Morrovalle, quarta vittima del Covid:
morta a 89 anni Lina Piersanti

LUTTO - La donna era ricoverata all'ospedale di San Benedetto, dove si è spenta. Nel comune prosegue il calo dei contagi, sei in tutto aprile, nessuno a maggio
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
ospedale-san-benedetto

L’ospedale di San Benedetto

 

Una quarta persona è morta a Morrovalle a causa del Coronavirus: si tratta di Lina Piersanti, 89 anni. La donna era vedova, si era trasferita con la famiglia una ventina di anni fa dal Pesarese. Dopo aver contratto il Coronavirus, si trovava ricoverata all’ospedale di San Benedetto, dove ieri è morta. Nel comune si tratta della quarta vittima del Covid. Prima di lei erano deceduti il 75enne Gabriele Foresi, il 94enne Pasquale Tocchetto, maestro di scuola e scrittore di storia locale e Renzo Saltari, e Renzo Saltari, 86 anni, storico rivenditore di prodotti petroliferi. Nel comune dall’inizio della pandemia le persone positive al virus sono state complessivamente 31. Ad aprile sono risultate positive al virus 6 persone. Nella prima decade di maggio non si è avuta notizia di ulteriori casi, secondo quanto riferito dal Comune. «Cosa ci dicono questi dati? Che le misure adottate per il contrasto alla diffusione del virus sono state efficaci – dice il Comune su Facebook –. E’ di fondamentale importanza che continuiamo a seguire, anche nella attuale cosiddetta fase 2, le regole e le raccomandazioni che ci vengano date per evitare che i contagi risalgano».

Articoli correlati



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X