Daniela Sordi, da Visso all’Antartide,
il giro del mondo su una nave

MACERATESI NEL MONDO/34^ PUNTATA - Dopo la laurea in mediazione linguistica all'università di Perugia, oggi raggiunge i posti più sperduti del mondo a bordo di navi da crociera dove svolge attività di front desk. " Ho visto posti in cui non avrei mai pensato di poter andare, ma la cosa più bella è rendersi conto di aver fatto la scelta giusta ed avere avuto il coraggio di buttarsi all'avventura"
- caricamento letture

daniela sordi (7)

Daniela Sordi

Daniela Sordi

 

di Maria Cristina Pasquali  

Dai paesi dell’entroterra (è un classico) dove uno non si immaginerebbe mai che possano svilupparsi interessi e scelte singolari, provengono persone con coraggio e voglia di avventura. E’ il caso di Daniela Sordi nata a Camerino nel luglio dell’1988 e cresciuta a Visso, frequentando le scuole superiori a Camerino e poi l’Università a Perugia dove ha studiato mediazione linguistica, cominciando così ad appassionarsi a   nuove culture, lingue e civiltà. 

 

 

daniela sordi (5)

Come è nata la voglia di espatriare?

La mia voglia di vivere all’estero è nata dopo aver fatto l’esperienza dell’Erasmus a Leeds, in Inghilterra tra il 2009 e 2010. Dopo la laurea triennale nel 2011 mi sono trasferita in Cina, prima per frequentare un corso di cinese a Pechino, lingua che avevo già iniziato a studiare all’università e  in seguito lavorando, prima in un hotel poi per una compagnia italiana. Sono poi tornata in Italia nell’estate del 2012

Di che cosa ti occupi ora?

Ora ho trovato lavoro con una compagnia italiana di navi da crociera. Sono 9 navi con diversi itinerari che coprono tutto il mondo, specialmente posti difficilmente raggiungibili comunemente. Lavoro al Front Desk di bordo. A  qualcuno potrà sembrare strano sradicarsi dal proprio paese di montagna per vivere su una nave, ma io qui sono felice, altrimenti tornerei a casa. Sono pagata per girare il mondo e meravigliarmi ogni giorno delle bellezze del globo terrestre.

daniela sordi (6)Sostanzialmente perché hai lasciato il tuo paese?

Per la passione per il viaggio, per vedere posti nuovi, incontrare gente nuova da tutto il mondo. Perché è bello confrontarsi con altre culture. Oggigiorno tra l’altro è indispensabile avere un taglio internazionale sia nel lavoro che nella vita. A Visso non avrei mai avuto queste opportunità. Comunque torno a  casa sempre volentieri ogni sei mesi.

Che personalità bisogna avere per fare questo tipo di lavoro?

A bordo c’è gente di tutte le nazionalità. Occorre dunque per prima cosa parlare almeno l’inglese, meglio se si conoscono anche altre lingue straniere. Per fare questo lavoro devi essere una persona autonoma, indipendente, che non ha paura di staccarsi da casa e dalla vita abitudinaria. Non devi avere paura di stare sola, devi avere un forte spirito di adattamento e di apertura. Un carattere tenace e con molte risorse.

daniela sordi (11)Nel futuro pensi di tornare nelle Marche o in Italia?

Non per ora, in questo momento sono felice fuori dall’Italia. Penso comunque che la zona in cui sono cresciuta sia ottima per formare una famiglia ed avere una vita tranquilla. Ma per la vita tranquilla c’è tempo.

Che cosa ti piace e non ti piace della tua vita attuale? 

Le complicazioni burocratiche che hai quando non sei nel tuo paese (visti che scadono, problemi con banche ecc…) A volte dopo qualche mese, sento un po’ la lontananza da casa. E’ normale. Tuttavia lavorare in una nave, oltre   che interessante, è un ottimo modo di mettere soldi da parte poiché non si hanno spese e si è ben remunerati.

Quale è stata l’esperienza o le esperienze più belle che hai fatto da quando sei fuori ?  

Le esperienze belle sono state tante, ho visto posti in cui non avrei mai  pensato di poter andare, come l’Antartide, ma la cosa più bella è rendersi conto di aver fatto la scelta giusta ed avere avuto il coraggio di buttarsi all’avventura e in nuove esperienze. Dà molta fiducia in se stessi e nella propria visione della vita.

daniela sordi (3)

daniela sordi (14)

daniela sordi (8)

 

 

daniela sordi (13)

daniela sordi (9)

daniela sordi (12)

daniela sordi (10)

daniela sordi (2)

daniela sordi (1)

Articoli correlati



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X