La proposta di Leide Polci:
«Il Comune distribuisca le mascherine»

MACERATA - L'avvocato sottolinea l'importanza dei dispositivi di sicurezza per i residenti
- caricamento letture
leide-polci-avvocato-1-325x241

L’avvocato Leide Polci

 

«Il Comune di Macerata distribuisca mascherine ai residenti». E’ la proposta dell’avvocato Leide Polci che suggerisce un intervento sostanziale dell’amministrazione nella diffusione dei dispositivi di sicurezza. «Ho acquistato per conto mio delle mascherine chirurgiche che ho pagato due euro l’una, le ho praticamente finite subito e dovrò ricomprarle. Il Comune invece potrebbe ottenere delle agevolazioni o potrebbe far fronte al fabbisogno dei residenti con delle donazioni. In molti comuni addirittura le mascherine sono obbligatorie, sarebbe importante che tutti almeno le avessero».

(redazione Cm)

Articoli correlati






© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X