Covid-19, nelle Marche 57 nuovi casi
Scendono le persone in isolamento

IL BOLLETTINO del Gores - Nelle ultime 24 ore svolti 907 esami, il 6% circa è risultato positivo. Nel Maceratese altri 8 i contagiati. Guariti e dimessi: sono 1.792. In terapia intensiva ci sono 80 persone
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
gores-blu-20-04-1-650x328

Il grafico del Gores con l’andamento giornaliero dei nuovi contagi (clicca sull’immagine per leggere il report completo)

 

Sono 57 i nuovi casi di Coronavirus nelle Marche. Lo ha comunicato il Gores nel bollettino giornaliero, dopo i 907 tamponi esaminati nelle ultime 24 ore dai laboratori regionali. In totale quindi i contagi nella nostra regione salgono a 5.826 su 28.006 esami complessivi svolti fino ad oggi. A livello giornaliero l’incidenza dei positivi sul totale dei tamponi è del 6,2% (ieri 4%). Mentre se si guarda ai dati complessivi, l’incidenza dei positivi sul totale dei tamponi svolto fino ad oggi è del 20,8%, più o meno il linea con quella dei giorni scorsi (21%).

Divisi per provincia: nel Maceratese sono 922 i contagiati, 8 in più rispetto a ieri. Nell’Anconetano sono 1.737 (ieri 1718) mentre in provincia di Pesaro sono 2.333 (ieri 2.312). Per quanto riguarda la provincia di Fermo sono sette in più le persone contagiate (391). In provincia di Ascoli i contagi restano 271, esattamente quanti erano ieri e sabato. Scendono le persone che si trovano ricoverata in terapia intensiva: sono 80, ieri 86. In area post critica sono 232 le persone ricoverate. Dimessi e guariti: 1.792, dodici in più di ieri. Scendono le persone che sono in isolamento a casa: sono 7.777 nelle Marche mentre ieri erano 7.839. Nel Maceratese dopo aver superato la quota di mille persone che erano in quarantena (1.004 ieri) oggi sono scesi a 969.

LA TABELLA DEL GORES

 

gores-2004

 

Articoli correlati






© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X