Malori in casa e per strada,
fila per fare la spesa
L’elicottero sorvola la città (foto-video)

TERREMOTO - La situazione ad Ancona. Croce Rossa e Croce Gialla sono intervenute per soccorrere una giovane incinta e persone cadute durante la fuga da casa. Sono 40 gli interventi nei quali sono impegnati al momento i vigili del fuoco
- caricamento letture

terremoto-14-325x183

Il crollo in corso Carlo Alberto

di Alberto Bignami

Sono tantissime le persone che si sono riversate in strada e che continuano a rimanervi per timore di ulteriori scosse. Le zone più colpite di Ancona sembrerebbero essere quella del Piano e della Stazione, dove ci sono stati anche alcuni distacchi da edifici.

persone-fila-spese

Persone in attesa di fare la spesa

In corso Carlo Alberto, la polizia locale ha transennato un’area del marciapiede in attesa dell’arrivo dei vigili del fuoco, impegnati in numerosi interventi. Al momento sono 40 quelli per verifiche di stabilità a edifici. Non sono segnalate particolari criticità. Impegnati gli elicotteri Drago dei reparti volo di Pescara e Bologna per una verifica dall’alto delle aree interessate dalla scossa sismica. Calcinacci anche in via Marconi e danni alla stazione ferroviaria.

tribunale-ancona-sisma

In tanti fuori dal tribunale di Ancona

Molte le persone che sono andate ai supermercati per fare la spesa.
Diversi poi sono stati anche gli interventi del 118 immediatamente dopo la scossa. La Croce Rossa è intervenuta in via Capodistria per una 72enne che, in preda al panico, è corsa in strada. Fuggendo, è però caduta procurandosi la frattura del bacino. Un 53enne, in piazza Medaglie d’Oro, è stato soccorso per tachicardia dovuta al grande spavento. In corso Garibaldi, la Croce Gialla è intervenuta per soccorrere una 26enne incinta che ha accusato un malore ed è stata portata al Salesi per accertamenti. Il tribunale di Ancona è rimasto chiuso fino alle 10 per svolgere i controlli tecnici, in molti hanno atteso all’esterno.

(In aggiornamento)

Scossa in mare aperto: magnitudo 5.5 Da Macerata a Civitanova: «Scuole chiuse»

Scossa e una ventina di repliche in 2 ore: controlli nelle scuole, treni sospesi Ad Ancona danni e gente in pigiama in strada

terremoto-10-650x366

Persone in attesa di fare la spesa

sisma-supermercato-bottiglie

Danni all’interno di un supermercato

9fb0e2d3-1235-42fe-a294-b7617368e936-e1667979757138-560x650

Calcinacci caduti alla stazione di Ancona

terremoto-16-650x366

Persone in strada in corso Carlo Alberto

terremoto-17-650x366

Persone in strada in corso Carlo Alberto

terremoto-12-650x366

Persone in strada in corso Carlo Alberto

 

Articoli correlati






© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-

Vedi tutti gli eventi


Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X