Regionali, i dem si mettono d’accordo
ma solo per rinviare le decisioni

ELEZIONI - Rischio polveriera: rimandata l'assemblea provinciale prevista per stasera al Cosmopolitan di Civitanova in cui si sarebbero dovuti scegliere i candidati consiglieri in vista di Marche 2020
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
vitali-488x650-325x260

Il segretario provinciale del Pd Francesco Vitali

 

di Luca Patrassi

Accordo raggiunto nella notte (“la notte porta consiglio” ricorda un adagio popolare) nel Pd in vista della formazione delle liste per le prossime elezioni regionali. Vista la fondata possibilità che l’assemblea provinciale potesse rivelarsi un focolaio senza possibilità di controllo alcuno, la decisione è stata quella di rinviare l’incontro previsto per questa sera nella sala riunioni del Cosmopolitan di Civitanova. Considerato che i democrat regionali hanno procrastinato l’appuntamento regionale, anche il fronte maceratese ha deciso volentieri di adeguarsi, rinviando l’appuntamento. Data ancora da fissare, gli organismi di partito assicurano entro la settimana. Ovviamente la motivazione non è quella, concreta, di evitare possibili risse verbali, quanto piuttosto il fatto che il premier Conte non ha ancora ufficializzato la data delle elezioni e che si vorrebbe trattare ancora per qualche giorno sull’ipotesi di un accordo con i pentastellati. Quindi per ora la polveriera maceratese può bagnare le polveri e darsi ancora qualche giorno di riflessione, anche se le posizioni finora emerse lasciano ben pochi spazi di manovra. Ultima traccia per la lista dem in provincia maceratese era il 5+1, con l’uno da far scegliere alla direzione regionale tra i nomi emersi nei circoli tra Macerata e dintorni, quindi tra Romano Carancini, Stefano Di Pietro e Leonardo Catena. Quanto agli altri cinque, si procede per aree territoriale e per genere: Alessandro Maccioni e Loredana Riccio per l’entroterra, Francesco Micucci e Roberta Pennacchioni per l’area costiera e Giovanna Salvucci per la zona del capoluogo). Per ora l’accordo è stato raggiunto sul rinvio dell’assemblea provinciale. Un buon inizio.

 

Circoli Pd, le indicazioni: Catena il più votato, Maccioni la new entry

Articoli correlati






© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X