Caso di covid alla primaria Rione Pace:
una classe in quarantena

MACERATA - Il dirigente: «Il Dipartimento prevenzione Asur ha attivato tutte le procedure utili contro l'emergenza». La settimana scorsa un'altra positività era stata riscontrata alle Vergini, sempre dello stesso istituto
- caricamento letture
coronavirus-tamponi-4-325x249

L’esame dei tamponi

 

Un’altra classe in quarantena per un caso di coronavirus in una scuola. Succede a Macerata e il contagio da coronavirus è stato registrato nella primaria Rione Pace dell’Istituto Fermi. Lo stesso istituto che già la settimana scorsa aveva fatto registrare la positività di una bambina della scuola dell’Infanzia delle Vergini, con la conseguente quarantena dell’intera classe. Adesso, a quanto risulta, ad essere risultato positivo è un alunno o un’alunna, le autorità non hanno specificato, della scuola elementare della Pace. E così anche questa classe è finita in quarantena. «L’Asur ci ha segnalato la presenza di un caso positivo in un plesso di una primaria dell’Istituto Fermi – conferma il dirigente Moreno Trubbiani – e il Dipartimento prevenzione ha attivato tutte le procedure utili contro l’emergenza».  Altri casi di positivi al Covid a scuola sono stati registrati ultimo in ordine di tempo alle elementari di Urbisaglia (leggi l’articolo), e prima anche a Civitanova una insegnante della scuola dell’infanzia Lo Scoiattolo. L’esito del tampone è stato comunicato nei giorni scorsi e anche in quel caso è finita in quarantena tutta la classe dove la donna insegna. Un altro caso, sempre a Civitanova, c’è stato alla media Annibal Caro. Una ragazzina, il 29 settembre, è risultata positiva. Anche in quel caso, tutta la classe dovrà restare in isolamento domiciliare. E ancora a Civitanova, un altro caso si è registrato al liceo Da Vinci, il 21 settembre.

(Redazione Cm)

 

 

Una bambina positiva alla scuola d’infanzia delle Vergini

Articoli correlati






© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X