Cingoli, guariscono 8 anziani
nel focolaio della casa di riposo

CORONAVIRUS - Gli ospiti sono risultati negativi a due tamponi eseguiti nell'arco di 48 ore. Altri dieci, pur essendo ancora positivi, risultano ormai completamente asintomatici. Condizioni stabili per il resto dei pazienti
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
croce-rossa-cingoli-3-325x244

Casa di riposo di Cingoli

 

Casa di riposo di Cingoli, otto ospiti sono ufficialmente guariti. Dopo aver svolto due tamponi nell’arco di 48 ore, otto anziani residenti nella struttura e precedentemente malati di Covid-19 sono stati dichiarati negativi al Coronavirus. Altri dieci di essi sono in via di guarigione, ma sono risultati positivi a un secondo tampone (nonostante la negatività del primo test e l’assoluta assenza di sintomi). Gli altri quindici pazienti contagiati restano stabili e sotto osservazione del gruppo di medici e degli operatori della Marina militare guidati dal dottor Luigi Ippoliti, medico di famiglia. «Dopo un mese di cure adeguate in cui la casa di riposo si è trasformata in un reparto Covid per acuti, dobbiamo ringraziare il dottor Ippoliti e tutti gli altri sanitari – ha detto il sindaco Michele Vittori – che ci permettono di sperare molto positivamente sull’epilogo dell’epidemia che stiamo vivendo». Nelle prossime ore, dopo aver superato le difficoltà burocratiche che avevano bloccato a Malpensa un ordine di mascherine di 10 giorni fa, giungeranno nel comune 40mila mascherine di tipo Ffp2 e una piccola parte delle chirurgiche per la distribuzione al personale medico, infermieristico e a tutti i cittadini. «Tra queste mascherine c’è una donazione fatta dal sindaco, dal vice sindaco e dagli assessori di 1900 Ffp2, acquistate direttamente dalla Cina, in segno di solidarietà e vicinanza con la popolazione – ha aggiunto Vittori -. Anche per questo dobbiamo ringraziare i parlamentari della Lega Salvini, Pazzaglini e Latini, senza cui i presidi ancora sarebbero rimasti a Malpensa».

(Leo. Gi.)

Articoli correlati






© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X