Complimenti con romanzina,
Sborgia a Pasqui: «Basta rancore
e non dia sempre la colpa agli altri»

CAMERINO - Felicitazioni dolci-amare del sindaco al concittadino eletto consigliere regionale
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

sborgia-pasqui-sindaci-camerinoFelicitazioni sì ma non gratuite. Il sindaco di Camerino Sandro Sborgia si complimenta con il concittadino Gianluca Pasqui, eletto consigliere regionale, ma nel formulare gli auguri di buon lavoro per il bene di tutto il territorio regionale e della città di Camerino, lo invita «ad assolvere alle alte funzioni pubbliche cui è stato chiamato liberandosi, finalmente, da quei sentimenti di rancore che, purtroppo, lascia trapelare in ogni sua dichiarazione pubblica a causa della sconfitta elettorale subita alle ultime elezioni amministrative. Rammenti che ogni tentativo di sottrarsi alle gravi responsabilità attribuendo sempre ad altri la causa delle proprie contingenti sventure, non solo pregiudica la propria credibilità, ma offende l’intelligenza stessa degli elettori il cui giudizio, contrariamente a quanto si possa pensare, è ogni volta inappellabile e insindacabile».
Poi conclude rinnovando la massima disponibilità alla collaborazione «nel superiore interesse della cittadinanza locale e regionale per la risoluzione delle gravi problematiche, che nel delicato momento storico, affliggono la città di Camerino e l’intero territorio dell’entroterra marchigiano».

Articoli correlati






© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X