«La mascherina è inutile»:
multato al parco

ANCONA - L'uomo è stato fermato dalla polizia locale in via Sacripanti. Multata anche una senigalliese alla Cittadella. Controlli rafforzati
- caricamento letture

polizia-locale-4-650x488

I controlli della polizia locale

 

Controlli rafforzati in zona rossa: due multe staccate dalla polizia locale. Ieri, la sanzione da 400 euro è stata notificata a un cittadino che si trovava al parco di via Sacripanti. Era senza mascherina: «Perchè non la porto? Tanto è inutile». Multata anche una donna che da Senigallia era venuta ad Ancona per una commissione. Motivi di necessità, dunque. Peccato che dopo aver sbrigato la faccenda si sia fermata alla Cittadella. Anche a lei è stata commiata una sanzione del valore di 400 euro. I controlli proseguiranno per tutto il weekend da parte delle forze dell’ordine e dalla polizia locale.  Questa mattina, le verifiche del comando delle Palombare sono state svolte da 9 pattuglie  formate da 2 agenti per ciascuna auto di servizio; 4 pattuglie a piedi sono state dislocate in corso Carlo Alberto, viale della Vittoria e corso Garibaldi. Nel pomeriggio i controlli verranno eseguiti da 17 pattuglie complessive. 

polizia-locale-5-650x488

polizia-locale-ancona-3-650x366

polizia-locale-ancona-2-650x366

polizia-locale-ancona1-650x488



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X