oltre allo studente che si è trasferito all'itc Corridoni, un altro ragazzo è in attesa di conferma dopo un tampone risultato positivo. Per precauzione lezioni a distanza in attesa dell'esito. Per l'altra classe invece è scattata la quarantena ufficiale da protocollo
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

 

liceo-da-vinci-civitanova-6-325x183

Il liceo Da Vinci a Civitanova

 

di Laura Boccanera

Una classe in quarantena e lezioni online in una sezione in attesa dell’esito del secondo tampone per uno studente. Dopo la notizia diffusasi ieri in tarda serata di un contagio nell’Istituto tecnico commerciale Corridoni che ha coinvolto anche una classe del liceo Da Vinci, con lo studente che aveva cambiato indirizzo da pochi giorni (leggi l’articolo), ci sarebbe un altro caso in attesa di conferma del secondo tampone positivo. La notizia è stata diffusa con una nota del dirigente questa mattina che ha attivato per le due classi le lezioni online. Da protocollo la quarantena è scattata per docenti e studenti solo per la sezione nella quale è stato il primo ragazzo contagiato. Per l’altra al momento due giorni di lezioni online in attesa dell’esito del secondo tampone. «Mercoledì 7 ottobre è giunta in Istituto la comunicazione di due nuovi casi di positività al Covid-19 fra i nostri alunni – si spiega in una nota – il primo caso ufficialmente accertato quello di uno studente dichiarato positivo: da giovedì (oggi) dunque, insieme a lui inizieranno la quarantena, in via cautelativa, i compagni di classe e cinque docenti. Sempre da giovedì per docenti e studenti di questa classe avranno avvio le lezioni online. Un altro nostro alunno, risultato mercoledì positivo al primo tampone, è al momento in attesa del secondo riscontro: lo studente si trova, però, in isolamento a casa da ormai cinque giorni – prosegue-. Fino al responso del secondo tampone, l’Asur non può, comunque, predisporre nessuna misura per docenti e compagni di classe. In questa circostanza è stato il nostro Istituto ad agire il più rapidamente possibile, attivando in via precauzionale per giovedì e venerdì lezioni on line da casa per tutti gli studenti della classe. I docenti della classe si troveranno domattina regolarmente a scuola, perché così prevede la normativa, saranno però tutti dotati di speciali presidi di sicurezza. Grazie al grande senso di responsabilità delle famiglie, che ci hanno tempestivamente comunicato la situazione e in collaborazione con le autorità sanitarie competenti, anche stavolta si è agito per circoscrivere al massimo la diffusione del virus – si legge in conclusione -. Ora, in attesa dell’evolversi della situazione, evitiamo allarmismi inconsulti e nocivi: è fondamentale, in circostanze tanto straordinarie, mantenersi lucidi e vigili proprio nella consapevolezza del rischio, senza abbassare mai la guardia, restando saldi, insieme, nella continua osservanza di quelle semplici pratiche, che possono, però, fare la differenza».

 

Studente positivo al Covid, in isolamento due classi

Covid, contagiata un’insegnante: tutta la classe in quarantena

Ragazzina positiva al Covid alla media Annibal Caro: una classe in quarantena

Covid, un positivo al liceo da Vinci: classe e docenti in quarantena «Siamo tranquilli, seguiti i protocolli»

Articoli correlati






© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X