Fratelli d'Italia

Maceratese, domani la presentazione:
settimana decisiva per il mercato

LEGA PRO - Martedì alle 20,30 appuntamento in piazza Cesare Battisti. Attesi rinforzi in tutti i reparti. Capitan Quadri sulla via del recupero: "Dovrei tornare mercoledì in vista dell'amichevole con l'Osimana"
- caricamento letture
Federico Giunti, allenatore della Maceratese

Federico Giunti, allenatore della Maceratese

 

Domani (martedì) alle 20,30 in piazza Cesare Battisti la presentazione della Maceratese che sarà ai nastri di partenza del prossimo campionato di Lega Pro. Sul fronte mercato invece ancora non ci sono novità: la sensazione è che la rosa verrà rinforzata con almeno una pedina per reparto e questa settimana dovrebbe essere decisiva. Da valutare anche i tre giocatori in prova: il trequartista Chavez e gli attaccanti Giorgi e Allegretti. Riprendono invece stamattina ad Appignano gli allenamenti dei biancorossi dopo il giorno di riposo concesso da Federico Giunti alla truppa, successivo al confronto di allenamento con la Biagio Nazzaro Chiaravalle di Giammarco Malavenda disputato sabato scorso e vinto per 2-1 da Gattari e compagni (leggi l’articolo).

Alberto Quadri

Alberto Quadri, capitano della Maceratese

Sul fronte recuperi buone notizie da capitan Alberto Quadri: “Non sento più dolore al costato – ha rassicurato il capitano biancorosso – Sabato mi sono allenato, ma non ho preso parte al test-match con la Biagio per precauzione dopo il colpo subìto in Coppa Italia con il Carpi. Potrei tornare nella mischia mercoledì, in occasione dell’altro test con l’Osimana al Diana”. In stand-by, invece, Diego Allegretti. “L’ho avuto a disposizione nel corso di un paio di allenamenti ed avrei voluto farlo scendere in campo contro il Chiaravalle – dice Giunti – ma purtroppo un fastidio muscolare ci ha suggerito di rimandare. Avrò modo di valutarlo nel corso della settimana, in cui oltre al confronto con l’Osimana vorrei disputare un’altra simulazione di gara sabato mattino. È l’ultima settimana in cui possiamo caricare a livello di training, dato che per lo slittamento della partita di apertura con l’Albinoleffe dovremo posticipare l’esordio. Avrei preferito giocare regolarmente per evitare un altro impegno infrasettimanale che andrà a sommarsi a quello con l’Ancona da calendario, ma purtroppo dovremo adeguarci”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 
Elezioni = 1