Staffolani presenta la sua squadra,
con lui Montemarani e tutta la giunta uscente

ELEZIONI - Ecco i nomi della lista ViviAmo Morrovalle, c'è anche Manila Ilari, candidata alle regionali con Italia Viva. Stoccata del vicesindaco uscente all'avversario Manciola sul caso Ruani: «In modo maldestro, scorretto e privo di fondamento tenta di coinvolgerci in una questione che riguarda esclusivamente il suo gruppo»
- caricamento letture
viviamo-morrovalle-andrea-staffolani-FDM-2-325x217

Andrea Staffolani

 

«Sento l’entusiasmo dei giovani e la voglia di fare di questo gruppo, formato da persone con esperienza e professionalità, per continuare il lavoro svolto in questi anni di amministrazione e portare avanti nuovi e importanti progetti. Li ringrazio tutti perché, nel difficile momento che stiamo vivendo, è davvero apprezzabile che vi siano persone disposte ad impegnarsi nella vita amministrativa, dedicando il loro tempo e le loro energie per il bene comune». Con queste parole Andrea Staffolani, candidato sindaco di ViviAmo Morrovalle, presenta i componenti della sua lista, in anticipo rispetto alla scadenza prevista per domani. Un gruppo civico, orientato verso il centrodestra, con l’aggiunta di Italia Viva.

Confermati tutti i membri della giunta uscente, a iniziare dal sindaco Stefano Montemarani, 64 anni, avvocato. In ordine, poi troviamo: Mauro Baldassarri, detto Bizzarro (43 anni, commerciante), Alfredo Benedetti (55 anni, ragioniere commercialista e assessore uscente), Matteo Castignani (36 anni, commerciante e assessore uscente) Ludovica Corradini (22 anni, studentessa in Beni Culturali e Turismo), Emiliano Filippetti (45 anni, artigiano tessile), Manila Ilari (48 anni, dirigente d’azienda e già candidata alle Regionali per Italia Viva), Desiree Lupi (45 anni, imprenditrice), Chiara Marinacci (34 anni, lavoratrice dipendente), Lorenzo Minciacca (33 anni, imprenditore), Roberta Palombini (51 anni, commerciante), Giuseppe Panico (26 anni, laureato in Giurisprudenza), Omar Rossi ( 26 anni, imprenditore), Valentina Salvucci (35 anni, imprenditrice, assessore uscente), Fabiana Scarpetta (54 anni, insegnante, assessore uscente) e Gabriele Tullio (50 anni, artigiano calzaturiero).  «La nostra lista – spiega Staffolani – si mette a servizio della comunità, con impegno e forte senso di appartenenza al territorio dove viviamo. Siamo una squadra unita e coesa, un gruppo di amici appartenenti alle diverse componenti della società, in modo da rappresentare tutte le realtà locali e territoriali. Valorizziamo e potenziamo i pregi che Morrovalle offre e costruiamo insieme una città viva, attrattiva e funzionale per i suoi cittadini. Noi auspichiamo che la campagna elettorale possa svolgersi in modo corretto e rispettoso». E qui Staffolani risponde al candidato avversario Paolo Manciola sulla questione di Rossella Ruani, l’ex referente locale della Lega cacciata dal partito per aver scelto di appoggiare la lista di centrosinistra. «La vicenda Ruani – conclude – si è svolta interamente all’interno del gruppo “Cura e Partecipazione” e noi ci siamo astenuti dal fare qualsiasi commento o valutazione. Non possiamo quindi non censurare le affermazioni del candidato sindaco di “Cura e Partecipazione” che, in modo maldestro, scorretto e privo di fondamento tenta di coinvolgerci in una questione che riguarda esclusivamente il suo gruppo».

 

 

Manciola difende Ruani: «Ha dimostrato libertà intellettuale e amore per la propria terra»

Morrovalle, Montemarani lancia il suo vice: «Andrea Staffolani da 10 anni in prima linea E’ come passare la staffetta a Tortu»



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X