Covid, 12 morti in regione
Nel Maceratese tre vittime

IL BOLLETTINO del Servizio sanità - Lutti a Cingoli, Civitanova e Porto Recanati
- caricamento letture

COVID-CORONAVIRUS-ARCHIVIO-ARKIV-6-650x444

 

Dodici morti col Covid nelle Marche, nel Maceratese sono tre. Le persone decedute, secondo il Bollettino del Servizio Sanità, hanno tra i 57 anni e i 90 anni, e tutte avevano delle patologie pregresse. Con loro salgono a 2.350 le persone morte nelle Marche dall’inizio della pandemia (è passato circa un anno dal primo decesso, avvenuto il 2 marzo del 2020). Per quanto riguarda i morti del Maceratese, sono una donna di Cingoli, 82enne, che era ricoverata a Macerata, una donna di Civitanova, 74enne, e un 87enne di Porto Recanati (entrambi ricoverati al Covid center). Gli altri morti in regione sono una 86enne di Morro D’Alba, un 66enne di Osimo, una 88enne di Camerano, un 90enne di San Benedetto, una 88enne Di Pesaro, una 85enne di Serra Sant’Abbondio, una 89enne di Ancona, un 88enne di Falconara, una 57enne di Sant’Elpidio a Mare.

 

prevenzione

Articoli correlati






© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X