Elezioni Morrovalle
«La Lega appoggerà Staffolani,
quella della Ruani una scelta personale»

URNE - Il commissario regionale del Carroccio Riccardo Augusto Marchetti dichiara che il partito sarà con l'attuale vicesindaco e annuncia provvedimenti verso la referente locale che invece ha dato il suo appoggio all'altro candidato Paola Manciola
- caricamento letture
ON_RICCARDO-AUGUSTO-MARCHETTI-2-COMM_LEGA-MARCHE-e1616183172995-325x221

Riccardo Augusto Marchetti

 

La Lega appoggerà Andrea Staffolani come candidato sindaco di Morrovalle. E’ quanto chiarisce senza mezzi termini il commissario regionale del Carroccio Riccardo Augusto Marchetti, dopo l’uscita della referente locale Rossella Ruani che dichiarava invece appoggio alla lista di centrosinistra “Cura e partecipazione”. La Ruani è stata quindi smentita dai vertici del partito, che hanno annunciato anche provvedimenti nei suoi confronti.  «La Lega Morrovalle ed il gruppo civico “Morrovalle 2021 – la Morrovalle che vorrei” – aveva dichiarato la Ruani – hanno deciso, in vista delle prossime elezioni comunali, di essere parte attiva del nuovo progetto politico intrapreso dalla lista civica Cura e Partecipazione, ricevendo il sostegno di tutti i suoi tesserati ed aderenti. La scelta in tale senso è stata dettata da un bisogno di assoluto rinnovamento nella guida della città. L’amministrazione Montemarani si è dimostrata non attenta alle esigenze dei cittadini morrovallesi, e dunque non adeguata a ricoprire tale incarico; sicché il passaggio di testimone al suo delfino, altro non è che un prolungamento dei 10 anni di mal governo. Nelle ultime settimane una fruttuosa serie di incontri con i ragazzi di Cura e Partecipazione, hanno portato alla condivisione di un progetto politico nonché alla scelta del dottor Paolo Manciola come candidato sindaco. Riteniamo infatti che il dottor Paolo Manciola abbia le qualità e le caratteristiche idonee a ricoprire questo incarico: le sue esperienze professionali ed amministrative, riconosciute da tutti, e le doti umane e culturali, saranno fondamentali per la crescita e lo sviluppo di Morrovalle. Siamo fieri di condividere questo progetto che rappresenta la sintesi di idee diverse, senza secondi fini, e avente uno scopo comune: la cura della cosa pubblica, nell’interesse dei cittadini morrovallesi».

Rosella-Ruani

Rossella Ruani

Questo il comunicato della Ruani, prontamente smentito dalla Lega.  «Le scelte della Lega per Morrovalle non sono in discussione – ha dichiarato Marchetti – appoggiamo con convinzione il candidato sindaco del centrodestra Andrea Staffolani. La scelta di Rossella Ruani di sostenere un progetto diverso, che non rispecchia affatto i valori della Lega, è esclusivamente personale, e al riguardo prenderemo i necessari provvedimenti. La Lega ha un progetto serio e coerente per Morrovalle, non ci interessano i personalismi, ma le persone, la loro qualità e competenze. Chi non riesce ad anteporre il bene della città ad interessi personali, non può restare tra le fila del nostro movimento – sottolinea Marchetti – per chiarezza e rispetto nei confronti nostri sostenitori e dei nostri valori, ribadiamo ancora una volta pieno sostegno al candidato sindaco Andrea Staffolani. Le donne e gli uomini della Lega – conclude Marchetti – saranno un valore irrinunciabile per l’amministrazione di Morrovalle, affiancheranno il sindaco con serietà e forte senso di responsabilità, e con il vantaggio non da poco di avere un filo diretto con il governo regionale e nazionale».



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X