Rosa Piermattei, decisione sul gong:
si ricandida a sindaco
«Voglio portare a termine il lavoro iniziato»

SAN SEVERINO - Il primo cittadino uscente ha ufficialmente sciolto le riserve stamattina, poco prima del termine ultime per la presentazione delle liste. Sarà dunque sfida a tre con Tarcisio Antognozzi e Francesco Borioni
- caricamento letture
Piermattei-Rosa-sindaco-e1574948290460-325x179

Rosa Piermattei

 

Rosa Piermattei scioglie le riserve sul gong e si ricandida a sindaco di San Severino. Il primo cittadino uscente ha ufficialmente rotto gli indugi stamattina, poco prima della scadenza della presentazione delle liste. Il 3 e 4 ottobre prossimi sarà dunque una sfida a tre. Oltra alla Piermattei infatti, si erano già candidati l’ex assessore Tarcisio Antognozzi con la lista di centrodestra Fabbrica San Severino, e Francesco Borioni con San Severino Futura, appoggiata da centrosinistra e M5S. «Mi ricandido – spiega Piermattei – per portare avanti gli importantissimi progetti che sono stati iniziati, mi sono sentita in dovere, con molto piacere, di continuare il lavoro fatto dopo il sisma e dopo il Covid. Penso fosse giusto ripresentarsi per poter concludere quanto iniziato e avviare ulteriori progetti. Di recente, per esempio, abbiamo presentato il Programma speciale di ricostruzione, che potrà dare a San Severino la possibilità di tornare agli splendori di un tempo e far sì che le persone, come ho fatto io, e soprattutto i giovani possano tornare a vivere nella propria città, la città che amano». Ora resta solo da capire chi saranno i 16 candidati di ogni lista, il termine ultimo per la presentazione è alle 12 di oggi.

Articoli correlati






© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X