«Modello Acquaroli a Porto Recanati:
sinergia tra Comune, Regione
e politica nazionale»

ELEZIONI - Ieri sera incontro con Francesco Lollobrigida, capogruppo di Fratelli d’Italia alla Camera, a sostegno della candidatura di Rosalba Ubaldi. La consigliera regionale Elena Leonardi indica la strada
- caricamento letture

 

 

WhatsApp-Image-2021-09-14-at-12.23.12-1-650x432

L’incontro di ieri sera in piazza Brancondi con Francesco Lollobrigida, capogruppo di Fratelli d’Italia alla Camera

 

Tra le tappe della visita nelle Marche di Francesco Lollobrigida, capogruppo di Fratelli d’Italia alla Camera dei Deputati, c’è stata anche Porto Recanati, dove tra qualche settimana si terranno le elezioni amministrative. «Ringrazio Lollobrigida per l’attenzione che da sempre riserva al nostro territorio, mostrando concretamente l’importanza di un collegamento tra la politica nazionale, l’esecutivo regionale e gli enti locali. Questo è il nostro obiettivo per Porto Recanati» sostiene Elena Leonardi, consigliera regionale di FdI nelle Marche e presidente della Commissione Sanità. In occasione della visita, Lollobrigida ha anche dato il via alla campagna elettorale a sostegno di Rosalba Ubaldi, candidata sindaco per la lista  “Centrodestra Unito Porto Recanati”, che racchiude i simboli di FdI, Lega, FI e UdC, riproponendo l’alleanza che ha vinto alle scorse regionali.

WhatsApp-Image-2021-09-14-at-12.23.12-2-325x217

Elena Leonardi, Francesco Lollobrigida e Rosalba Ubaldi

«Siamo una squadra compatta – afferma la Leonardi – una coalizione che lavorerà sui temi che Lollobrigida ha evidenziato nel suo intervento: sicurezza, dialogo con i cittadini e ile imprese e turismo. Su questo soprattutto il ‘modello Acquaroli’ va seguito, basti vedere il successo dello spot pubblicitario con il Ct della Nazionale Roberto Mancini e all’incredibile visibilità che ci ha dato grazie al successo dell’Italia agli Europei». Si apre così anche la corsa al Consiglio comunale portorecanatese, con i candidati in quota FdI (Peppe Alpini, Elena Marchetti, Pietro Ferrillo ed Edoardo Volpini): «Attraverso loro, tutta Porto Recanati potrà contare su rappresentanti attenti a migliorare la vivibilità della città, con una politica attenta alle reali e concrete esigenze dei residenti» sostiene la Leonardi, che conclude ringraziando tutti gli intervenuti, il commissario di FdI Marche Emanuele Prisco, le onorevoli Lucia Albano e Rachele Silvestri, il coordinatore provinciale di FdI Macerata Massimo Belvederesi, i consiglieri regionali Carlo Ciccioli, Pierpaolo Borroni, Anna Menghi e Renzo Marinelli, il presidente regionale di Gioventù Nazionale Maicol Pizzicotti Busilacchi e il dirigente nazionale di Azione Universitaria Ettore Pelati. «Sono sicura che il nostro progetto di interconnessione tra tutte le sfere della politica, unito alle capacità e qualità dei nostri candidati, verrà premiato dal voto dei nostri concittadini» conclude la Consigliera regionale.

WhatsApp-Image-2021-09-14-at-12.23.12-650x433

Articoli correlati






© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X