Parcaroli eletto presidente della Provincia
«Ora subito al lavoro insieme,
ci sono fondi europei da intercettare»

VOTO - Il sindaco di Macerata ha ottenuto il 57,9% contro il 42,1 del candidato del centrosinistra Mariano Calamita che si è subito congratulato
- caricamento letture

 

parcaroli-presidente-provincia-1-650x433

Il neo presidente Sandro Parcaroli questa mattina davanti alla Provincia assieme a diversi esponenti del centrodestra

di Luca Patrassi (foto di Fabio Falcioni)

Sandro Parcaroli è il nuovo presidente della Provincia di Macerata. L’ufficialità è arrivata poco fa nel seggio allestito nella sala consiliare della Provincia, in corso della Repubblica. Parcaroli, che aveva dalla sua tutti i favori del pronostico, ha vinto ma non ha stravinto, Il sindaco di Macerata e candidato del centrodestra si è attestato attorno al 57,9% di voti (percentuale provvisoria fornita dal segretario in attesa del verbale elettorale) mentre lo sfidante della lista di centrosinistra, il sindaco di Appignano Mariano Calamita è arrivato al 42,1%. Ha votato il 77,2% degli avventi diritto (719 tra sindaci e consiglieri dei 55 comuni maceratesi).

parcaroli-presidente-provincia-3-325x217

PASSAGGIO DI CONSEGNE – Antonio Pettinari e Sandro Parcaroli

Parcaroli centra il raddoppio degli incarichi ma probabilmente si aspettava un riscontro superiore. «Sono contento del risultato – sono le prime parole al caldo del neo presidente – che premia la nostra proposta e il nostro impegno: da oggi come ho sempre detto sarò il presidente di tutti, a servizio dei sindaci e dei maceratesi senza distinzione di colori politici. Ci metteremo subito al lavoro per progetti che siano in grado di intercettare i finanziamenti europei e valorizzare le tante eccellenze del nostro territorio». 

In questa domenica mattina prenatalizia presenti assieme a Parcaroli molti esponenti politici del centrodestra e anche il presidente uscente Antonio Pettinari che lascia l’ente dopo 36 anni di militanza di cui gli ultimi 10 alla guida. Al vincitore sono subito arrivate le congratulazioni dello sfidante Mariano Calamita: «Il presidente Parcaroli è una persona che rispetto e che stimo. Da parte nostra siamo soddisfatti per essere riusciti a mettere in campo una squadra che rispettava le varie sensibilità tecniche e politiche. Mi aspettavo un risultato tra il 40 e il 45%».

parcaroli-presidente-provincia-7-325x217Ora si procede con lo scrutinio delle schede per l’elezione dei 12 membri del Consiglio provinciale, operazione che dovrebbe concludersi nel primo pomeriggio. Secondo una proiezione ufficiosa il centrodestra dovrebbe eleggere 7 consiglieri e il centrosinistra 5.

 

 

parcaroli-presidente-provincia-8-650x433

 

parcaroli-presidente-provincia-2-650x433

GLI SFIDANTI Sandro Parcaroli e Mariano Calamita questa mattina in Provincia

 

parcaroli-presidente-provincia-4-650x433

parcaroli-presidente-provincia-5-650x433

parcaroli-presidente-provincia-6-650x433

 

 

Provincia, affluenza del 77,2% Civitanova e Macerata tirano la volata a Parcaroli (Foto)

In 719 scelgono il presidente della Provincia Sindaci e consiglieri al voto

La visione di Parcaroli sulla provincia: «Un brand unico per il Maceratese, deve attrarre risorse e investimenti»

Calamita affiancato da Ricotta e Capponi: «Ecco come valorizzare la Provincia, non si può solo asfaltare le strade»

Il futuro di Pettinari, ipotesi presidenza della Quadrilatero

Provinciali, ecco la squadra di Calamita: «Ampia rappresentanza» (manca Civitanova)

Provincia, Parcaroli presenta la lista: «Basta divisioni e campanili» (Foto)

Pettinari ai saluti dopo 36 anni: «Risolte numerose questioni Unico rammarico, la discarica»

Presidente della Provincia, il centrosinistra contrattacca con Calamita «Mi sostengono 25 sindaci»

Parcaroli presidente della Provincia, fumata bianca nel centrodestra

Provinciali, la matassa non si sbroglia: Parcaroli in pole, sindaci dell’entroterra permettendo

Riunione infuocata nel centrodestra, il sindaco Parcaroli furente con il coordinatore della Lega Merlini

Presidenza della Provincia, la Lega punta tutto su Parcaroli Il rischio del fuoco amico

Chi dopo Pettinari? Parcaroli ci prova, Ciarapica più concentrato sul mandato bis Gentilucci e Piergentili gli outsider

Provincia, una poltrona per due Il derby è tra Macerata e Civitanova



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 
Elezioni =