Giocatori positivi al Covid,
rinviato l’esordio in campionato
della Med Store Macerata

VOLLEY A3 - Posticipata anche la presentazione di domani in Comune, sono quattro gli atleti contagiati. Il club: «Proseguiremo con attenzione a monitorare gli sviluppi della situazione, per garantire la massima sicurezza e la più rapida ripresa delle attività»
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

 

med-store-macerata-pallavolo

I giocatori della Med Store Macerata durante un allenamento

 

Rinviata la prima di campionato della Med Store Macerata dopo che quattro giocatori sono risultati positivi al coronavirus. «Grazie ai numerosi ed efficaci controlli che la società ha messo in campo per contrastare l’emergenza Covid, seguendo il protocollo federale e le norme regionali e nazionali, è stato possibile riconoscere tempestivamente alcuni casi di positività tra i giocatori della Med Store Macerata – si legge nella nota del club -. Di conseguenza la società, come scelta etica e di responsabilità, in accordo con i protocolli previsti, ha deciso di rimandare a data da destinarsi la presentazione ufficiale alla stampa della Med Store Macerata, che si sarebbe dovuta tenere domani nella sala consiliare del Municipio, e rinviare anche la prima gara del campionato di Serie A3, prevista per lunedì 19 – conclude il sodalizio biancorosso -La società proseguirà con attenzione a monitorare gli sviluppi della situazione, per garantire la massima sicurezza ai propri atleti e la più rapida ripresa delle attività. Nei prossimi giorni ci saranno nuovi aggiornamenti, la squadra che non vede l’ora di poter iniziare questa nuova stagione e riabbracciare i propri tifosi al Banca Macerata Forum».

Articoli correlati






© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X