Movida molesta e assembramenti:
multati 24 giovani senza mascherina

MACERATA - Controlli di carabinieri e polizia municipale tra via Gramsci, corso della Repubblica e piazza della Libertà: per i ragazzi una sanzione di 400 euro a testa, 280 in forma ridotta. Diverse chiamate per urla e schiamazzi
- caricamento letture
movida-macerata

Controlli dei carabinieri in centro

 

Movida molesta: urla, schiamazzi, diverse chiamate al 112 e 24 giovani multati perché trovati senza mascherina. E’ questo il bilancio del giovedì notte in centro a Macerata. I controlli sono stati messi in campo dai carabinieri della Compagnia di Macerata e dagli agenti della polizia municipale. Interessate soprattutto le vie e le zone più frequentate nella serata di movida universitaria e non solo: via Gramsci, corso della Repubblica e piazza delle Libertà. Venti ragazzi sono stati sorpresi dai militari dell’Arma in assembramenti e senza mascherine, altri quattro dalla polizia municipale: per tutti è scattata una multa di 400 euro, che scende a 280 se pagata entro cinque giorni. Non solo, perché sono state diverse anche le chiamate da parte di residenti al 112 per urla e schiamazzi.

Articoli correlati






© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X