Mangialardi incontra il rettore Unicam:
«Simbolo di una città che resiste»

CAMERINO - Il candidato governatore del centrosinistra prosegue gli incontri sul territorio. «La Regione deve diventare partner dell'impegno dell'ateneo»
- caricamento letture
mangialardi_rettore-1-325x244

L’incontro tra Mangialardi e il rettore Pettinari

 

«L’Università di Camerino è il simbolo di una città che resiste e non si arrende. Ha subito danni enormi, ma grazie alla lungimiranza del rettore Pettinari e del suo staff il campus universitario si sta rilanciando». A dirlo il candidato del centrosinistra alla presidenza della Regione Maurizio Mangialardi che prosegue i suoi incontri sul territorio. Questa mattina è stata la volta di Claudio Pettinari, rettore di Unicam. Mangialardi ha presentato le proposte previste dal programma della coalizione, ma anche per discutere nel merito dei specifici problemi dell’ateneo camerte, duramente colpito dal sisma del 2016.

«Sappiamo che in campo ci sono tanti progetti per rigenerare il tessuto universitario – ha detto Mangialrdi – il quale incide moltissimo anche sul piano economico e sociale cittadino. La Regione Marche può e deve diventare partner di questo impegno, e più in generale deve creare le condizioni affinché tutte le nostre Università, poli di eccellenza assoluti, diventino sempre più motore di crescita dei territori attraverso la ricerca, l’innovazione e il sostegno a imprese e start up».

mangialardi_rettore-6-325x244Dopo l’incontro Mangialardi ha voluto svolgere un sopralluogo anche nei pressi delle strutture danneggiate dal sisma e di quelle dove sono in corso i lavori di ricostruzione. «Negli ultimi mesi abbiamo registrato un cambio di passo, ma è necessario accelerare ulteriormente sulla Ricostruzione. Questa ferita è rimasta aperta per troppo tempo, è ora che il governo dia risposte concrete in termini di semplificazione e sburocratizzazione per permettere a questi territori di ripartire e restituire fiducia alle persone che li abitano».

mangialardi_rettore-2-650x488

Articoli correlati






© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X