Trend dei ricoveri in calo,
in 7 giorni due in più
La settimana scorsa +50

CONFRONTO - La curva degli ingressi negli ospedali marchigiani mostra come dal 7 al 21 novembre si sia passati da 521 a 693 persone. Oggi sono 695 con 33 dimissioni nelle ultime 24 ore. Terapia intensiva: da 67 a 86 degenti nelle prime tre settimane del mese, ora sono 85. Quasi invariati i dati delle terapie semi intensive
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Covid_Bus_FF-7-650x433

 

Sei ricoverati in meno in terapia intensiva (85 totali nelle Marche), cinque in meno in subintensiva (142), 33 le persone dimesse nell’arco di 24 ore. Nel complesso sono 695 i ricoverati (656 in ospedale e 39 in pronto soccorso). Rispetto a una settimana fa i ricoverati totali sono due in più (erano 693, compresi 63 pazienti dei pronto soccorso) a dimostrazione che la curva dei ricoveri si è abbassata molto rispetto alle scorse settimane. Il 14 novembre erano 643 (il che significa che la settimana seguente c’erano stati 50 ricoveri in più). Il 7 novembre erano 521 (dunque nel giro di sette giorni c’era stato un aumento di 122 ricoverati). Per quanto ricoverati in terapia intensiva: il 7 novembre erano 67, il 14 novembre erano 74, il 21 novembre erano 86 (dunque questa settimana si registra un calo dopo la crescita delle scorse settimane). Per quanto riguarda le terapie semi intensive, si è passati dai 145 pazienti del 7 novembre, ai 142 del 14 novembre, 139 del 21 novembre, 142 di oggi. Per quanto riguarda le strutture della provincia: al Covid Center di Civitanova i pazienti sono 62 (1 in meno rispetto a ieri) mentre alla ex palazzina di Malattie infettive di Macerata sono 42 (come ieri) mentre a Camerino restano 16 i degenti, a Macerata medicina d’urgenza sono 8 i pazienti.

(redazione CM)

Articoli correlati






© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X