Provinciali, ecco la squadra di Calamita:
«Ampia rappresentanza»
(manca Civitanova)

POLITICA - Il sindaco di Appignano, che sfiderà Parcaroli per la presidenza, ha presentato stamattina ufficialmente la propria squadra di centrosinistra. Nessun esponente dalla città costiera
- caricamento letture
calamita-lista-provinciali1-650x488

Da sinistra: Ulderico Orazi, Mariano Calamita, il sindaco di Treia Franco Capponi e Paolo Cartechini (sindaco di Corridonia) stamattina in Provincia per la presentazione della lista

 

«Abbiamo dato voce ad una rappresentanza civica ed ampia, che rappresenta tutto il territorio provinciale». Così il sindaco di Appignano Mariano Calamita ha presentato la lista che lo accompagnerà come candidato presidente alle prossime elezioni provinciali.

calamita-lista-provincialiLe pratiche burocratiche, con la presentazione dei documenti, sono state completate stamattina in Provincia. Ecco dunque la squadra di centrosinistra che si scontrerà con quella di centrodestra guidata dal sindaco di Macerata Sandro Parcaroli: Tania Paoltroni (Recanati), Narciso Ricotta (Macerata), Graziano Bravi (Recanati), Cristina Arrà (Urbisaglia), Franco Capponi (Treia), Stefania Settimi (Corridonia), Domenico Luciani (Petriolo), Ulderico Orazi (Macerata), Fabiola Santini (Matelica), Valentina Campugiani (Potenza Picena).

Da notare però come manchi un rappresentante di Civitanova nella lista, composta per lo più da esponenti del Pd, di Italia Viva (il sindaco di Treia Franco Capponi oltre a Ulderico Orazi), uno in quota 5 Stelle (l’ex sindaco di Petriolo Luciani) e di civiche comunque collegate al centrosinistra. «Noi a seguito dell’intenzione del centrodestra di fare una lista in modo autonomo – spiega Calamita – abbiamo deciso di presentarne una nostra che potesse rappresentare tutto il territorio, con l’obiettivo di lavorare insieme per il bene comune. Sono onorato che questa compagine di amministratori mi abbia chiesto di rappresentarli. Nei prossimi giorni presenteremo il programma, le idee e i progetti, che saranno alla base delle nostra proposta».

(redazione CM)

 

 

Provincia, Parcaroli presenta la lista: «Basta divisioni e campanili» (Foto)

Pettinari ai saluti dopo 36 anni: «Risolte numerose questioni Unico rammarico, la discarica»

Presidente della Provincia, il centrosinistra contrattacca con Calamita «Mi sostengono 25 sindaci»

Parcaroli presidente della Provincia, fumata bianca nel centrodestra

Provinciali, la matassa non si sbroglia: Parcaroli in pole, sindaci dell’entroterra permettendo

Riunione infuocata nel centrodestra, il sindaco Parcaroli furente con il coordinatore della Lega Merlini

Presidenza della Provincia, la Lega punta tutto su Parcaroli Il rischio del fuoco amico

Chi dopo Pettinari? Parcaroli ci prova, Ciarapica più concentrato sul mandato bis Gentilucci e Piergentili gli outsider

Provincia, una poltrona per due Il derby è tra Macerata e Civitanova

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X