Maceratese-Comune, polizze pronte:
accordo sempre più vicino

STADIO - La società si è attrezzata per rispettare le richieste dell'ente ed entro l'inizio della prossima settimana fornirà i documenti necessari per mandare avanti la convenzione per l'Helvia Recina. Domani (sabato) alle 10,30 test a Trodica per gli uomini di Giunti: attesi a breve rinforzi all'organico
- caricamento letture
Gli avvocati Massimo e Giancarlo Nascimbeni

Gli avvocati Massimo e Giancarlo Nascimbeni

di Andrea Busiello

Maceratese e Comune verso la fumata bianca per l’utilizzo dell’Helvia Recina e il proseguo della convenzione triennale per l’utilizzo dell’impianto. Il botta e risposta delle scorse settimane sembra destinato a terminare: prima la presidente Tardella aveva spiegato, nel corso di una conferenza stampa, la sua posizione ed espresso il proprio rammarico per il diniego da parte del Comune dell’impianto per la prima sfida di Tim Cup (leggi l’articolo), poi la risposta del sindaco Romano Carancini che metteva a rischio la convenzione per l’utilizzo dello stadio (leggi l’articolo) e la richiesta dell’ente di avere le polizze entro il 20 agosto. Il Comune ha poi deciso di accettare la richiesta della Maceratese di far slittare il termine per presentare le polizze (assicurativa e bancaria) al 2 settembre: la società biancorossa, per tramite degli avvocati Nascimbeni, ha fatto i salti mortali per poter rispettare questa data e sembra che entrambe le polizze sono pronte e nei primi giorni della prossima settimana verranno presentate al Comune per far sì che la convenzione per l’utilizzo dell’Helvia Recina possa essere rispettata.

Maria Francesca Tardella a colloquio con il ds Gianluca Stambazzi e l'allenatore Federico Giunti

Maria Francesca Tardella a colloquio con il ds Gianluca Stambazzi e l’allenatore Federico Giunti

Se da un lato ci sono notizie positive per l’aspetto logistico-sportivo dall’altro non ci sono novità per quanto riguarda il mercato. In rosa ci sono al momento solo 14 over e la piazza scalpita per vedere rinforzata la squadra: nel corso della presentazione ufficiale di martedì scorso sia la presidente Maria Francesca Tardella che il ds Gianluca Stambazzi hanno assicurato che il gruppo a disposizione di mister Giunti verrà rinforzato a breve (leggi l’articolo). Domani (sabato) alle 10,30 la Maceratese giocherà un’amichevole a Trodica contro la locale formazione militante in Promozione e nel pomeriggio invece i ragazzi biancorossi seguiranno i match della prima giornata del campionato di Lega Pro: gli uomini di Giunti non giocheranno perchè è stata rinviata la loro gara contro l’Albinoleffe e così l’esordio ufficiale avverrà sabato 3 settembre alle 18,30 all’Helvia Recina nel derby contro la Sambenedettese. Ecco il programma della prima giornata: Ancona-Mantova, Bassano, Reggiana, Lumezzane-Teramo, Modena-Parma, Pordenone-Gubbio, Santarcangelo-Feralpi, Sudtirol-Fano, Venezia-Forlì. Rinviata per motivi di ordine pubblico dopo il tragico terremoto che ha colpito il centro Italia Sambenedettese-Padova.

Lo stadio Helvia Recina pronto per l'esordio del tre settembre

Lo stadio Helvia Recina pronto per l’esordio del tre settembre con la Sambenedettese



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 
Elezioni =