Strage di Corinaldo,
anche l’ultimo ragazzo
lascia l’ospedale

BOLLETTINO - A oltre due settimane dalla tragedia della Lanterna Azzurra, sono stati tutti dimessi i giovani rimasti feriti nella calca dell'8 dicembre
- caricamento letture

48891254_371791166720038_5046911010334572544_n-400x400

 

Dramma della Lanterna Azzurra, anche l’ultimo ragazzo ricoverato torna a casa per Natale. Il giovane, un 18enne molisano, ha lasciato questa mattina la Clinica Neurologia, raggiunta dopo essere stato in Rianimazione. Con le sue dimissioni, nessun paziente legato alla tragedia della discoteca permane all’interno del nosocomio regionale di Torrette, ad Ancona. Tutti i feriti, come annunciato in precedenza dalla direzione sanitaria, sono a casa per trascorrere il Natale in famiglia. Lo scorso 8 dicembre alla discoteca Lanterna Azzurra di Corinaldo morirono cinque giovani e una mamma.

Articoli correlati



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X