Vaccini, tocca agli insegnanti
«Vediamo ogni mattina 150 studenti
Per noi un passo fondamentale» (Foto)

MACERATA - I primi cinque prof questa mattina hanno ricevuto la dose del farmaco della Astrazeneca nel capoluogo. In tutto 147 vaccinati oggi, compresi gli over 80. Daniela Corsi, direttrice dell'Av3: «Da domani aumenteranno, una volta risolta la questione legata alla piattaforma Poste»
- caricamento letture

 

Vaccinazioni_Insegnanti_FF-9-650x433

Lorenzo Raffo

 

E’ stato Lorenzo Raffo, insegnante del liceo classico Leopardi di Macerata, il primo docente a sottoporsi a vaccino nel capoluogo. Le vaccinazioni per la categoria sono iniziate questa mattina e sarà utilizzato il farmaco prodotto dalla Astrazeneca.

Vaccinazioni_Insegnanti_FF-10-325x217

Lucia Santanatoglia

Si tratta di un vaccino che ha validità fino a 65 anni. Dunque gli insegnanti che possono sottoporsi al vaccino non possono avere più di 65 anni. Nei giorni scorsi erano stati registrati disagi per la prenotazione con il sistema delle Poste (che ha potuto accogliere un numero limitato di domande mentre da domani le vaccinazioni dovrebbero crescere sensibilmente). Intanto questa mattina a Macerata il primo prof si è sottoposto alla prima dose del vaccino Astrazeneca. «Siamo vittime e carnefici – ha detto Raffo – nel senso che se siamo positivi possiamo infettare 150 studenti in una mattinata e al tempo stesso possiamo essere infettati da 150 persone al giorno. Per noi questa vaccinazione è fondamentale». Dopo di lui all’oratorio della chiesa di Santa Madre di Dio, dove contemporaneamente proseguono le vaccinazioni degli over 80, è arrivata Lucia Santanatoglia, anche lei insegnante ma alla scuola Mestica di Macerata. Nel complesso in mattinata nel capoluogo si sono vaccinati 5 insegnanti e altre 147 persone (compresi gli over 80). Nel pomeriggio sono previste altre somministrazioni riguardanti l’ambito scolastico. «Oggi si è registrato un minor afflusso di insegnati per una questione legata alla piattaforma Poste – conferma Daniela Corsi, direttrice dell’Area Vasta 3 –  ma da domani è prevista una presenza di 70 persone al giorno. Sono stati allestiti nei punti vaccinali delle aree dedicate all’Astrazeneca. Sta andando tutto bene e non ci sono criticità».

(Foto Fabio Falcioni)

Corsa al vaccino tra insegnanti Dopo due ore si va già ad aprile «Caos prenotazioni per le università»

Vaccinazioni_Insegnanti_FF-8-650x433

Vaccinazioni_Insegnanti_FF-11-650x433

Vaccinazioni_Insegnanti_FF-7-650x433

Vaccinazioni_Insegnanti_FF-6-650x433

Vaccinazioni_Insegnanti_FF-5-650x433

Vaccinazioni_Insegnanti_FF-4-650x433

Vaccinazioni_Insegnanti_FF-3-650x433

Vaccinazioni_Insegnanti_FF-2-650x433

Articoli correlati






© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X